Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 27-11-2003, 14.05.26   #61
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Ah dimenticavo!

Comunicazione di servizio a tutti i ricercatori: QUANDO IL DISCEPOLO E' PRONTO IL MAESTRO APPARE.
E tu mio caro sonogiorgio non sei ancora pronto...prova a chiedere a Mirror quando verrà il tuo momento di apprendere.....




Mamma mia sto proprio diventando strunz!
freedom is offline  
Vecchio 27-11-2003, 14.22.08   #62
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Exclamation X Freedom

Caro Freedom,
mi fa piacere che tu stia bene.
Anch'io me la godo.
Tu dici:
Mi sento un pò cattivello/stupidello e con grande semplicità anzi faciloneria vi chiedo: ma di cosa state parlando?................

BENE! Tutto il resto è poesia..........

Scusate la presunzione e la durezza dell'intervento ma ritengo tutti voi troppo in gamba per continuare in queste masturbazioni mentali.........
.....sapete che se fossi abbastanza fuori potrei mettermi a disintegrare ogni cosa che dite semplicemente chiedendovi di dimostrarmelo?

P.S.
questo post trasuda arroganza e, rileggendolo, stavo cancellandolo senza dubbi. Purtuttavia anche se mi tirerete le pietre ben vengano....l'importante è che possa servire a qualcuno.... ancora ciao e......vediamo quanto siete tolleranti......
.............................. .............................. ...........




Ti sei gia risposto da solo... e non ho proprio niente da dirti, che ti possa servire in questo momento.
E tantomeno da prendere, per quel che m' interessa.

Un caro saluto e buon Viaggio

Mirror is offline  
Vecchio 27-11-2003, 14.27.54   #63
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
Mirror dal tuo modo di parlare e di esporre i tuoi pensieri, suggerisci l'idea che le tue convinzioni ti abbiano condotto realmente a qualcosa, a qualche reale certezza, a toccare con mano ciò che tutti qui stanno cercando.
Senza retorica da parte mia, mi dici qualcosa della tua esperienza?
Ciao
Giorgio
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 27-11-2003, 14.36.11   #64
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: x Marco

Messaggio originale inviato da Mirror
Citazione:
...tu mi hai invitato a leggere U.G.K.
Io ti reinvito a cercare di comprenderlo realmente, non intellettualmente.
Mi astengo dal polemizzare.
Citazione:
Quello che faccio é un "non agire", in senso Taoista.
...togliendo i detriti di ogni genere che la coprono e non le permettono di splendere.
Condivido e non ho mai negato che il tuo non-agire è una metafora per togliere qui veli marci. Volevo solo che fossi più preciso, dal momento che hai scritto post con frasi buttate lì, che possono essere mal inerpretate e incomprese dal lettore. Infatti se rileggi quanto ho scritto nei primi post in questa discussione, troverai il mio invito alla chiarezza e alla maggiore comprensione.
Citazione:
...il mondo fenomenico, nel quale accadono causa ed effetto, e nelle quali l'ego identificato con il corpo e la mente si dibatte e si dibatterà senza sosta, finché...lo metterà al suo posto di servo e non di padrone.
Condivido il concetto di base anche se ancora troppo semplicistico e mal esposto.

