Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 23-08-2004, 09.20.15   #191
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
reincarnazione/Film???

Che gran regista burlone sarebbe questo Dio? Che si burla anche di tutta la sofferenza che siamo stati capaci di creare!!!
Certo un pò strana questa tua concezione in cui sperimentiamo sofferenza e gioia per farlo divertire!!!
paperapersa is offline  
Vecchio 24-08-2004, 12.16.20   #192
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Chi ha parlato di film? Ho pesso quacche cossa?
Aribandus is offline  
Vecchio 30-08-2004, 23.04.02   #193
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
mi rivolgevo a Gianfry e non a te!
paperapersa is offline  
Vecchio 31-08-2004, 12.46.53   #194
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Sorry...

...sono un papero perso

Aribandus is offline  
Vecchio 03-09-2004, 16.07.20   #195
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
perchè procreiamo? per amore, solo per amore!
perchè Dio crea? per amore solo per amore!L'amore non è un gioco, ma una emozione, sentimento in cui dare e avere sono necessari per esistere in cui si tende a fondersi con la creatura amata e da questa fusione di amore, nasce una creatura nuova!
La vita sarà pure un mistero, ma sotto gli occhi di tutti.
Dio è semplice, noi lo complichiamo filosofggiando, facendoci seghe mentali che non portano a nulla.
Chi ama desidera essere riamato, è nella natura delle cose.
Chi è amato cresce sano e forte e grato e ricambia con altrettanto amore.
Sono le anime individuali che non capiscono, non ricordano, non tornano cioè al cor-cordis di Dio

poesia
sì, torneremo ad essere dei,
abbatteremo confini temporali e spaziali
saremo meravigliosamente beati,
traverseremo le dimore del Padre,
rientrteremo ed usciremo
dal suo seno
per moltiplicare i suoi doni
negli universi e nell'infinito

malu 16/07/2004
paperapersa is offline  
Vecchio 05-09-2004, 11.42.04   #196
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Amen

Amen
Aribandus is offline  
Vecchio 29-09-2004, 20.28.20   #197
leo 82
Ospite
 
Data registrazione: 12-07-2004
Messaggi: 34
L' amore è un "sentire"e lo scopo della vita è quello di arricchire l' uomo di "sentire" via via + ampi e complessi, di arricchire il suo intimo essere, nonchè la vita degli esseri è la condizione necessaria se di condizione vogliamo parlare a rendere assoluta la coscienza divina, l' esistenza di Dio. Questo processo di evoluzione del "sentire individuale" avviene anche attraverso le incarnazioni nel piano fisico, xchè determinate esperienze si devono vivere x forza qui x costituire la nostra coscienza, ecco xchè ci incarniamo.
leo 82 is offline  
Vecchio 29-09-2004, 20.53.19   #198
Dade1607
Ospite abituale
 
L'avatar di Dade1607
 
Data registrazione: 20-08-2004
Messaggi: 44
Citazione:
Messaggio originale inviato da leo 82
L' amore è un "sentire"e lo scopo della vita è quello di arricchire l' uomo di "sentire" via via + ampi e complessi, di arricchire il suo intimo essere, nonchè la vita degli esseri è la condizione necessaria se di condizione vogliamo parlare a rendere assoluta la coscienza divina, l' esistenza di Dio. Questo processo di evoluzione del "sentire individuale" avviene anche attraverso le incarnazioni nel piano fisico, xchè determinate esperienze si devono vivere x forza qui x costituire la nostra coscienza, ecco xchè ci incarniamo.

Eheh, questo linguaggio non mi è sconosciuto (hai un msg. privato)

"lo scopo della vita è quello di arricchire l' uomo di "sentire"(coscienza) via via + ampi e complessi, di arricchire il suo intimo essere"... aggiungerei: grazie alle progressive "comunioni" di altri sentire/coscienze individuali analoghe

ciao !!
Dade1607 is offline  
Vecchio 18-10-2004, 15.25.56   #199
Theerium
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 57
Chiedo scusa, ma venti pagine sulla reincarnazione sono troppe da leggere, soprattutto leggendo lo sproloquio degli ultimi post su amore e procreazione. Vi riporto comunque quella che è la concezione studiata e sperimentata con la quale mi sono imbattuto io.
Come ho già scritto altrove in questo sito, dopo la morte fisica, il corpo fluidico e la coscienza, ciò che forma cioè la cosìdetta anima, passa attraverso la seconda, e poi terza morte, che determina la fine del principio individuato. Come spiegare la reincarnazione in quest'ottica... come un equivoco, dato dal fatto che esiste effettivamente un nucleo immortale nell'uomo, che passa di corpo in corpo, e che determina il karma e tutti quei fenomeni che vengono portati a sostegno della tesi reincarnazionista. Chiamiamo questo nucleo "stella" (dal liber legis: "ogni uomo e ogni donna è una stella", sebbene l'affermazione sia oggi opinabile, ma non di questo stiamo parlando), ovvero un campo di energia che registra tutto della vita individuale per velocizzare l'evoluzione passando di corpo in corpo. essa si trova nell'inconscio collettivo, campo di energia che risiede in corrispondenza al cervelletto e che contiene tutti gli archetipi atavici umani suddivisi per nove dimensioni; la stella si trova nell'ottava porta; vi sono varie pratiche per entrarvi in contatto, non che la cosa sia di specifica utilità.
Theerium is offline  
Vecchio 18-10-2004, 21.56.30   #200
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Rispondo a fragola.

Salve,
prima di credere o non credere alla reincarnazione,bisogna sapere una cosa:nel concilio ecumenico di Calcedonia(v sec.d.C.)
i vescovi dichiararono eretica la dottrina della reincarnazione in cui credevano i cristiani Gnostici.
Capito perchè ho fatto questa precisazione?

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Ora ti faccio girar la testa:
se io sono nato il 7-2-1960 a mezzogiorno in punto,quando morirò? Io ti dico che morirò il 7-2-1960 a mezzogiorno in punto.
Come mai?
prendi un foglio di carta e traccia un cerchio e segna i gradi da 0° a 360°.Bene,il punto zero non è lo stesso del punto 360°?
E il tempo della mia vita non scorre su una linea retta, ma su un cerchio.Pertanto io morirò il 7-2-1960,giusto?
E quando nascerò? Ovviamente il 7-2-1960.
Come dici?
E va bene!......... Due secondi dopo mezzogiorno!
Titolo di questo messaggio?
"Quando scienza e religione si incontrano."

Ci vediamo nel 1989!

kantaishi il temponauta.
kantaishi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it