Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 02-04-2007, 10.50.25   #1
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Scienza e religione

Perchè nel mondo va avanti da sempre questa guerra tra scienza e religione,quando è evidente che nella vita di un uomo entrambi sono fondamentali?Non è vero che una persona debba scegliere se credere nell'una o nell'altra,perchè secondo me entrambi ci aiutano nel nostro percorso.voi cosa ne pensate?
dany83 is offline  
Vecchio 02-04-2007, 21.32.06   #2
Kintaro_Oe
Ospite
 
Data registrazione: 28-11-2005
Messaggi: 11
Riferimento: Scienza e religione

Secondo me, scienza e religione vanno benissimo daccordo....finchè non si arriva a questioni in contrasto nelle quali si vuol far prevalere o l'una o l'altra....questo poi non significa annullare il significato dell'una o dell'altra,in quanto nei testi sacri (se ne parla nel topic creaz/darw) molte delle cose affermate sono più che altro delle metafore, delle immagini che non sarebbero dovute essere prese come dogmi o realtà, quando si cerca di far ciò le due entrano in contrasto e ognuno poi decide da che parte stare...
Kintaro_Oe is offline  
Vecchio 03-04-2007, 10.49.36   #3
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Riferimento: Scienza e religione

"Perchè nel mondo va avanti da sempre questa guerra tra scienza e religione,quando è evidente che nella vita di un uomo entrambi sono fondamentali?"

La risposta è semplicissima: PErchè Noi abbiamo una percezione temporale estremamente limitata della cosa.

E come se una creatura vivesse appena un paio di anni e osservasse un adolescente di 14 anni che lotta tra il bambino che è in lui e il bisogno di diventare adulto. Questa creature si chiederebbe ma perchè non può convivere?

Se vivesse più di due anni scoprirebbe che tutto non è altro che il passaggio da uno stato all'altro ossia da bambino ad adulto.

Stessa cosa con la scienza e religione.

La scienza, a livello temporale, è nata da pochissimo. Questa fase in cui viviamo noi è quella del passaggio da religione e scienza. Ed è per questo che ne notiamo questo contrasto. Quando la scienza avrà compiuto il suo passaggio il resto sarà storia, come sempre del resto.
alessiob is offline  
Vecchio 03-04-2007, 12.05.10   #4
Fausto Intilla
Ospite abituale
 
L'avatar di Fausto Intilla
 
Data registrazione: 19-09-2006
Messaggi: 94
Riferimento: Scienza e religione

Nel 1874, il fisico John Tyndall, nel discorso tenuto alla British Association for the Advancement of Science,disse questo:"L'inespugnabile posizione della scienza si può ora descrivere con alcune parole:noi rivendichiamo,e strapperemo alla teologia,l'intero regno della teoria Cosmologica".Con l'introduzione nella fisica del postulato della vita eterna di Dirac/Dyson,la scienza ha conquistato l'ultima roccaforte indipendente della teologia.Negli anni a venire,pertanto,la ricerca teologica richiederà una laurea di massimo grado in fisica delle particelle.I teologi medievali non si sarebbero meravigliati che una laurea in teologia richiedesse come prerequisito una laurea in fisica.A quei tempi la massima laurea in filosofia (che comprendeva le conoscenze più avanzate di fisica),era un prerequisito per gli studenti che desideravano essere ammessi agli studi per conseguire la laurea in teologia.Kenny,per esempio,ha mostrato che le "cinque vie" di Tommaso D'Aquino (le cinque prove dell'esistenza di Dio),dipendono in maniera incontestabile dalla fisica aristotelica e comportano una profonda conoscenza di questa materia.In effetti,Tommaso D'Aquino fu uno dei massimi studiosi della fisica aristotelica di quei tempi;inoltre gli va attribuita la principale responsabilità dell'accettazione generale in tutta l'Europa della fisica aristotelica.Sarebbe legittimo definire D'Aquino fisico insigne,oltre che sommo teologo,poichè la fisica aristotelica,sebbene fosse sbagliata,anticipò i fondamenti della fisica moderna.

Fausto Intilla
(Inventore-divulgatore scientifico)
www.oloscience.com
Fausto Intilla is offline  
Vecchio 03-04-2007, 17.33.25   #5
emimun
Ospite
 
Data registrazione: 03-04-2007
Messaggi: 20
Riferimento: Scienza e religione

Sinceramente non credo che scienza e religione possano convivere nella stessa persona. La fede è un modo di porsi diametralmente opposto a quello della scienza!
Possono convivere invece nella società, anche se lo trovo molto difficile.
emimun is offline  
Vecchio 03-04-2007, 21.51.25   #6
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Scienza e religione

Citazione:
Originalmente inviato da emimun
Sinceramente non credo che scienza e religione possano convivere nella stessa persona. La fede è un modo di porsi diametralmente opposto a quello della scienza!
Possono convivere invece nella società, anche se lo trovo molto difficile.


questo perchè l'uomo non è così evoluto come vuol far credere...
dany83 is offline  
Vecchio 05-04-2007, 16.55.29   #7
Ile
Ospite
 
L'avatar di Ile
 
Data registrazione: 05-04-2007
Messaggi: 18
Riferimento: Scienza e religione

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
questo perchè l'uomo non è così evoluto come vuol far credere...

Sono d'accordo con quanto affermato da emimum, scienza e religione non potranno mai convivere nell'uomo più evoluto che ci sia sulla terra.
Questo perchè entrambe si contraddicono... io credo che non troverò mai uno scienziato Cristiano (o quel che sia), sempre che sia coerente con se stesso.
Ile is offline  
Vecchio 05-04-2007, 16.59.22   #8
Ile
Ospite
 
L'avatar di Ile
 
Data registrazione: 05-04-2007
Messaggi: 18
Riferimento: Scienza e religione

Non credo che l'uomo più evoluto della terra possa accettare di convivere con entrambe le teorie (se così le vogliamo chiamare).
L'una contraddice l'altra... quale persona veramente coerente con se stessa può solo immaginare di far parte di tutti e due i mondi
Ile is offline  
Vecchio 05-04-2007, 19.57.34   #9
hetman
Credente Bahá'í
 
L'avatar di hetman
 
Data registrazione: 26-02-2007
Messaggi: 447
Riferimento: Scienza e religione

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
Perchè nel mondo va avanti da sempre questa guerra tra scienza e religione,quando è evidente che nella vita di un uomo entrambi sono fondamentali?Non è vero che una persona debba scegliere se credere nell'una o nell'altra,perchè secondo me entrambi ci aiutano nel nostro percorso.voi cosa ne pensate?

"Entrambe ci aiutano nel nostro percorso".

Tutto il resto è puro egocentrismo di parte che non ha niente a vedere con la Scienza o la Religione.
hetman is offline  
Vecchio 07-04-2007, 09.23.33   #10
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Scienza e religione

Citazione:
Originalmente inviato da hetman
"Entrambe ci aiutano nel nostro percorso".

Tutto il resto è puro egocentrismo di parte che non ha niente a vedere con la Scienza o la Religione.


Mi spiega allora da quale parte mi sarei schierato?mi pare di essere stato chiaro...
dany83 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it