Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 11-12-2005, 20.52.43   #91
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sweet Cat



Poi perchè fai distinzione tra il Dio degli ebrei e Gesù? Non sai che Gesù è Dio incarnato...
Quando Filippo ha chiesto a Gesù
" Gesù mostraci il Padre questo ci basta"
"Gesù rispose:
Filippo sono stato con voi per tanto tempo e non mi conosci ancora? Chi ha visto me ha visto anche il Padre. Come puoi dire mostraci il Padre? Dunque non credi che io vivo nel Padre e il Padre vive in me? (Giov.14-1,12)



Questo passo del Vangelo di Giovanni mi sta molto a cuore, ma l'interpretazione di Sweet Cat non corrisponde con la mia.

Giovanni dice anche che "ad ogni uomo e' data la possibilita' di divenire figlio di Dio".

Dio e' IO SONO (non l'EGO Sweet cat!), e' in ogni uomo e' questa parte di noi che dobbiamo scoprire, sta prima dell'EGO, e' pura Coscienza e' il Figlio di Dio.
In altre tradizioni ha nomi simili, per esempio nello Dzogh Chen si chiama Chiara Luce Figlia, ma stacchiamoci per un attimo dalle scritture...
E' la Consapevolezza, la vedete in voi questa parte?
E' li silenziosa, non parla mai, ma e' sorgente di Amore se ascoltata, e' Testimone Silenzioso (Sanskrit= Saksin)
di ogni nostro pensare, parlare, agire (mente, parola, corpo). E' la pura Coscienza di Se. Sta prima dell'EGO, prima dell'Intelletto che separa (divide et impera= Satana).

In quel passo del Vangelo di Giovanni Cristo dice sono li con voi e voi ancora non mi avete Visto. Dice che Egli e' in ogni uomo, Lui il Cristo, il Figlio di Dio e' in ogni uomo, ed e' Uno con il Padre, perche' li Noi siamo Egli ed Egli e' Noi, li Noi non Separiamo, non Dividiamo e non possiamo che Amare, accettare e abbracciare la Vita intera come Sua Manifestazione. Li avviene la Resa dell'EGO.

Cristo era anche un Uomo in cui era accaduta la totale Resa dell'EGO ed egli dimorava sempre nell'IO SONO, era cioe' in una condizione di pura Non-Dualita'.

Difficilmente a noi accadra' di dimorare come il Cristo in una condizione di pura non-dualita', ma cio' non significa che non possiamo Ri-conoscerlo dentro di noi e li anche Noi siamo Uno con il Padre.

Il modo di procedere e' quello di divenire sempre piu' Coscienti di ogni nostra Azione e di dimorare in quel Bene Assoluto.
E' il Nostro Fuoco interiore ed e' Puro Amore.

Yam is offline  
Vecchio 12-12-2005, 10.56.05   #92
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
penso che yam abbia spiegato molto bene anche la mia percezione
turaz is offline  
Vecchio 12-12-2005, 10.58.31   #93
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sweet Cat
Elja..così come per te, anche per i cattolici Dio è amore..tutta il messaggio di Gesù è basato sull'amore..OK?
Dio è inifitamente perfetto , è pienezza di assoluta di verità di bene ...ed è anche ONNIPOTENTE in quanto è il Dio che ha plasmato e creato la terrra, affinchè fosse abitata dalle sue creature...quindi per AMORE...ti risulta mai che un essere umana abbia creato qualcosa dal nulla?
Egli è presente nell'universo che ha creato...non ho mai pensato che si trova in qualche posto lontanissimo chissà dove.......................... ... ma come dice S. Paolo egli è anche dentro di noi
"Signore tu mi scruti e mi conosci" (salmo 139)

Dio è proprio il TUTTO come dicono anche le religioni orientali, e come TUTTO non puo non essere ONNIPOTENTE; ONNIPSCIENTE e ONNIPRESENTE
"In lui viviamo, ci muoviamo ed esistiamo" (AT.18-28)

Quindi come si puo dire che Dio non è onnipotente e come si puo dire che IO=DIO???? non puo essere in quanto noi siamo solo sue creature...e certo nn possiamo dire di amare Dio quando odiamo il nostro fratello...questo perchè siamo tutti figli di Dio e non esseri divini...Dio è fuori e dentro di noi ma questo non vuol dire che siamo divini..


