Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 23-01-2004, 14.14.28   #21
74veronica
 
Messaggi: n/a
R.Templari

Altre informazioni che ho trovato,sembra che i Templari erano anche interessati al discorso Alchemico,ed avrebbero trovato il mezzo per creare Oro sia quello vero che oro spirituale,ma come ti dicevo questo segreto la chiesa cattolica e cosidetti preti cervavano di estorcelo,e allora venivano per questo motivo venivano accusati di stregoneria,perche il segreto i preti non sono mai riusciti a saperlo.

ciao
veronica
 
Vecchio 29-01-2004, 08.06.52   #22
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
L'ordine templare fu sciolto ed i superstiti andarono ad unirsi all'ordine dei Cavalieri di Malta, dissimile per molti aspetti ma conservatore di antichi segreti che ormai, non son più tanto segreti. Non a caso (molti anni dopo) Aleister Crowley subì le ire dell'ordine d'appartenenza...quando accusò Mathers di scegliere i propri seguaci da iniziare non tra coloro che dimostravano ardore, intelligenza e volontà, ma tra gli individui con ciò che ai nostri giorni chiameremmo "conto in banca" più cospiquo. Lo stesso, rese pubbliche alcune se non tutte le antiche tradizioni degli ordini massoinci...e per questo, cacciato e rinnegato.

I templari vennero sterminati non per i segreti che nell'ordine celavano bensi per la potenza economica che l'ordine aveva costruito, possedimenti terreni a dismisura, ricchezze d'ogni genere e tipo venivano custodite all'interno dell'"ordine". Questa fu la molla che fece scattare la chiesa, il mezzo, la scusa fu "l'arcano segreto", ma ricorda..l'ordine stesso era di stampo religioso ed al completo servizio di sua Maestà Il Papa.
"Difendere Santa Madre chiesa dal nemico" era la frase in voga al tempo delle crociate..e chi se non i Templari giunsero a Gerusalemme?

Ultima modifica di deirdre : 29-01-2004 alle ore 08.10.27.
deirdre is offline  
Vecchio 29-01-2004, 09.31.40   #23
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
fermi tutti .. questa me la sono persa ...

demone!? il Baphomet un demone!?

attenzione a confondere il demone .. il demone nell'antico e sopratutto nel medioevo, era tutto ciò che andava contro lo spirito del Buon Dio!

Il Baphomet oggi si sa bene cosa fosse (e pure al tempo si sapeva bene .. forse meglio che oggi)... se volete vi trovo dei riferimenti letterari .. datemi il tempo però ..

Androgino! L'UNO .. l'essere che non è donna, non è uomo, non ha sesso .. ma dirlo così è insignificante rispetto al suo reale simbolismo.

Non veneravano .. venerare è per i religiosi .. non per i ricercatori ... (mia opinione)

Tornando infatti a Castel del Monte, si trova chiaro in una chiave di volta il Baphomet, nell'ottava stanza del piano superiore ... ( ... ) .. e in una torre, troviamo il volto di una donna di un uomo e guarda un pò il volto sfigurato a scalpellate di cosa? Non si sa ... il tutto fà 3 ... può essere indicativo!

Insomma questo benedetto Baphomet andava affermando in maniera simbolica la teoria cosmogonica e la ricerca interiore .. oggi non c'è niente di sconcertante no!? Ma "ieri" nell'ignoranza, mentre il mondo veniva dominato attraverso l'ignoranza, la superstizione, la paura ... portare "nuove"/antiche teorie poteva ledere il potere! Ma è chiaro che ho parlato in maniera superficiale .. ci sarebbe tanto da dire sul Baphomet .. ma io non sono in grado ..

Giorgio dove sei!?

kri is offline  
Vecchio 29-01-2004, 09.44.28   #24
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Citazione:
Messaggio originale inviato da kri
fermi tutti .. questa me la sono persa ...

demone!? il Baphomet un demone!?

attenzione a confondere il demone .. il demone nell'antico e sopratutto nel medioevo, era tutto ciò che andava contro lo spirito del Buon Dio!

Il Baphomet oggi si sa bene cosa fosse (e pure al tempo si sapeva bene .. forse meglio che oggi)... se volete vi trovo dei riferimenti letterari .. datemi il tempo però ..

Androgino! L'UNO .. l'essere che non è donna, non è uomo, non ha sesso .. ma dirlo così è insignificante rispetto al suo reale simbolismo.