Messaggio originale inviato da freedom
Citazione:
Voglio dire: state argomentando di ciò che vi è capitato nella vita e che ha un riscontro reale (almeno secondo la vostra esperienza) o confrontate semplicemente idee, opinioni e quant'altro?
In teoria si, solo che a volte vengono usati altri concetti per esprimere un idea di fondo cumune e deducibile dall'esperienza di tutti, vengono esposti con riferimento a "credo", inutili al fine di spiegare l'essenza del concetto stesso e causa di divergenze di base intuibili.
Citazione:
Non abbiamo maturato (almeno sembrerebbe per molti di noi) la ferma convinzione di non abboccare più all'amo delle idee fideistiche? Veicolate in un modo o nell'altro da pseudo guru? Non siamo irrevocabilmente convinti che se qualcuno avesse scoperto qualcosa che vale la pena sarebbe dovuto emergere in circa 3000 anni di storia?
Sono tutte chiacchiere amici miei........c'è una cosa sola nella vita: STARE BENE! Tutto il resto è poesia..........
Questo conferma quanto detto in precedenza e lo condivido nel limite deducibile da quanto sopra esposto. Star bene : è tutto qui, ma non mi limito a dirlo, ma cerco di evitare parte del male di vivere causato da false illusioni oggettive, attraverso la discussione, attraverso la critica al presunto errore.
Citazione:
Scusate la presunzione e la durezza dell'intervento ma ritengo tutti voi troppo in gamba per continuare in queste masturbazioni mentali.........
Confermo riguardo alle masturbazioni mentali, nella speranza di trovare una verità assoluta, ma qui non si stà facendo questo, o almeno spero che nessuno abbia questa presunzione.
Citazione:
.....sapete che se fossi abbastanza fuori potrei mettermi a disintegrare ogni cosa che dite semplicemente chiedendovi di dimostrarmelo?
In parte è vero, ed è quello che ho fatto con Mirror, nel tentativo di far emergere alcune sue verità, al di là del come siano state esposte. Si può criticare fino a che non si arriva all'esperienza di quanto si cerca di far emergere. Tutto quello che è stato scritto in questa discussione ha un fondo di "verità" ed è frutto dell'esperienza, il "male" è nell'esporla, nel legarla a miti, a credo o a guru, con tutto quello che ne consegue, limitando la consapevolezza di alcune "verità", non assolute, ma accettabili "adesso".
Citazione:
P.S. questo post trasuda arroganza e, rileggendolo, stavo cancellandolo senza dubbi. Purtuttavia anche se mi tirerete le pietre ben vengano....l'importante è che possa servire a qualcuno....ancora ciao e...vediamo quanto siete tolleranti...
Accetto tutto il tuo scritto e non lo ritengo arrogante il fine, seppur nella forma lo è, ma non mi limito alla forma, guardo i contenuti.

Ciao.
Marco_532 is offline  
Vecchio 27-11-2003, 14.36.34   #65
basil
Ospite abituale
 
L'avatar di basil
 
Data registrazione: 16-08-2003
Messaggi: 242
Citazione:
Messaggio originale inviato da SonoGiorgio
Mirror dal tuo modo di parlare e di esporre i tuoi pensieri, suggerisci l'idea che le tue convinzioni ti abbiano condotto realmente a qualcosa, a qualche reale certezza, a toccare con mano ciò che tutti qui stanno cercando.
Senza retorica da parte mia, mi dici qualcosa della tua esperienza?
Ciao
Giorgio

già, non sarebbe una cattiva idea...
basil is offline  
Vecchio 27-11-2003, 15.00.54   #66
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Grande Marco532! E' così bello essere capiti dentro l'animo!!! Spero non riterrai esagerato se ti esprimo: ti voglio bene!

Grande anche tu Mirror! Ti riconosco un certo stile. Purtuttavia non peccare di arroganza: c'è sempre da imparare e da prendere! Anche dall'ultimo degli uomini. (quale forse potrei essere io) Inoltre non ho affermato di godermela ma, più umilmente e realisticamente, che l'unica cosa che conta è stare bene. Questa, credo, è l'unica arte che vale veramente la pena di imparare.

