Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 03-07-2003, 20.54.50   #71
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Re: Ops.....

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
Rivolgo una preghiera a te ed ai tuoi partner culturali, di trattenervi nel mandarvi messaggi o ammiccanti saluti all’interno di una risposta indirizzata ad un’altra persona, almeno trattenetevi da non farlo quando rispondete al sottoscritto. Lo sappiamo tutti che siete una combriccola ben affiatata ma dimostrate pure di essere ben maturi. Non si può vantare la libertà se poi si vive da gregge.

Tornando dalle ferie e prima di ripartire per un’altra settimana, ho dato un’occhiata al forum e mi sono sentito tirato pesantemente in mezzo da Ksana, che confesso, causa impegni vari, non ho potuto seguire molto nei suoi scritti. Dal “mezzo” nel quale mi ritrovo, vorrei comunque intervenire brevemente.
Non sapevo di essere partner culturale di Deirdre, che per altro reputo un’interlocutrice brillante e leale e con la quale ho avuto, in passato, un articolato e piacevole confronto in un 3d, più gli inevitabili incontri/scontri in altri 3d del Forum.
Ne sapevo, neppure, di essere parte di “una combriccola ben affiatata”, anzi, per la verità, mi sono sempre sentito più simile ad una mosca bianca o, ad una pecora nera, spesso in contrapposizione con il pensiero dominate. (Poi non vedo affatto sintonia nel forum, quello che vedo è molta incapacità di dialogare e di ascoltarsi, forse perché un po’ tutti dialoghiamo usando la retorica più della dialettica).

Inoltre visto che mi si taccia, assieme ad altri, di “immaturità” vorrei precisare che la maturità forse consiste anche nel non tirare giudizi sommari su situazioni e persone che non si conoscono affatto imputandogli a forza ciò che noi pensiamo essere la “realtà”.

Niente di personale Ksana è che mi manda in bestia chi vede atteggiamenti che non esistono, dimostrando di non leggere ciò che c’è scritto ma solo ciò che si vuole leggere.

E' evidente che hai una vista migliore della mia, complimenti e buon proseguimento di ferie
ksana is offline  
Vecchio 10-07-2003, 12.08.57   #72
Giulma
Utente bannato
 
Data registrazione: 09-07-2003
Messaggi: 558
>E se fossero tutte invenzioni? se non esistesse altro che la >materia..null'altro che quello... mentre l'uomo si dimena alla >ricerca di uno spirito evanescente... ????
>...

>Deirdre


E se non fosse così?

Ciao.

Giulio
Giulma is offline  
Vecchio 10-07-2003, 12.14.23   #73
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
vai avanti..troppo semplice lanciare un'affermazione giusto per farsi vedere e poi, non proseguire..se tu definisci vero tutto ciò in cui credi... allora, prova a darmi delle ragioni...hehehhe trroppo semplice così..non significa nulla la tua risposta.
deirdre is offline  
Vecchio 10-07-2003, 12.30.58   #74
Giulma
Utente bannato
 
Data registrazione: 09-07-2003
Messaggi: 558
Le mie risposte non significano niente, questo è chiaro. Ma come quelle di tutti, se è per questo, tuttavia io dò le mie e sento quelle degli altri.
La mia risposta è provocatoria, in questo senso:

se tu ti poni una domanda che è mentale, ottieni una risposta che è mentale. L'esistenza di Dio non è mentale, è un vissuto oltre il pensiero. Non serve a nulla chiedersi se esiste o non esiste, se non all'inizio di un percorso, quanto ... vivere... se esiste.

Giulio
Giulma is offline  
Vecchio 10-07-2003, 12.56.11   #75
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giulma
>E se fossero tutte invenzioni? se non esistesse altro che la >materia..null'altro che quello... mentre l'uomo si dimena alla >ricerca di uno spirito evanescente... ????
>...

>Deirdre


E se non fosse così?

Ciao.

