Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 18-11-2006, 13.34.37   #51
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da Sweet Cat
per rispondere alle tue domande....se esistesse veramente l'inferno e ognuno di noi dovesse scegliere tutti sceglieremmo il paradiso...logico
tutti vorremmo essere salvati piuttosto che finire all'inferno..
ma l'inferno non esiste...esiste però la seconda morte, ne parla Paolo nelle sue lettere e se ne parla anche in Apocalisse...cioè le persone che hanno vissuto solo per se stessi senza dare nulla ..che non hanno portato frutto..(.ma questo solo Dio puo dirlo e nessun altro), non potranno vedere Dio e moriranno in eterno.
non è più semplice e più logico che inventarsi un inferno di fuoco e fiamme?
la vita è gia abbastanza complicata...non ti pare?
ciao


Sai disse Gesu' ad alcuni Santi che all'inferno cadono sopratutto coloro che all'inferno non hanno mai creduto!
perche'? perche' e' ovvio che chi non creda all'inferno non crede nemmeno al peccato e quindi non si cura di pentirsene.
la seconda morte cos'altro potrebbere essere se non l'inferno? sapendo che l'anima e' immortale?
ciao felice vita
massylety is offline  
Vecchio 19-11-2006, 09.56.45   #52
Florio
Ospite abituale
 
L'avatar di Florio
 
Data registrazione: 16-03-2006
Messaggi: 45
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Sai disse Gesu' ad alcuni Santi che all'inferno cadono sopratutto coloro che all'inferno non hanno mai creduto!
perche'? perche' e' ovvio che chi non creda all'inferno non crede nemmeno al peccato e quindi non si cura di pentirsene.
la seconda morte cos'altro potrebbere essere se non l'inferno? sapendo che l'anima e' immortale?
ciao felice vita



E chi sarebbero questi Santi? E, soprattutto, come fai ad essere certo delle vere ed autentiche parole di Cristo?... "e chi non crede all'inferno non crede nel peccato"...
Scusami, Massylety, ma mi pare che navighi in un mare di pressapochismo e di confusione anche riguardo al peccato.
Florio is offline  
Vecchio 19-11-2006, 10.32.58   #53
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Sai disse Gesu' ad alcuni Santi che all'inferno cadono sopratutto coloro che all'inferno non hanno mai creduto!
perche'? perche' e' ovvio che chi non creda all'inferno non crede nemmeno al peccato e quindi non si cura di pentirsene.
la seconda morte cos'altro potrebbere essere se non l'inferno? sapendo che l'anima e' immortale?
ciao felice vita
sul concetto di "seconda morte"
e di "gran riposo" ti converrebbe approfondire, esotericamente, il significato.
Si può morire e restare in vita e ciò accade quando, rinunzi al tuo "Ego"
totalmente e ti abbandoni alla Sua volontà.
In quel caso lasci che sia il Sè spirituale che agisce(non sono più io ma è il Cristo che parla e agisce in me diceSan Paolo).
La morte fisica è di tutti, nel senso di abbandono della momentanea
personalità, ma la seconda morte è altro....è entrare nel gran riposo!
paperapersa is offline  
Vecchio 19-11-2006, 12.11.32   #54
Sweet Cat
Ospite abituale
 
L'avatar di Sweet Cat
 
Data registrazione: 04-09-2004
Messaggi: 586
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Sai disse Gesu' ad alcuni Santi che all'inferno cadono sopratutto coloro che all'inferno non hanno mai creduto!
perche'? perche' e' ovvio che chi non creda all'inferno non crede nemmeno al peccato e quindi non si cura di pentirsene.
la seconda morte cos'altro potrebbere essere se non l'inferno? sapendo che l'anima e' immortale?
ciao felice vita

caro massy..non ho mai detto che non credo al peccato..nel post precedente ti ho spiegato che cosa è il peccato...
perchè vuoi fare delle colpe a chi, semplicemente, non crede all'inferno come lo spiega la dottrina cattolica...io sono cattolica ma non credo all'inferno di fuoco e fiamme,.... ma credo in Gesù Cristo come nostro salvatore...
cio che è importante per la fede cristiana amare gli altri come Gesù ci ha amato.
secondo te...dunque solo chi crede all'inferno è capace di pentimento???
come fai a leggere così chiaramente nel cuore delle persone???
non è che stai gia giudicando????
attendo risposte...logiche....

ciao
Sweet Cat is offline  
Vecchio 20-11-2006, 00.57.35   #55
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da Sweet Cat
caro massy..non ho mai detto che non credo al peccato..nel post precedente ti ho spiegato che cosa è il peccato...
perchè vuoi fare delle colpe a chi, semplicemente, non crede all'inferno come lo spiega la dottrina cattolica...io sono cattolica ma non credo all'inferno di fuoco e fiamme,.... ma credo in Gesù Cristo come nostro salvatore...
cio che è importante per la fede cristiana amare gli altri come Gesù ci ha amato.
secondo te...dunque solo chi crede all'inferno è capace di pentimento???
come fai a leggere così chiaramente nel cuore delle persone???
non è che stai gia giudicando????
attendo risposte...logiche....

