Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 27-01-2007, 23.04.14   #1
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Trinità è invenzione o presa di coscienza ?

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 28-01-2007, 12.53.46   #2
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
Trinità è invenzione o presa di coscienza ?

Ciao Flavio

io direi...Filosofia
Nemo is offline  
Vecchio 04-02-2007, 11.55.08   #3
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Citazione:
Originalmente inviato da Nemo
io direi...Filosofia

o Scienza Unitaria, dove il Passato, il Presente e il Futuro coesistono
in una dimensione atemporale e quindi una Trinità diventa l'Unità del Qui e Ora
dell'eterno presente, della manifestazione del Figlio (ove tutto è Figlio)
in evoluzione, il cui passato è servito a rendere manifesto l'Amore
fra Padre e Madre(terra, Natura, Materia, fecondate dallo Spirito, dalla Vita)
paperapersa is offline  
Vecchio 04-02-2007, 20.12.02   #4
erasmo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 92
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
Trinità è invenzione o presa di coscienza ?

Ciao Flavio


Flavio,
forse non mi sono letto altri interventi, ma non riesco a penetrare in quello che vuoi dire

di che Trinità parli?
presa di coscienza in che senso?
scusa le domande banali
ciao
erasmo is offline  
Vecchio 06-02-2007, 20.23.31   #5
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Trinità: Invenzione o presa di coscienza?

Citazione:
Originalmente inviato da Erasmo
Di che Trinità parli?

Immagino che parli di questa:


(Da qua)
[Per chi non sapesse il latino: Pater = Padre; Filius = Figlio; Spiritus = Spirito; est = è; non est = non è; Deus=Dio]

Citazione:
Originalmente inviato da Erasmo
Presa di coscienza in che senso?

Immagino nel senso che gli autori degli Evangeli non consideravano le cose ancora proprio in questo modo (trinità ecc.) - meglio detto non avevano ancora pensato in questo modo -, ma nonostante questo tale "dottrina" era già a quei tempi presente (nelle loro stesse parole), solo non era ancora stata messa in luce, non era ancora stata formulata/pensata come venne fatto in seguito... in base ad una riflessione - una semplice constatazione - dei testi biblici del N.T..

E anzi...

Ti dirò di più...

Nella schema riportato sopra... Filius (cioè Figlio) alla fin fine, non è solo Gesù il Nazareno, ma anche...

Tutti quelli che hanno ricevuto [il logos, cioè Gesù], egli ha dato il diritto di diventar figli di Dio.
(Giovanni 1:12)

Ora dunque, anche noi siamo figli di Dio.
(cfr. 1Giovanni 3:2)

E finendo con le seguenti parole di Gesù - grande e importante è la presa di coscienza che si deve compiere:

Come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch'essi siano in noi...
Siano uno come noi siamo uno; io in loro e tu in me; affinché siano perfetti nell'unità.

(Giovanni 17:21a.22b.23a)

L'UNO, il Tutto, il Vuoto, il chiamalo come vuoi te... la non-dualità di fondo, di cui alcuni hanno già sentito magari parlare in altre occasioni o circostanze.



P.S.:
La trinità è la cosidetta unità nella diversità.
Io comunque non parlerei di invenzione, bensì di una presa di coscienza, ma questo è un parere personale.
Elijah is offline  
Vecchio 07-02-2007, 22.44.40   #6
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Trinità: Invenzione o presa di coscienza?

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
La trinità è la cosidetta unità nella diversità.

Elijah...Vishistadvaita
E' dentro di noi che va compreso l'aspetto Trinitario della Divinita' e quel potenziale "Figlio" e' il nostro vero Se'.
Yam is offline  
Vecchio 09-02-2007, 22.23.02   #7
Flavio**61
Ospite abituale
 
L'avatar di Flavio**61
 
Data registrazione: 12-03-2005
Messaggi: 388
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Citazione:
Originalmente inviato da erasmo
Flavio,
forse non mi sono letto altri interventi, ma non riesco a penetrare in quello che vuoi dire

di che Trinità parli?
presa di coscienza in che senso?
scusa le domande banali
ciao
La Trinità di cui parlo è quella relativa al cristianesimo ….Padre ..Figlio…Spirito Santo….(…Dio…)

In un’altra discussione un utente ha affermato che questa è stata un invenzione ….

