Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 16-12-2004, 07.38.22   #251
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sté-detonator
Per te esiste, ok. Per me è sempre lo stesso strumento che ancora una volta si inventa un altra identità, travestendosi e quindi chiamandosi con un nome diverso. L'Identità stessa, che non esiste in natura, per sopravvivere, è diventata la più abile trasformista. Ha preso il controllo totale non solo del meccanismo da cui si è creata, ma del resto del corpo, ecco perché non possiamo 'fare nulla', che ciò che facciamo per eliminarla aumenta la sua capacità, gli fornisce sempre più maschere. Solo la natura può colpire il tutto senza il nostro consenso ho volontà facendo cadere maschere, attore stesso e tutto il teatrino....

ciao...
UG dice che non esiste..ed è un'altra "teoria"..potrebbe andare bene...Ora dimmi, come chiama UG (e quindi Tu) il Silenzio mentale...il Silenzio Osservante che accade o in meditazione o quando qualche "argine" salta..quando si apre quel nuovo sipario che io chiamo Consapevolezza...
atisha is offline  
Vecchio 16-12-2004, 08.13.30   #252
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Citazione:
Solo la natura può colpire il tutto senza il nostro consenso ho volontà facendo cadere maschere, attore stesso e tutto il teatrino....


qui sono in perfetto accordo...è ciò che chiamo Stato di Grazia..
atisha is offline  
Vecchio 16-12-2004, 08.26.17   #253
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da atisha
qui sono in perfetto accordo...è ciò che chiamo Stato di Grazia..

ciao buon giorno
anche uno stato di garanzia
isaefrenk is offline  
Vecchio 16-12-2004, 10.20.18   #254
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sté-detonator
Per te esiste, ok. Per me è sempre lo stesso strumento che ancora una volta si inventa un altra identità, travestendosi e quindi chiamandosi con un nome diverso. L'Identità stessa, che non esiste in natura, per sopravvivere, è diventata la più abile trasformista. Ha preso il controllo totale non solo del meccanismo da cui si è creata, ma del resto del corpo, ecco perché non possiamo 'fare nulla', che ciò che facciamo per eliminarla aumenta la sua capacità, gli fornisce sempre più maschere. Solo la natura può colpire il tutto senza il nostro consenso ho volontà facendo cadere maschere, attore stesso e tutto il teatrino....

E' tutto giusto: è la "MENTE".

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 16-12-2004, 15.47.04   #255
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Cool

- quel silenzio semplicemente non esiste, ancora una volta l'io lo realizza così e lo sente così, ma quello stato pacifico, dove si dice che salta tutto l'impianto del dialogo per confermare l'identità, è silenzioso solo nel senso che è come l'aria carica d'energia e di rombo vibrante (anche se non 'rumoroso') dopo un'eruzione. è pulsante ed effervescente, non è 'ovattato' o 'pieno di Nulla' come si crede, ma questo ormai è anche scientificam. testato: così come non esiste la queiete statica, non esiste nemmeno il silenzio del Nulla, avete mai sentito della 'vibrazione di fondo dell'universo'?
-va bé, ma non ha niente a che vedere con la 'grazia'. già il fatto stesso che hai dovuto denominarlo così vuol dire che la conoscenza che hai di quello stato (di cui non se ne può fare esperienza, figuriamoci codificarlo con un termine mistico..., sigh), la conoscenza che hai sentito ho letto da qualche parte è intervenuta, e tu come 'io', invece di esplodere, eri ben presente, per cui ora lo richiami così, te la sei raccontata quindi, e anzi, l'io' è ancora di più gonfiato di se stesso...
- CVD, garanzia! già, e quanto insisto io sul dire dell'io che si autoconserva e perpetua.., isa, non potevi trovare parole migliori. Infatti, quando l'io se la racconta, e dice addirittura di essersene andato (e invece la mutazione fisiologica concreta non è avvenuta) è proprio quando è divenuto radicalmente Io Spirituale! Ha trovato in quel rafforzamento la garanzia totale e rassicurante che non sparirà: per giunta si inventerà di essersene andato per aver raggiunto altri livelli, cosmici etc., e traguarderà verso altri e Alti karmi e vite future. è tutto un ulteriore proiettarsi per continuare.., tutt'altro che abdicazione, ha invece appena finito di instaurarsi sul trono, e chi ce lo leva più poi.... Allora uno è un maestro, e bonanotte sonatori.....ahimé, autoconvinzione, autoinganno, e manipolazione di altri, e inganno per la specie umana..., e questi sono fatti.
-ok, ma non venirmi, avendo scritto 'MENTE' con qualcuno tipo Aurobindo.... Se lo scrivi maiuscolo non cambia nulla. IO o io, è sempre lui, niente a che vedere con la Natura. (addirittura, CVD, vedi? Viene scritto MAIUSCOLO!!!) Codesti maestri o saggi, come dicevo prima, infatti sono tutti stati dei pomposi, anche se parlavano di purezza e semplicità. Chi li vide, ma ora ha davanti uno specchio pulito e veramente semplice, e soprattutto vivente, adesso vede cadere tutta l'impalcatura della loro falsa umiltà. Come può essere veramente umile e distaccato uno che comunque sia, ripeteva ogni volta, anche se a volte occultamente, di dover 'conservare il suo insegnamento nella sua purezza pristina'??? Sto parlando di Jiddu Krishnamurti. Ecco che anche a me, come stefanobimbo, piace un sacco vedere UG che fa a pezzi i teatrini (e marionette comprese chiaramente) fatiscenti di quella gente. è uno che lavora per l'ambiente, fa crollare ciò che sta pericolosam. pendente, e non lascia neanche un sassino pericolante, fa piazza pulita, però non ricostruisce nulla lì, di suo specialm., lascia solo, quando può, il verde o il marrone della terra nuda. Smantella anche l'artificioso del cemento o dell'asfalto...
Sté-detonator is offline  
Vecchio 16-12-2004, 16.38.17   #256
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Thumbs up

"Quando l'Io se ne va, non abbiamo piu' alcun modo di sapere se siamo vivi o morti. Non saremo piu' in grado di dire a noi stessi:"questo e' il mio corpo". Se mi chiede: Quello e' il suo o il mio corpo?", potrei risponderle: "questo e' il mio corpo" solo per comunicare con lei* differenziarmi e dire che non e' il Suo ma il Mio corpo. Tuttavia, non ho modo di provare veramente che si tratti del mio corpo
Questo corpo non e' interessato a sapere quello che pensiamo, proviamo, sentiamo. Tutte le nostre sensazioni sono pensieri. Infatti non esiste alcun modo di percepire qualcosa senza attribuirvi un nome.

*(nota mia: concetto di errore utile nel Mahayana)

Lo giusto per lo far contento lo filiolo mio caro.
Ciau Ste
lo Tuo santo Padre.


Tratto da Liberarsi delle Illusioni, U.G. edizioni Alaya

Ultima modifica di Yam : 16-12-2004 alle ore 16.42.23.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it