Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 21-02-2004, 20.04.37   #31
mariel
happyclown
 
Data registrazione: 08-09-2003
Messaggi: 27
Cool hic et nunc

reincarnazione?
non ci credo assolutamnete...
conta ed esiste solo il momento presente....il qui ed ora!!!nemmeno passato e futuro esistono...perchè il primo non c'è piu', il secondo non c'è ancora!!!!sono prodotti della mente.
ci preoccupiamo troppo di cio' che sta dopo , lasciandoci sfuggire il presente...
mariel
mariel is offline  
Vecchio 22-02-2004, 00.15.26   #32
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile ah-ah !

"il momento presente"
l'ennesima allucinazione umana
e quale sarebbe questo momento ?
"questo!" ... "questo!!!"
ssshhwwwwwwww..."questo!!!"
noooo,impossibile
quando lo pensi è futuro
solido come il futuro
quando cerchi di dirlo
inghiotte se stesso
generando eternamente passato
solido passato
quindi
sono assolutamente sicuro del fatto
che il momento presente
non può esistere
ecco
ci tenevo a dirlo
ed allo stesso modo
ritengo che non si possa
né credere,né non credere
alla reincarnazione
in quanto fenomeno
che non compete
al nostro cervello
esattamente come dio

wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 22-02-2004, 00.58.54   #33
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Reincarnazione?

-mai stata provata
-non percettivamente visibile
-non deducibile dai fatti che abbiamo davanti

un'ipotesi, un sogno, una speranza, una volontà, una forzatura, una credenza, una paura, un bisogno, un'ipotesi più allettante del NULLA, una "certezza" per sentirsi bene.

Credeteci finchè potete, finchè siete in vita !!!!!!!!!!!!!!! Perchè dopo...sarete solo polvere.

quanto sono dogmatico...
Dunadan is offline  
Vecchio 22-02-2004, 01.17.33   #34
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
DAWOR dice:
Citazione:
la scienza è ridicola ed inutile
perchè oltre ad un certo livello
nulla è più spiegabile
o dimostrabile
ed io
è proprio lì che abito
oltre
oltre ad un certo livello
e...
non sono l'unico
- per fortuna


esiste ciò che è spiegabile: QUI LA SCIENZA NON è RIDICOLA nè inutile, quindi ti sbagli se dici che la scienza è ridicola in generale specificando dopo che è ridicola solo nel campo non spiegabile.

Poi, la scienza medica è inutile? No

Poi, se una cosa(scienza) spiega il 10%delle cose dell'universo, è inutile anche per quel 10% oppure l'unica utilità del mondo si può trovare in quella certezza? SI


Il Misticismo, il mondo inspiegabile, è così allettante?
Guarda che per essere consapevoli che la scienza non dà certezze non c'è per forza bisogno di essere MISTICI e fuori dal mondo. Basta dire che la scienza non dà nulla di veramente certo senza bisogno di SCHIERARSI DALLA PARTE DEL NULLA. Dalla parte di ciò che è incerto.

è allettante fare i mistici, lo so...
Dunadan is offline  
Vecchio 22-02-2004, 12.06.59   #35
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile vado oltre,caro dunadan

e ti lancio questa freccia >
...dunque
la scienza è del tutto inutile
per ciò che compete
la sfera dell'incomprensibile
invece quando la si applica
nei modi in cui oggi viene applicata
al campo delle cose spiegabili
magari - si rendesse solamente ridicola - magari
purtroppo
risulta anche essere dannosa
in termini davvero eclatanti
nei confronti di tutto il pianeta
e non nutro stima
neppure per la medicina convenzionale
in quanto,in gran parte
figlia delle cause di malattia
generate dalla scienza stessa
che essendo un'azienda
gestisce di conseguenza
i propri "clienti"
con metodi al limite della criminalità
pur di ottenere
ricavi sempre maggiori
(basti pensare all'immenso business
che gravita attorno al problema cancro)
...l'unica salvezza ?
- chiudere gli occhi e andare avanti
tutti quanti noi
come ipnotizzati dal baratro

Mistico io ?
non credo proprio
sono solo un essere vivente
che prima o poi dovrà morire

Grazie per l'attenzione:
wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 22-02-2004, 12.45.58   #36
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Ma forse è il tuo scrivere in prosa andando a capo simulando poesia che ha contribuito a farti pensare come mistico...
e poi, dopo che dici che hai residenza nel mondo dell'inspiegabile...