Mentre io sono convinto che sia frutto di riflessioni sull’opera di Gesù……che hanno portato ad una presa di coscienza …..rendendosi conto che …..il Padre ..il Figlio .e lo Spirito Santo …..sono uniti ….

Questa discussione era fuori argomento ..per ciò ho pensato di aprire un topic ...dedicato...anche per sentire altri utenti sull’argomento…..

Ciao Flavio
Flavio**61 is offline  
Vecchio 25-02-2007, 19.28.37   #8
erasmo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 92
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Citazione:
Originalmente inviato da Flavio**61
La Trinità di cui parlo è quella relativa al cristianesimo ….Padre ..Figlio…Spirito Santo….(…Dio…)

In un’altra discussione un utente ha affermato che questa è stata un invenzione ….

Mentre io sono convinto che sia frutto di riflessioni sull’opera di Gesù……che hanno portato ad una presa di coscienza …..rendendosi conto che …..il Padre ..il Figlio .e lo Spirito Santo …..sono uniti ….

Questa discussione era fuori argomento ..per ciò ho pensato di aprire un topic ...dedicato...anche per sentire altri utenti sull’argomento…..

Ciao Flavio

Flavio
sono d'accordo con te che la Trinità non è una invenzione posteriore ma è contenuta nella Bibbia
non c'è il nome ma c'è la verità
è chiaro che come tante altre questioni, anche questa era data o per scontata o sottintesa o non così importante per i primi cristiani, presi da ben altre questioni e lotte
ma poi la loro fede ha riflettuto anche su questo arrivando a farne studi o trattati come per esempio sant'Agostino

in questo senso capisco allora quello che tu vuoi dire esplicitando un discorso di presa di coscienza
ciao
erasmo is offline  
Vecchio 27-03-2007, 20.42.06   #9
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: Trinità..invenzione...o....pre sa di coscienza..

Secondo me non fu una presa di coscienza ma un voler conciliare la scrittura con le religioni dell'epoca e non sò se fu un bene o un male.In quanto a me credo d'essere un 'unica persona,fatta ad immagine di Dio che è un'unica persona.E Gesù ?Mi pare ovvio :il Messia annunciato nelle sacre scritture .Salve a tutti.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 28-03-2007, 06.12.45   #10
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Trinità: Invenzione o presa di coscienza?

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Immagino che parli di questa:


(Da qua)
[Per chi non sapesse il latino: Pater = Padre; Filius = Figlio; Spiritus = Spirito; est = è; non est = non è; Deus=Dio]



Immagino nel senso che gli autori degli Evangeli non consideravano le cose ancora proprio in questo modo (trinità ecc.) - meglio detto non avevano ancora pensato in questo modo -, ma nonostante questo tale "dottrina" era già a quei tempi presente (nelle loro stesse parole), solo non era ancora stata messa in luce, non era ancora stata formulata/pensata come venne fatto in seguito... in base ad una riflessione - una semplice constatazione - dei testi biblici del N.T..

E anzi...

Ti dirò di più...

Nella schema riportato sopra... Filius (cioè Figlio) alla fin fine, non è solo Gesù il Nazareno, ma anche...

Tutti quelli che hanno ricevuto [il logos, cioè Gesù], egli ha dato il diritto di diventar figli di Dio.
(Giovanni 1:12)

Ora dunque, anche noi siamo figli di Dio.
(cfr. 1Giovanni 3:2)

E finendo con le seguenti parole di Gesù - grande e importante è la presa di coscienza che si deve compiere:

Come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch'essi siano in noi...
Siano uno come noi siamo uno; io in loro e tu in me; affinché siano perfetti nell'unità.

(Giovanni 17:21a.22b.23a)

L'UNO, il Tutto, il Vuoto, il chiamalo come vuoi te... la non-dualità di fondo, di cui alcuni hanno già sentito magari parlare in altre occasioni o circostanze.



P.S.:
La trinità è la cosidetta unità nella diversità.
Io comunque non parlerei di invenzione, bensì di una presa di coscienza, ma questo è un parere personale.
piccolo dubbio:
se Gesù stesso dice che il Padre è più grande di Lui,
se altrove dice che nessuno sa quando questo avverrà se non il Padre.
se altrove dice, manderò lo Spirito Santo che vi insegnerà ogni cosa.........
non rimane qualche piccolo dubbio?????
ahi ahi ahi questa "mente"......... che vuole tutto comprendere, sezionare, analizzare!!!!!
puoi anche chiarirmi questo fratello Elia?
paperapersa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it