Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-06-2007, 18.31.49   #121
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Lightbulb .. reazioni..

Accidenti Mirror.. avevo scritto qualche parola alquanto "triste" e penetrante
prima di leggere del tuo abbraccio..
sul confronto ed il dialogo tra persone che a volte pare non vogliano toccarsi
coperti come siamo dalle nostre memorie ed identità
e con loro solo a volte ci limitiamo a sfiorarci..
e non con il presente, mutevole, straordinario, vitale...
con il qui ed ora che ammantiamo con pesanti e spesse coperte
le quali ostinatamente pare non lasciamo andare..
e come ciechi non riusciamo a scorgere "ciò" da cui l'occhio trae la sua essenza..
... quella "essenza"...
..... ciò che si è...
.. ciò che è...
...
... questo per me è sempre motivo di tristezza, sofferenza spesso.. morte a volte nella mia vita..
.. e profondo sorriso, poi, nello scoprire che invece il tocco nell'essenza c'è,
anche se prima era stato coperto dal buio della mente...

Proprio con la comunicazione profonda ed il confronto il cammino procede
e tramite pure l'osservazione delle reazioni si fa mano mano più luminoso..
.. ed ora sorrido un poco di me e della mia piccola mente..

Grazie Mirror, anche dei complimenti,
ma soprattutto perchè al di là della forma
ti ho sentito.. come tu me..
..
.. e grazie Edali
perchè ho sentito il moto spontaneo
attraverso il quale hai scritto le tue parole..

..e grazie Maxim
per il prezioso specchio che mi fornisci
continua così...
... cioè ad essere...
...... te..!

Un abbraccio a tutti....!

Ecco quelle parole... con aggiunta postuma...

I rivoli di un tempo mai detto
scorrono nel sangue addormentato da millenni
sotto vesti adorne di armi come ciondoli tintinnanti
e corazze spesse quanto i pensieri di identità polverose
pulsa la vita incurante del sonno
l'energia irresistibile che vorrebbe respirare la luce
ed invece è ben serrata in uno dei tanti cassetti consunti
protetti alla vista di una mente
che ha grande paura di un abbraccio confuso
che ha tremenda paura di perdersi
che ha enorme terrore di sé

-

Ma le stesse paure illuminano di buio
i cassetti già aperti da cui la luce emerge potente
nella trama dei pensieri e delle parole
e la distanza muta repentinamente
in abbraccio..

.. ed in sorriso..

.. sta iniziando un temporale
stupendo un tuono ha appena squarciato
il silenzio
e respiro già la prima pioggia
felice di dissetarmi..



A.
nexus6 is offline  
Vecchio 02-06-2007, 18.44.18   #122
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Presente..

Gli abiti sembra valgan più della pelle
la pelle sembra valga più del cuore
eppure solo al presente
appartiene ben lo sguardo
di cui ci si erge a protettori
quando invece altro ancor non si è
che ciechi..

-

.. ma cieca è solo la mente
che non s'accorge dello sguardo
che già da sempre vive
nel presente
e da cui lei stessa
trae vita
essenza


A.
nexus6 is offline  
Vecchio 02-06-2007, 18.57.58   #123
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: .. reazioni..

Citazione:
Originalmente inviato da nexus6
... avevo scritto qualche parola alquanto "triste" e penetrante...
sul confronto ed il dialogo tra persone che a volte pare non vogliano toccarsi
coperti come siamo dalle nostre memorie ed identità
e con loro solo a volte ci limitiamo a sfiorarci..
e non con il presente, mutevole, straordinario, vitale...
con il qui ed ora che ammantiamo con pesanti e spesse coperte
le quali ostinatamente pare non lasciamo andare..
e come ciechi non riusciamo a scorgere "ciò" da cui l'occhio trae la sua essenza..
... quella "essenza"...
..... ciò che si è...
.. ciò che è...
...
... questo per me è sempre motivo di tristezza, sofferenza spesso.. morte a volte nella mia vita..
.. e profondo sorriso, poi, nello scoprire che invece il tocco nell'essenza c'è,
anche se prima era stato coperto dal buio della mente...

