Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 01-06-2006, 09.41.31   #41
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
FATIMA: INEDITO ULTIMA VEGGENTE, LA VERGINE PROFETIZZO' SHOAH


(AGE) ROMA - Nelle sue apparizioni a Fatima la Vergine Maria avrebbe profetizzato anche la Shoah.

Lo afferma, in un suo 'diario' di prossima uscita in libreria, suor Lucia de Jesus dos Santos, l'ultima testimone delle apparizioni mariane a Fatima, morta a 97 anni il 13 febbraio del 2005.
Nel volumetto scritto da suor Lucia, che sarà in libreria il 10 giugno col titolo "Il messaggio di Fatima" e il cui contenuto viene anticipato dall'agenzia cattolica Zenit, la veggente racconta passaggi inediti, come quando la Madonna in riferimento alla guerra del 1914-18 avrebbe detto:

"La guerra sta per finire ma se non smetteranno di offendere Dio, nel pontificato di Pio XI, ne comincerà un'altra peggiore". Suor Lucia spiega il successivo avverarsi della profezia con "lo scoppio di una guerra atea, contro la fede, contro Dio, contro il popolo di Dio.

Una guerra che voleva sterminare il giudaismo da dove provenivano Gesù Cristo, la Madonna e gli Apostoli che ci hanno trasmesso la parola di Dio ed il dono della fede, della speranza e della carità, popolo eletto da Dio, scelto fin dal principio: 'la salvezza viene dai giudei'".
La suora scrive poi della Russia comunista ricordando l'invocazione della Madonna per la "consacrazione della Russia al suo Cuore Immacolato". "Se ascolteranno le mie richieste - avrebbe detto la Madonna a suor Lucia - la Russia si convertirà e ci sarà pace. Se no, diffonderà i suoi errori nel mondo suscitando guerre e persecuzioni alla Chiesa. I buoni saranno martirizzati, il Santo Padre avrà molto da soffrire, varie nazioni saranno distrutte".
Questa parte del messaggio della Vergine viene spiegata da suor Lucia con la "consacrazione" della Russia che papa Giovanni Paolo II fece a Roma, il 25 marzo 1984, davanti alla statua della Madonna venerata a Fatima. "Questo atto insieme a tanti altri avrebbe - secondo suor Lucia - convertito anche i dirigenti della Russia comunista". Il 'diario' della veggente di Fatima fu scritto su iniziale richiesta del cardinale Anastasio Ballestrero, già padre generale dell'Ordine Carmelitano, appuntando "tutti i passaggi dell'incontro con la Madonna": i dubbi di suor Lucia, che temeva di non avere l'autorizzazione della Santa Sede a scrivere su tali questioni, svanirono in un colloquio con il cardinale Edoardo Pironio, in visita alla comunità nel settembre 1983.

Tra gli altri contenuti del volumetto, le richieste della Vergine ai tre pastorelli di Fatima sulla recita del rosario, il rispetto dei comandamenti, l'Eucaristia quotidiana. Suor Lucia affronta poi i misteri della Trinità e soprattutto il "senso cristiano della sofferenza".
(AGE)




Data: 30/05/06

agenzia giornalistica europa

Ultima modifica di klee : 01-06-2006 alle ore 09.44.58.
klee is offline  
Vecchio 01-06-2006, 09.43.42   #42
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
ecco un esempio "vivo" di come la luce (luccichio per nicola) è sempre presente (ed ecco cosa è questo benedetto IO o animo cristico o shekinah espansa di cui si parla).
Sono solo i nostri occhi travolti dai nostri pensieri distorti a non vederla...

del resto
"siete ciechi e non vedete"

ma anche
"cercate e troverete, e ogni volta vi stupirete, vi commuoverete e alla fine regnerete sul tutto"

non è così che accade a ciascuno di noi nel momento in cui i "veli" iniziano a cadere ognuno secondo i suoi tempi e i suoi modi?

E del resto non è Yeshouah ad averci insegnato di
"cercare prima il regno (IO), il resto vi sarà dato in più"?

Grazie Nicola della tua meravigliosa testimonianza "cristica"
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.21.42   #43
Barnaba
Ospite
 
Data registrazione: 29-05-2006
Messaggi: 5
Citazione:
ecco un esempio "vivo" di come la luce (luccichio per nicola) è sempre presente (ed ecco cosa è questo benedetto IO o animo cristico o shekinah espansa di cui si parla).
Sono solo i nostri occhi travolti dai nostri pensieri distorti a non vederla...

scusa tanto turaz ma visto che chi ha parlato di feccia si è preso del suo
(grazie Nicola per il tuo intervento)

che ne dici se la smettiamo anche con il minestrone

sono pronto ad ascoltare con interesse cosa intendi con IO

ma fin'ora mi sembra solo una storpiatura di DIO
e quello che tu chiami spirito cristico mi sembra un voler forzare il messaggio di Cristo alle tue idee
(tieni presente che Cristo per me è anche Dio e quindi il tuo spirito cristico in me stride e suona fastidioso come una bestemmia)

Per come la vedo io (e ti invito a correggermi se sbaglio) il messaggio di Cristo è quanto di più lontano ci sia dall'IO
e continuo a rispondere alla tua citazione di apocrifo con citazione di canonico (che ti invito a prendere in considerazione)

