Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 04-05-2006, 20.16.41   #71
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Ecco cerchiamo di chiarire questo punto.
Cosa sono i sensi?

E con questa domanda Yam vince
il mongolino d'oro delle domande più azzardate
intellettualmente possibili!!!

Sorry..

Chi risponde per primo??
Non spingete.. mi raccomando!!



Gyta (che per ora si gode le altrui scivolate sul vetro!!!)
gyta is offline  
Vecchio 04-05-2006, 20.23.23   #72
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da gyta
[b]E con questa domanda Yam vince
il mongolino d'oro delle domande più azzardate
intellettualmente possibili!!!

Sorry..

Chi risponde per primo??
Non spingete.. mi raccomando!!


Gyta cerchiamo di essere seri

Sto ragnetto con sei tentacoli (il sesto e' il Manas o mente pensante) di quale (unica) energia e' espressione?
E cosa accade alla morte a quell'energia, dove ritorna?
Yam is offline  
Vecchio 04-05-2006, 20.35.23   #73
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da krjisoul
[b]Quando parli di 'pratica', intendi conoscere a fondo le diverse vie dello Yoga e seguirle? Ma tu dici pure, - lasciando da parte i maestri- ma quella non è la cosidetta via del matto, che potrebbe essere molto più lunga, senza sapere dove poi conduca....
garanzie non ne abbiamo mai, ben inteso, se non 'lavoriamo' veramente.

Dicevo di lasciar da parte i maestri e gli insegnamenti "filosofici"....e di parlare di pratica.....la via del matto non l'ho mai seguita e non si puo' seguire se non ad un basso livello di Coscienza perche' dopo non si e' piu' soli e' impossibile....e' come una staffetta...qualcuno ti passa il Testimone e tu lo passerai a tua volta....

Citazione:
La chiara Luce Figlia di cui parli, sarebbe quindi la Luce che si potrebbe contemplare ancora in vita, alla morte (mistica o fisica), parli di dissoluzione in Luce Madre, ma che differenza c'è? La Luce non è Luce?(scusate al mia ignoranza)

La Chiara Luce Madre e' la pura non dualita' in quel momento non potrai piu' percepire separazione tra te e tutto il resto...ora sei come una sfera e sei avvolta da quella Luce....

Citazione:
Per quanto riguarda il riferimento al Libro Tibetano di Morti, parli delle false luccicanze che attraggono le anime, distogliendole dalla vera Luce....suppongo non ci sia modo per riconoscerle...a meno che non si sia pronti.....giusto?

Il libro tibetano dei morti descrive piu' o meno correttamnente tutte le varie fasi della morte e le possibilita' di liberazione....e va discendendo.....nel senso che se non riconosci subito la Chiara Luce Madre inizi ad essere in preda della mente discorsiva (dei contenuti dell'Anima...o Alaya Vijnana...).
La Chiara Luce figlia e' l'Intelletto.....con la sua qualita' "riflettente"....
Yam is offline  
Vecchio 04-05-2006, 21.15.43   #74
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Dicevo di lasciar da parte i maestri e gli insegnamenti "filosofici"....e di parlare di pratica..

Cosa odono le mie.. orecchie!!!

Tu.. lasci "da parte la filosofia" ???
E cos'è la tua domanda intorno all' "energia, oh mia dolce, dove vai?"

Yam.. iammo!!!

Ahì..

Non comprendi che ciò che tu chiami "energia" non è
che un pensiero della tuo pensiero d'essere?
E che il "ragnetto a tentacoli" non è infine che esistente solo
in un mondo che partorisce se stesso!!
Che se vuoi "esser serio" allora ogni parlare è in tal guisa vano..!!

Se poi vogliamo giocare, ma ben inteso giocare ad ipotizzare una realtà più radicale (>come radice) di un' altra allora
varrà la pena dare fondo a tutta la nostra potenziale immaginazione e non sarà mai sufficiente ad esaurire ogni possibile sottile traccia di cosa sia cotal ragnetto!!

