Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 17-01-2003, 13.04.46   #71
Frodo
Ospite
 
L'avatar di Frodo
 
Data registrazione: 30-09-2002
Messaggi: 25
Re: Universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Falco Antonio
(piccolo contributo NdS)



PS SULL'UNIVERSO OLOGRAFICO HO RECENTEMENTE POSTATO UN FILE INTERESSANTE IN ALTRA SEZIONE.
(SE INTERESSA POSSO RIPROPORLO IN SEGUITO)
Ti ringrazio in anticipo se lo riposti in questa discussione.
Comunque non so se hai letto "La vita del cosmo" di Smolin...tratta della prima origine di un universo primordiale e della sua evoluzione via via in universi sempre più specializzati...una specie di selezione naturale applicata all'intero cosmo, visto quasi come una forma di vita.
Frodo is offline  
Vecchio 17-01-2003, 13.42.04   #72
FalcoAntonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-08-2002
Messaggi: 128
Re: Re: Universo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Frodo

Ti ringrazio in anticipo se lo riposti in questa discussione.
Comunque non so se hai letto "La vita del cosmo" di Smolin...tratta della prima origine di un universo primordiale e della sua evoluzione via via in universi sempre più specializzati...una specie di selezione naturale applicata all'intero cosmo, visto quasi come una forma di vita.

E' solo per una questione di tempo (scusa).
Va in "Filosofia"; discussione "Sapere o ... presumere"; allegato al mio intervento intitolato: "Realtà oggettiva e realtà percepita".

Troverai il file.
Ciao

Antonio
FalcoAntonio is offline  
Vecchio 17-01-2003, 16.46.25   #73
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Ecco il link al file: https://www.riflessioni.it/forum/atta...3?postid=12431
webmaster is offline  
Vecchio 19-01-2003, 00.54.15   #74
Franco1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2003
Messaggi: 85
X Falco Antonio

Caro Occhio di Falco, prendo atto della tua fede assoluta nella scienza ufficiale e nelle sue "dimostrazioni".

Credo che nessuno avesse dato una valenza scientifica al mio primo intervento, del resto già dal titolo si capiva che si trattava di una teoria un po folle.

Tuttavia, personalmente mi convince molto di più la mia folle idea di universo che le cosidette teorie ufficiali. (vedi Big Band)

un cordiale saluto



Franco1
Franco1 is offline  
Vecchio 20-01-2003, 01.46.18   #75
Ejzen_tein
Ospite abituale
 
L'avatar di Ejzen_tein
 
Data registrazione: 14-06-2002
Messaggi: 54
Grande Franc-one!
anch'iosogno abbastanza ignorante in materia, e cercavo di capire le ragioni degli altri, e le mie (se è per questo)!
Ma mi continuo a credere ignorante, perchè non capisco..
...non capisco come si faccia ad essere così sicuri, a fidarsi ciecamente di quell che dicono fisici, astronomi etc.... avendo per esperienza il passato: le teorie si sono evolute.... rivelate errate con il passare del tempo... dimenticate... riprese... modificate... ed ignorate.
Per ogni epoca è passata una teoria, naturalmente non parlo solo per l'astrofisica ed attinenti; fra un centinaio di anni si potrebbe dire in giro, o meglio, studiare che l'universo non è altro che un pentolone di brodo che sta sul fuoco a cucinare.
Non prendetela, non voglio essere denigratorio nei confronti di quelli che credono alle correnti ufficiali, esterno solo la mia ignoranza e meraviglia rispetto ad un argomento così complesso che è quello a cui ci stimo dedicando in questa discussione.

ciao.
Ejzen_tein is offline  
Vecchio 20-01-2003, 02.10.54   #76
Ejzen_tein
Ospite abituale
 
L'avatar di Ejzen_tein
 
Data registrazione: 14-06-2002
Messaggi: 54
ed ora passiamo alla discussione vera e propria.

ripartendo da Oby che ha scritto il primo messaggio dopo il mio ultimo.
e scusami se insisto, ma ho questi pensieri pewr la testa e non riesco a convincermi del contrario.
TEMPO: mi riesce difficile pensare che non c'era un prima! anche per quella legge della fisica che ci ha ricordato Cat. "niente si crea, niente si distrugge, tutto si trasforma". Quindi il big bang è un passaggio di un determinato processo evolutivo, l'universo è la trasformazione di un precedente qualcosa, di quella particella di cui sopra (e di tutto quello che aveva intorno, perchè continuo a dire che è impossibile fosse sola soletta).

VUOTO: non è possibile che tra elettrone e nucleo qualcosa ci sia, ma non riusciamo a vederla? mi ricordo che fino a non troppi anni fa non sapevano neanche cosa fosse una particella subatomica, figurati a vederla!