Citazione:
la scienza è del tutto inutile
per ciò che compete
la sfera dell'incomprensibile
Ok, in questo punto ero già d'accordo. Però potrebbe esserci anche un altro lato, ad esempio potresti vedere la scienza come "l'unica speranza" per comprendere un giorno quello che oggi è incomprensibile.
la scienza è del tutto inutile
per ciò che compete
la sfera dell'incomprensibile
Vedi... se dall'antica Grecia si fosse detto "la scienza non spiega le cose che non ha ancora spiegato e quindi è inutile", e si fosse andato avanti a dire così fino ad ora, NULLA SAREBBE STATO SVELATO e noi saremmo ancora a pensare che la Terra è piatta.

Nell'antica grecia faceva parte della sfera dell'incomprensibile "il cosa fossero in realtà le stelle", nel 1500 faceva parte dell'incomprensibile la composizione delle cellule..... Oggi fa parte dell'incomprensibile l'infinità o meno dell'universo.
Fra 5 miliardi di anni, se seguissimo il tuo consiglio, se dicessimo che ciò che la scienza è inutile, saremmo ancora uguali ad oggi !!!!!!!!!!!!!

Ti ho mostrato un altro lato della faccenda, anche se, comunque, per ora in questo momento la scienza è inutile per rispondere a domande troppo ampie. (dio, esistenza...)


Citazione:
quando la si applica
nei modi in cui oggi viene applicata
al campo delle cose spiegabili
magari - si rendesse solamente ridicola - magari
purtroppo
risulta anche essere dannosa
in termini davvero eclatanti
nei confronti di tutto il pianeta
e non nutro stima
neppure per la medicina convenzionale
in quanto,in gran parte
figlia delle cause di malattia
generate dalla scienza stessa
che essendo un'azienda
gestisce di conseguenza
i propri "clienti"

Danni al pianetà? Si, hai certamente ragione. Per mostrarti un altro lato della faccenda ad esempio potrei dirti che si stanno studiando molte nuove tecnologie per evitare proprio questo, per non inquinare. E' solo un altro lato, che se preso in considerazione può risolvere il problema stesso dell'inquinamento e quindi permettere che Te possa prendere l'aeroplano se vuoi, che te possa guidare, che te possa usare il pc, che te possa avere l'elettricità, QUINDI, potresti avere un mondo NON inquinato, ma comunque tecnologico, avendo risolto così il tuo problema con la scienza. Da questo lato che ti ho mostrato, + scienza piò voler dire migliorare i problemi che essa stessa ha procurato lasciandoci nelle comodità che TUTTI AMIAMO.


Le case farmaceutiche, si, speculano... sono vergognose.
Ma d'altronde, il mondo capitalistico è questo, tutti fan tutto per i soldi, tutti speculano.
Ciò non significa che la scienza in se specula, è il malo modo in cui è usata che è speculante.

Comunque... dimmi, te vivi senza l'ausilio della medicina?
Senza la medicina mio padre sarebbe morto a 53 anni per infarto. Invece ora è stato curato e si è ripreso.

