Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 19-01-2008, 07.38.20   #31
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Non ho dubbi a dare ragione anch'io ad osho..
non ci pensavo alla zavorra..non si può sotterrare?

Osho... Osho e non solo... un po' tutti hanno calcato la mano su questo punto.. su dieci coppie solo una probabilmente ce la fa a camminare indipendentemente "assieme".. conosco una coppia che ce la sta facendo, ma ha dovuto allontanarsi dalla "civiltà" e ritirarsi in una comune protetta.. chissà come mai..

(quanto alla zavorra, meglio bruciarla e non sotterrarla.. solo che al momento gli inceneritori sono in fermento.. .. )
atisha is offline  
Vecchio 19-01-2008, 08.02.53   #32
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Che cosa è per me l'anima gemella

Citazione:
Originalmente inviato da Giorgiosan
Il matrimonio sono due che si rubano i sacrifici.

visone un po' pessimistica che ho avuto anch'io..
consapevolmente aggiungerei che si donano i loro sacrifici...

-------------------------------------------------------------------


per portare chiarezza.. cosa è per me l'Anima gemella..

Innanzitutto l'anima gemella non la si trova con i sensi ordinari.. difficilmente la si incontra al supermercato o in discoteca, perchè l'incontro deve avvenire appunto prima di tutto nell'anima.. tra anime.
Internet di questi tempi è un ottimo strumento, perchè apre, per esempio, tante possibilità che nella vita non avremmo potuto avere per questione di tempo e spazio.
Una volta la poesia era un tramite, ma ora è stata un po' sorpassata dalla possibilità che abbiamo qui, nello scambio relazionale, tra forum, chat e altro che la rete offre..

L'incontro tra due Anime conscie o parzialmente mature, è un qualcosa che non si può sottovalutare o banalizzare.. fa parte di un'attrazione involontaria e non sessuale..
la prova del nove è proprio il fatto che la forma fisica dell'altro non interessa assolutamente, nè la forma e nè l'eta anagrafica..
ma è qualcosa di irresistibile che via via matura e completa il desiderio profondo di un incontro..
L'incontro tra anime gemelle è scintillante.. può destare curiosità, perchè l'immaginazione sempre gioca nell'incontro, ma mai può recare delusione, qualunque situazione si presenti davanti a noi..
è un contatto fisico (un abbraccio per esempio, una stretta di mano) che resta scolpito nel Cuore..
Da quel momento in poi la vita cambia, pur nelle difficoltà mondane, ma si sa che qualcosa di magico è stato trovato e che nessuno potrà portare via.
La sessualità tra anime gemelle, può esserci come richiamo conclusivo, dopo aver attraversato tutti i piani dallo Spirito alla materia, un po' il contrario di ciò che accade a livello ordinario... ma può anche non esserci, dipende quanta strada chiamiamola "ascensionale" si ha ancora in serbo..

atisha is offline  
Vecchio 19-01-2008, 08.25.37   #33
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
dimenticavo di risponderti..

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Credo che il vero sigillo siano i figli,lo dimostra pure Hellinger.
Non ne conosco altri perchè anch'io son sposato in comune,con un rito senz'altro più banale .

già dipende cosa s'intende per figli.. secondo Hellinger sì.. in qualche modo sono sigilli.. dal punto di vista psicologico,psicanalitico sì.. ma non dal punto di vista Sacrale...
Per alcuni individui inconsapevoli sono sigilli, più che altro proprietà.. cioè una continua sottile catena che non permette di staccare, per esempio, completamente la relazione precedente.. infatti si usano i figli per continuare a mantenere vivi conflitti e per continuare a dominarsi a vicenda in qualche modo.. ricattandosi tramite i figli... (è un classico che andrebbe guardato)
Secondo l'irriverente Osho e altri Grandi, i figli non sono neanche nostri.. sono della comunità.. pensate un po'..
Io penso che biologicamente ci adoperiamo a metterli al mondo ed a farli crescere.. ma sono anime a sè.. e tali vanno riconosciute e lasciate andare per la loro strada...
Secondo una visione più alta e consapevole non vi è differenza tra mio figlio e tra un bambino in Bangladesh.. a loro va lo stesso Amore.. solo che affettivamente, dato il nostro amore condizionato, e le nostre aspettative mascherate, continuiamo a seguire i nostri figli come "chicche" o piccoli privilegiati.. o peggio ancora come figli d'arte.. di individui che sono sulla Via..

