Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 22-11-2006, 10.21.32   #81
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da MIMMO
Sai per vero quello che dici, o ci credi è basta.
Credere non è sapere , ma è non sapere e fidarsi di ciò che sanno , o credono di sapere altri, senza preoccuparsi che sia Vero o Falso.


Ciao Mimmo.
Scusa potrei dirti: fatti una domanda e datti una risposta!
Mi sembri marzullo perdonami...credere non e' sapere ma sapere e' fidarsi etc etc...ops mi sono perso!!!!
Ripeti con calma il tuo concetto Grazie Mimmo.
Ciao
massylety is offline  
Vecchio 22-11-2006, 10.32.04   #82
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da Sweet Cat
massy.... rispondo alla tua domanda..nei vangeli si usa un linguaggio dove i concetti vengono espressi per immagini, ma sono immagini dellla cultura di quel tempo che non corrispondono al nostro tempo.
La ghenna era un luogo dove si sacrificano i bambini al dio moloch e successivamente al tempo di Gesù era diventato un immondizzaio, dove il fuoco ardeva giorno e notte per incenerire i rifiuti.
Ebbene Gesù prende questa immagine della valle come immagine della distruzione totale di un individuo.....cioè la morte .... .ma da qui a parlare di tormento e sofferenza..e punizione eterna ci va un po di fantasia.
anche perchè....... sarebbe troppo in contrasto con le parole di Gesù che ha sempre detto di perdonare.. settanta volte sette addirittura...
e ....soprattutto..... a cosa è servito il sacrificio di Cristo se esiste l'inferno ...da cosa siamo stati realmente salvati ...se esiste la possibilita di essere puniti eternamente
tutti sbagliamo sempre e comunque ...nel vangelo è scritto che non c'è nessun uomo giusto sulla terra...dunque?

Non hai ancora risposto Sweet...tergiversi ?
Spiegami perche' Gesu' dice "lontano da me maledetti nel fuoco eterno!!!!! parla di fuoco e di eternita'.
O sono immagini anche queste?
Ricordati che Dio' e' infinita Misericordia e infinita Giustizia!
Solo se uno si pente ottiene il suo perdono, poco importa poi come uno si penta, spetta a Dio decidere.
Il Sacrificio di Gesu' Cristo e' servito a Redimere l'uomo non a robotizzarlo,l'uomo resta sempre libero, Gesu' ha vinto la morte e il peccato ma se l'uomo non vive radicato a Cristo allora poco e' servito.
Escludere la Giustizia di Dio e' fare di Dio un giudice iniquo.
Certo che ora e' tempo di Misericordia e quindi approfittiamone, ma non per questo e' svanita la Giustizia.
Ciao
...attendo ...attendo... ma invanooooooooooooooo
massylety is offline  
Vecchio 22-11-2006, 10.41.59   #83
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: L'inferno Esiste

a mio sentire l'inferno è semplicemente

"ripetizione delle esperienze"

ciò dovuto a incomprensione di "qualcosa" che non permette l'avanzamento.

e ciò è legato a distorsioni dell'ego, mancanza di apertura e umiltà e sincero desiderio (cuore puro) di conoscenza.
turaz is offline  
Vecchio 22-11-2006, 10.45.32   #84
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da MIMMO
dici che la mente gioca brutti scherzi.....ma rileggi quello che scrivi. Già partendo con secondo me.....significa non so ..ma ho letto! Sbaglio o sei stato allostato gassoso e via dicendo....spero di no!
Io dico ciò che è agli occhi di tutti , non dico che esiste l'inferno (e chi dice si o no o è già morto o resuscitato oppure sono solo teorie, puoi dire quello che vuoi ma sono solo teorie campate in aria), dico che ci preoccuppiano di che fine facciamo invece di vivere bene e felici, è adesso l'umanità non lo è.

