Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 22-10-2003, 12.12.47   #81
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
l'anima

Mi viene da pensare che l'anima sia la parte di Dio che è in noi.
Naima is offline  
Vecchio 22-10-2003, 14.42.47   #82
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Exclamation

Per dauorc:
“Indubbiamente - tu
sei una "respiratrice"
e ti ritroverai a camminare
sopra i cocci delle maschere
indossate da quelli
che adesso proclamano
la consistenza della realtà
rispetto alle sensazioni
che ci derivano dai sogni.” Oh, caro dawork, la tua poesofia maschererebbe ogni tentativo sincero anche se duro di disincantare la gente. I tuoi cocci di proclamatore di illusioni sdolcinate a buon mercato non hanno capito nulla rispetto alla consistenza della realtà e le sue sensazioni. Io non proclamo, primo. Ho specificato bene che sono solo consigli dati di cuore, visto che ti piaccciono termini emozionali. E anzi, le sensazioni non astraenti a cui mi riferisco fanno capo e rispettano sia la realtà dei sogni che la concretezza della vita di veglia.
Il corpo non è solo un vestito. Che ti piaccia o no, prima ancora che il tuo ego che ti fa farneticare ‘vesti preziose’ di sé illuminati, tu sei il tuo corpo, non c’è neanche un ‘tu’. Quel corpo è natura, appartiene a lei, e non a ‘tu’. Se mi stai pensando come un miserabile e un non-sognatore stai pigliando la cantonata più assoluta di tutta la ‘tù’ vita. “Ce l’hai mai mangiata la pasta a casa mia?” e allora non mi conosci neppure un briciolo. La mia Vita è una delle più fantastiche e adesso serene, e non la cambierei con quella di nessun ‘sognatore’ come magari intendi tu. Poiché metto energia concreta in quello che faccio la natura mi risponde, eccome! E siccome sono stato anchio uno dei sognatori melanconici speranzosi come intendi (sono nato il 14 luglio, e nel ’74, e la mia infanzia è qualcosa che parecchi ci farebbero la firma) so cosa questo vuol dire, e se ora ho ridimensionato il tutto, non significa che non sappia sognare più. Fatto sta che ho proprio detto che il mio sognare ‘non si sogna’ speranze inutili, ma gioielli di concretezza utili e che si realizzano davvero. Questo è quanto. La Vita conduce nella profondità di una cosa viva concretizzata dal più vero dei sogni, cosa c’è di più importante?
p.s.: vi siete fatti la cacchina addosso appena uno vi smonta i vostri castellini aerei. guarda che se è arrivato il tempo di abbandonare la ciambella-paperella, non c'è da frignare, non affogherete. Se restate col corpo che è in acqua e non con l'anima che avete in testa, non affogherete. - CVD: Appunto, naima, 'ti viene da pensare'... E ti chiedo: cosa senti nel corpo quando pensi di sentire tutto questo? Lo 'senti', prima di tutto, semplicemente il corpo?
P.P.S.: Il mio ridimensionamento sull'idea di anima non è affatto 'materialistico' o 'apocalittico', tutt'altro. Ma finché non si vede la natura per quella che è, ecco la paura, la colpa, e la miseria della ricerca di vie di fuga da prigioni da voi stessi inventate. Questa ricerca di altro-oltre per non essere umili è la causa di tutte le vostre sofferenze e la non accettazione della semplicità (che non significa beatitudine eterea di fiammelle o di anime-pecorelle di un ipotetico pastore con la barba bianca) e concretezza della vita. Non è rassegnazione, è rasserenazione, e pieno godimento (non mentale) di quanto, chiamatelo pure così, di divino c'è già in ogni cosa.
Sté-detonator is offline  
Vecchio 22-10-2003, 14.51.19   #83
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile ma no...