Proprio con la comunicazione profonda ed il confronto il cammino procede
e tramite pure l'osservazione delle reazioni si fa mano mano più luminoso..
.. ed ora sorrido un poco di me e della mia piccola mente...


Anche i motivi di tristezza, sofferenza, non comunicazione... vanno accettati alla stessa stregua dei complimenti, degli apprezzamenti... perchè anche questo è il ciò che è... perchè come dicevi prima: "io non sono quel fiume, l'ho sentito, non sono nessuno di quei pensieri,
li accarezzo, sorrido e scivolano via... "

Appunto, tu sei quella consapevolezza, essenza silenziosa.
Mirror is offline  
Vecchio 02-06-2007, 20.33.16   #124
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Lightbulb Appena letta....!

"Due uomini avanzavano nella notte
lungo un sentiero che attraversava una foresta oscura
su una montagna sperduta.
Uno dei due era cieco: lo guidava il compagno.
Nel buio intrico della vegetazione
d'improvviso un demone si levò dinnanzi a loro.
Il cieco non provò spavento alcuno,
mentre il compagno ne ebbe un gran terrore.
E fu allora il cieco a guidare l'amico."


da "La tazza e il bastone - Storie Zen" (ed. Orsa Maggiore)


Sì, Mirror, non sono quel fiume
anche se a volte mi ritrovo trascinato dentro
e rischio ancora una volta di annegare.
Tuttavia sempre meglio, a poco a poco con difficoltà,
osservo il sorgere di pensieri ed emozioni
la loro vita nella mia mente
osservo l'attaccamento ed il buio che si respira
sotto l'acqua stagnante del fiume
e quando riemergo all'aria e mi siedo sulla riva sfinito
di nuovo divento calma silenziosa..

.. è appena finito il temporale
nuvole plumbee di ricordi
qualche uccellino intona il suo canto
e rischiara il mio cuore..


Ti abbraccio...

A.
nexus6 is offline  
Vecchio 03-06-2007, 06.40.18   #125
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Wink Altra storia zen... che piacerà molto a qualcuno... e spero a tutti...!

"Quando era un giovane studente di Zen,
Yamaoka Tesshu andava sempre a trovare tutti i maestri.
Andò a far visita a Dokuon di Shokoku.
Volendo mostrare la sua prepararazione, disse:
<<La mente, Buddha e gli esseri senzienti, in fondo, non esistono.
La vera natura dei fenomenti è il vuoto.
Non c'è nessuna realizzazione, nessuna illusione, nessun saggio, nessuna mediocrità.
Non c'è nessuno che dia e niente che si riceva>>.
Dokuon, che stava fumando in silenzio, non fece commenti.
Tutt'a un tratto colpì Yamaoka con la sua pipa di bambù.
Questo fece arrabbiare moltissimo il giovane.
<<Se niente esiste,>> domandò Dokuon <<da dove viene questa tua collera?>>"


da "101 Storie Zen" (ed. Adelphi)


... Buon...
.... risveglio...!


Un caffè...?

Un abbraccio per una serena giornata....!



ps. tra un sorso e l'altro, chi sei tu che leggi...?
nexus6 is offline  
Vecchio 03-06-2007, 10.48.07   #126
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: Altra storia zen... che piacerà molto a qualcuno... e spero a tutti...!

Citazione:
Originalmente inviato da nexus6

Un caffè...?

Un abbraccio per una serena giornata....!



ps. tra un sorso e l'altro, chi sei tu che leggi...?

Sì grazie, lo bevo volentieri.

Chi sono io che leggo?

... Passami lo zucchero, per favore.

Buona giornata, Nexus. Vedo che l'hai cominciata bene, molto bene.
Mirror is offline  
Vecchio 03-06-2007, 13.12.10   #127
salvatoreR
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 351
Riferimento: Altra storia zen... che piacerà molto a qualcuno... e spero a tutti...!

Citazione:
Originalmente inviato da nexus6
[i]"

... Buon...
.... risveglio...!


Un caffè...?

Un abbraccio per una serena giornata....!



ps. tra un sorso e l'altro, chi sei tu che leggi...?

“Chi sono ?”
Nome, cognome, stato civile, nazionalità,
residenza ecc…

Spiritualmente... chi sono?
Sono nulla.
Sono tutto ciò che osservo.
Sono tutta l'umanità.

