Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-05-2006, 12.03.24   #41
Viola
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-04-2006
Messaggi: 48
Smile il mio parere semplice e modesto

Per me, il sesso è un atto libero e gioioso che mette in sintonia con l’universo e fa sentire anche dopo pieni di gioia, mette di buon umore e disponibili a comunicare con gli altri.
Ostacoli: paura di malattie o gravidanze indesiderate; della riprovazione sociale (se si è amanti o non sposati).
Qualcuno ha detto che nessuno è morto per non aver fatto sesso. E chi lo sa? Qualcuno, facendo sesso, come lo intendo io, si sarebbe sentito meglio sia fisicamente sia moralmente e le malattie sarebbero regredite. Qualcuno non si sarebbe ammalato, grazie al sesso (come lo intendo io) e sarebbe sopravvissuto.
Viola is offline  
Vecchio 12-05-2006, 15.34.30   #42
Darkina
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-05-2005
Messaggi: 110
E chi non ha la materia prima per fare sesso come fa? Se nonostante i suoi sforzi per procurarsela, non riesce perchè nessuno lo/la caga?
Darkina is offline  
Vecchio 12-05-2006, 16.21.03   #43
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Il sesso è ciò che tempera l'aggressività umana. In questo è "puro" e "santo".

Ed è per questo che la chiesa gli da contro, perchè se la gente facesse più sesso non ci sarebbe bisogno di loro e delle loro virtù per redimere dai peccati e contenere le pulsioni umane.

Più vado avanti e la mia visione si fa nitida, più provo un odio viscerale per i preti.

Ma tanto vinceranno loro e piuttosto che scendere a patti quel giorno io mi sparerò un colpo.



Approposito di temperare l'aggressività..devo bere meno caffè..mi fa sragionare..hehehe..

Ultima modifica di sisrahtac : 12-05-2006 alle ore 16.31.47.
sisrahtac is offline  
Vecchio 12-05-2006, 17.12.38   #44
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
>Infatti io intendevo proprio ginnastica da letto, certo, non e' >necessario essere innamorati. ma un feeling si, e questo >non nasce dall'incontro di una sera o puo' succedere, ma >sono casi rari!

Direi che non sono affatto casi rari. L'intesa può nascere subito, non c'è bisogno di conoscere l'altro/a.
bside is offline  
Vecchio 13-05-2006, 01.38.33   #45
Piero82
Ospite
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 20
Citazione:
Messaggio originale inviato da maxim


Egli distingue la razionalità come mezzo per soddisfare l’irrazionalità (quest’ultima intesa come istinti primari dell’uomo).
Un concetto a mio avviso un po’ riduttivo per la nostra povera e maltrattata ragione ma anche supponendo fosse così…anzi, diciamo che in un certo ambito la ragione intervenga sull’istinto e lo soddisfi, per qual motivo l’uomo è l’unico del regno animale che pratica il sesso per soddisfarne anche solo il puro piacere e lo pratica quindi in assenza di quell’istinto riproduttivo che contraddistingue tutti gli esseri?

Sapevo che qualcuno avrebbe centrato il punto.... Maxim, è stato dimostrato che alcune scimmie (o meglio primati) praticano sesso senza fini riproduttivi, pare che anche alcuni felini facciano lo stesso.....

La differenza tra noi e loro è solo che noi con la tecnologia lo facciamo meglio......

Citazione:

Ovverosia…
E’ la nostra ragione che c’ha permesso il far sesso senza riproduzione per sfruttarne tutto il potenziale piacere che ne deriva (quindi come cosa fine a se stessa) oppure è l’essere-uomo che possiede geneticamente questa caratteristica a salvaguardia della propria specie?

Mah…

Ragiona un attimo, se il sesso fosse non piacevole nessuno si riprodurrebbe e la specie cesserebbe, è la più banale delle selezioni naturali, per tutte le speci sessuate è così.

Evidentemente la selezione non ha avuto il tempo di adattarsi al benessere odierno, siccome siamo quasi sempre senza fame a differenza degli uomini primitivi, il nostro desiderio di sesso si può attivare maggiormente. L' errore che non devi fare è quello di pensare che le nostre funzioni biologiche siano perfette, le nostre funzioni biologiche sono infatti per la maggior parte legate alla sopravvivenza in un ambiente che la maggioranza di noi (me compreso) non ha mai nemmeno visto dal vivo: la savana.

Forse, fossimo un branco nella savana molte cose legate al sesso alla fame alla violenza..... le riusciremmo a capire.