Poi perchè fai distinzione tra il Dio degli ebrei e Gesù? Non sai che Gesù è Dio incarnato...
Quando Filippo ha chiesto a Gesù
" Gesù mostraci il Padre questo ci basta"
"Gesù rispose:
Filippo sono stato con voi per tanto tempo e non mi conosci ancora? Chi ha visto me ha visto anche il Padre. Come puoi dire mostraci il Padre? Dunque non credi che io vivo nel Padre e il Padre vive in me? (Giov.14-1,12)


Il legama tra il Dio del VT e Gesù si capisce anche dal fatto che Egli è venuto per portare a compimento la Legge
La sequela di Gesù implica l'osservanza dei comandamenti. La Legge non è abolita, [Cf Mt 5,17 ]

« Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto per abolire, ma per dare compimento. In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla Legge, senza che tutto sia compiuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli » (Mt 5,17-19).

La Parola di Gesù non abolisce la Legge, ma la porta a compimento dandone in maniera divina l'interpretazione definitiva: « Avete inteso che fu detto agli antichi [...]; ma io vi dico » (Mt 5,33-34)
Per cui il Dio del VT e Gesù sono la stessa persona.


le tue sono "autorevoli" interpretazioni in cui potrei instillare dubbi una dietro l'altra.
ma a cosa servirebbe?
se questo è il tuo pensiero e questo pensiero ti fa vivere "pienamente" la spiritualità ciò è buono.
Personalmente vivo pienamente pensandola diversamente.
Un saluto
turaz is offline  
Vecchio 12-12-2005, 13.23.35   #94
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sweet Cat

Dio è proprio il TUTTO come dicono anche le religioni orientali, e come TUTTO non puo non essere ONNIPOTENTE; ONNIPSCIENTE e ONNIPRESENTE
[...]
Quindi come si puo dire che Dio non è onnipotente e come si puo dire che IO=DIO???? non puo essere in quanto noi siamo solo sue creature...e certo nn possiamo dire di amare Dio quando odiamo il nostro fratello...questo perchè siamo tutti figli di Dio e non esseri divini...Dio è fuori e dentro di noi ma questo non vuol dire che siamo divini..
[...]

Poi perchè fai distinzione tra il Dio degli ebrei e Gesù? Non sai che Gesù è Dio incarnato...
[...]

Il legame tra il Dio del VT e Gesù si capisce anche dal fatto che Egli è venuto per portare a compimento la Legge
La sequela di Gesù implica l'osservanza dei comandamenti. La Legge non è abolita, [Cf Mt 5,17 ]
[...]
Per cui il Dio del VT e Gesù sono la stessa persona.

"Dio è onnipotetente"

Sul fatto che Dio sia onnipotente, prova a rispondermi a questa domanda:
Dio può peccare?

Il fatto che Dio non sia onnipotente, non significa che Lui non possa aver creato i cieli e la terra, la vita, e noi esseri umani, anzi!
Dire che Dio non è onnipotente significa dire che NON è più Dio a modellarci (come un vasellaio modella l'argilla; metafora presente in più parti nella Bibbia) da quando abbiamo il libero arbitrio, MA siamo noi che possiamo scegliere cosa fare, diventare, seguire, ecc.

****
"Non sai che Gesù è Dio incarnato?"

Da dove lo deduci? Dal passo "chi vede me vede il Padre", puoi solo dedurre che Gesù è il rappresetante di Dio, e non Dio stesso...
Onestamente, credo che,
Lo si può dedurre solo dal profeta Isaia..."Emanule, Dio con noi", ma riuscire a dimostrare che Isaia si riferisse a Gesù, è un compito un po' difficile. Per i cristiani è palese che si riferisse a Gesù, ma per gli ebrei mica tanto... e nemmeno per gli storici...

****
"Perché fai distinzioni tra Dio A.T. e N.T.?"

Perché sono teologie differenti quelle che troviamo nel primo canone e nel secondo canone...