Sono un fascio di coscienza che prende forma nel mondo.
Sono l’assenza di forma all’interno della forma.
Sono coscienza dentro un corpo.
Sono un semplice stato di consapevolezza, prigioniero del mio corpo.
Ogni consapevolezza è Luce.
Tutto è soltanto dono.

Serena giornata anche a te.

Salvatore R.


PS: Chi migliora se stesso, usufruisce di una migliore qualità della vita e compie opera di bene anche per tutta l’umanità.
salvatoreR is offline  
Vecchio 03-06-2007, 18.42.24   #128
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Il pensiero filtra la realtà.

Nessuna prigione che non sia dalla nostra mente approvata.
La mente crea, la mente distrugge, la coscienza assiste, la consapevolezza osserva.
Troppo semplice da apparire molto più di.. complicato.
Libertà è possibile? La prigionia è possibile?
La mente costringe, la mente libera.
Bada a ciò che pensi.

Nessuna mente, nessun pensiero di realtà.

C'è un pensiero che appare sotto gli stracci stanchi di un esistenza sciupata
alla ricerca di ciò che dovrebbe.. : ' lascia che sia '

..L'aria carica di elettricità perde ogni pesantezza..


Ero immersa nei miei sogni
di una apparenza brillante e corretta
e il mio sonno è stato interrotto
ma il mio sogno rimaneva chiaro
sotto forma di vallate luminose
dove si sente l'aria limpida
ed i miei sensi si sono riaperti
Mi svegliai (sentendo) l'urlo
che la gente ha il potere
di redimere l'opera dei pazzi
fino alla mitezza, alla pioggia della grazia
è stabilito, è la gente che guida

La gente ha il potere
La gente ha il potere
La gente ha il potere
La gente ha il potere

Gli atteggiamenti vendicativi diventano sospetti
e rannichiarsi come per ascoltare
con le braccia protese in avanti
perché la gente ha le orecchie
e i custodi e i soldati
giace sotto le stelle
scambiando ideali
e abbassando le braccia
per disperdere / nella polvere
per diventare / come vallate splendenti
dove l'aria pura / si percepisce
e i miei sensi / (sono) di nuovo aperti (al mondo)
Mi sono svegliata piangendo



Dove c'erano deserti
ho visto fontane
l'acqua sgorgava come crema
e noi andavamo a spasso là assieme
e non c'era nulla di cui ridere o da criticare
e il leopardo
e l'agnello
dormivano assieme realmente abbracciati
io speravo nella mia speranza
di riuscire a ricordare quello che avevo trovato
io sognavo nei miei sogni
Dio sa cosa / una visione ancora più pura
fino a che non ho ceduto al sonno
Affido il mio sogno a te



Il potere di sognare / di dettare le regole
di lottare per cacciare dal mondo i folli
è promulgata la legge della gente
è promulgata la legge della gente
Ascolta:
Io credo che tutto quello che sogniamo
può arrivare e può farci arrivare alla nostra unione
noi possiamo rivoltare il mondo
noi possiamo dare il via alla rivoluzione sulla terra
noi abbiamo il potere
La gente ha il potere ...



Patti Smith
< People Have The Power >




Gyta

Ultima modifica di gyta : 03-06-2007 alle ore 19.24.38.
gyta is offline  
Vecchio 03-06-2007, 19.33.28   #129
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Chi sono Io?

Cercalo…
ogni volta che sorridi
ascoltalo…
ogni volta che piangi.

Si racconta in musica
in poesia!

L’assenza di suono
è ritmo Divino...
atisha is offline  
Vecchio 03-06-2007, 19.36.59   #130
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: L'occhio da chi trae la propria essenza..?

x Nexus...


Notte scura ed immensa
lenitiva tu percorri
i miei pensieri
e m'inviti ad ascoltare
la mia silente anima.

Racchiusa
nella tua vibrante e tenue luce
mi rifugio..
ed in lenta presa
che un giorno chiamavo amore
mi rinnovo a preghiera.

Oh tu notte
che mi esprimi l'incanto
alimenti col tuo meditare
quest' effetto
di venerabile unione.
atisha is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it