Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-12-2007, 21.22.47   #41
Guido
Ospite abituale
 
L'avatar di Guido
 
Data registrazione: 09-02-2007
Messaggi: 96
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Sostituisci la parola "male" (fin troppo abusata..) con "dolore"e vedrai che siamo finiti per fare la stessa osservazione
Perfettamente in accordo Noor, ma dato che la mia premessa era sull'esistenza di Dio la parola "male" a quello era riferita.
Poi volevo chiarire che non ritengo il dolore neccessario ma che deve essere considerato con il suo opposto!
Guido
Guido is offline  
Vecchio 02-12-2007, 21.40.40   #42
Guido
Ospite abituale
 
L'avatar di Guido
 
Data registrazione: 09-02-2007
Messaggi: 96
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Sull'esistenza di Dio sembra che agli atei dia fastidio che i credenti affermino questo perchè se esiste, esiste anche per loro.
E' un'ingerenza, vero, ma che fastidio può loro dare, dovrebbe essere ininfluente...non è che a loro cambi la vita!
Non così ai credenti.... non basta affermare che esiste.... ma operare.... e prima di tutto dentro di se!
Guido is offline  
Vecchio 03-12-2007, 08.43.46   #43
Martino Giusti
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-10-2007
Messaggi: 98
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da Guido
Sull'esistenza di Dio sembra che agli atei dia fastidio che i credenti affermino questo perchè se esiste, esiste anche per loro.
E' un'ingerenza, vero, ma che fastidio può loro dare, dovrebbe essere ininfluente...non è che a loro cambi la vita!
Non così ai credenti.... non basta affermare che esiste.... ma operare.... e prima di tutto dentro di se!

Sai una cosa? Agli A-TEI, quelli veri, dell'esistenza di un qualunque dio frega niente. Tant'è vero che gli atei veri non cercano proseliti, non erigono clubs esclusivi, non scrivono encicliche.
Al contrario i "credenti" a go go, i colpiti dall'estasi, i depositari della VERITA' (molto presunta) non perdono un colpo a puntare, colpire ed affondare chi non la pensa come loro, i cristiani cattolici in primis, ormai molto simili ai taleban pronti a scatenare una Jihad o guerra santa contro ogni progresso della società col beneplacito delle massime autorià ecclesiali.
Buon lunedì
Martino Giusti is offline  
Vecchio 03-12-2007, 12.01.35   #44
andre2
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2007
Messaggi: 258
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
veraluce

Capirai quando potrai!

uh, quante volte che che l'ho sentita questa!


Citazione:
Dalle mie parti si dice dialettalmente: "non nasciamo tutti imparati"...
non in senso dispregiativo... vuol dire che per ora forse siamo ancora troppo diversi per incontrarci in una argomentazione che vada bene per entrambi...

mah, quando siete in difficoltà ad estrinsecare, agomentare le vostre affermazioni, vi rifugiate in frasi come queste. che problema c'è esporre semplicemente quanto affermi?

Citazione:
...io ad esempio penso di aver già detto troppo, tu invece non hai "capito niente"... per ora forse le cose vanno bene così (per i miracoli ancora mi devo organizzare... dammi tempo )!

come sopra.
c'è qualcosa che non va. da una persona che ha esperienza del divino, o del vuoto buddisticamente parlando (più vicino al mio modo di intendere), mi aspetto che, a un interlocutore che in modo essenziale chiede ragguagli, in modo altrettanto essenziale e chiaro sappia replicare. non c'è bisogno di dire cose stratosferiche. se l'esperienza che dici è vera, bastano pochissime parole (alla maniera dei maestri zen). poi chi ha orecchie da intendere, intende.

Citazione:
Ciao Andre2!

