Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 14-12-2004, 18.55.55   #31
Mercurio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-09-2004
Messaggi: 91
per Rodi

Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
per Mercurio e per tutti

è come se capita un'unica legge (un esempio) si possa poi leggere con occhi diversi anche tutto il resto.
da qui l'osservazione del piccolo per capire la regola del grande...perchè la legge che le regola è la medesima .
Sono decisamente d'accordo con te sul fatto che
...l'Uomo che non è capace di utilizzare il Dono che possiede...se l'Uomo fosse capace di fornire di nuova (ulteriore) energia al sistema, eventi mai verificatisi in passato potrebbero accadere...' e qui arrivi a definire quel dio di cui parlava Deidre, quello che è il tutto...quello che esiste perchè noi esistiamo...perchè lui è noi e viceversa...
un discorso in fondo infinitamente semplice e nel quale si trova l'origine spirituale di qualsiasi religione (salvo poi come questa viene rovinata dalla maggior parte dei saggi...quei saggi che tramutano quest'energia in 'regole' e 'metodiche d'intervento').

sui campi magnetici so pochissimo anche se ne sono affascinata...più che affascinata...attratta...in effetti studiarli un po' è tra le cose che sento di voler fare.

Sull'ultimo concetto che esprimi non sarò certo io a darti torto, visto che sono profondamente convinta che se il mondo non si è ancora sfracellato è proprio grazie a quell'energia propulsiva, data da pochi...che è andata a bilanciare quell'energia grigetta, pessimista ed anche un po' depressa, data da tanti...

guarda quei poveri cristi che hanno lanciato qualche messaggio di speranza nel mondo...subito miriadi di seguaci a buttare giù tutto...

si, forse, qualcuno può anche essere non di questa idea, anzi mi stupirei del contrario...visti i 'corsi e ricorsi' che ricordi tu...

Anche l'osservazione del Grande di permette di comprendere il piccolo.........per dirla come Pessoa: Tutto è simbolo ed analogia.
Ma nel Mondo, dalla notte dei tempi ad oggi, non ci sono stati solo poveri cristi come menti propulsori del pensiero....la maggior parte sono ignoti, sconosciuti, incogniti.....è facile gettare un seme nascondendo una mano.......ce ne accorgiamo in ogni istante della nostra vita......io parlo con te...tu parli con me..ci trasferiamo delle informazioni.....tra qualche mese ciò che inconsciamente io ho appreso da te e tu da me, ci sembrerà come una nostra idea, una nostra convinzione, una nostra costruzione mentale......ma che importa....ciò che conta è che il seme sia stato seminato......avevo un amico, era una noto docente di bio-chimica, il quale pubblicato alcuni interessanti studi sugli effetti dei campi magnetici sulle molecole organiche....aveva intuito (intuizione che è stata confermata meno da un mese fa dalla più nota rivista scientifica a livello mondiale) aveva intuito dicevo che un campo elettromagnetico è in grado di "programmare" una cellula staminale. Parlando con lui un giorno mi ha confessato che non era certo se quell'intuizione fosse stata proprio sua, oppure se l'avesse "rubata" diversi anni prima discutendo per passare il tempo con un tizio incontrato per caso su un treno.
I semi vengono gettati al momento opportuno....e non necessariamente da Messia o Santoni.......di Uomini Intelligenti e Sapienti ne girano molti....ed ad alcuni di questi non daresti le classiche "due lire".
Approfondisci lo studio dei campi elettrici.....è uno studio che se svolgi con Amore e Passione Spirituale è in grado di aprirti la porta dell'Ultrasensibile.......e ricordati che l'Universo è di una semplicità disarmante...siamo noi che lo rendiamo complesso con tutte quelle favolette di sapor mistico orientale, mistico cristiano e mistico "chissà-che".
Non esiste meditazione migliore per una mente occidentale che lo sforzo appassionato di comprendere una materia così lontana dai nostri schemi mentali costituita dalla fisica sub-nucleare......è una materia nella quale, come dice Capra, i concetti e le parole tendono ad uniformarsi a sistemi di pensiero filosofici....a quegli stessi sistemi di pensiero di matrice orientaleggiante da cui molti sono sedotti senza capirne il motivo...."molti" che si limitano a grattare sulla superficie....discettando sull'Io, sull'Ego, sul mentale, sul Causale, citando Guru e Maestri di cui non comprendono nulla. E nel frattempo il Dna si trasforma in un brodo confuso dove il ritrovare il Filo d'Arianna diventa una "Mission impossible".
Salve.
Mercurio is offline  
Vecchio 14-12-2004, 19.08.58   #32
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
e due!

nel senso che sei la seconda persona che mi 'spinge' verso i campi magnetici, più o meno con le stesse argomentazioni...
non è che innaffieresti un po' questi semetti consigliandomi un testo? (più che semplice direi...elementare)...

l'altro è mio nipote...e vorrei partire da un patrimonio genetico diverso dal mio...

te ne sarei grata sul serio

rodi is offline  
Vecchio 14-12-2004, 20.15.27   #33
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
mercurio

Citazione:
io parlo con te...tu parli con me..ci trasferiamo delle informazioni.....tra qualche mese ciò che inconsciamente io ho appreso da te e tu da me, ci sembrerà come una nostra idea, una nostra convinzione, una nostra costruzione mentale......ma che importa....ciò che conta è che il seme sia stato seminato


quindi siamo costantemente sotto ipnosi...ed autoipnosi...

siamo sempre pilotati e non siamo liberi di niente....

