Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 17-02-2005, 20.59.52   #91
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking

Per neve, visto che mi ha convocato...come altri hanno detto, si tratta anche di buon gusto (e di solito, almeno nei rapporti profondi, ho cercato di frequentare persone di questo tipo) e poi, se anche io continuassi a vedere una mia ex, mica è necessario che ci sia anche mia moglie (io, in un intervento precedente, avevo solo detto che mia moglie conosceva una di queste storie, mica che andavamo tutti quanti a mangiare assieme...); penso che in un rapporto di coppia ci debbano essere degli spazi esclusivi: il che non vuol dire che a mia moglie non direi con chi sono andato a pranzo (nel caso di specie: una mia ex)
herzog is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.05.19   #92
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
Mi sembra ovvio che, quanto all'initimità fisica, ognuno se la regolerà secondo i propri gusti (sessuali, intendo)..nel mio caso mi riferivo ai rapporti di amicizia tra uomo e donna...io dico solo che, nella mia personale esperienza, ho avuto rapporti di amicizia (nel mio caso, con donne) che hanno contemplato anche l'intimità fisica, senza che, per questo, vi fosse un vero e proprio rapporto di coppia (o senza che questo implicasse "essere amanti")...così come ho avuto ed ho rapporti di amicizia con uomini che non hanno mai contemplato questo aspetto (e penso che, visti i miei gusti, mai lo contempleranno)...tutto qua...aggiungo poi che ritengo possibile che in un rapporto di coppia ci si scambino battute come quelle che riferisci tu..dipende molto, secondo me, dalla reciproca fiducia...
Ciao
Herzog

Avevo pensato di non partecipare questa discussione (e infatti non l'ho letta tutta, è lunghissima!) perchè avevo già scritto altrove che non ho da dire sull'amicizia cose diverse da quelle che ho da dire sull'amore. Herzog ha sintetizzato perfettamente il mio pensiero nel suo primo post: l'amicizia è una forma di amore ma con molta più "aria". E quindi anche per me l'amicizia non esclude l'intimità fisica. Dipende, ovviamente, dalle situazioni. Ho avuto amicizie "erotiche", amicizie dove c'era l'intimità sessuale ma senza che ci fosse la relazione di coppia, nè come "fidanzati" nè come amanti. Sono, secondo me, situazioni bellissime e purtroppo rare.
Perchè siamo un po' legati all'idea che l'intimità sessuale vada di pari passo con l'amore di coppia. Mi è successo di dover mettere un freno, a volte, quando mi sono resa conto che uno dei due voleva in realtà un'altra cosa. Allora credo sia meglio non fare confusione. Soprattutto se a volere un'altra cosa è l'altro. Gestisco meglio i miei film di quelli degli altri Ma se per tutti e due è solo una cosa bella, da vivere come viene, è bellissimo!

Spero di non aver scandalizzato nessuno
Fragola is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.09.43   #93
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag

...
Non chiamerei amico una persona, sia esso uomo o donna, che non mi muova i sentimenti. Se è una persona sincera e leale potrei ammirarla, stimarla, rispettarla, ma non è detto che provi sentimenti di amicizia per lei.
Non so se cogli il sottile distinguo che forse è solo una cosa mia……


sottoscrivo in pieno...
la differenza è nel sentimento che si prova o non si prova, a prescindere dal 'valore' della persona...

per il resto e per quanto detto da herzog sui rapporti di sesso tra amici credo sia solo una questione di parole...
a me viene spontaneo definire questo rapporto come un rapporto tra amanti, ma è una questione di parole non di contenuti...
sarà che quei maschi che io identifico con la parola 'amici' proprio non me lo fanno venire in mente il sesso...
forse è anche per questo che mi viene spontaneo identificare il rapporto in cui c'è la comunicazione, una forma di sentimento che però non è amore, una complicità ed una comprensione, uniti al sesso con la parola amanti...

rodi is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.13.04   #94
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking tks, strawberry

Grazie Fragola per il tuo intervento...ora mi sento meno solo...
(casa mia o casa tua?
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.14.33   #95
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da dani62
"Aprimi la porta della tua esistenza...e ti chiederò con umiltà il permesso di entrare in punta di piedi!!!"...