Pace a tutti!

bye bye
andre2 is offline  
Vecchio 03-12-2007, 12.54.26   #45
andre2
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2007
Messaggi: 258
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da veraluce
Provo a spiegare per me stessa nel modo più semplice che posso:

per me ad esempio Dio (o quello che così definiamo ) esiste, e tutto quel che
mi circonda è anche Dio, anche l'intelligenza dell'uomo che trova nuove medicine per contrastare malattie, la quale è una sfaccettatura della stessa intelligenza che porta a produrre alimenti per sfamare le persone, o a compilare un cruciverba nel tempo libero, etc...
...lo stesso Dio, lo vedo nei miei dolori e nei miei problemi irrisolvibili di salute...
...se Dio vuole che ho la possibilità di curarmi e di avere medicine, che ben venga, se Dio non vuole... che ben venga lo stesso... tutto è!

Ovviamente il mio è un modo di essere, dovuto a certi vissuti personali... non rientro in una dottrina o in un credo particolare (o almeno non so se posso rientrarvi), non sono integralista, spero solo di essere amore... chissà...
comunque capisco cosa vuoi dire Donella... ti capisco...

vedi dio in tutto ciò che c'è, bello, brutto, piacevole e spiacevole che sia. qual'è, il fattore la cosa, che ti fa ritenere ciò che percepisci, dio? quindi mi pare di capire che dio non lo vedi come entità personale.....

ciao
andre2 is offline  
Vecchio 03-12-2007, 14.07.38   #46
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Ciao Andre2!

Citazione:
Da Andre2:
mah, quando siete in difficoltà ad estrinsecare, agomentare le vostre affermazioni, vi rifugiate in frasi come queste. che problema c'è esporre semplicemente quanto affermi?

Io non ho difficoltà perché non mi pongo il problema di dover per forza far capire... dico quel che posso a seconda della ricettività che trovo...

Devi vivere l'esperienza diretta... che io ti racconti banalmente a parole quello che ho vissuto o che ho visto, tu puoi dire che è soltanto una mia soggettiva espressione...
per questo la Verità non ti verrà data da nessuno al di fuori di te, lo vuoi capire? se non lo vuoi capire... pace... non dipende da me!
Se ti interessa capire fai un cammino ma per te stesso, in te stesso...
Io posso solo accettarti e accoglierti con amore ma il lavoro più importante lo devi fare tu... se vuoi... se puoi!

Citazione:
Da Andre2:
c'è qualcosa che non va. da una persona che ha esperienza del divino, o del vuoto buddisticamente parlando (più vicino al mio modo di intendere), mi aspetto che, a un interlocutore che in modo essenziale chiede ragguagli, in modo altrettanto essenziale e chiaro sappia replicare. non c'è bisogno di dire cose stratosferiche. se l'esperienza che dici è vera, bastano pochissime parole (alla maniera dei maestri zen). poi chi ha orecchie da intendere, intende.


Scusami ma io non sono una maestra... l'esperienza mi è "piovuta" addosso...
cosa vuoi che ti dica? Che ho visto la Luce ma non con questi occhi fisici? E che dopo averla vista con gli occhi non fisici la vedo intorno a me anche con gli occhi fisici? Che questo mi ha sconvolto la vita?
Non lo so... non mi sembra di esser stata scortese con te...
Se vuoi un maestro cerca un maestro... io sono quel che sono e nient'altro e non voglio essere definita in nessun modo... soprattutto "maestro"...
e poi se proprio vuoi cercare, almeno non farti nessuna idea di cosa puoi trovare... non giudicare... tu pensi di dover trovare qualcosa in particolare e ti aspetti che io ti dica qualcosa che tu pensi che io debbe dirti...

Non puoi pretendere di sapere perché fin quando pretenderai non saprai un bel fico secco!

E poi permettimi un'ultima cosa: ma quali ragguagli hai chiesto?

Se vuoi profondità di pensiero dovresti almeno porti in modo profondo...
ma dalle tue espressioni verbali non trapela tale profondità ( io almeno non l'ho recepita )...
non lo dico in senso offensivo ma sembra che entri nella discussione elargisci un concetto senza delicatezza e pretendi che gli altri si rapportino a ciò con tutto il proprio essere...
Torno a ripeterti: per gentilezza, non giudicare gli altri (in questo caso me) e quel che pensano o dicono, parla solo per te... "lavora" su te stesso... guarda te stesso...

