Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-06-2003, 23.36.55   #21
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
La tua definizione mi ricorda molto,anzi coincide,con quella di volontà di potenza di Nietzche(a cui spesso si attribuiscono erronamente sfumature fasciste o simili stro**ate totalmente sbagliate!)
sisrahtac is offline  
Vecchio 25-06-2003, 08.12.31   #22
artista
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-05-2003
Messaggi: 91
Re: e se fosse....

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
E se fossero tutte invenzioni? se non esistesse altro che la materia..null'altro che quello... mentre l'uomo si dimena alla ricerca di uno spirito evanescente... ????
Se, davvero, tutto fosse solo autosuggestione portata aventi nei secoli da pazzi visionari?
Se Dio fosse null'altro che semplice vita?
Quante parole avremmo sprecato fino ad oggi..tante, troppe...quanto tempo buttato via....
Se le religioni non fossero altrro che un mezzo per castrare l'indole umana... (in fondo, l'uomo è un animale evoluto)....
Se non ci fosse nulla oltre la morte?

Io comincio a dubitare.... dopo anni di letture..comincio davvero ad esser convinta che siano solo invenzioni umane...


Qualunque sia la verità dovrebbe rimanere comunque la fede nell'amore per la vita; tutto quello che facciamo, dalla cosa più grande alla più piccola, lo facciamo per gli altri..... C'è anche un'altra possibilità, quella di liberarci da ogni programmzione e condizionamento per svegliarci e guardare la realtà.


Ciao
Artista
artista is offline  
Vecchio 25-06-2003, 08.16.50   #23
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
Anche io la penso così...liberiamoci di ogni appiglio, cerchiamo di contare solo su noi stessi e sulle nostre potenzialità, non aggrappiamoci a nulla se non alla vita, forse sarà più facile pensare che quello che facciamo lo facciamo qui e ora e che se dopo c'è un aldilà, un Dio o qualsiasi altra cosa...beh...vedremo.
L'importante è amare e amarsi in questa vita.
Buona giornata,
Rain
rain is offline  
Vecchio 25-06-2003, 08.40.40   #24
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: La Vita

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
Se Dio fosse null'altro che semplice vita? (bella riflessione)

Ma quanto semplice è quella vita?

Tutto nell’universo anela ad esserci, ad essere vivo, ad avere vita...... Ogni specie lotta per sopravvivere, per crescere, per diffondersi, per evolvere...... Miliardi di miliardi di esseri viventi pullulano attorno a noi, in continuo movimento, in incessante struggimento, in eterno divenire.
Un enorme calderone dove tutto si mescola e si muove, dove un attimo non è mai uguale al precedente, ne sarà uguale al successivo. L’unica cosa uguale è la sete di vita, sempre più vita, un anelito immenso che muove gli universi.

E’ “dio” tutto ciò? Bho....... forse lo è, ma non direi che sia “semplice”, se proprio lo devo definire, direi piuttosto, strabiliante, pazzesco, geniale.

Buon giorno VanLag, che dire... ovvio che le forme di vita sono molteplici, complesse e diversificate...ma, la vita, nella sua essenza...secondo me, è qualcosa di semplice e grandioso..per questo identifico Dio con l'essenza vitale.
Nel tempo e nello spazio, questa scintilla vitale, ha dato origine a differenti forme d'evoluzione... sappiamo che due opposti generano una terza forma che presenta le caratteristiche dei "genitori"...ma è una forma di vita a sé stante e diversa....

Dio può essere la vita nella sua essenza... ovvero, quella coscienza che permette (nel caso umano)... allo spermatozoo di unirsi all'ovulo..e dare origine ad una "nuova" vita....
Questo io identifico con Dio...

Ora..credo che sia più chiara la visione.... ed anche più semplice...capire perchè non riesco ad accettare una misticismo devozionale...

buona giornata
deirdre is offline  
Vecchio 25-06-2003, 08.47.06   #25
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: Re: e se fosse....

Citazione:
Messaggio originale inviato da artista
Qualunque sia la verità dovrebbe rimanere comunque la fede nell'amore per la vita; tutto quello che facciamo, dalla cosa più grande alla più piccola, lo facciamo per gli altri..... C'è anche un'altra possibilità, quella di liberarci da ogni programmzione e condizionamento per svegliarci e guardare la realtà.


