Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 18-02-2005, 11.14.19   #121
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: Eros e Afrofite non tradiscono mai!

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore
Io distinguerei Amore e Amicizia da Eros (o Afrodite), va beh dal sesso...

Sesso ha una peculiarità rispetto ad Amore e Amicizia.

Che non può mentire a te stesso.

Mentre Amore e Amicizia possono esprimersi attraverso maschere, proiezioni, opportunismi ........(esempio: se tra 1 uomo e 1 donna amici e "liberi" non c'è sesso, vuol dire che l'uno/a sta dominando e/o sfruttando l'altro/a per motivi particolari)...qui parliamo di casi "negativi"....

Sesso non si maschera e non fa faccine strane Sesso è r i v e l a t o r e....dice chi sei, cosa vuoi e dove stai andando nel rapporto con l'Altro..
Sesso è esperienza-limite e ultima che non mente mai...ti dice chi sei in rapporto all'Altro

Per quanto riguarda gli intrecci Amore + Amicizia / Sesso : Egoismo X Amicizia : 2 = Amore - Sesso + Amicizia....boh ....

Sono convinto ( e qui mi arriveranno bordate di fischi....) che Amore implichi il concetto di APPARTENENZA (di cui il principio di POSSESSO è la sua alternativa) più di Amicizia...Il semplice fatto di dire sto (=stare con te) presuppone a-priori una appartenenza tra te e me, che stiamo a sieme, che ci apparteniamo l'uno con l'altro.
Amicizia non ha questa peculiarità: ma ha un vantaggio, riconsoce più chiaramente ciò che accomuna l'uno e l'altro.



Sì, bordate di fischi! Però adesso non ho il tempo di spiegarti per bene tutto quello che non condivido in quanto hai scritto.
Ti dico solo che amore e amicizia, se si seprimono attraverso maschere e opportunismi non sono amore e amicizia!!! Sono un'altra cosa. E che l'amore non implica il possesso. Non è proprio possibile possedere un'altra persona. Puoi provarci disperatamente ma non ci puoi riuscire. E questo tentativo di possedere e di essere posseduti è un'immensa sorgente di sofferenza.
Fragola is offline  
Vecchio 18-02-2005, 11.38.45   #122
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Prova a pensare alla parola appartenenza non come sinonimo di possesso ma con il significato di "fare parte".
Fragola is offline  
Vecchio 18-02-2005, 11.38.49   #123
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking acc, hecc...

Acc, hecc...no, mi associo ai fischi...l'unica forma di possesso che vi può essere in un rapporto di amore è quella che deriva in realtà dal suo opposto: e, cioè, la libertà...l'amore è la libertà di scegliere, tutte le mattine, tutte le sere, in ogni momento una persona (e, se c'è amore, guarda caso, si sceglie sempre quella...)...se tu sai dare libertà (vera, senza giochi di potere) ad una persona, forse la possederai (sia chiaro, come effetto non voluto, come semplice conseguenza di una, altrettanto libera, scelta da parte dell'altro)..
aggiungo anche che sulla sincerità nel sesso avrei qualche perplessità...non sono così convinto che, in quel campo, si sia sempre ed inevitabilmente sinceri (e non mi riferisco solo al "fingere" l'orgasmo, sia chiaro)...

Herzog
herzog is offline  
Vecchio 18-02-2005, 11.44.12   #124
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Re: Re: Eros e Afrofite non tradiscono mai!

Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
.....l'amore non implica il possesso. Non è proprio possibile possedere un'altra persona. Puoi provarci disperatamente ma non ci puoi riuscire. E questo tentativo di possedere e di essere posseduti è un'immensa sorgente di sofferenza.


Siamo daccordo Fragola su questo.

Ma la Psiche non è una linea retta che dato il presupposto A (cioè Amore non è possesso ) si arriva a B (Amore vero).
Allora ci dobbiamo intendere sulla parola possesso a questo punto...e non dobbiamo darla per scontata...perchè adesso mi sembra a me di leggere molta letteratura...molte definizioni ideali di Amore e Amicizia...

Innanzitutto: perchè ogniqualvota si pone vicino a un concetto positivo (ad esempio Amicizia e Amore) un concetto negativo (ad esempio possesso) c'è qualcosa che non ci torna..... che ci da fastidio....Amore e amicizia esigono sempre definizioni pulite?
Perchè rifiutiamo lo sporco (e lo nascondiamo sotto il letto)?

Se affermo che l'Amore non implica il possesso devo capire cosa vuol dire possedere.

Amore: gelosia, possessione, egoismo, superiotità? Si, lo so: questo non è amore...

Amore è libertà (sostituisci pure a libertà qualsiasi concetto positivo). Allora la libertà è amore , allora tutto ciò che è positivo è amore.

