Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 03-07-2006, 18.44.21   #1
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
La solidità della fede

sappiamo tutti che un palazzo ben costruito poggia su solide basi. Facciamo un confronto su quanto siano solide le basi della fede cattolica. Avrei pensato che il credo cattolico vista la sua diffusione e la presunta solidità, fosse inattaccabile, d'altra parte cosa potrebbe fare mai un romanzetto e un film da quattro soldi che mette in discussione il dogma? Eppure questo film tanto discusso, ha fatto tremare le fondamenta a tal punto che sono dovuti intervenire gli alti prelati in persona per condannare e mettere in guardia i fedeli, Alcuni di loro (sentiti personalmente), hanno ricordato ai fedeli le pene dell'inferno eterno. E' stata vietata, la proiezione di questo film in molte nazioni. In Italia si sono fatte diverse trasmissioni su tutte le reti per dare prove certe che quanto scritto su questo romanzo è un falso.
Mi è stato riferito che in tutte le messe domenicali si sia fatto riferimento a questoclamoroso falso, ed invitato i fedeli a non tenere in considerazione questo messaggio di satana.
Non è buffo che proprio i grandi rappresentanti del credo cattolico siano stati i primi a correre ai ripari, quando invece avrebbero dimostrato la loro forza facendo semplicemente spallucce?
Mi da l'impressione che tutto questo abbia la solidità di un castello di carte pronto a cadere al minimo soffio di vento.
Perchè secondo voi esiste questa debolezza?
rezan is offline  
Vecchio 03-07-2006, 18.47.30   #2
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
ciao rezan,
di che film parli, del Codice da Vinci?
Emily is offline  
Vecchio 03-07-2006, 20.43.54   #3
aurora
.
 
L'avatar di aurora
 
Data registrazione: 03-07-2006
Messaggi: 250
ma tu hai idea di cosa significa offendere il Nostro Creatore?
parli di cio' che non conosci, e mi dispiace per te.
aurora is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.04.43   #4
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Citazione:
Messaggio originale inviato da Emily
ciao rezan,
di che film parli, del Codice da Vinci?

si, parlavo di quello
rezan is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.09.23   #5
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Citazione:
Messaggio originale inviato da aurora
ma tu hai idea di cosa significa offendere il Nostro Creatore?
parli di cio' che non conosci, e mi dispiace per te.

non ti preoccupare Aurora non è mia intenzione offendere il Creatore e so di cosa sto parlando. Il Codice da Vinci non è assolutamente offensivo per il Creatore, non ha toccato nulla da questo punto di vista, ha solo messo in discussione la chiesa come istituzione, che se mi permetti ho avrei alcune perplessità nel pensare che la chiesa sia Dio.
rezan is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.21.06   #6
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
a me non stupisce più di tanto ciò che dice Dan Brown!
Non mi meraviglia che si cerchi di attaccare la Chiesa come istituzione, del resto è questo lo scopo del Menzognero...far credere che la Chiesa e Cristo sono separati e non la stessa cosa...mentre è Gesù che da a Pietro le chiavi del Regno

Del resto è tutto già scritto nei Vangeli...
Dan Brown come tutti del resto, può scrivere ciò che vuole ma Gesù ha detto che le porte degli inferi non prevarranno contro di essa...la Chiesa non cesserà mai di esistere.
Il problema che molti che si dicono cristiani accolgono ciò che scrive Dan Brown come vero è perchè costoro non sono veramente cristiani, bensì si dicono tali per tradizione o per chissà quale motivo ma in realtà non hanno mai incontrato Cristo.
Sul fatto che il Codice abbia suscitato tanto scalpore a mio avviso è perchè ha risollevato un problema già noto da tempo alla Chiesa e cioè il fatto di cui dico sopra: la fede come viene vissuta?
Emily is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.32.06   #7
fmoo1949
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 224
Citazione:
Messaggio originale inviato da rezan
...avrei alcune perplessità nel pensare che la chiesa sia Dio.
anche perchè parleremmo di un dio limitato che si cura solo di una parte dell'umanità.
fmoo1949 is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.36.40   #8
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
infatti Dio si cura di tutti...la Chiesa è il corpo mistico di Cristo e l'umanità che ancora non aderisce ad essa è da considerare la pecorella smarrita di cui Gesù parla nel Vangelo.
Gesù è venuto a riunire il suo corpo attraverso il sacrificio del suo Prezioso Sangue sparso sulla croce...corpo che è stato diviso dal peccato...tutti i popoli si convertiranno...questo è il progetto di Dio..l'ultimo, come è scritto, sarà il popolo ebraico
Emily is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.49.02   #9
fmoo1949
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 224
Sul fatto che DIO si curi di tutti io ne sono fermamente convinto.
fmoo1949 is offline  
Vecchio 03-07-2006, 21.56.45   #10
rezan
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Citazione:
Messaggio originale inviato da Emily
infatti Dio si cura di tutti...la Chiesa è il corpo mistico di Cristo e l'umanità che ancora non aderisce ad essa è da considerare la pecorella smarrita di cui Gesù parla nel Vangelo.
Gesù è venuto a riunire il suo corpo attraverso il sacrificio del suo Prezioso Sangue sparso sulla croce...corpo che è stato diviso dal peccato...tutti i popoli si convertiranno...questo è il progetto di Dio..l'ultimo, come è scritto, sarà il popolo ebraico

Emily, non voglio attaccare la fede non fraintendere, ma tutti i documenti di cui disponiamo sono documenti scritti dal pugno dell'uomo, non esiste nessun documento ufficiale scritto dalla mano di Gesù o da Dio che autorizzi la chiesa a fare quello che ha fatto e ad operare come sta facendo ora. Che cerchi di vivere secondo un credo cristiano questo sono d'accordo, ma che sia il corpo di Cristo in terra ho dei seri dubbi. Gesù non usava ne ripetitori da 2 gigawatt ne amplificatori di potenza radiofonici, per farsi vedere e sentire dai fedeli.
rezan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it