A volte delle persone entrano in punta di piedi e poi....cercano di farti fuori. Mentre le lasci entrare ti dicono...ma che bella persona sei! Poi ..dopo aver allentato le difese ti esplodono addosso tutte le loro insoddisfazioni per come sei! Per le aspettative non felici...per i loro bisogni disattesi...per le mancanze...
sono i classici soggetti camaleonti....
...
Grazie a tutti per questa bella discussione!

non ho capito se è una tua considerazione o se è riferita ad una parte di questa discussione che io però non riesco a capire quale sia...
rodi is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.14.35   #96
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da nevealsole
Per Herzog (ben accetta l’opinione di tutti)


Domanda: quanti di voi ritengono normale intrattenere rapporti di vera amicizia con gli ex, ovvero che vada al di là del semplice saluto se ci si incontra per caso?

Grazie a tutti
Neve

Io! Molti dei miei migliori amici sono ex. E molti dei miei ex sono diventati amici dei miei compagni successivi. E io delle loro compagne. Non tutti ovviamente. A volte non si riesce.
Ma se ho amato veramente una persona, io credo che l'amore non possa morire ma solo trasformarsi. Se ho amato veramente una persona, deve veramente farmela grossa perchè smetta di amarla.
Pensa che proprio ieri sera sono uscita con un mio ex e la sua nuova compagna, che lui desiderava farmi conoscere. La trovo bellissima e sono felicissima per lui.

Non fraintendermi, ho anche amici con cui non sono mai andata a letto
Fragola is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.17.38   #97
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Sempre più d'accordo con te, Fragoly, a questo punto...casa tua...
Già, anch'io la penso così, anche se, ovviamente, e lo avevo già detto, non sempre succede così, dipende, altrettanto ovviamente, anche dalle altre persone in ballo...l'onestà di fondo con cui si è vissuto un rapporto (che, anche secondo me e come già detto, se profondo, si trasforma ma non muore) è un'ottima garanzia...
Hertzz
Ciao, fragoly
herzog is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.21.02   #98
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola

...
Ma se ho amato veramente una persona, io credo che l'amore non possa morire ma solo trasformarsi. Se ho amato veramente una persona, deve veramente farmela grossa perchè smetta di amarla.
...

ne sono intimamente convinta anch'io, quando con una persona si condivide qualcosa di veramente profondo e prezioso è come se ti rimanesse attaccata all'anima...
magari solo in un punto diverso dell'anima.
rodi is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.34.07   #99
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
.....sarà che quei maschi che io identifico con la parola 'amici' proprio non me lo fanno venire in mente il sesso...
Beata te rodi che hai dei confini così ben definiti.......

VanLag is offline  
Vecchio 17-02-2005, 21.35.14   #100
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
E’ un limite o una peculiarità mia…….. Amicizia + intimità fisica creano, in me, una tensione così forte che mi spinge ad usare il termine amore per definirla.

A me basta amicizia per usare il termine amore per definirla. Se no la chiamo conoscienza, cameratismo, simpatia.
La differenza fondamentale tra l'amicizia e l'amore di coppia sta nello spazio. Nell'aria, nella distanza. Un amico non lo devo per forza vedere o sentire tutti i giorni se no vul dire che qualcosa non va. Non si sente trascurato se per un periodo ho altre cose da fare o semplicemente voglia di fare altre cose. Non è geloso degli altri amici o dei miei amori. E viceversa, ovviamente.
Nel rapporto di coppia c'è la condivisione dello spazio vitale. Nell'amicizia c'è la condivisione di un'altro spazio, che mi piace chiamare spazio sacro, che è l'intimità dell'anima.

Ma siccome anima e corpo non sono distinti, più anche succedere che si condivida, a volte, l'intimità sessuale pur conservando la qualità "aria" della relazione. Ma del resto se non c'è almeno un po' di aria, io mi sento soffocare anche nell'amore.

Ma mi rendo perfettamente conto che non è una cosa "praticabile" in tutti i rapporti. E nemmeno si ha voglia di praticarla in tutti i rapporti. E' una cosa rara ma meravigliosa.
Fragola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it