Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 05-01-2006, 00.46.39   #41
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
Io non so quale sia il vero obiettivo delle parole di Fake, ma - dal punto di vista filosofico - la cosa che mi sento di dire è che il credere acriticamente e per autorità (senza essere in grado di argomentare a favore del proprio credo) sia totalmente antifilosofico e irrazionale. (Quello che ho appena scritto è generalizzabile semplicemente sostituendo 'credere' e 'credo' con 'sostenere tesi' e 'tesi'.)

poi, ovviamente, ognuno può essere antifilosofico e irrazionale quanto desidera

vorrei sapere da voi: SE il messaggio che Fake voleva dare con questo topic fosse quello che ho scritto io qui sopra, voi lo condividereste?

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 05-01-2006, 14.22.54   #42
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
senza essere in grado di argomentare a favore del proprio credo

"Io con le mie opere ti mostrerò la mia fede" Giacomo 2:18

Non è a parole, che uno argomenta la propria fede, ma con i fatti...


ELia
Elijah is offline  
Vecchio 05-01-2006, 14.41.48   #43
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah
"Io con le mie opere ti mostrerò la mia fede" Giacomo 2:18

Non è a parole, che uno argomenta la propria fede, ma con i fatti...

Elia, io non sto parlando della fede religiosa in generale (che come componente importante ha precetti etici e quindi per dimostrare che si accettano si opera nel mondo), bensì di credere in qualcosa.

Se credo in un fatto (tipo che esiste l'anima, o che la mente è irriducibile al cervello, o che può esistere un dio onnipotente, etc.) allora devo crederlo per riflessione personale e devo essere in grado di argomentare a favore della mia credenza, altrimenti sono antifilosofico e irrazionale.

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 05-01-2006, 15.39.01   #44
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
Elia, io non sto parlando della fede religiosa in generale (che come componente importante ha precetti etici e quindi per dimostrare che si accettano si opera nel mondo), bensì di credere in qualcosa.

Se credo in un fatto (tipo che esiste l'anima, o che la mente è irriducibile al cervello, o che può esistere un dio onnipotente, etc.) allora devo crederlo per riflessione personale e devo essere in grado di argomentare a favore della mia credenza, altrimenti sono antifilosofico e irrazionale.

Grazie per la precisazione...

Comunque, la filosofia non è fatta solo di logica e discorsi razionali... O meglio, potrà forse esserlo qua in occidente, a partire dai tre big boss (S. P. e A.), ma in oriente... troviamo cose che lasciano allibiti un po' tutti...

Quando parli di logica per esempio, tu intendi qualcosa che di certo non ha affatto a che vedere con la logica paradossale, o erro?
E cosa intendi allora, credo che sarebbe opportuno che tu ce lo dicessi, per chiarezza...


ELia
Elijah is offline  
Vecchio 05-01-2006, 15.44.59   #45
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Elijah
Grazie per la precisazione...

Comunque, la filosofia non è fatta solo di logica e discorsi razionali... O meglio, potrà forse esserlo qua in occidente, a partire dai tre big boss (S. P. e A.), ma in oriente... troviamo cose che lasciano allibiti un po' tutti...

Quando parli di logica per esempio, tu intendi qualcosa che di certo non ha affatto a che vedere con la logica paradossale, o erro?
E cosa intendi allora, credo che sarebbe opportuno che tu ce lo dicessi, per chiarezza...


ELia

Non voglio fare discorsi di logica, qui non centra gran che. Volevo solo precisare che le credenze sui fatti del mondo per essere filosofiche devono essere argomentabili. Quindi razionali nel senso di argomentabili, senza proporre già un'idea da me di cos'è razionale e cosa non lo è.

Fare una lista delle cose in cui credo senza argomentazioni (e magari accettate solo perchè qualcuno influente ce le ha dette) non serve in un topic-articolo-saggio di filosofia; tale lista, eventualmente, potrebbe far parte di una biografia.

Non penso che in oriente si limitino ad una semplice lista senza aggiungere altro

epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 05-01-2006, 16.15.32   #46
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
devono essere argomentabili

Il problema sta proprio qua... nelle parole...
...secondo alcuni filosofi, non contengono nulla, sono vacue, e per dimostrarlo, confutano qualsiasi argomentazione viene fatta, senza che loro ne hanno una...
Questo è chiaramente inconcepibile se come base si ha la tradizione di Aristotele o comunque la filosofia dei greci antichi... in cui le parole non è che sono proprio vacue...

Ma vabbé, sono off topic...

Buona giornata,
Elia
Elijah is offline  
Vecchio 05-01-2006, 21.07.04   #47
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Re: Re: L’ignoranza dei credenti

[quote]Messaggio originale inviato da layla
[b]Non credi di essere un pò arrogante? oltre che presuntuoso ovviamente! credi di essere tu il detentore della verità? di poter guardare dall'alto noi poveri comuni mortali costretti a credere in qualcosa perchè evidentemente ci sta bene così?
Non credi a Dio perchè ti senti dio.Ecco cosa penso.


Qualcuno mi ha chiamato?
No?
Mi sembrava che qualcuno si sentisse Dio e cioè Me!

Saluti.

Dio
kantaishi is offline  
Vecchio 06-01-2006, 15.10.10   #48
layla
Ospite abituale
 
L'avatar di layla
 
Data registrazione: 22-12-2005
Messaggi: 158
per kantaishi

Mi sa che succede a parecchi qui dentro e scusate se rido ma mi viene spontaneo!! Comunque almeno così hai smorzato gli animi perchè stavi scherzando vero? Ciao
layla is offline  
Vecchio 06-01-2006, 15.17.03   #49
luco
Ospite
 
Data registrazione: 25-12-2005
Messaggi: 7
mi sono perso una discussione con dio in persona! grande Dio! grazie per aver inventato il chinotto... il nettare degli dei
luco is offline  
Vecchio 06-01-2006, 16.26.29   #50
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Kantay-Norton cerca di diffondere il suo antivirus e si prodiga con tanto impegno nella sua missione, che mi viene da dire solo una cosa: bravo Kantay!

nexus6 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it