ciao

Ciao Sweet.
No nulla di tutto questo, io non voglio dare colpe a nessuno, anzi giustifico sempre per quanto posso.
Io ribadisco che siamo stati creati per il cielo e non per l'inferno, li ci va solo chi ci vuole andare punto.
Guardiamo in alto qualche volta e non sfiguriamo Dio che e' bonta' infinita.
Ma certamente l'inferno e' purtroppo una realta' che ne io ne te abbiamo inventato ma e' una realta' esistente.
Se poi uno non vuole o non accetta l'idea che esista va bene lo stesso oppure che esistano le fiamme.
Io cosa posso farci? cosa potrei dire a questa persona e che consiglio potrei dare?
C'e' la Chiesa ma se poi uno non la ascolta ..allora proprio non saprei!
Vedi secondo me, non solo chi teme l'inferno si pente ma anche chi ama e chi teme Dio per Dio, non per paura, Dio stesso non vuole che si abbia paura dell'inferno ma del suo giudizio.
Credo che nel Vangelo sia chiaro questo concetto, non temete chi puo' perdere il corpo ma temete chi ha il potere di perdere e l'anima e il corpo, vedi parla di anima e di corpo!
Comunque non giudico me ne guardo bene dico solo che sono uno tra i pochi che ama difendere la Chiesa e quanto professa da venti secoli.
Ciao
massylety is offline  
Vecchio 20-11-2006, 01.32.19   #56
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da Florio
E chi sarebbero questi Santi? E, soprattutto, come fai ad essere certo delle vere ed autentiche parole di Cristo?... "e chi non crede all'inferno non crede nel peccato"...
Scusami, Massylety, ma mi pare che navighi in un mare di pressapochismo e di confusione anche riguardo al peccato.


Ciao Florio.
I Santi sono stati uomini come noi che hanno fatto della loro vita l'imitazione di Cristo, graditi a Dio.
Sono certo perche' credo nella Chiesa la quale sulle Verita' di fede e' Infallibile.
Che cos'e' il peccato Florio?
Dimmelo tu allora che non navighi in nessun pressapochismo come me
E poi perdonami ma se uno non si pente fino all'ultimo e va nell'eternita' per te e' lo stesso?
Il problema e' secondo me, che le risposte gia' le conoscete ma e' solo l'ammetterlo che da un po' fastidio ecco la verita'.
E poi vedi ci sono peccati che sono perdonati ma altri no, e sono quelli contro lo Spirito Santo quindi l'ostinazione nel peccato e l'impenitenza finale oltre agli altri quattro.
Ciao alla prox.
massylety is offline  
Vecchio 20-11-2006, 09.46.44   #57
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Guardiamo in alto qualche volta e non sfiguriamo Dio che e' bonta' infinita.

Gia', e secondo te Bonta' Infinita, che e' anche il nome di Kuntuzangpo o Samanthabadra (il Buddha Primordiale) caccerebbe qualcuno all'inferno?
Non dico che l'inferno non esiste ma che e' qualcos'altro, si con fuoco e fiamme e quant'altro, ma non e' una punizione, non ha funzioni espiatorie.
So che nessuno capira', ma secondo me e' li dove nasce la Coscienza, cioe' quando nella Materia, ancora allo stato liquido, gassoso e ad altissime temperature, sta per apparire l'elemento Terra....e' parte del processo Creativo....che e' Continuo.
Yam is offline  
Vecchio 20-11-2006, 13.12.43   #58
Sweet Cat
Ospite abituale
 
L'avatar di Sweet Cat
 
Data registrazione: 04-09-2004
Messaggi: 586
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ciao Sweet.
No nulla di tutto questo, io non voglio dare colpe a nessuno, anzi giustifico sempre per quanto posso.
Io ribadisco che siamo stati creati per il cielo e non per l'inferno, li ci va solo chi ci vuole andare punto.
Guardiamo in alto qualche volta e non sfiguriamo Dio che e' bonta' infinita.
Ma certamente l'inferno e' purtroppo una realta' che ne io ne te abbiamo inventato ma e' una realta' esistente.
Se poi uno non vuole o non accetta l'idea che esista va bene lo stesso oppure che esistano le fiamme.
Io cosa posso farci? cosa potrei dire a questa persona e che consiglio potrei dare?
C'e' la Chiesa ma se poi uno non la ascolta ..allora proprio non saprei!
Vedi secondo me, non solo chi teme l'inferno si pente ma anche chi ama e chi teme Dio per Dio, non per paura, Dio stesso non vuole che si abbia paura dell'inferno ma del suo giudizio.
Credo che nel Vangelo sia chiaro questo concetto, non temete chi puo' perdere il corpo ma temete chi ha il potere di perdere e l'anima e il corpo, vedi parla di anima e di corpo!
Comunque non giudico me ne guardo bene dico solo che sono uno tra i pochi che ama difendere la Chiesa e quanto professa da venti secoli.
Ciao