Matteo 10:39 Chi avrà trovato la sua vita la perderà; e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà.
la stessa citazione la trovi in Marco e Luca
e ancora in
Giovanni 12:25 Chi ama la sua vita, la perde, e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna.

se voglio capire lo Spirito di Cristo prima devo capire chi è Cristo:
Giovanni 10:11 Io sono il buon pastore; il buon pastore dà la sua vita per le pecore.

parlo di un Uomo perché Cristo si è fatto uomo ed è storicamente esistito (2006 anni fa per la precisione)
e parlo di Dio perché è risorto
e ad oggi è in mezzo a noi e si manifesta in vari modi ..
attraverso il prossimo:
Matteo 25:37 Allora i giusti gli risponderanno: "Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare? O assetato e ti abbiamo dato da bere?
Matteo 25:38 Quando mai ti abbiamo visto straniero e ti abbiamo accolto? O nudo e ti abbiamo vestito?
Matteo 25:39 Quando mai ti abbiamo visto ammalato o in prigione e siamo venuti a trovarti?"
Matteo 25:40 E il re risponderà loro: "In verità vi dico che in quanto lo avete fatto a uno di questi miei minimi fratelli, l'avete fatto a me".


e attraverso lo Spirito Santo

Giovanni 14:17 lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché dimora con voi, e sarà in voi.

Citazione:
non è così che accade a ciascuno di noi nel momento in cui i "veli" iniziano a cadere ognuno secondo i suoi tempi e i suoi modi?

i "veli" cadono per grazia, ma una grazia che non ci guadagnamo con le sole nostre forze, va chiesta a Dio

questa è una parte della mia fede e te la espongo per fare chiarezza

La Madonna (che non è un archetipo ma anche lei una persona veramente esistente che in virtù del progetto divino ha ricevuto grazie eccezionali) appare per guidarci a Cristo, questa è la missione che Dio le ha assegnato.
Vi invito tutti a verificare quanto dico personalmente andate a vadere con i vostri occhi a Medjugorje.. con gli occhi del corpo probabilmente non vedrete nulla ma li la luce è talmente forte che a pochi non si aprono gli occhi dello spirito.

Barnaba is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.30.03   #44
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
mmm... delle mie citazioni due erano canoniche (che a quanto vedo a te piacciono molto) una gnostica (vangelo di tommaso)

vediamo
cosa è il padre?
cosa è il figlio?
cosa è lo spirito santo?

come rispondi a tale domanda?
partiamo da qui
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.33.33   #45
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Matteo 10:39 Chi avrà trovato la sua vita la perderà; e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà.

partiamo da questa tua citazione.

"chi avrà trovato la sua vita la perderà"
è chiaramente un monito verso l'ego distorto delle persone che pensano di costruire la propria esistenza su castelli di sabbia fondati sull'ego distorto.

"chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà"
è chiaro invece qui il riferimento al fatto che nel momento in cui l'uomo "molla" il suo ego distorto, si connette all'IO (o animo cristico) e in sostanza "rinasce" (morte dell'uomo vecchio nascita dell'uomo nuovo) appunto "troverà" la "vita"
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.36.20   #46
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Giovanni 12:25 Chi ama la sua vita, la perde, e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna.


Yeshouah mette in guardia anche qui dall'"attaccamento materiale" (distorto egoicamente) e dall'identificazione con l'ego collettivo.

Chi ama la sua vita (inteso come vita fondata sull'ego) la perde (sarà destinata a crollare su se stessa), chi odia la sua vita in questo mondo (sempre sul discorso precedente) la conserverà in vita eterna (perchè rinascerà a quella LUCE fonte di vita)
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.38.07   #47
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Giovanni 10:11 Io sono il buon pastore; il buon pastore dà la sua vita per le pecore.


qui yeshouah sta spiegando cosa fa l'IO a un certo punto di connessione.
L'IO porta all'espansione dell'amore e dell'insegnamento verso "le pecore" che pasce.
in sostanza sta definendo cosa fa un maestro
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 12.39.31   #48
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Giovanni 14:17 lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché dimora con voi, e sarà in voi.

sta spiegando appunto cosa è l'IO e la differenza esistente tra chi questo IO lo conosce e chi invece vive costantemente nel suo ego distorto.
turaz is offline  
Vecchio 01-06-2006, 13.25.11   #49
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
Scusa turaz, in un'altro 3d dici che ti sei staccato dalla tradizione cattolica e po parli di "connessione" che vuol dire?
Mi sfugge questa cosa...se per te il succo è lo stesso perchè hai scelto un'altra strada?
Forse allora se spieghi le differenze, possiamo capire meglio che cosa hai vissuto tu.
Grazie turaz
Emily is offline  
Vecchio 01-06-2006, 13.49.03   #50
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
"connessione" con il succo che è descritto mirabilmente in tutte le tradizioni.
E che ho riassaporato anche nella tradizione cattolica.
ma un conto è il "succo" un altro la distorsione che di esso ogni giorno ne viene fatta.
succo: AMORE
frase principale "IO SONO"
elementi fondamentali:
PADRE (d'io)

FIGLIO (IO)
SPIRITO SANTO

SAT
CIT
ANANDA

e via discorrendo

Ultima modifica di turaz : 01-06-2006 alle ore 13.50.34.
turaz is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it