Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 20-06-2003, 21.57.57   #51
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
caro dawoR(k)

ho trovato davvero strano il tuo ragnetto sullo schermo. Non sarà il mio che è entrato in rete?!

Non prendermi per pazza ma io in casa non uccido mai i ragni.
Se sono troppo grossi o aumentano di numero li prendo e li metto fuori in giardino. Ma qualcuno lo lascio.
Certo non sono proprio animali domestici ma qualcuno riesco ad ospitarlo..... la mia casa è grande.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 21-06-2003, 11.20.20   #52
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile W i ragni !

Pazzi furiosi
sono tutti quelli
che ricorrono agli insetticidi
in netta opposizione alla Vita
per me invece
il ragno è proprio uno
deglia nimali più domestici
e nella mia stanza
non mancano mai
in maggior parte
sono del tipo dal corpo piccolo
e zampe lunghissime
ma anche quelli tozzi che sembrano granchi
e quelli con la croce bianca...
ci vuole compattezza morale,una volta
su un isolotto della dalmazia
siamo stati investiti
da una nuvola immensa di formiche volanti
e mentre tutti si tuffavano in mare terrorizzati
io ho colto l'occasione al volo
ed ho allargato le braccia
standomene fermo immobile
ed in pochi secondi
ne sono stato completamente ricoperto
è stato : mirabolante !!!
l'ennesimo silenzio
che per me
non è mai tale

aracnosimpaticamente - dawoR (k)
dawoR(k) is offline  
Vecchio 21-06-2003, 23.09.34   #53
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Caro dawoR(k)

sono davvero felice. Finalmente trovo una persona che ama i suoi ragni domestici. Io prediligo quelli dalle zampe lunghe. Sono così fragili e fuggono sempre. E pensare che qualcuno si spaventa al solo vederli.

Sono molti, troppi ad aver perso il contatto con la vita di questo pianeta. La vita è sempre un miracolo, anche un ragno.

Certo non puoi accarezzare la prima tigre che incontri, ma il rispetto per ogni forma di vita equivale al rispetto per la nostra stessa vita.

Uccidere per sopravvivere è un conto, uccidere per divertirsi è altro.

Forse un giorno gli esseri umani torneranno ad amare se stessi e di conseguenza amare il mondo in cui dimorano.

Intanto cominciamo noi ad amare e rispettare la vita.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 24-06-2003, 06.26.29   #54
patrizia
Ospite
 
Data registrazione: 12-05-2003
Messaggi: 18
Carissimi Mary e Dawor(K),
è splendido leggere le vostre parole: è poesia la Vostra, anzi POESIA a grandi lettere.

Anni fa mi sono trasferita con la mia famiglia dalla città in cui avevo sempre vissuto alla campagna: una frazione di un Comune
vicino, dove ancora dal piano superiore della casa vedo campi e dove per la prima volta d'inverno ho potuto osservare con stupore i ricami incredibili che forma il ghiaccio sui vetri - trame meravigliose che nessuna merlettaia potrà mai riprodurre.
E le ragnatele intrise di rugiada - come scrive Dawor(k) - che si stendono imperlate tra una rosa e l'altra o tra la siepe ed il cancello.
Poi ci sono ragnatele più complesse e ci si incanta a guardare il ragno che le costruisce con una abilità ed una velocità impensabili.
Verso sera stendersi sotto il mio albero preferito - un tiglio - e rimanere lì sotto la chioma a disintossicarsi di alcuni elementi del genere umano e dopo poco ascoltare il concerto dei grilli ... e, sempre, il linguaggio del silenzio. Ciao
patrizia is offline  
Vecchio 24-06-2003, 18.00.59   #55
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Ricordo...da piccola il mio fratellone mi ha portato in dono un ragno nero ed enorme, rinchiuso dentro una scatoletta di fiammiferi...io l'ho preso (un pò timorosa) e l'ho allevato con mosche e moscerini per più di un mese...poi l'ho lasciato libero nel giardino di fornte a casa mia (per la gioia di chi lo ha trovato! ).
Amo i ragni? Non lo so, so che mi stanno simpatici e che i ventri delle migali sono come velluto...chi lo avrebbe mai detto???
Ciao,
Rain
rain is offline  
Vecchio 24-06-2003, 18.54.04   #56
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
io e i ragni

Dio mio,fino a qualche anno fa ero aracnofobico cronico,se vedevo un ragno dovevo stargli lontano almeno 2 metri.Ora mi sono indifferenti,li trovo,alcuni,degli esseri affascinanti(ma anche prima)..ciò non toglie che se ne trovo qualcuno in camera e devo andare a dormire,per prevenire che scorrazzino su di me a mia insaputa...sciaf!...non esito a schiacciarli!Poi però mi vengono i sensi di colpa,avranno anche loro diritto di vivere,no?Poi però penso anche che si tratta di selezione naturale,il più forte vince...quindi non ho fatto nulla di male...no?Beh,in caso contrario,spero che non finiro mai davanti a nessun dio a cui rendere conto di tutte le piccole vita uccise...andare all'inferno per un paio di ragni schiacciati sarebbe una seccatura...--
sisrahtac is offline  
Vecchio 24-06-2003, 19.23.05   #57
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile probabilmente

nell'inferno
ci sei già
anche se non te ne accorgi

. dK
dawoR(k) is offline  
Vecchio 24-06-2003, 19.42.10   #58
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
I che senso?
sisrahtac is offline  
Vecchio 26-06-2003, 15.01.51   #59
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile Nel senso ->

che se ami la Vita
il Giudice sei tu,qui e adesso
non nel tempo di chissà-quando

Io amo la Vita !
Non è disprezzo
per quello che comunemente
questo termine sta a significare
e tutto ciò che traspare dai miei affanni
è una tensione dell'anima
allineata alle emanazioni di questa società.

[ammazzare volontariamente è immorale e punto.]

Io amo la Vita !
(penso sia sufficiente).

dawoR (k)
dawoR(k) is offline  
Vecchio 27-06-2003, 21.56.03   #60
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Sapete che sono contenta di non essere la sola ad amare i ragni?!

Pensavo di essere l'unica al mondo ed invece........ Stupendo!!!


dawoR(k) è una persona in sintonia con la vita di questo Pianeta.

E ha compreso che se ami un ragno puoi amare tutte le vite.

Ora posso anche dirvi che quando esco di casa e vedo qualche formica che sta attraversando la strada davanti a me evito di schiacciarla. Certo, se me le ritrovo in massa in cucina devo eliminarle, ma chiedendo scusa. Viviamo in una dimensione in cui il più forte schiaccia il più debole, ma io non sono un leone che deve cibarsi di una gazzella.

Se mi è possibile evitare di uccidere, lo faccio. Se elimino qualche formica e qualche zanzara non mi sento schiacciata dai sensi di colpa ma dico: un giorno anch'io morirò. Anche a me sarà tolta la vita.

Quando non vado di fretta e sto lavando la verdura dico: grazie del tuo dono, un giorno anch'io dovrò cedere la mia vita.
Perché anche i vegetali sono vivi, e se un animale possiamo guardarlo negli occhi e vedere noi stessi, è più difficile farlo con le piante.

Ci sono delle necessità, ma se viviamo rispettando ed amando questo mondo rispetteremo ed ameremo anche noi stessi.

Ed il paradiso terrestre in cui ci troviamo tornerà ad essere tale e scomparirà l'inferno che abbiamo creato.

Ciao
Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it