(ma ciò non toglie loro il fatto di continuare a russare.. ed a camminare nel loro dharma)
atisha is offline  
Vecchio 19-01-2008, 09.36.09   #34
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da atisha
su dieci coppie solo una probabilmente ce la fa a camminare indipendentemente "assieme"..
c'è ancora qualcosa che mi sfugge ancora evidentemente..
Noor is offline  
Vecchio 19-01-2008, 09.53.41   #35
crepuscolo
viandante
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 199
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Comprendo il significato del tuo post. L’unione di due persone di fatto può risultare incompatibile per la crescita spirituale a volte magicamente risplende di forza. Forse davvero ci sono anime gemelle. Unioni che non possono essere separate, ovvero se credi di poterlo fare è l’ego che vuole questa separazione, per meglio gloriarsi della sua forza mistica, spirituale etc. L’ego vuole spazi ne ha bisogno e quindi con la sua manona schiaccia l’altro . E’ l’ego che vuole la supremazia sull’altro, ma anche la sottomissione. Fa parte della crescita, ma forse meglio della maturità spirituale, capire il caso del tuo esistere in unione al Tutto e quindi anche a chiunque ti stia accanto. Questo è mistero
crepuscolo is offline  
Vecchio 19-01-2008, 12.16.30   #36
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
salve e buona nottata!
non è mia abitudine rivolgermi, se non sporadicamente, ad un amico in particolare cerco sempre di rivolgermi a tutti , sento in questa occasione di scrivere due righe anche se pubblicamente, direttamente ad ati; per prima cosa tii chiedo scusa per non aver risposto alla tua domanda ma la sensazione che , come tu stessa affermi, la tua mente stesse galoppando mi ha suggerito di lampeggiare un flash di attenzione; vedo ora con un pò più di carma da parte mia che tu chiedi semplicemente cosa ne penso del matrimonio (unione tra due persone); tralasciando la ritualità qualunque essa sia , cristiana islamica indu...alla quale non non credo, è mia opinione che esso sia sacro ma non eterno, due persone rimangono unite momento per momento costruendo, come dice qualcuno, il loro karma o storia personale con la consapevolezza che può venire a mancare quel di più che si instaura con una data persona per un tempo che non è difinibile ma che rende quell'unione differenta da qualsiasi altra del momento; di nuovo scusami se ti ho in qualche modo offesa ma ,sinceramente, mi spaventa l'idea che tu possa esserti fatta influnzare da idee, a mio modestissimo parere, fuorvianti e dogmatiche per la Via. con affetto claudio

se la mente galoppa consapevolmente.. non vedo alcun male..
se la mente è inconsapevole e galoppa libera.. allora si va in contro a qualche scivolone..
detto questo sappi che difficilmente mi offendo.. non perchè "non c'è nessuno più che si offenda", ma perchè se percepisco un attrito (o addirittura me lo provoco), quindi un'apparente offesa, la lavoro all'istante..
possono essere residui karmici o.. se vogliamo chiamarli egoici.. ci stanno bene, servono.. sono un lusso, uniche opportunità per purificarci continuamente..
Se però mi dici che non credi alla ritualità, come fai a considerare solo la sacralità?
(Sappi che sto indagando.. non si finisce mai di indagare.. tutto va avanti da sè.. )
Certamente può non essere eterno tra persone poco consapevoli.. ma tra individui con un certo grado di maturità spirtuale, il gioco cambia..
non è detto cmq che anime gemelle, per forza di cose, (di ego samsarico) non possano essere separate.. ma intimamente mai lo saranno e sapranno ritrovarsi... però più le anime gemelle saranno consapevoli, più aumenta la possibiità che nulla e nessuno possa allontanarle, perchè saranno in grado di Agire su ogni situazione consapevolmente, affinchè la loro Unione acquisti sempre più spessore e aiuto reciproco nell'innalzamento della loro temperatura coscienziale...

atisha is offline  
Vecchio 19-01-2008, 12.18.40   #37
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da atisha
dove non batte il sole nascono le domande imbarazzanti a cui volevo dare una risposta mirata, considerare prima di tutto cosa è per voi il matrimonio da un punto di vista Sacrale.. e se è giusto mantenere in piedi più relazioni karmiche, per comodo o per bisogno.. e capire se dietro tutto ciò non ci sia altro.. le nostre insicurezze al primo posto..



bene allora che dire? tutti in tibet?




i pensieri non sono mai staccati dalle cose ed hanno una loro funzione..



che significa pazienza?



questo non vuol dire niente... è un dato di fatto che sanno anche i bambini al giorno d'oggi...
ma esula dal mio chiedere cosa è per te (o per Voi) il matrimonio ...
ha valore ancora per te?



Separare il sacro dal profano, quindi una relazione sacrale da una karmica e' come dire separare dio dalla sua manifestazione. C'e' un dualismo che svela l'approccio mentale, cioe' dicotomico, alla vita. (La separazione del sacro dal profano e' vista da alcuni storici delle culture illuminati, anche cattolici (T. Berry) come la causa della morte spirituale dell'occidente....)
Una relazione karmica e' sacra, anche perche' non c'e' nessuna relazione che non sia karmica...se si e' compreso il vero significato della parola karma, che non e' altro che "azione", azione come movimento dell'energia creatrice. Separare il karma positivo da quello negativo e' ancora una infantile visione, per quanto propedeutica....dell'energia della manifestazione.
La manifestazione, non e' altro che la divinita', ed e' una sola. Solo la mente vede molteplici anime, ma quando questa cessa di far rumore..appare la divinita' e cessa ogni separazione. Quindi non c'e' affatto il sole dove tu sei, ma solo la mente con la sua visione schizofrenica e separativa della realta'.