GEMELLI: è quel paradosso del gemello che va nello spazio ed al ritorno è più giovane?




P.S. vorrei entrare in discussione anche con Falco e Frodo, ma essendo ignorante devo prima leggere con calma i messaggi che hanno scritto, e poi decifrarli.
Ejzen_tein is offline  
Vecchio 20-01-2003, 09.57.31   #77
FalcoAntonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-08-2002
Messaggi: 128
Re: X Falco Antonio

Citazione:
Messaggio originale inviato da Franco1
Caro Occhio di Falco, prendo atto della tua fede assoluta nella scienza ufficiale e nelle sue "dimostrazioni".

Credo che nessuno avesse dato una valenza scientifica al mio primo intervento, del resto già dal titolo si capiva che si trattava di una teoria un po folle.

Tuttavia, personalmente mi convince molto di più la mia folle idea di universo che le cosidette teorie ufficiali. (vedi Big Band)

un cordiale saluto



Franco1


Simpaticissimo Franco1

Il mio voleva essere un contributo.
Tu sei libero di fantasticare, di sognare di immaginare.
Anche gli scienziati immaginano, ma in un amabito razional scientifico.
La realtà è sempre ben altra cosa rispetto alle teorie ed ai "modelli matematici", anche quando questi sembrano descrivere e funzionare perfettamente nel prevedere le implicazioni.

Non corrisponde a verità quando affermi che ho fede assoluta nella scienza ufficiale e nella sue dimostrazioni.
Ti ricordo questa mia frase:

"Tali ipotesi hanno superato di molto le possibilità di verifica sperimentale e quindi la possibilità di individuazione del confine tra teoria scientifica e fantascienza".

Che da te non è stata evidentemente presa in alcuna considerazione.

In ogni caso, mentre quella da me riportata è una teoria che ha delle fonatezze matematico-scientifiche, la tua è sì "onesta", ma pura fantasia.

Un saluto affettuoso.
Antonio
FalcoAntonio is offline  
Vecchio 21-01-2003, 11.22.42   #78
Franco1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2003
Messaggi: 85
X Occhio di Falco

Carissimo Occhio Di Falco,

Ti ringrazio molto per avermi gentilmente concesso la libertà di fantasticare, sognare immaginare, ma onestamente e igenuamente credevo di aver già questa libertà.

Non ho niente contro la scienza (anzi !) e solo che penso ci siano dei limiti alla nostra umana comprensione.
E come se un microbo pretendesse di sapere dell'esistenza di plutone ! (sa na sega lui !!!)

Per il resto lasciamo lavorare scienziati e aspiranti tali, e per favore lasciatemi sognare.

Franco1
Franco1 is offline  
Vecchio 21-01-2003, 14.01.40   #79
FalcoAntonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-08-2002
Messaggi: 128
Re: X Occhio di Falco

graziosissimo Franco-one...

Sono contento che hai colto il valore della "concessione che ti ho fatto"...

non mi capita tutti i giorni di concedere tanto: è che mi sei simpatico.

Ti volevo informare (...) che spessissimo la scienza va al di là delle più fervide fantasie di noi poveri mortali...
Quindi (purtroppo per te) tu hai un rivale potentissimo che rischia di toglierti qualsiasi originalità e gusto anche nel sognare un Universo "speciale", come pare ti piaccia illudere di fare.

Insomma gli scienziati non sono come Berlusconi che aiuta la gente a sognare...

Pensa un po' cosa sono andati a inventarsi i tuoi rivali scienziati:
che la nostra realtà si sdoppia dando vita a due universi paralleli: in uno le particelle si comportano in un modo, nell'altro nel modo opposto. Di sdoppiamento in sdoppiamento si creano tutte le possibili varianti e dopo che non ci siamo nemmeno ancora abituati a pensare che la nostra Terra non è al centro dell'Universo ecco che dovremo presto accettare che non apparteniamo all'unico universo esistente; è insomma l'idea del MULTIUNIVERSO che tanto successo sta riscuotendo tra i cosmologi.

Un fisico teorico dell'università di Oxford è convinto che l'interpretazione Multiuniversale della meccanica quantistica sarà verificata sperimentalmente, nonostante la inosservabilità degli altri universi...

Ciao
Antonio
FalcoAntonio is offline  
Vecchio 22-01-2003, 08.24.03   #80
Frodo
Ospite
 
L'avatar di Frodo
 
Data registrazione: 30-09-2002
Messaggi: 25
il semplice affermare che non esiste la Realtà che noi conosciamo se non non esiste l'osservatore (verità inoppugnabile dei quanta) batte qualunque fantasia
Alla faccià dell'oggettività della scienza....
Frodo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it