Buona fortuna per il tuo cammino!
veraluce is offline  
Vecchio 03-12-2007, 14.56.03   #47
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da Guido
Sull'esistenza di Dio sembra che agli atei dia fastidio che i credenti affermino questo perchè se esiste, esiste anche per loro.

L'ipotetica verità "esiste" è perfettamente speculare all'ipotetica verità "non esiste" - SE ENTRAMBE COLLOCATE AL DI FUORI DI OGNI AVVICENDAMENTO CRONOLOGICO.
Ossia: il "non esiste" ha le stesse probabilità (peraltro ultraverificate storicamente, oltre che in un Forum) di urticare i credenti... di quante ne abbia "esiste" per urticare i non-credenti.
"Esiste" e "non esiste" sono identicamente INcompatibili con qualunque "per me" (che non sia semplice formula di stile atta a favorire - un po' ipocritamente - un dialogo sul tema).

L'unica differenza che vedo tra le due antitetiche formule di Verità è quella già detta , e sulla quale ho avuto l'onore della convergenza con l'Autore: è la differenza di collocazione CRONO-LOGICA.
Che, mi spiace ripetermi, sarebbe questa: Mario, Giovanni e Francesco sono tutti e tre in una stanza VUOTA. Uno dei tre asserisce, come vedendolo, "in questa stanza c'è Davide".

Sarà logico-umano chiedere lievemente apprensive spiegazioni
donella is offline  
Vecchio 03-12-2007, 16.54.26   #48
Rising Star
Ospite abituale
 
L'avatar di Rising Star
 
Data registrazione: 29-06-2007
Messaggi: 213
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da Martino Giusti
Sai una cosa? Agli A-TEI, quelli veri, dell'esistenza di un qualunque dio frega niente. Tant'è vero che gli atei veri non cercano proseliti, non erigono clubs esclusivi, non scrivono encicliche.
Al contrario i "credenti" a go go, i colpiti dall'estasi, i depositari della VERITA' (molto presunta) non perdono un colpo a puntare, colpire ed affondare chi non la pensa come loro, i cristiani cattolici in primis, ormai molto simili ai taleban pronti a scatenare una Jihad o guerra santa contro ogni progresso della società col beneplacito delle massime autorià ecclesiali.
Buon lunedì
In questo tuo intervento percepisco odio velato da invidia oppure invidia velata da odio: fai tu. In ogni caso dimostri di essere un degno rappresentante di quella frangia estremista dell'ateismo. Ciò non può far altro che dispiacermi profondamente.
Rising Star is offline  
Vecchio 03-12-2007, 17.04.57   #49
Rising Star
Ospite abituale
 
L'avatar di Rising Star
 
Data registrazione: 29-06-2007
Messaggi: 213
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Sarà logico-umano chiedere lievemente apprensive spiegazioni
È come chiederti di dimostrarmi che vuoi bene a tuo figlio! Per farmelo vedere puoi avvicinarti a lui ed abbracciarlo: tu ci vedresti amore; un altro ci potrebbe vedere un solo atto fisico. Quest'ultimo, però, non "vedrebbe" la ragion d'essere di questo atto fisico dell'abbraccio, mentre tu ne saresti pienamente cosciente: è amore!
(Nessuna citazione, per il momento .... )
Rising Star is offline  
Vecchio 03-12-2007, 17.58.21   #50
andre2
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2007
Messaggi: 258
Riferimento: Dio non esiste! Dio è (esiste)!

Citazione:
Io non ho difficoltà perché non mi pongo il problema di dover per forza far capire... dico quel che posso a seconda della ricettività che trovo...
umh...

Citazione:
Devi vivere l'esperienza diretta... che io ti racconti banalmente a parole quello che ho vissuto o che ho visto, tu puoi dire che è soltanto una mia soggettiva espressione...
sei prevenuta....

