Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 04-07-2006, 12.13.06   #51
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Uff stiamo portando fuori la discussione... prima o poi la riprenderemo da qualche parte, ti lascio solo uno spunto:
tu vedi tutto in termine di
connessione = "possesso" da parte di Dio (o simile)
sconnessione = coscienza individuale, umanità etc

non prendi in considerazione che le due cose possano essere integrate... (e non sei il solo se può consolarti)
altrimenti il "Dio che si è fatto uomo" dove va a finire? Diventerebbe un Dio che si è fatto lampadina intermittente...


mica troppo...
la lampadina è sempre li...
la "disconnessione" è frutto diciamo così si una mancanza di consapevolezza umana.
chiaro che si "integrano"
ossia nel mentre mi connetto la mia consapevolezza si espande.
e quell'IO lo metto in "pratica" in ciò che vivo a tutti i livelli.
la "disconnessione" è in sostanza "apparenza" frutto di distorsione.

forse mi sono spiegato un pò male ma penso tu abbia compreso.

ciao

Ultima modifica di turaz : 04-07-2006 alle ore 12.17.50.
turaz is offline  
Vecchio 04-07-2006, 13.11.17   #52
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da turaz
mica troppo...
la lampadina è sempre li...
la "disconnessione" è frutto diciamo così si una mancanza di consapevolezza umana.
chiaro che si "integrano"
ossia nel mentre mi connetto la mia consapevolezza si espande.
e quell'IO lo metto in "pratica" in ciò che vivo a tutti i livelli.
la "disconnessione" è in sostanza "apparenza" frutto di distorsione.

forse mi sono spiegato un pò male ma penso tu abbia compreso.

ciao

Se ho compreso bene ci sono delle cose che non quadrano (o se preferisci "non mi quadrano" ) nel tuo pensiero, troveremo l'occasione per approfondire il discorso (qui stiamo andando troppo fuori)

Uno is offline  
Vecchio 04-07-2006, 13.18.15   #53
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
ok. se ti va apri un 3d apposito
vedremo di chiarirci.

un salutone
turaz is offline  
Vecchio 04-07-2006, 13.45.13   #54
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Citazione:
Messaggio originale inviato da shakespeare
rezan, per quanto ti piaccia darmi dell'integralista ottuso anch'io conosco bene quelli come te, e, per farla breve visto che da uno spunto artificioso (non sei il primo a porti questioni "teologiche" del genere per prendere in fallo la Chiesa ne sarai l'ultimo) si dilaga nel qualunquismo ti basti sapere che la Chiesa mai ha cambiato dai tempi degli Apostoli una frazione della celebrazione della Messa (vedi S. Giustino) e mai ha cambiato nulla nei secoli; per cui se l'anticlericalismo, l'antipapismo, l'antitutto è il tuo/vostro problema puoi dirlo liberamente e alla luce del sole, ma mi sembra che il tuo intento fosse ben diverso ( ricordi? la base solida, il vento ecc.)!
per quel che mi riguarda, senza che mi stia a far tirare in discorsi evanescenti e artificiosi tirati su chi sa da chi ad arte, questo solo conta perme, non so per te:< Tu sei Pietro e su qesta pietra costituirò la mia Chiesa, e le fiamme dell'inferno non prevarranno su di essa>...tantomeno il tuo vento, rezan!

pace e bene.

non ti ho dato dell'intgralista ottuso, anzi ho detto che tutte le strade sono giuste e che è un sacrosanto diritto di ognuno sceglierle. Sono dell'opinione che chi ha solo fede senza viverla non possa beneficiare della Divinità. Il vento "che non è mio" è stato creato da quel libro e la chiesa "che non sono io" si è immediatamente sentita in dovere di correre ai ripari.
Ma vorrei porti una domanda personale Shakespeare, come mai all'ultimo momento hai deciso di non diventare prete?
rezan is offline  
Vecchio 04-07-2006, 14.36.31   #55
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
rezan, se mi facevo prete sarei stato infinitamente più di tuo aiuto. tempo fa ti dissi che non potevi comprendere alcune cose e tu te la sei presa come se ti avessi offeso ma cosi non è; ripeto ancora che molte cose ti sono precluse perchè solo attraverso la fede il cuore si rischiara e si vede ciò che prima era precluso; per cui se ti sembro un po duro è solo perchè mi vedi attraverso le tenebre dell'incredulità, ma non me, piuttosto che ogni cosa abbia a che fare con la parola. per cui non che mi piaccia sdilinquirmi nelle provocazioni (preti et similia) cui attingi a piene mani; solo farti notare che nessuna ricerca, tantomeno empatia verso il prossimo credente, ma solo frustrazione emerge dal tuo pensiero. non cercare l'ipocrisia nel rendere partecipi altri al tuo tranello. tieni per te il tuo pensiero che non domani sei nato, ma forse, nemmeno altri.
conoscere un buon prete credimi, non puo fare che bene.
shakespeare is offline  
Vecchio 04-07-2006, 15.57.23   #56
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Citazione:
Messaggio originale inviato da shakespeare
rezan, se mi facevo prete sarei stato infinitamente più di tuo aiuto. tempo fa ti dissi che non potevi comprendere alcune cose e tu te la sei presa come se ti avessi offeso ma cosi non è; ripeto ancora che molte cose ti sono precluse perchè solo attraverso la fede il cuore si rischiara e si vede ciò che prima era precluso; per cui se ti sembro un po duro è solo perchè mi vedi attraverso le tenebre dell'incredulità, ma non me, piuttosto che ogni cosa abbia a che fare con la parola. per cui non che mi piaccia sdilinquirmi nelle provocazioni (preti et similia) cui attingi a piene mani; solo farti notare che nessuna ricerca, tantomeno empatia verso il prossimo credente, ma solo frustrazione emerge dal tuo pensiero. non cercare l'ipocrisia nel rendere partecipi altri al tuo tranello. tieni per te il tuo pensiero che non domani sei nato, ma forse, nemmeno altri.
conoscere un buon prete credimi, non puo fare che bene.

