Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-03-2006, 16.16.47   #71
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
"trascendere" il tutto in funzione dell'IO (ain soph)
per me la risposta è molto semplice:

"essere".
quanti sanno cosa significa "essere" pienamente e consapevolmente?

ciao

Ultima modifica di turaz : 24-03-2006 alle ore 16.19.04.
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 16.17.55   #72
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da Anie
grazie, sei stata molter gentile a rispiegarmelo


ti posso dire quello che ho capito...tu aggiungi qualcosa o correggimi se sbaglio...
per arrivare a capire la tavola di smeraldo bisogna fare un grande lavoro di meditazione su noi stessi,in primis...
avere la conoscenza di cose come la cabbala lo gnosticismo ecc non guasta...
o forse sapere troppo cose ci allontana dal nostro obbiettivo....che non so qual'è ma mi pare debba essere molto semplice....
una volta capita la tavola a cosa arriviamo???cioè diventiamo una sottospecie di mezzidei hihih???...bello....
e in tutto questo cosa centra la pietra filosofale...e cosa sono le tre materie dell'alchimista o del filosofo(non mi ricordo...zolfo mercurio...bho)???
per arrivare a capire la tavola il percorso deve essere individuale oppure ci può essere un "maestro" che ti guida???

sono tante domande lo zo... scusami se approfitto

Niente di tutto questo.
Cio' che ti puo' muovere verso la ricerca di te stessa e' solo una passione interiore, un desiderio di conoscerti e conoscere...il senso della Vita.
Studiare la Cabbalah o l'Alchimia, o il Tantra nel mio caso, e' una vera e propria passione, ne piu' e ne meno che qualsiasi altra passione, con la differenza che queste antiche discipline potrebbero svelarti delle cose di te e del mondo che ti circonda.
Di solito chi si avvicina a queste cose sente per lo meno l'esistenza di Dio e in questo caso trattasi di dottrine eretiche rispetto alla Santa Romana Apostolica Chiesa, ma in accordo con l'Essenza di tutte le tradizioni Spirituali, se indagate a fondo.
Yam is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.54.57   #73
Anie
xangel18
 
Data registrazione: 22-03-2006
Messaggi: 35
io ho sempre avuto sete di conoscenza...
percò mi trovo qui...perchè voglio capire e imparare...e in un certo qual senso crescere...

avrete la pezienza di tenervi questa palla al piede ???

Citazione:
Messaggio originale mandato da turaz
"trascendere" il tutto in funzione dell'IO (ain soph)
per me la risposta è molto semplice:

"essere".
quanti sanno cosa significa "essere" pienamente e consapevolmente?

ciao


essere o non essere...to be or not to be...
nella teoria siamo tutti bravi... ma nella pratica?
essere è una parola che mette le radici nella profndità della terra...ed io a quella profondità non ci sono ancora arrivata...mi trovo nel sottobosco insieme alle fate e agli elfi ^^
Anie is offline  
Vecchio 24-03-2006, 17.57.04   #74
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
la vita non è fatta "solo" di fate e elfi.
anche di quelli ma non "solo".
teoria-pratica è un'altra apparente dicotomia
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.20.10   #75
Anie
xangel18
 
Data registrazione: 22-03-2006
Messaggi: 35
che bella sta parola: dicotomia!!!

non c'è pratica senza teoria e non c'è teoria senza pratica....

non c'è realtà senza fantasia e non c'è fantasia senza realtà...

ciò che sta in alto è come c'ho che sta in basso e vicenversa...

...interessante....
Anie is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.23.09   #76
Nicolas
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2005
Messaggi: 120
Tavola di smeraldo

La leggenda vuole che la tavola di smeraldo su cui Ermete ha scritto le sue grandi parole non sia altro che una lacrima di Lucifero che cadendo dal Paradiso si condensa nella terra trasformandosi in Satana.

Le parole del grande Ermete sono un sunto delle operazioni segretissime che portano alla Realizzazione della Pietra filosofale.

Come al solito state facendo un gran risotto di tutto ciò che esiste al mondo nel campo.

Finchè non sarete in grado di focalizzarvi su qualcosa il discorso non potrà mai essere di aiuto a nessuno.

Parlate della tavola di smeraldo. Dite qualcosa di ciò che sapete su di lei invece di fare congetture astratte senza alcun senso.
Nicolas is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.29.12   #77
Anie
xangel18
 
Data registrazione: 22-03-2006
Messaggi: 35
copla mia

scusate...

cosa sappiamo sulla tavola di smeraldo?????
Anie is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.30.54   #78
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Re: Tavola di smeraldo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Nicolas
La leggenda vuole che la tavola di smeraldo su cui Ermete ha scritto le sue grandi parole non sia altro che una lacrima di Lucifero che cadendo dal Paradiso si condensa nella terra trasformandosi in Satana.

Le parole del grande Ermete sono un sunto delle operazioni segretissime che portano alla Realizzazione della Pietra filosofale.

Come al solito state facendo un gran risotto di tutto ciò che esiste al mondo nel campo.

Finchè non sarete in grado di focalizzarvi su qualcosa il discorso non potrà mai essere di aiuto a nessuno.

Parlate della tavola di smeraldo. Dite qualcosa di ciò che sapete su di lei invece di fare congetture astratte senza alcun senso.

perchè non ne parli tu dall'alto della tua sapienza "segretissima"?
mah...
segrete di che?
ciao
turaz is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.49.13   #79
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da Anie
[b]io ho sempre avuto sete di conoscenza...
percò mi trovo qui...perchè voglio capire e imparare...e in un certo qual senso crescere...


Se e' vero che hai l'eta' della mia figlia minore (17 anni), complimenti!
Nella Cabbalah, quella seria e non new age, si studia e si vive tranquilli per 40 anni. Dopo gli anta si e' pronti per iniziare!
Una mia cara amica ha compiuto 40 anni da poco e ora finalmente potra' iniziare. Nel frattempo lei ha studiato molto, ha studiato l'Ebraico, ma ha soprattutto lavorato, si e' costruita una vita solida, con una buona attivita' (un ristorante biologico e per persone di cultura Ebraica...perche' hanno un modo particolare di cucinare).
Credo che alla tua eta' sia importante leggere, studiare e soprattutto vivere. Qui in questo forum trovi un sacco di personaggi che dovrebbero dimostrare una certa Consapevolezza, dato che non fanno che parlare di altro, ma non e' sempre cosi....puoi facilmente rendertene conto.
Non avere fretta, soprattuttto nella spiritualita' non si puo' avere fretta e andare di fretta!
Yam is offline  
Vecchio 24-03-2006, 19.01.22   #80
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
non credo ci sia un "vincolo di età" fisica anche se sicuramente lo "studio" non fine a se stesso ma "vissuto" ha la sua importanza.
magari siamo di fronte a un'anima "vecchia" in un corpo giovane con molte cose da insegnare... oppure ad altro.
cmq ben venga se ciò apporterà conoscenza a tutti
turaz is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it