Ricambio il caro saluto e l'augurio di buon viaggio.
freedom is offline  
Vecchio 27-11-2003, 20.32.44   #67
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Smile x Sonogiorgio e agli altri amici interlocutori

Ciao SonoGiorgio,
sono in questo forum da pochi giorni e guardando gli argomenti gia trattati mi ha incoriosito quello che tu hai proposto; e ti ho voluto rispondere.
Dicevi:“ sto cercando chi sa “ .
Io credo che tu ti riferisca al cosiddetto Sapere Spirituale.
Ti ho gia risposto, ma per evitare malintesi ed equivoci ti ridico.
“IO” non so e non posso sapere. Anzi, sono nessuno e sono un ignorante.
E tutti lo sono; e se affermano di sapere, lo sono ancora di più.
Come “Io” si può o si potrà conoscere di tutto nel mondo esteriore: attraverso la scienza, la cultura, l’esperienza... realtà importantissime, utilissime e...da utilizzare e conoscere con buon senso. ma per quanto riguarda il mondo interiore l’io, non può conoscere la Verità.
La verità (il ciò che E’) appare soltanto quando il senso dell’Io é completamente abbandonato, quando accade il Risveglio.
Allora chi vede e conosce, agisce, non sei “tu”, ma la Coscienza Impersonale; che é in tutti, in ogni luogo; soltanto che é velata dalla radicatissima convinzione e fiducia nel nostro Ego ingannatore ( il velo di Maya).
Siamo profondamente identificati con i contenuti della nostra mente, e raramente abbiamo occasione di sperimentare la Consapevolezza, l’Osservazione di tutto ciò che E’, senza il filtro dell’ego.
Chi ha avuto dei barlumi di questa comprensione può comprendere di cosa sto parlando.
E’ evidente che se ho accennato a questa esperienza, che dovrebbe far parte necessariamente del cammino spirituale, o ricerca interiore, di un aspirante alla Conoscenza di se stesso, non ne parlo solo perché ho letto alcuni libri che che trattano l’argomento, ma perché attraverso varie esperienze meditative ho potuto convincermene.
Tutto questo va aldilà di qualsiasi adesione fideistica o religiosa, in senso convenzionale, che non ho.
Mi é sempre interessata l’esperienza diretta e sono convinto che ognuno abbia la sua strada per arrivarci, prima o dopo e se lo vorrà, con tutto il cuore.
Questo é quanto mi sento di dirti, qui e adesso.
Il resto appartiene alla sfera “personale”: e, per me, non é il caso di approfondire, data la materia così "delicata", in questa sede.
Quel “qualcosa” a cui ti riferisci é la tua vera natura; nessuno te la può togliere, te la può insegnare, é sempre con TE, anche adesso : SEI TU !!!
Cerca e Riscoprila, se la cosa ti sta a cuore.

Un caro abbraccio ed un grande augurio di buon Viaggio e soprattutto di trovare la combinazione, se non l'hai gia trovata, per aprire il lucchetto (a cui ti riferisci nel post sull'insegnamento) della cassaforte che contiene il Tesoro.


Sii ciò che SEI
Mirror is offline  
Vecchio 27-11-2003, 21.15.44   #68
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: x Sonogiorgio e agli altri amici interlocutori

Ciao Mirror, forse nei mie post sono stato troppo duro, ma volevo dirti che l'uso delle parole è molto importante a fine della comprensione di terzi, perchè dette parole, in ognuno di noi assumono un significato particolare in base alle nostre credenze. Se parli di spirito, anima, Io, coscenza, ecc, queste possono essere male interpretate, in quanto in ognuno di noi assumono il significato che gli diamo, le nostre credenze sul concetto che racchiudono.

Citazione:
Io credo che tu ti riferisca al cosiddetto Sapere Spirituale.
Vedi, anche qui, il sapere spirituale....cioè?...non potresti esprimerlo meglio ed evitare alcuni malintesi?

Citazione:
Come “Io” si può o si potrà conoscere di tutto nel mondo esteriore: attraverso la scienza, la cultura, l’esperienza... realtà importantissime, utilissime e...da utilizzare e conoscere con buon senso. ma per quanto riguarda il mondo interiore l’io, non può conoscere la Verità.
Qui, questo Io, che conosce l'esterno e non la Verità, l'essenza di ciò che vede.