non mi permetterei mai
di pensarti un miserabile

sei solo un ricercatore
come tutti quanti noi
(magari un pò più lontano
dall'essenza delle cose
ma ...solo un pelino)

wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 22-10-2003, 15.31.24   #84
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
CVD: Appunto, naima, 'ti viene da pensare'... E ti chiedo: cosa senti nel corpo quando pensi di sentire tutto questo? Lo 'senti', prima di tutto, semplicemente il corpo?
P.P.S.: Il mio ridimensionamento sull'idea di anima non è affatto 'materialistico' o 'apocalittico', tutt'altro. Ma finché non si vede la natura per quella che è, ecco la paura, la colpa, e la miseria della ricerca di vie di fuga da prigioni da voi stessi inventate. Questa ricerca di altro-oltre per non essere umili è la causa di tutte le vostre sofferenze e la non accettazione della semplicità (che non significa beatitudine eterea di fiammelle o di anime-pecorelle di un ipotetico pastore con la barba bianca) e concretezza della vita. Non è rassegnazione, è rasserenazione, e pieno godimento (non mentale) di quanto, chiamatelo pure così, di divino c'è già in ogni cosa.

Mi sono sentita chiamata in causa... eccomi a rispondere anche se ammetto umilimente di aver capito poco (forse dovrei avere più tempo di rileggerlo). Nel mio goffo tentativo di dare una definizione all'anima così come era chiesto nel forum, mi è venuto in mente che l'anima potrebbe essere la parte di Dio che è in noi. Perchè no? Nessuno l'ha mai vista l'anima giusto? Potrebbe anche essere. Mi chiedi cosa sento nel corpo e io ti rispondo che, sempre molto umilmente, pur credendo che ci sia l'altro-oltre e non perchè non voglio vedere quello che esiste concretamente (perchè visibile e misurabile strumentalmente) vivo la mia fisicità e la mia materialità. Eh già la cosa è possibile, pur continuando a credere che non siamo fatti di solo corpo o se preferite che siamo un tutt'uno anima e corpo. Sento il mio corpo, dolorante quando la mia malattia si fa sentire, rilassato, beato quando faccio un bel bagno termale tra i profumi degli olii essenziali, vivo, guizzante, sensuale nella danza, caldo, fremente, avvolgente, nell'amore.... posso continuare all'infinito. Vivo questo corpo come penso ne vivrò altri, lo sento, lo gusto, lo disprezzo poi lo amo ancora. Lo rispetto, se ce l'ho un motivo c'è. Nulla di tutto questo preclude che ho un'anima.
Naima is offline  
Vecchio 22-10-2003, 23.48.18   #85
karol
Ospite abituale
 
L'avatar di karol
 
Data registrazione: 28-05-2002
Messaggi: 40
x stè-detonator:
se non sbaglio qui si parlava di anima negli animali...
non capisco la vastità del tuo intervento anche tenuto conto del fatto che io mi sono limitata ad una semplice definizione dalla quale non puoi dedurre i miei credo.
karol is offline  
Vecchio 23-10-2003, 02.46.48   #86
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Thumbs down

Già. Doppio CVD. Inutile parlare con chi orecchie proprio non ne ha. Non sono un ricercatore, proprio no. Ma sono stanco di giocare a questo gioco in cui quelli come te, dauork, non sono per nulla leali. (sai che per me è un offesa di non rispetto continuare a tacciarmi così, dopo quello che ho passato e fare finta di nulla, lo ripeto da mesi qui). Quindi beato te che sei vicino all'essenza delle cose; auguri! Ok, ochei, non vi rompo più l'anima. Voi tenetevela stretta e pensate pure che i nostri amici 'animali' ce l'abbiano, tanto a loro non gliene frega nulla. Ma lasciate che io sia dannato con il mio corpo e basta, senza nient'altro che la sua energia, e i suoi pensieri che perciò non hanno più chanches su di lui. -Questo è un appello in generale e non c'è nulla di personale con voi tre, almeno se non siete come questi che sto citando: Non vi azzardate ad avvicinarvi con dolciumi vari del mercato dello spirito perché appena sento la puzza di tali mercanti codardi della vita e ipocriti li schiaccio come zanzare-tigri.
Sté-detonator is offline  
Vecchio 23-10-2003, 08.44.40   #87
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
ma dai!!!!!!!!