Ecco allora che il remember di SalvatoreR ben abbraccia
il colore d'ogni possibile risposta!!



Gyta
gyta is offline  
Vecchio 04-05-2006, 21.32.53   #75
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Gyta......se tu avessi veramente compreso quel lampo che ti e' balenato davanti sapresti anche scendere piu' giu'....ci sono passato prima di te da li........
Se continui a fare la quaglia che vola in alto, prima o poi qualche spietato cacciatore ti tirera' giu'......ma non saro' io stai tranquilla
Yam is offline  
Vecchio 04-05-2006, 21.59.17   #76
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Gyta......se tu avessi veramente compreso quel lampo che ti e' balenato davanti sapresti anche scendere piu' giu'....ci sono passato prima di te da li........
Se continui a fare la quaglia che vola in alto, prima o poi qualche spietato cacciatore ti tirera' giu'......ma non saro' io stai tranquilla

Mah.. sul fatto che sia "passato anche tu"
è tutto da dimostrare!

Riguardo alla "quaglia" ed alla "talpa"
sono giochi yam.. null'altro che giochi volti
al conoscere ed al vedere corrispondenti al luogo in cui ci apprestiamo a passare..
Non vediamo altro che ciò che è una risposta del nostro "essere-entro".. (!)

Qualunque cosa tu abbia visto è sacra ed importante
solo in qualità dell'essere ora ed adesso!
Il resto è gioco entro paramtri che appartengono solo e comunque a questa realtà umana del vedere!
Ciò a cui possiamo al massimo aspirare è quel silenzio concettuale da cui sfociano tutte le parole, le immagini ed i segnali.. Aver pretesa di tradurre questi in Realtà è puro gioco mentale!!

Come avrai notato amo anch'io "filosofare"
ma non confondo il gioco della conoscenza atta al dispiegare meglio questi miei sensi-potenzialità entro questa mia rappresentazione 'dimensionale' con una Conoscenza Metalinguistica Spirituale ovvero detta in altri termini con la Realtà Ultra-dimensionale..
Poi ogni strada è personale e lecita!
Ma non troppo lecito affermare che vi sia in una costruzione concettuale la rappresentazione della dimensione d' Essere (!)
Altro è invece affermare che vi sia una costruzione concettuale che meglio ci aggrada alla vista ed alle pre-tese di un abbraccio Universalemente ed Ultra-dimensionalmente possibile!!

Da buona "Visionaria" nel mio essere "spiritualmente attiva" ciò affermo!



Gyta
gyta is offline  
Vecchio 04-05-2006, 22.40.40   #77
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
sintesi



Bella conversazione in attesa della morte !!!

Mentre mi preparo divertita per le dolci ore di sonno (vado a morire un po’) il mio occhio di suocera (quello dietro alla nuca ) si collega con l’altra dimensione.

Un abbraccio circolare
edali is offline  
Vecchio 04-05-2006, 22.45.14   #78
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
moretti

Buona sera!
Il regista una volta disse a Dalema "dicce qualcosa di sinistra" nel mio umile ragionare mi piacerebbe "sentire" qualcosa di spirituale.......da dove esce il flusso vitale (sopra o sotto) può essere interessante per gli "effluvi" ma in sostanza esce.
Con tutto l'amore che ho per tutti voi vi auguro una buona notte claudio
fallible is offline  
Vecchio 04-05-2006, 23.45.39   #79
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Citazione:
Messaggio originale inviato da gyta


Come avrai notato amo anch'io "filosofare" .....


Io no, sei off topic...please....
Yam is offline  
Vecchio 05-05-2006, 00.07.17   #80
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da Yam
Io no, sei off topic...please....

Non credo proprio!
Anzi..!

Se rileggi con calma i miei precedente messaggi
spiego molto bene cosa significhi dare connotato di realtà
od irrealtà al concetto 'morte', sino ad includere in questo
la conoscenza atta al dispiegarsi dei sensi.. (penultimo post)



Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it