Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 23-06-2003, 03.48.37   #1
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
Templari

Ho appena comprato il libro "I TEMPLARI GUARDIANI DEL SANTO GRAAL" di Franjo Terhart. Premetto di avere una conoscienza
superficiale, ma mi affascinano molto. Sembra che ci sia in giro un
immenso tesoro nascosto da loro, di cui nessuno l'ha scoperto.
Anche i motivi della loro scomparsa non sono chiari, così come del-
l'esistenza del Santo Graal. Se qualcuno sapesse qualcosa mi piacrebbe discuterne, o magari avere qualche informazione aggiun
tiva.
osho is offline  
Vecchio 24-06-2003, 00.46.03   #2
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
Anche io ho una conoscenza superficiale, nel senso che non ho letto libri specialistici ma solo saggetti dedicati alla massa, con l'intersezione di qualche romanzo in merito.

Per quel che ne so io i Templari erano un ordine di cavalieri fondato con lo scopo di riconquistare la terra santa. Durante le peregrinazioni della guerra sono però stati capaci di darsi uno "status" sociale, di guadagnare ricchezze ed assumere quindi una certa posizione politica e diplomatica inportante, di aquistare influenza tra i potenti.
Contemporaneamente hanno aquisito conoscenze di arti magiche che con il cristianesimo avevano poco a che fare, hanno scoperto antiche tradizioni che gli aprivano nuove strade di conoscenza, ed hanno scelto di seguire queste strade.
Facendo così si sono trovati in contrasto con i potenti, tutti sudditi del clero in quei momenti. I quali, prendendo la scusa che si erano arricchiti di malaffare, gli hanno levato ogni potere ed hanno letteralmente distrutto l'ordine con una precisione ed una perseveranza riservata a pochi.

Delle ricchezze nascoste credo poco: in questo mondo non esistono più ricchezze nascoste, sono tutte in mano a qualcuno.
Per quanto riguarda il Sapere nascosto invece sono già più propenso a crederci: penso che abbiano lasciato alle loro spalle tantissimo sapere, magari non scentifico ma comunque Sapere.

Ricordi cofusi, se hai altre informazioni o noti qualche discrepanza, fammelo sapere.
Attilio is offline  
Vecchio 24-06-2003, 09.02.56   #3
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
Ma...per quanto riguarda il tesoro materiale nascosto, è alquanto
impossibile che venga divulgata pubblicamente la sua eventuale
scoperta. Ma non è questo che mi affascina. La devozione, lo spiri-
to di sacrificio, la volontà unita di tutti. Soprattutto l'atmosfera
medievale, i castelli, i riti, un giorno andrò a visitare questi luoghi.
Il sapere che detenevano deriva da quello orientale per cui se non
fosse per la forma non cambierebbe di molto. Un'altra cosa che mi
affascina sarebbero i poteri del Graal, sembra che emani una luce
che accechi le persone impure. Ci sono delle cose misteriose che
mi piacerebbe capire.
osho is offline  
Vecchio 26-06-2003, 18.04.04   #4
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Anche dall’infanzia, l’ultimo Templare Jacques de Molay, mi ha affascinato con le sue maledizioni sulla dinastia dei re di Francia fino alla settima stirpe (nel1307 – Filippo il Bello). Altro che tesori materiali! Ben altro volevano i Templari ed in parte avevano – poteri occulti. Solo che si vede che così come gli hanno ottenuti così gli hanno persi. Sono dei libri sull’alchimia che parlano di loro. Anche Umberto Eco ha dedicato molto del suo tempo per documentarsi. “Il pendolo di Foucault” è una testimonianza. Troverai molti siti internet dedicati ai Templari. Un anno è mezzo fa, c’era una signora nel vecchio forum di riflessioni la quale diceva di avere qualche legami con i Templari.
edali is offline  
Vecchio 30-06-2003, 12.33.55   #5
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Re: Templari

Citazione:
Messaggio originale inviato da osho
Ho appena comprato il libro "I TEMPLARI GUARDIANI DEL SANTO GRAAL" di Franjo Terhart. Premetto di avere una conoscienza
superficiale, ma mi affascinano molto. Sembra che ci sia in giro un
immenso tesoro nascosto da loro, di cui nessuno l'ha scoperto.
Anche i motivi della loro scomparsa non sono chiari, così come del-
l'esistenza del Santo Graal. Se qualcuno sapesse qualcosa mi piacrebbe discuterne, o magari avere qualche informazione aggiun
tiva.