Te credi che la medicina sia stata nella sua storia + DANNOSA CHE UTILE? Che abbia procurato + malattie di quelle che ha risolto?
Faresti a meno della medicina perchè alcune malattie le ha procutate lei? Tralasciando il fatto che ne ha risolte milioni di altre?
umn umn
Dunadan is offline  
Vecchio 22-04-2004, 20.37.34   #37
Martial
Ospite
 
Data registrazione: 20-04-2004
Messaggi: 8
La reincarnazione e' l'ipotesi sul post mortem che piu' risponde alla mia visione ,molto piu' di un premio o un castigo eterno dato secondo il comportamento in questa breve e unica vita
Se consideriamo alla luce delle ipotesi,non leggi,della non unicita' nemmeno del nostro universo,dei varchi spazio temporali,non solo la reincarnazione degli esseri viventi in questo universo sarebbe possibile ma anche in altri(cosa gia' prevista daltronde dalla dottrina buddhista)
Non solo uomini e animali si reincarnerebbero ma lo stesso universo dopo la sua estinzione si rigenerebbe,oltre a noin essere unico.
Addirittura poi non escludo la possibilita' di replica della nostra stessa vita in una diversa dimensione spazio temporale,uguale fino al momento del nostro concepimento,nascita,diverso da li' in poi..
Fra credenza ipotesi , teoria e legge pero' c'e' un abisso,ma forse anche fra credenza e fede.

Ultima modifica di Martial : 22-04-2004 alle ore 20.40.02.
Martial is offline  
Vecchio 26-04-2004, 02.20.13   #38
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Re: reincarnazione

Citazione:
Messaggio originale inviato da Naima
Credete nella reincarnazione? Vi siete mai interessati all'ipnosi regressiva, o vi piacerebbe sottoporvi a ipnosi regressiva per capire parti di voi stessi che consciamente non conoscete e che forse potrebbero essere l'origine di problemi in questa vita? Ho letto molto in merito ma non ho ancora avuto il coraggio di sottopormi ad una terapia (nel caso ce ne fosse bisogno è lo psicologo a suggerirlo, ma io credo di averne in effetti bisogno...).
Fobie inspiegabli che ci limitano la vita potrebbero dipendere da traumi subiti in una vita precedente, così come problemi caratteriali e persino malattie. Io per esempio soffro (anche se riesco a controllarmi9 di claustrofobia e temo tutti i luoghi in cui devo forzatamente rimanere chiusa dentro: ascensore, aereo, certi treni come l'Eurostar dove si è chiusi senza possibilità di aprire il finestrino, gallerie, grotte, percorsi con soffitto basso e pareti strette... insomma avete capito. La cosa mi limita molto, ogni volta che devo fare un viaggio è un'ansia. Qualcuno ha esperienze dirette di questa terapia??


Ho scoperto molte delle mie vite precedenti.Persone che in vite precedenti sono stati miei fratelli ecc.
L'ipnosi recressiva è molto interessante,ma non necesssaria per sapere delle proprie vite precedenti.

Salux
nemamiah is offline  
Vecchio 26-04-2004, 09.33.08   #39
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Ho scoperto molte delle mie vite precedenti.Persone che in vite precedenti sono stati miei fratelli ecc.
L'ipnosi recressiva è molto interessante,ma non necesssaria per sapere delle proprie vite precedenti.

Quando hai tempo e se ti va mi interessa molto questo argomento ma è difficile poterne parlare liberamente con qualcuno che non ridicolizzi.
Naima is offline  
Vecchio 26-04-2004, 10.15.32   #40
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile tutto è : eterna riproposizione

in ognuno di noi
ci sono indizi,sentori,segnali
più o meno forti
di esistenze precedenti
ed il fatto che qualcuno possa riderne
non m'impedirà certo
di affermare tranquillamente
che l'infinito tempo
è un cerchio perfetto
che di giro in giro
finisce sempre col ritrovarsi più volte
nella stessa posizione,vedi
io sviluppo da me
ciò che poi diventano le mie posizioni
ho già vissuto e molto
e sento forte dentro di me
il dono dell'immortalità
ma è una
delle mie passate esistenze
a riemergere con più forza
- quale ?
beh...
se visiti il mio sito
lo scoprirai

wahankh .
dawoR(k) is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it