Giulio

La scienza odierna, è propensa ad affermare, parlando di materia, che nulla permane ma tutto diviene, è solo una questione di energia. Stabilito ciò, il termine “invenzione” o “illusione” lo dovremmo intuire nella materia che tu intendi.
A convalida di ciò: un corpo ha un proprio campo energetico, le cui onde, anche dopo la sua “morte”, continuano a viaggiare nello spazio. (vedi teoria di Einstein).
Ora appellandosi alla “logica”, possiamo serenamente affermare che l’invenzione sta nella materia e non nella sua eterna energia, essenza, o come tu chiami spirito evanescente.
Se non ricordo male è facilmente dimostrato che nulla “termina” ma tutto si trasforma., per questo avanzo l’ipotesi che per quanto mi riguarda: “non mi "dimeno” e non sono alla “ricerca” di un qualcosa che già so di essere, pura ed immortale energia, che usa grato la propria materia, al fine di essere positivo
Ciao
ksana is offline  
Vecchio 10-07-2003, 13.11.08   #76
Giulma
Utente bannato
 
Data registrazione: 09-07-2003
Messaggi: 558
Citazione:
Messaggio originale inviato da ksana
La scienza odierna, è propensa ad affermare, parlando di materia, che nulla permane ma tutto diviene, è solo una questione di energia. Stabilito ciò, il termine “invenzione” o “illusione” lo dovremmo intuire nella materia che tu intendi.
A convalida di ciò: un corpo ha un proprio campo energetico, le cui onde, anche dopo la sua “morte”, continuano a viaggiare nello spazio. (vedi teoria di Einstein).
Ora appellandosi alla “logica”, possiamo serenamente affermare che l’invenzione sta nella materia e non nella sua eterna energia, essenza, o come tu chiami spirito evanescente.
Se non ricordo male è facilmente dimostrato che nulla “termina” ma tutto si trasforma., per questo avanzo l’ipotesi che per quanto mi riguarda: “non mi "dimeno” e non sono alla “ricerca” di un qualcosa che già so di essere, pura ed immortale energia, che usa grato la propria materia, al fine di essere positivo
Ciao

La materia è pura illusione in cui siamo immersi per fare esperienza. Necessaria, fondamentale, meravigliosa. E il nostro universo, la nostra libertà. Viviamocela. Poi, parliamo anche di energie più sottili, e viviamoci anche quelle, se ci riusciamo.
A dopo.

Giulio
Giulma is offline  
Vecchio 10-07-2003, 13.26.53   #77
ksana
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-06-2003
Messaggi: 77
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giulma
La materia è pura illusione in cui siamo immersi per fare esperienza. Necessaria, fondamentale, meravigliosa. E il nostro universo, la nostra libertà. Viviamocela. Poi, parliamo anche di energie più sottili, e viviamoci anche quelle, se ci riusciamo.
A dopo.

Giulio

Ben detto! ciao
ksana is offline  
Vecchio 10-07-2003, 13.58.40   #78
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giulma
Le mie risposte non significano niente, questo è chiaro. Ma come quelle di tutti, se è per questo, tuttavia io dò le mie e sento quelle degli altri.
La mia risposta è provocatoria, in questo senso:

se tu ti poni una domanda che è mentale, ottieni una risposta che è mentale. L'esistenza di Dio non è mentale, è un vissuto oltre il pensiero. Non serve a nulla chiedersi se esiste o non esiste, se non all'inizio di un percorso, quanto ... vivere... se esiste.

Giulio
Tu sei solo un uomo fermo sulle sue convinzioni che per me possono essere puro astrattismo proprio perchè sei solo un uomo... puoi credere in un dio qualsiasi alla sua esistenza ecc...... come io posso credere all'esistenza di Biancaneve ed i sette nani...
Kremmerz, grande luminare e maestro sosteneva...che l'unica valida spiegazione del termine dio fosse...