Un attimo cosa è negativo e cosa è positivo? In assoluto?
Insomma Fragola se dico Ombra mi capisci, quella c'è sempre.

Concludo con un paradosso:
Se diciamo che Amore è Libertà, finiremo per incatenarci tutti.
Ettore is offline  
Vecchio 18-02-2005, 11.59.29   #125
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Che cosa vuol dire possedere nei rapporti umani?

Innanzitutto non intendo possesso nel senso del possedere un oggetto. Non lo intendo nel senso di propietà privata o nel senso commerciale dello scambio mercantile: per cui io ho pcomparto una cosa che è diventata mia.

Se 2 persone stabiliscono liberamente di stare insieme (rapporto di Amore e/o Amicizia) , sottolineo liberamente. Cosa fanno?

Creano un legame che si basa su un prinicpio.
Che cos'è questo principio?
E' il principio di appartenenza: due persone decidono di appartenersi l'un l'altro convenendone liberamente e reciprocamente.

Ora se io dico quella persona mi appartiene...non suona "bello", vero?

Guardate che ho usato il verbo APPARTENERE, dal principio di appartenenza.
Da dove nasce questa cosa che il verbo POSSEDERE ci da così fastidio...

Fino ad ora non ho usato esempi di vita vissuta...ma sono pronto...

(per coloro che non mi conoscono e mi leggono: sono fondamentalmente uno scettico )
Ettore is offline  
Vecchio 18-02-2005, 12.03.00   #126
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
......se ogniqualvolta che parliamo di Amore e di Amicizia, associamo solo concetti positivi, mentiamo a noi stessi, sempre.
Ettore is offline  
Vecchio 18-02-2005, 12.04.37   #127
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking appartenenza..

Se appartenersi vuol dire doversi reciprocamente rispetto et similia, allora concordo, altrimenti, no...
Herzog
P.S.: adesso devo andarmene, quindi scusatemi se non risponderò nei prossimi due/tre giorni ma, di solito, nei fine settimana non mi connetto..lo dico solamente per non sembrare maleducato...ciao a tutti
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 18-02-2005, 12.05.54   #128
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking concetti positivi

Un'ultima considerazione, prima di chiudere le danze, visto l'ultimo tuo post, hec....questo non significa che l'amore vada associato solo a termini positivi...
Hertz
herzog is offline  
Vecchio 18-02-2005, 12.40.58   #129
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da dani62
Condivido i pieno. Ma ringrazio, oltre fragola, anche te herz e Kim e Rodi e Van Lag. Leggevi stamattina è stato un piacere....
Baci...

grazie a te e a tutti gli altri...
scambiare opinioni e punti di vista e sensazioni è un momento di crescita per ciascuno e ciascuno partecipa a suo modo.
rodi is offline  
Vecchio 18-02-2005, 13.50.44   #130
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: Che cosa vuol dire possedere nei rapporti umani?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore

Ora se io dico quella persona mi appartiene...non suona "bello", vero?

Guardate che ho usato il verbo APPARTENERE, dal principio di appartenenza.
Da dove nasce questa cosa che il verbo POSSEDERE ci da così fastidio...


Non è tanto che non suona bello! E' che proprio non ha senso. Nessuna persona può appartenerti nè tu puoi appartenere ad un altra persona. E per di più appartenenza e possesso hanno significati e radici diversissime.
Se due persone scelgono liberamente di stare insieme (ogni giorno, proprio come dice Herz!) non si appartengono reciprocamente, appartengono (nel senso che fanno parte) tutte e due all'organismo coppia, rapporto. Chiamalo come vuoi. C'è una forma di appartenenza nell'amore e anche nell'amicizia, ma non è possesso, è fare parte insieme di qualcosa che è diverso da te e da me. Non possesso ma partecipazione. E mi pare proprio una cosa completamente diversa.

Poi c'è anche l'ombra? Ma certo che c'è l'ombra. Ma forse è meglio se ti copio una definizione di ombra perchè non vale usarla come alibi

Ombra
E' una parte della psiche inconscia caratterizzata da contenuti o comportamenti, sia positivi che negativi, che la coscienza tenta di cancellare, o non riconoscere in quanto ritenuti scomodi o di rischiosa integrazione. L'Ombra è una definizione topologica junghiana e ha una funzione fondamentale nell'economia psichica generale del soggetto. L'Ombra ha valori creativi e distruttivi, a seconda di come il soggetto li elabora. L'accettazione cosciente dei contenuti di Ombra in senso psicodinamico rappresenta il valore costruttivo più forte ed essenziale per entrare nel processo di individuazione e generalmente comporta un arricchimento di energia creativa.
Fragola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it