Citazione:
La verità (il ciò che E’) appare soltanto quando il senso dell’Io é completamente abbandonato, quando accade il Risveglio.
Allora chi vede e conosce, agisce, non sei “tu”, ma la Coscienza Impersonale; che é in tutti, in ogni luogo; soltanto che é velata dalla radicatissima convinzione e fiducia nel nostro Ego ingannatore ( il velo di Maya).
L'essenza delle cose appare con l'abbandono dell'io e avvine tramite la coscienza impersonale.
Qui, ci sono :
Essenza;
Io;
Abbandono dell'Io;
Coscienza;
Coscienza Impersonale;
Comprenderai quanti fraintendimenti possono causare tutte queste parole in una sola frase.

Citazione:
Siamo profondamente identificati con i contenuti della nostra mente, e raramente abbiamo occasione di sperimentare la Consapevolezza, l’Osservazione di tutto ciò che E’, senza il filtro dell’ego.
Hai sintetizzato più chiaramente quanto hai detto in precedenza, e sono daccordo con te.

Citazione:
Quel “qualcosa” a cui ti riferisci é la tua vera natura; nessuno te la può togliere, te la può insegnare, é sempre con TE, anche adesso : SEI TU !!!
Cerca e Riscoprila, se la cosa ti sta a cuore.
Spero che volessi intendere : sii consapevole, ma sarai daccordo con me che non puoi dire sii consapevolezza; non puoi essere solo consapevolezza, perchè non sei solo consapevolezza, sei anche corpo, mente ecc...e non puoi eliminare queste parti.

Spero che con questo post, comprenderai meglio la natura dei mie interventi nei tuoi riguardi.
CiaoCiao.
Marco_532 is offline  
Vecchio 28-11-2003, 11.47.09   #69
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
Mirror

Caro Mirror,
quando ho iniziato questo Post ho voluto, in realtà, lanciare una provocazione. Sono ben consapevole che il vero "Sapere Spirituale" non possa essere comunicato. E' un "segreto incomunicabile", si dice in altri ambienti.
E' vero, ma non hai certo bisogno della mia conferma, che la Coscienza Impersonale, che io amo definire Universale, emerge solo quando rinunciamo al nostro Ego, alla nostra Coscienza contingente. E' come dire che la nostra Mente, essendo occupata da un'altra entità che è il nostro Ego, non è in grado di accoglierne un'altra, quella Universale.
Bisogna acquietare la nostra mente, in modo che possa riflettere, come uno specchio (Mirror) o come uno specchio d'acqua privo di onde, le "Verità" celesti o quella che abbiamo chiamato Coscienza Impersonale Universale.
Ma in tutto questo bel discorso, c'è un "Ma" grande come la roccia di Horeb.
Bisogna sapere come fare per ottenere quel risultato; non credo sia sufficiente, o quanto meno non lo è certamente per me, percorrere una via sacrificale di cancellazione del mio Ego; è necessaria una tecnica.
Ed anche tu sei convinto di ciò, visto che hai accennato alla "meditazione".
Ma l'Arte meditativa non è certo quella che si impara sui libri o che si legge in questo forum. E' tutt'altra cosa. E solo chi è giunto ad ottenere un risultato utile è in grado di insegnarla, avendola già sperimentata su se stesso.
Comunque grazie per la tua risposta.
Buon Viaggio anche a te.
Giorgio
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 28-11-2003, 15.50.14   #70
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
È difficile, credo che quasi impossibile, insegnare ad un altro essere la via. Tutto viene in modo naturale in seguito alle esperienze ed alla presa di coscienza e consapevolezza.
Secondo me non possiamo rinunciare al nostro io e non dovremo neanche sforzarci quanto tempo questo io (ego) ci serve come strumento per la nostra evoluzione.

Sia Mirror che Marco nelle loro firme (signature) sintetizzano molto bene: “Sii ciò che SEI” e “Vivi”. Io aggiungerei : e guardati intorno che sono anche gli altri. Trascendere l’io vuol dire anche vivere in altri.
edali is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it