vedo che è difficile spiegarmi Shakespeare ormai ho anche perso la speranza. Ma sei veramente sicuro che io voglia essere aiutato nel modo che tu credi giusto? La mia domanda era più semplice, ti ho chiesto "come mai hai rinunciato ad essere prete" e non "cosa avresti fatto con me se lo fossi stato". Sei sicuro che io non possa comprendere, e che certe verità mi siano precluse proprio perchè io non ho fede? Ti ho dimostrato in molti modi che invece ho un credo che "per mia scelta", (quella che invece tu consideri ignoranza e poca fede), cerca di volare al di sopra dei limiti posti da una religione ed ora che ha sbattuto le ali, vuole trovare il sistema di volare più in alto. So già cosa mi risponderai :-) per quel tizio si è bruciato le ali è vero, però per un attimo è stato finalmente libero ed è tutto da vedere se sia morto, oppure abbia varcato la soglia del mondo che stava cercando.
In quanto a frustrazione Shakespeare credo che potresti veramente insegnarmi qualche cosa. Comunque guarda, questo è uno di quei rari casi in cui purtroppo mi vien da dire che non vale la pena di discutere credimi che me ne dispiace perchè non c'è null di meglio di mettersi in discussione e non c'è nulla di peggio sedersi sul trono delle proprie convinzioni.
rezan is offline  
Vecchio 04-07-2006, 16.12.56   #57
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
rezan

Siete sintonizzati su frequenze diverse, è impossibile per voi capirvi.
Donatella is offline  
Vecchio 04-07-2006, 18.10.53   #58
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
rezan, ma se tu vuoi volare alto chi te lo proibisce? solo che prima di volare vuoi accertarti che qualcosa su questa terra crolli:

"Facciamo un confronto su quanto siano solide le basi della fede cattolica"

questo hai detto.

un bel fardello da portare in volo per il tuo nuovo credo. per averne uno nuovo rezan, devi prima accertarti che quello "vecchio" non dia piu fastidio?

ma il cielo è cosi vasto....
shakespeare is offline  
Vecchio 04-07-2006, 18.19.14   #59
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
comunque rezan scherzi a parte, anche un cristiano fervente, apparentemente seduto, in verità è in volo; queste le coordinate:

-dar da mangiare agli affamati
-dar da bere agli assetati
-vestire gli ignudi
-alloggiare i pellegrini
-visitare gli infermi
-visitare i carcerati
-seppellire i morti

ecc.

mi piacerebbe sapere cosa intende la tua nuova credenza in base a ciò!
shakespeare is offline  
Vecchio 04-07-2006, 20.00.55   #60
DarkTy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 149
Già alla sesta pagina??

Già alla sesta pagina?

Scusate sono rimasto in dietro , volevo rispondere a Rezan sui 2000 Gigawatt.

A volte possono sembrare molti 2000 gigawatt , ma non sono molti , la potenza si distingue in :

watt di picco
watt Rms
watt nominale (mi sembra)

Queste sono unità di misura che per esempio un amplificatore per chitarra da 30 watt puo' essere poco se misurato in watt di picco mentre 30 Watt RMS sono ancora piu' potenti come rendiment,. stessa cosa per i 2000 GigaWatt , occorre vedere se sono watt di picco o Rms o altro. ( e come i Metri e i Miglia, I Kili e le Libre)
Io una volta per il giubileo sono andato a Roma ma non mi sembravano 2000 Gigawatt ( che abbiano fregato la chiesa pure con la tecnologia????) cmq la voce dal vivo di Papa Giovanni aveva sfumature diverse da quelle che sentivo in Tv , trasmettevano un energia impressionante.

Ciao
DarkTy is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it