Io invece trovo stimolanti i tuoi interventi, mi dispiace un pò che io ti abbia fatto l'effetto di una zanzara tigre
.... se fossimo tutti d'accordo con te avresti smesso di scrivere da un pezzo per la noia..
Naima is offline  
Vecchio 23-10-2003, 12.08.45   #88
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz...

siamo le zanzare
zzzzzz....
per noi il corpo
non è come per la lumaca
il proprio guscio
ma solo quella metafora
capace di far decollare
i sogni più allucinanti
nel cielo dei nostri desideri
zzzzzzzzzzzzzz...
siamo kamikaze
alla perenne ricerca
di sangue fresco da succhiare
zzzzzzzzz....
siamo le zanzare,eccoci
ci prendi a ciabattate
ma in realtà stai scappando
da ombre ingigantite
sul muro dei tuoi limiti
zzzzz...
ma non c'è scampo
il sonno ti prenderà
e sarà lì che colpiremo
zzzzzzzzzzz...
banzaiiiiii !!!

wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 23-10-2003, 19.24.19   #89
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Wink

No,naima, non preoccuparti, non era rivolto a nessuno di voi , l’ho specificato. Se li trovi interessanti i miei consigli, grazie e poi fai come senti. Dauork, vedi che sei tu che vuoi giocare? Io no. (forse sei tu che ti trinceri dietro la tua arma poesofica, non ti ho ancora visto fare un discorso semplice e umile) Non sto scappando da nessuna ombra, visto che le ho viste tutte, quelle fittizie e quella mia, vera, proiettata dalla luce del sole sulla terra, la quale so bene che non serve rincorrerla. Tanto meno adorarla o spaventarsene, o vederla come un limite se proiettata su un muro, lui stesso invalicabile; visto che non ho ancora trovato muri invalicabili, li ho scavlcati tutti, anche quando sembravano senza speranza, proprio perché ho semplicemente tolto la spina, ho naturalmente lasciato cadere la questione, quindi non l’ho alimentata. Non c’è scampo per nessuno, non c’è uscita infatti; ma visto questo, quel muro che si erigeva per la paura di voler fuggire e non saper come fare, tenuto su quindi solo dalla speranza, si rivela allora solo un velo di nebbia. E vi dico: Forse che voi che siete ‘animati’ vi sentite più importanti o più vicini all’essenza, come dice dauorc, di quelli come me? E per quanto riguarda lo spirito, allora? Dove lo collocate quella e quello? Per tutte le esperienze che ho fatto potrei smentirvi e confutarvi o ridimensionarvi tutte le vostre teorie spirituali e mettervele nella giusta luce secondo nessi comparati fra scienza antica, esoterica e spiritualità enegetica. Le vostre idee sarebbero infantili, e come le esponete infatti lo sono, perché sono non corrette dal punto di vista che voi stessi sembrate appoggiare. Magari fossero solo ingenui o semplici i vostri accorgimenti circa il funzionamento dell’essere, ma sono copie di dicerie ingannose dette da chi volle sfruttare e pilotare le persone. Ma siccome ho detto addio a tutte quelle menate, e non accetto compravendite del ‘negocio sagrado’, solamente lascio cadere la questione. Siccome il topic aveva questo argomento, finisco con questo: Le meduse non hanno cuore, cervello, né scheletro, etc etc…, hanno un anima? E se ce l’hanno, è peggiore, meno evoluta, meno vicina a dio, della vostra? P.s.: attenzione che invece di sentirvi ‘animati’ vi state perdendo dietro a ‘cartoni animati’ della peggiore qualità. P.p.s. rispondo a te dauorc come faccio sempre, e te fai pure l’animale animato (già.., le zanzare ce l’avranno un anima poesofica come la tua?): IO DORMO UGUALE! Non ci son riusciti nessuno uno dei più forti Channeling, neanche uno dei più strabilianti Istruttori Cosmici, neppure uno degli ‘sciamani’ più potenti con tutti i suoi Anubi e Inquisitori del karma a rompermi l’…, il corpo durante i sogni, figuriamoci te!
Sté-detonator is offline  
Vecchio 24-10-2003, 00.04.54   #90
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile ZZZZzzzzzzz....

zzzzzzzzzzz....


zzzzzz... stop.

wahankh .
dawoR(k) is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it