Non veneravano .. venerare è per i religiosi .. non per i ricercatori ... (mia opinione)

Tornando infatti a Castel del Monte, si trova chiaro in una chiave di volta il Baphomet, nell'ottava stanza del piano superiore ... ( ... ) .. e in una torre, troviamo il volto di una donna di un uomo e guarda un pò il volto sfigurato a scalpellate di cosa? Non si sa ... il tutto fà 3 ... può essere indicativo!

Insomma questo benedetto Baphomet andava affermando in maniera simbolica la teoria cosmogonica e la ricerca interiore .. oggi non c'è niente di sconcertante no!? Ma "ieri" nell'ignoranza, mentre il mondo veniva dominato attraverso l'ignoranza, la superstizione, la paura ... portare "nuove"/antiche teorie poteva ledere il potere! Ma è chiaro che ho parlato in maniera superficiale .. ci sarebbe tanto da dire sul Baphomet .. ma io non sono in grado ..

Giorgio dove sei!?



... scusate .. rileggendomi ho portato un tono un pò saccente .. non era intenzione!!!

chiedo venia!!!
kri is offline  
Vecchio 29-01-2004, 10.17.44   #25
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Androgino! L'UNO .. l'essere che non è donna, non è uomo, non ha sesso .. ma dirlo così è insignificante rispetto al suo reale simbolismo.

Forse andrebbe letto in chiave simbolica dato che dire "non ha sesso" implica un ritorno mentale alla materiale concezione. In effetti, non è semplice ma l'Uno, se inteso quale concetto archetipale, origine dell'evoluzione attraverso i mondi coesistenti per spazio e tempo ma divisi dai piani, è privo di sessuale concezione ove con quest'ultima affermazione s'intenda l'elemento femmineo o mascolino presi quali concetti essenza con annesse le caratteristiche simboliche che nei secoli e attraverso le ricerche, furono a tal scopo attribuite.
deirdre is offline  
Vecchio 29-01-2004, 10.27.39   #26
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
eggià .. parliamo di essenza, di elementi .. parliamo di iside e osiride .. che confluiscono in horus ..

parliamo di quell'essenza che il progetto alchemico , tanto dibattuto ultimamente, vuole scoprire ... parliamo del ritorno ..
kri is offline  
Vecchio 29-01-2004, 10.31.46   #27
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Kri!!!!!! feremeteeeeeeeeeeeeeeee!!!!! ..n'do vai?

hai compreso ciò che ho scritto? Io credo di sì....dato che mascolino e femmineo non hanno medesimo significato di maschile e femminile... mondi diversi..piani dissimili..vibrazioni non uguali... ecc...

benedetta paletta..ora mi butto dal balcone..
deirdre is offline  
Vecchio 29-01-2004, 10.56.07   #28
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
che me sò allargata!?



non lo faccio più ...

comunque quello intendevo .. pansavo ad una similitudine tra Iside e Binah e tra Osiride e non mi ricordo il nome ... ma il corrispettivo di Binah, al suo fianco ...

e poi Horus ...

ok, ok ritorno in me!!!!

kri is offline  
Vecchio 29-01-2004, 19.06.50   #29
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Direi che più o meno ci capiamo, talvolta, i termini ingannano...ma ciò che intendevo dire è proprio questo. La differenza tra femmineo e femminile/mascolino e maschile... i quattro mondi che coesistono nello stesso spazio tempo ma su piani dissimili. Quindi..se risaliamo all'origine dell'"esistere" (pura essenza del concetto, troveremo l'Uno...ma un uono statico (non inteso nel vero senso del termine), poiché sul piano archetipale (Atziluth per farti capire) Kether è origine, vibrazione continua, incessante dalla quale, al termine della sua evoluzione, ha origine l'aspetto mascolino di Chokmah.

Altra cosa, sono riconosciuti i quattro piani d'esistenza o manifestazione ma..sappiamo esistere anche i tre piani di non manifestazione o esistenza negativa. I tre Veli che dipendono all'indietro da Kether, in pratica sono i termini algebrici che consentono all'uomo di dare interpretazione a ciò che trascende il pensiero e che al medesimo tempo celano ciò che essi stessi rappresentano. Ora, se il primo manifesto ha origine in AIN SOPH AUR (luce infinita- terzo piano d'Esistenza Negativa), forse..significa che una sorta d'azione che permette la vibrazione quindi l'origine a "vita"... c'è. Da qui..la discesa...
deirdre is offline  
Vecchio 06-06-2004, 21.10.25   #30
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Sembra che i Templari siano stati fondati dal Priorato di Sion, da Goffredo di Buglione, discendente della stirpe dei merovingi...
Paolo77 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it