"La legge che regola nell’equilibrio più perfetto l’Universo”
Per noi non esiste che l’Universo con una Legge inesorabile, con un Ordine cui nessuna cosa può sottrarsi.
Se questa Legge intelligente ed inesorabile tu vuoi impersonarla in una figura di uomo, io ti pregherò di non crearti per Dio supremo un idolo. L’universo è troppo immenso per essere abbracciato in una sola parola ed in una forma umana. Quando gli antichi patriarchi della favola biblica parlavano dell’inesorabile figura di Jeova, che rasentava la crudeltà e mai il capriccio, volevano appunto riferirsi a questa Legge Universale, reggitrice e creatrice di tutto ciò che è, la cui anima èl’essere, l’ente, cioè la sostanza prima immutabile e forma seconda e variabile."

Non solo..e qui mi riferisco al grandioso personaggio Osho...

"I mistici parlano per esaltazione psichica e cadono sotto l'esame miscredente degli psichiatri i quali, mistici essi stessi di una scienza bambina, li classificano come soggetti da manicomio e come strumento di esperienze da mostrare al pubblico che non discute le affermazioni di questi pretesi luminari della sapienza ufficialmente accettata"


Nulla di più vero...
saluti




Ultima modifica di deirdre : 10-07-2003 alle ore 14.08.31.
deirdre is offline  
Vecchio 10-07-2003, 14.28.48   #79
Giulma
Utente bannato
 
Data registrazione: 09-07-2003
Messaggi: 558
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Tu sei solo un uomo fermo sulle sue convinzioni che per me possono essere puro astrattismo proprio perchè sei solo un uomo... puoi credere in un dio qualsiasi alla sua esistenza ecc...... come io posso credere all'esistenza di Biancaneve ed i sette nani...
Kremmerz, grande luminare e maestro sosteneva...che l'unica valida spiegazione del termine dio fosse...

"La legge che regola nell’equilibrio più perfetto l’Universo”
Per noi non esiste che l’Universo con una Legge inesorabile, con un Ordine cui nessuna cosa può sottrarsi.
Se questa Legge intelligente ed inesorabile tu vuoi impersonarla in una figura di uomo, io ti pregherò di non crearti per Dio supremo un idolo. L’universo è troppo immenso per essere abbracciato in una sola parola ed in una forma umana. Quando gli antichi patriarchi della favola biblica parlavano dell’inesorabile figura di Jeova, che rasentava la crudeltà e mai il capriccio, volevano appunto riferirsi a questa Legge Universale, reggitrice e creatrice di tutto ciò che è, la cui anima èl’essere, l’ente, cioè la sostanza prima immutabile e forma seconda e variabile."

Non solo..e qui mi riferisco al grandioso personaggio Osho...

"I mistici parlano per esaltazione psichica e cadono sotto l'esame miscredente degli psichiatri i quali, mistici essi stessi di una scienza bambina, li classificano come soggetti da manicomio e come strumento di esperienze da mostrare al pubblico che non discute le affermazioni di questi pretesi luminari della sapienza ufficialmente accettata"


Nulla di più vero...
saluti



ciaociao


Io sono solo un uomo? Che meraviglia.
Credi pure in ciò che vuoi, anche Biancaneve va bene.
Quando dici: “Per noi non esiste che l’Universo con una Legge inesorabile, con un Ordine cui nessuna cosa può sottrarsi”, a cosa ti riferisci? A una setta? A un ordine religioso? A altro?

Infine ti direi:

Non dire cose che non ho detto aumentando la complessità delle tue risposte senza che si capisca più nulla. Sintesi, e risposte dirette. Grazie.

Giulio
Giulma is offline  
Vecchio 10-07-2003, 14.52.53   #80
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Rileggi la citazione di Kremmerz e vedrai che tutto ti sarà più chiaro... non si tratta di sette o simili...Giuliano Kremmerz fu un luminare delle scienze ermetiche... un grande personaggio oltre che maestro....

Io rispondo in questo modo, mi esprimo così... se non gradisci il mio modo di dire..non posso fare nulla... non complico il mio dire, semplicemente, spiego il mio pensiero che, talvolta...come in questo caso,si unisce al pensiero di altri.. i quali, prima di me (io non sono nulla)... hanno squarciato il primo velo....

wiedersehen

Ultima modifica di deirdre : 10-07-2003 alle ore 14.54.57.
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it