Ho rispetto per la tue idee ...massy..ma continuo a non credere nell'inferno..almeno come tu lo descrivi...
tuttavia vorrei dirti....se una persona si pente perchè ha paura dell'inferno o perchè ha paura del giudizio di Dio ...allora non è un vero pentimento....a mio avviso
Il vero pentimento è quel sentimento che ti fa evolvere e cambiare ...ti porta poi a chiedere perdono a Dio e alle persone che abbiamo in qualche modo leso...ma non per paura di un giudizio di Dio ..ma perchè è la tua coscienza che in qualche modo te lo chiede, altrimenti rimarremo nelle tenebre...questo è il vero inferno..tutto cio che non abbiamo capito e compreso e che ci fa continuamente errare.
Se non ci confronteremo con la nostra coscienza, con noi stessi ....non potremmo mai trovare Dio...anche se Lui è ovunque e in ogni luogo.
un carissimo saluto
Sweet Cat is offline  
Vecchio 20-11-2006, 14.53.30   #59
joannes
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-05-2005
Messaggi: 329
Riferimento: L'inferno Esiste

da un lato concordo con quanto affermi sweet, ovvero il pentimento solo per una paura, un timore del giudizio anche se un sano timor di Dio avviene solo quando "conosciamo" il suo volere, lo Spirito ce lo manifesta e ci sentiamo contriti nel aver disatteso questo amore! chi non ha timor di Dio infatti non conosce la sua volontà e per non conoscerla intendo che non la discerne perchè della sua giustizia crede di poter farne a meno credendo di sapere cosa voglia Dio da noi! per questo pur essendo nel peccato non lo si vede o conosce per quel che è, lo Spirito è affossato dall'incredulità dovuta all'orgoglio! Il timor di Dio è così occasione per esser santi, così come Adamo una volta conosciuto il suo peccato corse a nascondersi da colui che un tempo guardava faccia a faccia frutto dell'amore reciproco! questo amore da parte dell'uomo è disatteso piu volte come il nostro progenitore cosicchè anche noi ci nascondiamo, ma abbiamo qualcuno che ci salva! E' proprio in chi ci salva che tutto si risolve; anche per l'inferno prima di enunciarsi bisognerebbe come per qualsiasi altra cosa passare su una domanda fondamentale di Colui che si è donato per i nostri peccati ovvero:<E voi, chi dite che Io sia?>! chi ha risposto secondo pensiero e supponenza umana; chi, rispondendo per mezzo dello Spirito, è stato chiamato dal Signore: Beato!
così come vediamo ancor oggi, la supponenza e l'ignoranza umana disserta su chi o cosa potrebbe essere, se Elia, Il Battista, un gran maestro, un uomo di pace, mai esistito... se erriamo qui, erreremo in tutto ciò che ha detto perchè saremo noi a parlare, non lo Spirito che ce lo rivela!
joannes is offline  
Vecchio 20-11-2006, 21.18.12   #60
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da Sweet Cat
Ho rispetto per la tue idee ...massy..ma continuo a non credere nell'inferno..almeno come tu lo descrivi...
tuttavia vorrei dirti....se una persona si pente perchè ha paura dell'inferno o perchè ha paura del giudizio di Dio ...allora non è un vero pentimento....a mio avviso
Il vero pentimento è quel sentimento che ti fa evolvere e cambiare ...ti porta poi a chiedere perdono a Dio e alle persone che abbiamo in qualche modo leso...ma non per paura di un giudizio di Dio ..ma perchè è la tua coscienza che in qualche modo te lo chiede, altrimenti rimarremo nelle tenebre...questo è il vero inferno..tutto cio che non abbiamo capito e compreso e che ci fa continuamente errare.
Se non ci confronteremo con la nostra coscienza, con noi stessi ....non potremmo mai trovare Dio...anche se Lui è ovunque e in ogni luogo.
un carissimo saluto



Ciao Sweet, senti ma se a Dio va bene anche una contrizione imperfetta, cioe' un pentimento per paura,dov'e' il problema?
Io non lo vedo, anzi posso dire grazie a Dio che quell'anima e' salva eternamente.
Poi giusto cio' che dici ma l'importante e' gia' che uno si penta, non trovi Sweet?
Il punto non era il pentimento ma l'esistenza dell'inferno, il punto non era capire se ci si pente per presa di coscienza o per paura, ma piuttosto semplicemnte credere o meno nell'inferno.

Io ci credo non perchè mi aiuta a pentirmi, ma perchè è un Dogma.
Tutto qui. E i Dogmi sono verità su cui non si puo' razionalizzare.
Io non faccio altro che ripetere quello che troveresti scritto sul Vangelo o in qualche agiografia di Santi sopratutto mistiche.
Oggi mi rendo conto che e' piu' di moda interpretare il Vangelo secondo le proprie ispirazioni.
ciao
massylety is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it