Ricorda....pensare di conoscere non è conoscere!
Sarebbe tutto logico se non cadessi nello stesso errore che imputi agli altri, cioè di presumere di sapere basandoti sulla tua visione del mondo.
Dici che l’umanità non è felice, ma cosa ne sai? Sei per caso l’intera umanità? Hai un metro per misurare l’infelicità degli altri?

Non stò dicendo che nel mondo tutto vada bene…. Tutt’altro. Basta pensare ai 50 – 100 morti civili al giorno, nella guerra irachena, che ci passano bellamente sopra la testa, nell’indifferenza collettiva, per capire che le cose non vanno affatto bene, perché come minimo ci troviamo davanti ad un segno di profonda crisi della coscienza umana, altro che amore e compassione, ma quell’”andare male” non basta a desumere l’infelicità del genere umano.

Sarebbe stato più vicino al sapere se avessi detto: - secondo me l'umanità è infelice -


Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Una vera fede non considera neanche simili barzellette, perche' sente la presenza di Dio ed egli e' bonta infinita e infinita misericordia. Questa non ha nulla a che fare con le scritture e le invenzioni degli uomini, come anche il diavolo, ma e' sotto i nostri occhi, basta saperla vedere, cogliere.
Nell’attimo in cui hai formulato una “bontà infinita” ed “un’infinita misericordia”, hai portato in essere anche il suo contrario, cioè un male infinito. In pratica hai semplicemente diviso la realtà in due parti definendone una nobile ed una ignobile, magari per sentirti poi parte della metà nobile…. (magari…. Perché in realtà solo tu sai perché lo fai). Comunque non è grave è parte della nostra cultura….. non è grave......ma è sbagliato.

VanLag is offline  
Vecchio 22-11-2006, 10.48.50   #85
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Io penso al secondo ma comunque meno male che l'hanno tolto, perche' se rileggi bene i documenti Ecclesiastici, non lo troverai, non e' mai stato confermato da nessuno e quantomeno e' un Dogma.
Era solo una tradizione Patristica tutto li.

(So benissimo che il Limbus Patrum non e' stato abolito)

"Item placuit, ut quicunque parvulos [...] baptizandos negat, aut dicit [...] nihil ex Adma trahere originalis peccati [...]unde sit consequens, ut in eis forma baptismatis "in remissionem peccatorum" non vera, sed falsa intelligatur, A.S.". O bambini appena nati "in peccatorum remissionem veraciter baptizantur, ut in eis regeneratione mundetur, quod generatione traxerunt"
(Concilio di Cartagine, anno 418, Denzinger 102, ripreso e ribadito dal Concilio di Trento mel 1546, Denzinger 791).

Tradizione patristica...alquanto ufficializzata, non credi?

E senti queste altre atrocita' (Concilio di Firenze del 1442...non cito il latino..sempre dal caro Denzinger 712):
"I bambini appena nati, non avendo meritato attraverso il battesimo di essere coeredi di Cristo, appartengono al diavolo; non c'e' contro i pelagiani , luogo intermedio tra paradiso e inferno; nessun cattolico puo' mettere in dubbio che essi vadano all'inferno".

Non ho tanta voglia di discutere di scandali diceologici, ma l'inferno stesso e', paragonato al moderno diritto costituzionale, incostituzionale. Sono felice che la Chiesa inizi a rimettere mano a queste antiche aberrazioni del pensiero, anche perche' la dottrina sociale della chiesa cozza pesantemente contro i principi ivi espressi, compresa tutta la diceologia che riguarda l'inferno, il purgatorio e il paradiso.

Cosa significa questo?
Che quel Dio non rispetterebbe neanche i piu' elementari Diritti umani.
Giustizia e' una parola sacra e profonda di cui la Chiesa deve tenere conto nel rivedere tutta la sua Teodicea.