Citazione:
per questo la Verità non ti verrà data da nessuno al di fuori di te, lo vuoi capire? se non lo vuoi capire... pace... non dipende da me!
Se ti interessa capire fai un cammino ma per te stesso, in te stesso...
Io posso solo accettarti e accoglierti con amore ma il lavoro più importante lo devi fare tu... se vuoi... se puoi!
infatti non sto cercando la verità in altri. sto solo cercando di comprendere. entro in un forum, leggo varie cose. e ce n'è una che mi imputa a chiedere qualcosa.

Citazione:
Scusami ma io non sono una maestra... l'esperienza mi è "piovuta" addosso...
cosa vuoi che ti dica? Che ho visto la Luce ma non con questi occhi fisici? E che dopo averla vista con gli occhi non fisici la vedo intorno a me anche con gli occhi fisici? Che questo mi ha sconvolto la vita?
questa è la risposta.

Citazione:
Non lo so... non mi sembra di esser stata scortese con te...
ma sta tranquilla, lavoro nel commerciale ....

Citazione:
Se vuoi un maestro cerca un maestro... io sono quel che sono e nient'altro e non voglio essere definita in nessun modo... soprattutto "maestro"...
il riferimento al maestro zen è un semplice riferimento. non ho nessuna intenzione di "impegnarti" come maestra ... sono un bastiancontrario dissacrante e non concepisco nessuno al di sopra di me....

Citazione:
e poi se proprio vuoi cercare, almeno non farti nessuna idea di cosa puoi trovare... non giudicare... tu pensi di dover trovare qualcosa in particolare e ti aspetti che io ti dica qualcosa che tu pensi che io debbe dirti...
su questo concordo. infatti a me niente riesce come da mie intenzioni! mi risulta sempre qualcosa di diverso da quello che cercavo e pensavo! e questo nella vita quotidiana, senza scomodare il trascendente.

Citazione:
Non puoi pretendere di sapere perché fin quando pretenderai non saprai un bel fico secco!
concordo. il sapere sono solo interpretazioni di ciò che è. chi si fossilizza su un sapere acquisito, che fa dogmi, fa idolatria.

Citazione:
E poi permettimi un'ultima cosa: ma quali ragguagli hai chiesto?
avevo chiesto perchè vedi dio nelle cose... in parte hai già risposto....

Citazione:
Se vuoi profondità di pensiero dovresti almeno porti in modo profondo...
ma dalle tue espressioni verbali non trapela tale profondità ( io almeno non l'ho recepita )...
profondo e superficiale, da cosa evinci profondità? dalle citazioni dotte, dai lunghi pomposi papiri fatti ad ostentazione del proprio sapere?

Citazione:
non lo dico in senso offensivo ma sembra che entri nella discussione elargisci un concetto senza delicatezza e pretendi che gli altri si rapportino a ciò con tutto il proprio essere...
sono sintetico e talvolta maldestro, ma mi si può ripondere come si vuole.

Citazione:
Torno a ripeterti: per gentilezza, non giudicare gli altri (in questo caso me) e quel che pensano o dicono, parla solo per te... "lavora" su te stesso... guarda te stesso...

Buona fortuna per il tuo cammino!
non giudico nessuno, ho letto tua risposta al mio primo post e ho fatto considerazioni di ciò che c'era scritto....

prima di chiudere, riprendendo:
Citazione:
Scusami ma io non sono una maestra... l'esperienza mi è "piovuta" addosso...
cosa vuoi che ti dica? Che ho visto la Luce ma non con questi occhi fisici? E che dopo averla vista con gli occhi non fisici la vedo intorno a me anche con gli occhi fisici? Che questo mi ha sconvolto la vita?
passami che tendo a confrontare la visione di dio col satori (risveglio) zen, il quale interviene in virtù di una sorta di shock, che può essere la frase di un sutra o altre cose anche apparentemente banali, di cui è ricca la tradizione zen.
per te, qual'è stato, se è stato, lo shock?
per il buddismo zen, pure il satori non è permanente.....

bye bye...
andre2 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it