Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 31-05-2006, 18.24.26   #31
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
secondo te invece?
Emily is offline  
Vecchio 31-05-2006, 18.41.41   #32
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Citazione:
Messaggio originale inviato da Emily
secondo te invece?

Secondo me, sono infinite le Vie che portano a Dio.

Mirror is offline  
Vecchio 31-05-2006, 18.48.37   #33
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
sicuro che sono infinite...solo il Padreterno le sà quelle1
ma quanto a me io non posso considerare altro che la mia esperienza e poi confrontarla con quella degli altri...di qui posso dire che fin'ora ho trovato molti che hanno visuto la mia stessa esperienza e molti no...poi non saprei..
Emily is offline  
Vecchio 31-05-2006, 19.01.41   #34
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Emily
Secondo me l'unica religione vera che ha spiritualmente riscontro di ciò di cui parla è quella fondata da Gesù Cristo:
"All'inizio era il Verbo e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio" Prologo di San Giovanni.
Razionalmente posso accettare che si abbiano dei dubbi in proposito...per questo infatti ti dicevo che poi bisogna farne esperienza diretta.
L'unica via di accesso al Padre è Gesù...lo dice Lui..."non verrete al Padre se non per mezzo di me".
Poi se dici che Gesù non è Dio allora cambia la prospettiva e ritorniamo nel discorso del "succo"...............
..allora sì che tutto è uguale e una religione vale l'altra....però che vuoi che ti dica turaz...io non scambierei mai la feccia con l'oro!



il tuo discorso detto così è impregnato di razzismo latente.
feccia= gli altri
oro= quello che tu pensi.

ma yeshouah per caso non dice "ama il prossimo tuo come te stesso"?
e il cristiano non dovrebbe essere per caso colui che ne segue le orme?
domanda:
questa frase ti risulta pienamente compresa da quello che dici?
boh...

se si significa che tu stessa sei "divisa" e consideri "feccia" una parte di te stessa.

Ultima modifica di turaz : 31-05-2006 alle ore 19.03.29.
turaz is offline  
Vecchio 31-05-2006, 19.40.32   #35
nicola185
al di là della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
feccia e oro

Rifletto sulle tante parole che scorrono in genere sui Forum di Spiritualità, ahimè talvolta impermeate di giudizi, intollerranza presunzione di essere nel giusto, tutte prerogative dell'essere
umano, ma chi sa perchè, ci si aspetterebbe che è in certi contesti, le caratteristiche che ho appena citato fossero meno presenti o quanto meno filtrate da quella Luce che dovrebbe essere da faro per chi dice di aver raggiunto determinate mete. Invece spesso e volentieri questa brama di condividere con altri ciò che si ritiene di aver scoperto ci spinge nell'errore di pensare che la nostra scoperta sia l'unica strada percorribile per tutti. E un errore che ho commesso anch'io e che commetto spesso tuttora, se non altro di primo impulso. Infatti sia in questo topic che in altri di primo acchito, rispetto a certi interventi ho pensato che fossero state scritte da parte di alcuni, innumerevoli sciocchezze e da parte di altri delle splendide perle. Già, la feccia e l'oro, che metafora travolgente, se penso al rimescolamento che c'è stato dentro di me nel leggerla. Parli di oro, pensavo Emily, qual'è la feccia? Ma la domanda non la rivolgevo a te ma ancora una volta a me, che nei miei primi 40 anni le sensazioni di aver nuotato nella merda (rende di più) come di aver planato al cospetto dell'Arcobaleno mi sono state fedeli in un'alternanza continua a ritmo di danza.
Era feccia quando giocavo con la mia vita con l'Eroina? Fu feccia quando tradivo i miei familiari, quando rubavo in casa, quando truffavo la banca dove lavoravo, quando ricattavo mio padre?
Io credo che il mio Gesù non lo abbia mai pensato anche se son sicuro di averlo pensato io. Ed è oro, ora, la mia propensione per gli altri, le mie brevi ma intense vacanze missionarie in Africa, la mia quotidiana vicinanza al dolore di coloro che nella merda ancora ci nuotano? Mi piace pensare di si ma sono convinto che per Gesù, (quello a cui credo io), sia lo stesso figlio di Ieri.
E potrei andare avanti ancora molto nel dire quante volte penso che la merda brilli nelle nostre chiese di cristallo, che luccicano di sfarzo e frequentate da molti attori, ottimi recitatori di poesie senza senso, ma sono convinto che Gesù non la pensi come me, mentre credo che quando seduti su una panca di legno e con tanti soli seduti al mio fianco che cantano inni di gioia per ringraziare il Signore dei due cucchiai di riso serviti in tavola, Gesù sia li che canta con il pensiero rivolto a tutti i suoi figli siano essi povere comparse, o splenddi protagonisti della vita che ci ha donato.