Citazione:
Mi chiedo ma ci credi nel Vangelo? perche' se ci credi troverai scritto anche del diavolo, e dei demoni, come del resto anche di coloro che andranno alla dannazione eterna, cosi' come di coloro (tanti )che si salveranno!!!!
Tu Yam sai dirmi forse cos'e' la vera fede?
ciao

Se tu invece che accontentarti dell'acritica lettura del Vangelo (e se il Limbo non fosse stato abolito saresti qui a difenderlo) vivessi sulla tua pelle quell'insegnamento, troveresti la forza, o meglio la lucidita', di vederne le contraddizioni. Evidentemente Gesu' non puo' aver detto certe diavolerie.
La vera fede non prende neanche in considerazione concetti come inferno e paradiso, e' qui ed ora, e' presenza alla Realta' come continua manifestazione della Divinita', sacro quindi e' ogni istante di esistenza, il resto sono chiacchere. "Vegliate, vegliate...perche' non sapete quando Egli verra'.." questa per me e' la fede.

Ultima modifica di Yam : 22-11-2006 alle ore 11.49.53.
Yam is offline  
Vecchio 22-11-2006, 10.53.04   #86
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da alessiob
Sull'Inferno.

Prima incongruenza: DIo crea un essere imperfetto (l'uomo) e poi lo punisce dei suoi stessi errori.

Seconda incongruenza:
L'idea di inferno non può essere che assurda e paradossale se pensata attorno alla figura di un DIo il quale è ostinatamente e ossessivamente buono e donatore di amore.
E impossibile che un Dio tanto buono sia capace solo di pensare ad una cosa così terribile che perfino il più feroce tra gli stupratori, il più terribile tra gli assassini non è in grado di realizzare. Un luogo dove la sofferenza è eterna... dove il fuoco divora la carne ecc, ecc.
(e vi prego di risparviarvi il giochetto che sostiene l'inferno non essere opera di Dio poichè essendo lui onnipotente può tutto)

Terza incongruenza:
L'inferno si configura anche come il luogo dove esseri umani che sono parte di Dio subiscono una punizione da Dio stesso, ossia un perfetto atto di masochismo. In pratica Dio punisce se stesso, una cosa che non ha senso alcuno.

Dunque le soluzioni al problema inferno possono essere solamente due: O Dio non esiste, oppure dio è malvagio.

Scegliete quella che più vi piace.


Ciao Alessio.
Diciamo che c'e una terza possibilita' ...che Dio e' Giusto e non usa mai Misericordia senza Giustizia o Giustizia senza Misericordia.
All'inferno Dio non ci aveva nemmeno pensato, inferno luogo dove e' stato confinato il diavolo cioe' una condizione e un luogo di tormento poiche' lontano da Dio e' solo inferno.
Vedi se in Paradiso solo per un attimo mancasse Dio sarebbe l'inferno e viceversa se all'inferno scendesse Dio sarebbe Paradiso.
Gesu' non e' venuto per fondare una Religione ma per Salvare l'uomo che era caduto nel peccato per invidia del diavolo e di conseguenza passibile di condanna secondo Giustizia.
Quindi Dio si e' Incarnato come uomo per Redimere l'uomo la dove l'uomo era caduto e dandogli l'esempio e dicendogli :" Coreggio Io ho Vinto il mondo"
Chi mangia di Me vivra' per Me!!!
http://medjugorje.altervista.org/doc...o//josefa.html
Ciao
massylety is offline  
Vecchio 22-11-2006, 11.22.32   #87
shanti
Ospite
 
Data registrazione: 24-10-2006
Messaggi: 22
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da crepuscolo
Si l'inferno c'è. E' dentro la nostra mente chiuso nelle caselle prigioni dei nostri condizionamenti e come tutto ciò che sta nella mente , noi lo proiettiamo sullo schermo della vita...se nelle caselle c'è dolore,rabbia, infelicità etc. noi proiettiamo all'esterno, dolore, sofferenza, guerre, violenze, infelicità.

Giusto.