"ciò che conta è che il seme sia stato piantato" dici..ossia NUOVO embrione del CONDIZIONAMENTO......



atisha is offline  
Vecchio 14-12-2004, 20.20.15   #34
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
sempre mercurio...

Citazione:
Non esiste meditazione migliore per una mente occidentale che lo sforzo appassionato di comprendere una materia così lontana dai nostri schemi mentali costituita dalla fisica sub-nucleare......è una materia nella quale, come dice Capra, i concetti e le parole tendono ad uniformarsi a sistemi di pensiero filosofici....a quegli stessi sistemi di pensiero di matrice orientaleggiante da cui molti sono sedotti senza capirne il motivo...."molti" che si limitano a grattare sulla superficie....discettando sull'Io, sull'Ego, sul mentale, sul Causale, citando Guru e Maestri di cui non comprendono nulla. E nel frattempo il Dna si trasforma in un brodo confuso dove il ritrovare il Filo d'Arianna diventa una "Mission impossible".


beh..sono contenta che Tu e pochi altri abbiate intuito la profondità del concetto ed i limiti nostri orientaleggianti...

atisha is offline  
Vecchio 14-12-2004, 20.46.53   #35
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
a Mercurio

Il testo proviene da un articolo preso da internet e ti ringrazio per aver negato quanto afferma, se alcuni "testi" non sono validi è giusto che si sappia...
E' interessante leggervi, davvero...
deirdre is offline  
Vecchio 14-12-2004, 22.42.55   #36
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: per Rodi

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mercurio
[b]Anche l'osservazione del Grande di permette di comprendere il piccolo.........per dirla come Pessoa: Tutto è simbolo ed analogia.

Molto intelligente, mi sembri uno dei miei migliori amici, potresti essere lui, e' un ricercatore (Fisica - Gas) sei tu, roberto?
Ahahahahaahah!
Io sono un mistico.
E' diverso.
Yam is offline  
Vecchio 14-12-2004, 22.44.38   #37
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: a Mercurio

Messaggio originale inviato da deirdre

...................

Allora, quando iniziamo l'Opera?
Yam is offline  
Vecchio 14-12-2004, 23.15.08   #38
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
X Mercurio

Paura e insicurezza ...cosa non farebbero dire alla gente!
Mercurio, ci sono maestri e mistici, ma tu quanto sai di quel che non sanno loro? e quanto sanno loro che tu non sai?
Dici che l'universo è di una semplicità disarmante... e poi offri come chiave di Conoscenza spirituale la fisica quantica che secondo te è a disposizione della pubblica e comune comprensione.

Le cose, caro Mercurio, sono semplici per due tipi di persone: Chi ne sa abbastanza e chi non è adatto a sapere granchè, ma se esistesse uno che sa tutto... quello non si sognerebbe neppure di dire che l'universo è "semplice". Dubito che tu sappia abbastanza per azzardare l'affermazione.

Quando citi con quel certo senso di disprezzo i maestri ed i mistici, non sai che stai parlando di cose che non conosci.
Quando citi con disprezzo i maestri, mostri di non aver capito, nonostante la fisica quantica, che esiste gente che può capire cose che tu non puoi... ma solo attraverso "certe" vie di apprendimento.
Quando citi con disprezzo i mistici, mostri di ignorare che la parola ha significati molto diversi, e che non li conosci tutti di sicuro.

Paura ed insicurezza fanno spesso disprezzare ciò che non si comprende. Ti consiglio di soffermarti sugli argomenti che ti si confanno... e di lasciare stare quel che non fa per te.

Con comprensione.

Mistico

Ultima modifica di Mistico : 14-12-2004 alle ore 23.24.55.
Mistico is offline  
Vecchio 15-12-2004, 00.09.01   #39
Brucus
Ospite abituale
 
L'avatar di Brucus
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 347
x Mistico

Brucus is offline  
Vecchio 15-12-2004, 00.36.27   #40
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Re: X Mercurio

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mistico
Ti consiglio di soffermarti sugli argomenti che ti si confanno... e di lasciare stare quel che non fa per te.

Con comprensione.

Mistico

questo dovremmo farlo tutti...visto che ognuno critica il sentire dell'altro ed è convinto in buona fede di ciò che lui ritiene giusto...
chi può permettersi di fare l'arbitro?

ciascuno lo può fare solo per se
rodi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it