Ultima modifica di nicola185 : 31-05-2006 alle ore 19.44.28.
nicola185 is offline  
Vecchio 31-05-2006, 20.19.12   #36
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
x Nicola185



Il tuo è una splendido intervento pieno di umanità, impregnato di uno spirito cristiano che tocca veramente.
Una lezione di umiltà e semplicità.
Altro che l'oro e la feccia!

Mirror is offline  
Vecchio 31-05-2006, 21.20.45   #37
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
chiedo umilmente perdono e ringrazio per la bella lezione di Nicola..grazie davvero!

Ho espresso troppo impulsivamente un'idea , come dici tu, quando si trova qualcosa di veramente importante ci si arrabbia di fronte a chi non la pensa come te!
Non credo che ci si debba fermare comunque ma ricominciare dai propri errori.
Spero mi perdoniate..non mi sono comportata secondo lo spirito evangelico e neanche secondo ciò che è il mio pensiero.
Non sono razzista..anzi cerco di fare del mio meglio per stare vicino a tutti, di qualunque religione essi siano e ceto sociale.
L'unica cosa è che la mia fede è una novità e va interiorizzata...anche sbagliando.
Anche se non vi conosco vi abbraccio tutti e, con le lacrime agli occhi, vi ringrazio di cuore...spero non me ne vogliate

Emily is offline  
Vecchio 31-05-2006, 21.25.54   #38
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Citazione:
Messaggio originale inviato da Emily
chiedo umilmente perdono e ringrazio per la bella lezione di Nicola..grazie davvero!

Ho espresso troppo impulsivamente un'idea , come dici tu, quando si trova qualcosa di veramente importante ci si arrabbia di fronte a chi non la pensa come te!
Non credo che ci si debba fermare comunque ma ricominciare dai propri errori.
Spero mi perdoniate..non mi sono comportata secondo lo spirito evangelico e neanche secondo ciò che è il mio pensiero.
Non sono razzista..anzi cerco di fare del mio meglio per stare vicino a tutti, di qualunque religione essi siano e ceto sociale.
L'unica cosa è che la mia fede è una novità e va interiorizzata...anche sbagliando.
Anche se non vi conosco vi abbraccio tutti e, con le lacrime agli occhi, vi ringrazio di cuore...spero non me ne vogliate




E' bello vedere che ti sei resa conto... non credo proprioche sia qualcuno che te ne voglia. Perche mai?
Ogni istante è un occasione per imparare, per ognuno di noi.

Mirror is offline  
Vecchio 31-05-2006, 23.34.16   #39
nicola185
al di là della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Per Emily e Mirror

Vi ringrazio di cuore perchè mi rende felice essere riuscito ad esprimere qualcosa che da molto bussava dentro di me e che
ha trovato come chiave d'accesso quella punzecchiante metafora
E anche il sentirmi riconoscere lo spirito Cristiano mi gratifica molto io, che ahimè, non ho mai avuto determinate visioni, se non con l'aiuto di sostanze particolari (passatemi la battuta) e io che Dio l'ho spesso nominato solo con l'uso delle bestemmie.
Ora molte cose sono cambiate e francamente mi piace pensare che è nella prorompenza di certe emozioni che mi investono quando il luccicchio dello sguardo della vita si manifesta attraverso gli occhi delle persone. Riesco di fatto quasi sempre a cogliere qualcosa di speciale, qualcosa che mi accende incrociando lo sguardo delle persone, qualcosa di "bello" (ma anche di "brutto" si intende) e una volta questo qualcosa non lo vedevo, non vedevo questo Luccicchio; credo sia questa la mia Madonna, poco conta se si chiama Maria, Vita od Eternità, ma quel che conta è che si sappia donare nelle più svariate forme al cuore di tutti Noi.
nicola185 is offline  
Vecchio 01-06-2006, 09.21.18   #40
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
Anch'io ho fatto esperienza di ciò che dici tu Nicola...incontrare Dio nello sguardo dell'altro è la cosa piè bella che Dio ci ha donato..ti ringrazio vivamente per la tua splendida testimonianza. Fatti sentire ogni tanto...non ci lasciare. E se mo lo concedete: " Che ti ti strabenedica!
Emily is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it