Tutto è creato dalla nostra mente,come è stato creato
può svanire nel "nulla".
Perciò ogni persona porti l'inferno che crede.

Personalmente preferisco che "esista" solo il Paradiso.

Om Shanti
shanti is offline  
Vecchio 22-11-2006, 11.33.10   #88
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Sarebbe tutto logico se non cadessi nello stesso errore che imputi agli altri, cioè di presumere di sapere basandoti sulla tua visione del mondo.
Dici che l’umanità non è felice, ma cosa ne sai? Sei per caso l’intera umanità? Hai un metro per misurare l’infelicità degli altri?

Non stò dicendo che nel mondo tutto vada bene…. Tutt’altro. Basta pensare ai 50 – 100 morti civili al giorno, nella guerra irachena, che ci passano bellamente sopra la testa, nell’indifferenza collettiva, per capire che le cose non vanno affatto bene, perché come minimo ci troviamo davanti ad un segno di profonda crisi della coscienza umana, altro che amore e compassione, ma quell’”andare male” non basta a desumere l’infelicità del genere umano.

Sarebbe stato più vicino al sapere se avessi detto: - secondo me l'umanità è infelice -



Nell’attimo in cui hai formulato una “bontà infinita” ed “un’infinita misericordia”, hai portato in essere anche il suo contrario, cioè un male infinito. In pratica hai semplicemente diviso la realtà in due parti definendone una nobile ed una ignobile, magari per sentirti poi parte della metà nobile…. (magari…. Perché in realtà solo tu sai perché lo fai). Comunque non è grave è parte della nostra cultura….. non è grave......ma è sbagliato.


io non ho da offrire a nessuno nessuna verità, la verità è. Sta a chi vuol vederla.....al mondo esistono ricchi e poveri....la gente muore di fame.....la gente vione picchiata e violentata...rapita......si ci ammala perchè l'aria è inquinata.......ci sono le guerre.........la gente scappa dal propio paese perchè muore sotto le bombe.......
...ma tu dici il mondo va bene così non c'è bisogno di cambiare........?
Poi dici che ne sai tu della sofferenza......Perchè non soffriamo forse tutti alla stessa maniera, l'angoscia cambia da uomo a uomo...cambieranno i fattori scatenanti ma il dolore è uguale nell'india di seimila anni fa a quello di un americano d'oggi.
Io posso fare solo una cosa cambiare io stesso...io sono l'umanità, ne faccio parte e la rappresento nel mio piccolo come un granello di sabbia rappresenta tutti gli altri in una spiaggia.....perchè ci sia un cambiamento si può solo agire su se stessi.....
MIMMO is offline  
Vecchio 22-11-2006, 11.36.58   #89
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: L'inferno Esiste

Ciao Yam.
http://www.repubblica.it/2006/09/sez...one-limbo.html
qui trovi la risposta, comunque e' stato abolito il termine ma non credo il contenuto.
Dove finiscono i bambini morti senza Battesimo?
probabilmente non essendoci colpa per loro, magari ,(azzardo un ipotesi) vivono di Dio ma non hanno la sua Visione Beatifica, ma per quel poco che ne sanno per loro e' felicita' piena.
L'ho letto da qualche parte poi incollero' altri documenti a riguardo.
Ciao
massylety is offline  
Vecchio 22-11-2006, 12.06.55   #90
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: L'inferno Esiste

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ciao Mimmo.
Scusa potrei dirti: fatti una domanda e datti una risposta!
Mi sembri marzullo perdonami...credere non e' sapere ma sapere e' fidarsi etc etc...ops mi sono perso!!!!
Ripeti con calma il tuo concetto Grazie Mimmo.
Ciao

Chi non vuol capire,non capisce! caro Amico.
ti ho chiesto: HAi affermto alcune cose,giusto?
Sono cose di cui hai esperienza dirette o cose che hai letto?
E difficile da capire la domanda? Non credo
MIMMO is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it