Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-08-2007, 09.33.39   #61
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: il Maestro

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
Se permetti (ma certo che permetti ) espando un pò questa parte.
Un Maestro non ha mai un metodo definibile, se no basterebbe un manualetto o un software al pc.. però ci sono dei punti di riferimento che vanno ripercorsi per poter poi affacciarsi sul nuovo. Quindi potremmo dire che il Maestro è il metodo, quelli che poi vengono codificati a partire da lui e dalla sua scuola sono sempre visioni parziali ed adattate alla propria comprensione...
Se catturo un elefante e ho un parco questo girerà pacifico e beato, se ho un normale giardino starà strettino e dovrà limitarsi a mangiare e dormire, se ho solo un grande frigo bisognerà farlo a pezzi poverino, in tutti i casi dalla cattura qualcosa resterà ma non la stessa sostanza.
Ci sono metodi codificati (esempi: Cabbalah, Alchimia etc) che usando linguaggi simili alla matematica preservano una linea di Conoscenza immutabile, seppur espandibile, nel tempo... ma per accedervi completamente serve comunque una comprensione pari a quella del maestro che "traducendo" (non è esatto ma rende) in linguaggio umano rende possibile l'esperienza reale.



*sebbene questa piega stia un pò espandendo il discorso iniziale non è fuori tema perchè comunque tenta di rendere chiari (se si vuole) alcuni punti che solitamente si discutono senza averli esperiti.

certo certo..
ecco il mio "metodo" per farti intervenire..

condivido pienamente!!

grazie...
atisha is offline  
Vecchio 02-08-2007, 09.43.58   #62
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Flow:E' proprio necessario un linguaggio codificato ?
e se uno non ne conosce nessuno ?


Ci sono sempre i gesti o i grugniti..funziona anche tra animali
Noor is offline  
Vecchio 02-08-2007, 10.35.45   #63
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Condivido, dopo qualche decina di libri letti sulla Cabbalaq, le critiche esposte in Wiki (Dualism) Kabbalah
Yam is offline  
Vecchio 02-08-2007, 11.17.30   #64
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
E' proprio necessario un linguaggio codificato ?
e se uno non ne conosce nessuno ?

No non è necessario ma è molto più lunga la cosa, e non proprio identica.
Facciamo un esempio: mettiamo che dobbiamo costruire una casa, per diversi motivi tocca dare una misurata, per esempio una parte storta sopporta meno carico di una dritta. Una volta (tipo capanne o poco dopo) si faceva ad occhio e comunque un piano, poi i primi muratori hanno iniziato ad usare tecniche anche semplici, ancor fino a 70/80 anni poteva capitare il muratore di campagna che non avendo un metro utilizzava una stecchetta come unità di misura (questo faceva nascere cose incredibili, sono a conoscenza di racconti in cui "l'amico" ubriaco per fare uno scherzo ha accorciato la bacchetta con conseguenze che ti lascio immaginare ) ed ora siamo arrivati a strumenti di misura sofisticati... e a costruire grattacieli.
D'altro canto chi ha costruito le piramidi non ha certo usato il metro, questo per dire che esistono infiniti sistemi che possono dare risultati incredibili, metodi e codifiche... anche quelle che definisco naturali, cioè una persona che nella semplicità possa fare senza essere (all'inizio) cosciente di star facendo e cosa sta facendo, se questo me lo afferma qualcuno che si proclama evoluto o non è realmente evoluto o lo fa per motivi vari, es non condizionare altri.
Inoltre seppur imparassi a costruire case senza metro, quando ne vedrò uno (di qualsiasi tipo) capirò subito a che serve, come si usa etc etc.

Non so se si capisce tutto quello che intendo, può essere frainteso, comunque sono qui.

Citazione:
Originalmente inviato da atisha
certo certo..
ecco il mio "metodo" per farti intervenire..

condivido pienamente!!

grazie...

Hai scoperto l'acqua calda
Se vedo almeno una persona che ha intenzione di confrontarsi intervengo sempre
Uno is offline  
Vecchio 02-08-2007, 11.21.14   #65
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

a mio sentire il rapporto che uno ha con i "maestri" in genere è perfetta proiezione del rapporto che ha con il "maestro interiore" insito in ognuno.
turaz is offline  
Vecchio 02-08-2007, 14.16.07   #66
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Citazione:
Originalmente inviato da Uno
per esempio una parte storta sopporta meno carico di una dritta

Ho sbagliato a scrivere era una "parete".


Attendo con ansia qualcuno abbia letto una decina di libri di muratura, potrebbe dare un notevole contributo ai miei esempi.
Uno is offline  
Vecchio 02-08-2007, 15.45.43   #67
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Le solite fissazioni sostanzialiste.
I muri crescono da soli e belli diritti se il muratore non sta credendo di essere lui a tirarli su....con fatica e sudore. E' come se un contadino soffrisse come un dannato cercando di far crescere le pianticelle che ha seminato.
Fatica e sudore ci sono ma non sono miei....per questo ogni tanto fa bene faticare e sudare fisica-mente...e tenere il maggiordomo in forma!

E poi si parla di Magia....ma c'e' qui qualcuno che ha capito cosa e' questa Magia, questa manifestazione miracolosa?


"Il carattere ritmico dell'opera esprime l'Armonia del Pensiero Divino di cui questi insegnamenti sono le note che si rivelano all'anima immersa nel silenzio."

Murshid Karimbakhsh


Buone Vacanze a tutti!

Yam is offline  
Vecchio 02-08-2007, 17.12.46   #68
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Le solite fissazioni sostanzialiste.
I muri crescono da soli e belli diritti se il muratore non sta credendo di essere lui a tirarli su....con fatica e sudore. E' come se un contadino soffrisse come un dannato cercando di far crescere le pianticelle che ha seminato.
Fatica e sudore ci sono ma non sono miei....per questo ogni tanto fa bene faticare e sudare fisica-mente...e tenere il maggiordomo in forma!

No certo... un campo di mais e una giungla sono la stessa cosa... lo sa pure un bambino, come tutti siamo cretini a fare un mutuo per comprare una casa fatta da un muratore... come dovremmo fare invece? Leggendo qualche libro e poi meditandoci sopra?
Va in ferie che è meglio va....
Uno is offline  
Vecchio 02-08-2007, 17.29.28   #69
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Arrow

Se continuate in questo modo sarò costretto a chiudere la discussione.
Grazie
webmaster is offline  
Vecchio 03-08-2007, 09.22.20   #70
yeiaiel
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 19-06-2007
Messaggi: 23
Riferimento: Maestri, maestri, bla bla bla

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Guarda che se c'e' uno che e' un imbroglione e' proprio Shiva!
E' proprio sempre solo lui sia il Santo che l'imbroglione!
Prova a pensarci bene....anche gli imbrogli hanno la loro funzione....

Hai ragione Shiva è proprio l'unico imbroglione, perché riesce a far credere per vero quello che in realtà è solo un'illusione della materia, tutto quello che i vostri occhi vedono non è altro che energia e forma di pensiero condensata, e noi vogliamo vedere solo quello che lui vuole si veda.
yeiaiel is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it