****

"Gesù è venuto per portare a compimento la legge"

Interessante... peccato che nella Torah troviamo che MOSÈ...
"Non c'è mai stato in Israele un profeta simile a Mosè. [...] Nessuno è stato simile a lui [...]"
Deuteronomio 34:10-11
... che Mosè è il Profeta per eccellenza... e che tutti quelli che arriveranno dopo non saranno nulla in suo confronto!
Mosè è il personaggio biblico per antonomasia...
...tutti gli altri, Gesù compreso, non sono che profeti inferiori...

Questa era la prima osservazione. La seconda è quella di notare come nel canone degli ebrei i libri dell'A.T. dei profeti NON arrivano alla fine, come nella Bibbia dei cristiani, bensì prima dei testi storici...
Sono solo i cristiani che hanno "spostato" i testi profetici dopo quelli storici, affinché si notasse una certa continuità tra A.T. e N.T.
Curioso questo cambiamento, sarà casuale?

Altre domande a cui bisognerebbe saper rispondere, ma a cui ora non rispondo, sono:
Gli ebrei aspettano o non aspettano un Messia? Se sì, di che tipo?
Cosa è una profezia e cosa un profeta? Il profeta è colui che prevede il futuro?

Ciao,
Elia


--------------------

Qualcuno sa qualcosa sui

Baha'i (qlcosa del genere)

... loro uniscono bé tutti le religioni in una, o no?
Considerano i vari fondatori delle religioni più grandi appartenenti ad un unica vera religione.
Se qualcuno sa qualcosa e vuole approfondire, sarei interessato all'argomento

ELia

Elijah is offline  
Vecchio 12-12-2005, 13.51.10   #95
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Eliah, non si tratta di unire tutte le religioni, ma di estrarne l'essenza comune. Devi per forza, per fare questo, andare sulla non-dualita' presente nell'Ebraismo della Cabbalah, nell'Islam del Sufismo, nell'Induismo dell'Advaita Vedanta e dello Shivaismo (ma anche in alcune correnti Vaisnava), nel Buddismo del Mahayana e del Tantrismo, nel Taoismo che e' non duale sempre, ecc. ecc.

L'IO SONO deve essere chiaro che cosa e' dentro di NOI che normalmente siamo identificati con l'EGO.
Yam is offline  
Vecchio 12-12-2005, 13.55.47   #96
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
esatto yam...
per questo amo la Kabbalah tra l'altro
turaz is offline  
Vecchio 12-12-2005, 14.02.59   #97
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Hai notato come importanti Rabbini siano anche Cabbalisti?
E' come se un Cardinale della Santa Romana Chiesa dicesse che IO SONO e' il Cristo interiore....manca questa apertura nella Santa Apostolica.......
Yam is offline  
Vecchio 12-12-2005, 14.09.51   #98
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
chiaramente....
la kabbalah... è una delle "basi"
turaz is offline  
Vecchio 12-12-2005, 14.25.15   #99
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
...non si tratta di unire tutte le religioni, ma di estrarne l'essenza comune. Devi per forza, per fare questo, andare sulla non-dualita' presente nell'Ebraismo della Cabbalah, nell'Islam del Sufismo, nell'Induismo dell'Advaita Vedanta e dello Shivaismo (ma anche in alcune correnti Vaisnava), nel Buddismo del Mahayana e del Tantrismo, nel Taoismo che e' non duale sempre, ecc. ecc.

L'IO SONO deve essere chiaro che cosa e' dentro di NOI che normalmente siamo identificati con l'EGO.



Condivido...si tratta di cogliere l'Essenza comune non duale...

Mirror is offline  
Vecchio 12-12-2005, 14.46.44   #100
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Eliah, non si tratta di unire tutte le religioni, ma di estrarne l'essenza comune.

Ed è proprio questo che fa di per sé il "Baha'i", da quanto ne ho capito...

Quindi la mia domanda rimane... qualcuno ha voglia di parlarne un po'... o nessuno è informato?
È una mia falsa credenze che è una forma nuova di Manicheismo in cui la dualità sparisce?

Ciao,
Elia

Elijah is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it