Posso solo darti un modesto consiglio, per saperne di più su questo affascinate argomento, si dovrebbe chiedere allo Stato del Vaticano di aprire i suoi archivi segreti. Non so e non credo che sarà disposto a rendere pubblico l’ennesimo misfatto verso un'altra sua creatura, che ha solo peccato di andare oltre le regole del suo sistema e potere terreno. Possiamo solo avvicinarci a livello storico cronistico, ma questo non significa sempre sapere la verità, infatti tempo fa scrissi dei brevi versi intitolato Historia: “… la crudele puttana…eretta sulle velate verità,…Mistificate e celate dalle ragioni di stato…Musa ispiratrice e mistificatrice della vana gloria umana… fredda guida che ha saputo solo dipingere delle lugubre tele intitolate “Sindoni di stato” “.
ksana is offline  
Vecchio 30-06-2003, 14.36.31   #6
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
A Ksana

I fatti storici non mi soddisfano più, se si vuole sapere la verità
sulle società segrete bisogna cercare dentro se stessi. Proprio ieri
leggendo un libro che parla di esse ho notato che non è possibile
carpire al di la delle apparenze (per altro molto simili tra loro:
incerte, vaghe, come è giusto che sia, non tutti possono conosce-
re tutto). Più si accumulano informazioni, più aumentano i dubbi,
quindi abbandono.
osho is offline  
Vecchio 30-06-2003, 15.22.21   #7
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Re: A Ksana

Citazione:
Messaggio originale inviato da osho
I fatti storici non mi soddisfano più, se si vuole sapere la verità
sulle società segrete bisogna cercare dentro se stessi. Proprio ieri
leggendo un libro che parla di esse ho notato che non è possibile
carpire al di la delle apparenze (per altro molto simili tra loro:
incerte, vaghe, come è giusto che sia, non tutti possono conosce-
re tutto). Più si accumulano informazioni, più aumentano i dubbi,
quindi abbandono.

Caro Osho,
forse ho compreso male il tuo post iniziale da te aperto, ma sinceramente nel rileggerlo cosa potrei o potremmo sapere di più di quello che abbiamo letto a nostra volta? Forse una seduta medianica? , ma se tu poi dici, che per sapere la verità sulle società segrete bisogna cercare dentro di noi. Allora non comprendo il tuo appello iniziale: “ Se qualcuno sapesse qualcosa…”, poiché “qualcuno, credo e spero, non si riferisca a te, o sbaglio. Non è un voler essere polemico e ne tanto più provocatorio, ma solo capire come stanno le cose, t’invito a fare chiarezza dentro te stesso per poter comprendere i tuoi segreti. Con simpatia ciao
ksana is offline  
Vecchio 30-06-2003, 16.36.12   #8
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
A Ksana

Hai ragione, rifletterò meglio.
Grazie, Ciao.
osho is offline  
Vecchio 07-07-2003, 16.47.57   #9
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
... sui templari, se ti interessano ancora ... vatti a fare una bella visitina a Castel del Monte .. vicino Andria in Puglia. Mi raccomando però, prima studia bene altrimenti non ne coglierai la perfezione!

kri is offline  
Vecchio 07-07-2003, 18.09.13   #10
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Citazione:
Messaggio originale inviato da kri
... sui templari, se ti interessano ancora ... vatti a fare una bella visitina a Castel del Monte .. vicino Andria in Puglia. Mi raccomando però, prima studia bene altrimenti non ne coglierai la perfezione!


Carissimo Kri, non puoi immaginare quanto ti sono grato per questo tuo intervento. Personalmente ti sono grato per l’ottimo consiglio che hai rivolto a tutti noi, poiché essendo un sentito ammiratore ed attento ricercatore di colui che fu definito “Stupor Mundi” (Federico II di Svevia), non posso che ringraziarti per questa segnalazione, anche, se già da molto tempo, da prima studiato e poi assaporato quella che giustamente appelli con il termine “perfezione. T’invito a condividere ulteriori notizie a riguardo Grazie
ksana is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it