Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 10-12-2004, 10.49.52   #171
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
la logica non blocca l'evoluzione, perchè la riconosce e la amplia,tutto ciò che porta innanzi è buono.

"non è il dolore che fa evolvere bensì l'analisi del dubbio che da quest'ultimo deriva."

praticamente dici che è il dolore, poi la soggettività ne trae ciò che può, ma il punto di partenza rimane il dolore che ci smuove dalle cristallizzazioni della mente

ciao
No, io ho detto che il dolore è un sintomo di cambiamento, il dubbio che scaturisce dall'analisi del dolore è ciò che sprona nell'evoluzione. Comunque se per te è più semplice far partire il tutto dal dolore significa che così dev'essere
deirdre is offline  
Vecchio 10-12-2004, 10.51.36   #172
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk


vero è che non si potrà mai avere da qui il quadro oggettivo della realtà, ma di certo si può arrivare un oggettivo sempre meno soggettivo, senza porsi e dare limiti al dialogo.


E perchè?
Kannon is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.02.36   #173
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Kannon
perchè chi si crede di avere raggiunto la non illusione si illude ulteriormente poichè tutto passa attraverso i limiti del nostro corpo, cosicenza , mente ,sentimenti ,pur avendo una maggior veduta o un punto di vista evolutissimo non potrà trascendere dai limiti che il corpo fisico gli pone, è così logica la cosa.
la vera realtà non è di questo piano ma il riflesso sì, e il riflesso non è l'originale.
isaefrenk is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.07.02   #174
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
e questa certezza da dove nasce?
deirdre is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.07.09   #175
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
deirdre
è inutile cercare di sfuggire al dolore ci sei dentro anche tu e passi da lì per POI analizzare e comprendere .
non è che si analizza si comprende e si sofre, o a te capita questo?

(il dubbio che scaturisce dall'analisi del dolore )

tu stessa lo hai affermato , non è vero? se noi togliamo il dolore la logica non regge.

isaefrenk is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.07.54   #176
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
Kannon
perchè chi si crede di avere raggiunto la non illusione si illude ulteriormente poichè tutto passa attraverso i limiti del nostro corpo, cosicenza , mente ,sentimenti ,pur avendo una maggior veduta o un punto di vista evolutissimo non potrà trascendere dai limiti che il corpo fisico gli pone, è così logica la cosa.
la vera realtà non è di questo piano ma il riflesso sì, e il riflesso non è l'originale.

Ti sbagli. Un buddha, ad esempio, ha trasceso questi "limiti", pur avendo il suo corpo fisico, in vita, come tutti.

Dunque?

Ciao.

kannon
Kannon is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.10.33   #177
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
scusa, perché ti alteri? Non mi pare il caso, ho detto che se il tuo modo di veder le cose è quello, allora significa che tale dev'essere...dove sta il dilemma?
Io ho detto che il dolore è un sintomo di cambiamento che pone in essere i diversi aspetti che quel dato dolore hanno causato, ma se ragioni comprenderai che non puoi scambiare un sintomo per la malattia.
deirdre is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.15.58   #178
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
(Ti sbagli. Un buddha, ad esempio, ha trasceso questi "limiti", pur avendo il suo corpo fisico, in vita, come tutti.)

Dunque?


ci sei cascato anche tu?
se cos' fosse non sarebbe ancora fra noi ma già trapassato per continuare l'evoluzione che ha ben altre leggi e non sono limitate come questo corpo.

ne Budda ne Gesù ne Maometto e nessun essere incarnato può farloe se seguiamo un ragionamento logica ci si può arrivare a comprendere che il piano fisico non può essere trasceso finchè ci si è.

e ancora , nessuna Entità in questo cosmo o meglio nell'Assoluto non è passato dall'esercizio del piano più denso , Dio o l'ASSOLUTO non fa sconti e regali a nessuno, chi si crede il prediletto è l'ultimo degli uomini.

isaefrenk is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.16.15   #179
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
deirdre

(il dubbio che scaturisce dall'analisi del dolore )

tu stessa lo hai affermato , non è vero? se noi togliamo il dolore la logica non regge.

scusa? Io ho affermato che l'evoluzione nasce dall'analisi del dubbio che si crea quale conseguenza di un dolore a sua volta causato da aspetti in antitesi....dove non c'è equilibrio non vi può essere armonia di forma e significato.
Mi spieghi che cosa hai detto quì sopra...davvero non ho capito, ma senza testate ok? Non mi pare il caso di tirare in ballo l'importanza personale in questo contesto

poi..la logica non regge senza il dolore? no..non la capisco..perdona l'ignoranza..ma....
deirdre is offline  
Vecchio 10-12-2004, 11.18.04   #180
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
(Ti sbagli. Un buddha, ad esempio, ha trasceso questi "limiti", pur avendo il suo corpo fisico, in vita, come tutti.)

Dunque?


ci sei cascato anche tu?
se cos' fosse non sarebbe ancora fra noi ma già trapassato per continuare l'evoluzione che ha ben altre leggi e non sono limitate come questo corpo.

ne Budda ne Gesù ne Maometto e nessun essere incarnato può farloe se seguiamo un ragionamento logica ci si può arrivare a comprendere che il piano fisico non può essere trasceso finchè ci si è.

e ancora , nessuna Entità in questo cosmo o meglio nell'Assoluto non è passato dall'esercizio del piano più denso , Dio o l'ASSOLUTO non fa sconti e regali a nessuno, chi si crede il prediletto è l'ultimo degli uomini.

tu non sei cascata? tu hai compreso?
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it