Ciao
Artista

Mi parli di fede nell'amore... ma..spiegami un po' cosa intendi? Aver fede significa credere ciecamente, senza l'ausilio di "prove".... nell'amore....intendi quello con la A maiuscola?
Ma cos'è.... fare il bene?
Il bene in base a quali regole?
Quelle, comunque, dettate da un dogma...sia esso religioso, filosofico..ecc...
In ogni caso, sono "regole" inventate e stabilite da uomini al fine di una pacifica convivenza....
Quì mi riconduco al solito discorso...bene e male....

Ricordo una frase....
"Dio uccide indiscriminatamente...ecc.." questo va a cozzare contro l'idea umana di bene e male, umanamente, mettere fine alla vita di un'innocente..è sbagliato.... allora, dove sta la giustizia divina? ..diciamo che..se non viene rapportata all'idea umana di bene e male.... il discorso non fila....

Non c'è altra spiegazione, secondo me... l'uomo deve per forza credere in qualcosa per poter dare un senso alla sua esistenza....ma, non è detto che questa "soluzione" sia giusta.... in fondo, ciò che è giusto e sbagliato...solo l'uomo lo può stabilire.... ma definire giusto tutto questo o...Amore... no, non me la sento...
deirdre is offline  
Vecchio 25-06-2003, 09.25.38   #26
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Credo sia importante capire intanto che l'amore non può essere dettato nè da un dogma, nè da una legge, anche se ci hanno abituati ed educati a pensare questo.
Vanno sentite come esigenze, altrimenti è inutile porseli come doveri, perchè si fa più male che bene.
Per fortuna non ci sono obblighi in questo senso ed ognuno può regolarsi come gli detta la propria coscienza.
Capita di passare un periodo di confusione e di mettere in discussione tanti ideali che si trovavano giusti fino al giorno prima.
Se ti sta succedendo questo è la dimostrazione che sei una persona in evoluzione, che non si ritiene mai soddisfatta dei punti raggiunti e che sente sempre l'esigenza di andare oltre.

Un abbraccio
rodi is offline  
Vecchio 25-06-2003, 10.06.09   #27
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
Credo sia importante capire intanto che l'amore non può essere dettato nè da un dogma, nè da una legge, anche se ci hanno abituati ed educati a pensare questo.
Vanno sentite come esigenze, altrimenti è inutile porseli come doveri, perchè si fa più male che bene.

Dunque.... sentire il bisogno d'amore...averne l'esigenza... ma, quale tipo d'amore? Quello per l'intero universo..per la vita?
Se quel fantomatico Dio è vita, allora si tratta di riconoscere l'amore per quel Dio che, naturalmente...sfocia in una sorta di misticismo.... vedi, è un circolo chiuso....
deirdre is offline  
Vecchio 25-06-2003, 16.48.57   #28
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
L'amore è amore e basta...non c'entra Dio...l'amore è legato alle cose della vita...non ci possiamo chiedere se amare una persona, il vento, gli animali, fa parte dell'amore di Dio.
Amiamo e basta.
E' quello che per ora almeno a me serve di sapere...
Ciao,
Rain
rain is offline  
Vecchio 25-06-2003, 17.08.58   #29
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
L'amore in genere Deidre.
Quello per Dio, per chi ci crede, quello per un figlio, per un compagno, per un amico, per un animale, per una persona sofferente.
Nessuna forma d'amore può essere provocata, nessuna può nascere dall'imposizione della mente.
Questo volevo dire.
A volte sembra senza senso tutto questo, ma forse vuol dire solo che si è in una fase di confusione, di stanchezza.
Non posso dire di conoscerti ma non mi sembri la persona che smetterà mai di provare.
rodi is offline  
Vecchio 25-06-2003, 17.58.49   #30
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da rain
L'amore è amore e basta...non c'entra Dio...l'amore è legato alle cose della vita...non ci possiamo chiedere se amare una persona, il vento, gli animali, fa parte dell'amore di Dio.
Amiamo e basta.
E' quello che per ora almeno a me serve di sapere...
Ciao,
Rain
Tu poni sul medesimo piano l'amore carnale, passionale..per una persona...e ciò che posso amare nel mondo..gli animali, le piante..ecc...
Io..credo vada fatta una netta distinzione..i sentimenti in gioco sono di diversa intensità e potenza.... poi, magari...sbaglio..ma, io la vedo in questo modo...

Amare e basta.... bha... mi suona tanto di retorico... come si può amare e basta... io non riesco, ho anche sentimenti che nulla hanno a che vedere con l'amore.... e li manifesto ...
No..non si può amare e basta..per me è impossibile...
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it