Siccome l'evoluzione (che come noi non è perfetta) ci ha portato a vivere in un tipo di società molto innaturale, non c'è da stupirsi che per molti il sesso abbia una natura conflittuale.
Piero82 is offline  
Vecchio 13-05-2006, 02.12.00   #46
Piero82
Ospite
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 20
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catharsis
Il sesso è ciò che tempera l'aggressività umana. In questo è "puro" e "santo".

Ed è per questo che la chiesa gli da contro, perchè se la gente facesse più sesso non ci sarebbe bisogno di loro e delle loro virtù per redimere dai peccati e contenere le pulsioni umane.

Più vado avanti e la mia visione si fa nitida, più provo un odio viscerale per i preti.

Ma tanto vinceranno loro e piuttosto che scendere a patti quel giorno io mi sparerò un colpo.



Approposito di temperare l'aggressività..devo bere meno caffè..mi fa sragionare..hehehe..

Sulla condanna alla chiesa concordo con te, i loro motivi per non far sesso, sono tra i più illogici e carichi di ipocrisia che si possono trovare, come pure il significato tutto loro che danno alla vita!!!!

Tuttavia penso che se tale movimento si sia tanto evoluto è grazie alla natura umana che lo ha permesso, chi è causa del suo mal pianga se stesso...... io stesso mi sento colpevole perchè in determinate circostanze avrei potuto potenzialmente dare corda a quel tipo di concezione della vita, mi sento fortunato che non sia così, ma è una fortuna, non una lode. Non avessi incontrato le persone giuste al momento giusto..... sarei anche io come loro, un pò come i talebani, tu credi che non fossero stati indottrinati in quel modo sarebbero cosi? se la natura umana però ha permesso e seguito quel tipo di movimento.....
Piero82 is offline  
Vecchio 13-05-2006, 02.21.54   #47
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Nè meriti nè colpe...fortuna che per ogni ned flanders esisterà sempre un homer simpson..hehe.. (riflessioni catartiche docet)...
(Sono le 2.15 e non è un ora ottimale per riflettere...il sonno è come una coltre nera sullo specchio della mente..)

In linea di massima ti do ragione, non serve a niente accanirsi. Ad ogni aggressione ne corrisponde una uguale e contraria.

E' così perchè così è la volontà umana... e quella non umana..

L'uomo si diverte ad essere disumano.. E poi se la prende coi non-uomini

L'unica perversione accettata è il sadomasochismo e la castrazione degli istinti vitali.,.

Mi adeguerò, in realtà sono sempre stato adeguato.. Più sessuofobi di me non ce n'è..

E' tutto ribaltato..

A domani.
sisrahtac is offline  
Vecchio 13-05-2006, 03.17.20   #48
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da Piero82
Sapevo che qualcuno avrebbe centrato il punto.... Maxim, è stato dimostrato che alcune scimmie (o meglio primati) praticano sesso senza fini riproduttivi, pare che anche alcuni felini facciano lo stesso.....

La differenza tra noi e loro è solo che noi con la tecnologia lo facciamo meglio......

Sono le scimmie "bonobo".
E' vero che praticano sesso senza fini riproduttivi, ma in realtà io credo (e così l'autore dell'articolo che vi linko "sesso e società fra i bonobo") che non si dedichino al sesso per puro piacere come l'homo sapiens sapiens, ma per fini di coesione sociale.

http://www.paniscus.net/dewaal.htm

l'homo sapiens sapiens dovrebbe essere rinominato homo gaudens gaudens, per la sua artistica capacità di godere del sublime offerto dal mondo.
l'uomo, credo sia un caso unico nel regno animale: cerca il piacere fine a se stesso, dintinguendosi dalle altre specie per le quali il piacere è il sottile inganno con cui la Natura li richiama a svolgere il suo, della Natura, secondo vero fine. E' l'unica specie ad annoverare tra i suoi esemplari degli artisti.
r.rubin is offline  
Vecchio 13-05-2006, 03.21.30   #49
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da Joolee
Sono d'accordo...spesso è una questione chimica, di feromoni...

non è ancora dimostrata l'esistenza dei feromoni negli uomini.
r.rubin is offline  
Vecchio 13-05-2006, 09.56.54   #50
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Messaggio originale inviato da bside
infatti io intendevo proprio ginnastica da letto, certo, non e' >necessario essere innamorati. ma un feeling si, e questo >non nasce dall'incontro di una sera o puo' succedere, ma >sono casi rari!

Direi che non sono affatto casi rari. L'intesa può nascere subito, non c'è bisogno di conoscere l'altro/a.


Ognuno vive il sesso in modo diverso dall'altro, bside, non posso negare che mi piaccia fare sesso o fare l'amore, sarei ipocrita, ma non proverei nulla a stare con un uomo che non conosco!....e tu si.....non siamo tutti uguali, fortunatamente!



Vani
Vaniglia is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it