Tutti in Tibet?
Che razza di risposta e'?
I tibetani hanno da sempre messo il Dharma davanti alla loro vita, quindi anche al matrimonio che non e' visto nemmeno come necessita' di regola sociale. Il Dharma, che e' poi ' esoterico al 100 per cento, trattandosi di buddismo Tantrico, non prende in considerazione fantasiose descrizioni come quelle da te esposte (anime gemelle ecc. ecc. ). Per il buddismo Tantrico ogni essere umano e' la Divinita' ( Deva e Dakini) e la Divinita' e' una sola....come in ogni insegnamento che sia realmente profondo e non duale.

I pensieri non sono mai staccati dalle cose perche' sono le cose (nama rupa), sono la mente e la loro funzione e' quella che e', cioe' di far apparire come oggettiva una realta' che non lo e'....con tutti i risvolti che questo comporta. La cosa "matrimonio" e' un nome, cioe' un pensiero, null'altro. Potremmo anche dire che due persone celebrano "la polenta", al posto del matrimonio, da un punto di vista assoluto e' la stessa cosa.

Pazienza significa che alla totalita' non gliene frega nulla di tutti questi pensieri.

Ma dove vuoi ascendere?
A me sembra che tu stia discendendo
Yam is offline  
Vecchio 19-01-2008, 12.24.51   #38
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da Rising Star
Alla domanda dell'amica Atisha rispondo, innanzitutto, che sono un forte sostenitore della semplicità; in ogni cosa. Il particolare "intreccio" indicato da Atisha, può essere risolto, secondo me, ricorrendo alla famosa frase di Gesù: "Date a Cesare ciò che è di Cesare" nel senso che prima di intraprendere in fondo una particolare relazione, credo sia necessario essere nella condizione di rispettare le regole dettate dalla società (viviamo anche in questo mondo!), come Gesù consiglia di rispettare il tributo a Cesare. Non ci dovrebbero essere vincoli nelle relazioni interpersonali, se non quelli suggeriti dal nostro senso di giustizia, correttezza, amore. Non dimentichiamoci, però, che Gesù esorta anche, cosa più importante, di "Dare a Dio ciò che appartiene a Dio!".

anch'io sotengo che la sempliocità sia la miglior medicina...

però , considerando i punti che ti ho evidenziato, spesso la società detta alcune regole che stridono con quello che consideriamo noi come senso di giustizia, correttezza, amore.. perchè vi sono vari tipi (o livelli) di consapevolezza.. e ciò che è "giusto" per uno non sempre è "giusto" per l'altro..
daltronde se fosse tutto così semplice, non assisteremo alle tragedie che ci passano (volutamente) ogni giorno ai telegiornali...

grazie del tuo apporto...
atisha is offline  
Vecchio 19-01-2008, 12.30.14   #39
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Salve e buon giorno a tutti!
dolcissima ati ho postato il mio vedere riguardo all'unione tra due persone...
riguardo a bene, se la persona era una sola bastava dirlo dall'inizio.. ciò però non toglie l'aspetto della tua anima gemella vagante ho precedentemente scritto:l'anima gemella esiste solo nel libro dei fumetti...c'è la persona con la quale condivido parte della mia esistenza in modo più meno profondo;(tieni conto del punto e virgola ) ho con mia moglie una sintonia che con altri ho meno evidente...però a lei piace l'insalata a me le cime di rapa mangiamo quindi in piatti separati
ora mi spiego, la parte in azzuro è la mia visione di "anima gemella"; la parte in verde è la mia anima gemella,la parte in rosso è la dimostrazione che con l'anima gemella il sesso acquista una valenza particolare
L'incontro tra due Anime conscie o parzialmente mature, è un qualcosa che non si può sottovalutare o banalizzare.. fa parte di un'attrazione involontaria e non sessuale..
la prova del nove è proprio il fatto che la forma fisica dell'altro non interessa assolutamente, nè la forma e nè l'eta anagrafica..
nessun incontro è banalizzabile se lo vivi al momento e non ci costruisci ,precendemente, qualcosa a priori.
ma è qualcosa di irresistibile che via via matura e completa il desiderio profondo di un incontro.. dovuto alla serotonina che scorre nelle vene
un abbraccio per esempio, una stretta di mano in questi gesti ci può essere più sensualità ed erotismo che in una notte di sesso sfrenato
Cara amica hai descritto un innamoramento avvenuto via internet...può accadere , ne ho avuto esperienza è durato poco ma è stato bellissimo

ps ho riletto il mio post iniziale è ho visto che c'è un meno in più (lapsus freudiano?)
ari ps bellino il bricolage né!!
fallible is offline  
Vecchio 19-01-2008, 13.33.45   #40
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: Cosa è per voi il Matrimonio.. spiritualmente?

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
c'è ancora qualcosa che mi sfugge ancora evidentemente..

uno su mille ce la fa...
una coppia su dieci ce la fa a restare Unita e camminare insieme nella Via...
atisha is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it