Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 20-05-2003, 00.32.00   #21
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sofista
X Fragola
La matematica non è affato una convenzione. La matematica è l'astrazione delle regole vigenti nella realtà. I criteri fissati dalla matematica nella nostra realtà sono sempre validi...
Ah comunque oggi mi sento gentile e quindi permettimi di difenderti da Osho...

PS Fragola hai visto come ci si difende?


Grazie per la difesa ...

La matematica non è una convenzione, è una scienza. Sono le regole matematiche ad essere convenzioni.
Tanto per fare un esempio è una convenzione utilizzare una matematica in modulo dieci.
Dire che la somma degli opposti da il vuoto significa applicare a quancosa di diverso dai numeri regole fatte per il calcolo algebrico. In questo modo potrei dire che se metto in una stanza una moneta falsa e una vera nella stanza non c'è nessuna moneta. Vero e falso sono due qualità opposte e la loro somma da il vuoto.Invece sappiamo per esperienza che qualità opposte possono coesistere e addirittura essere attribuite allo stesso oggetto. Un vaso può essere, a seconda dei momento, pieno o vuoto. L'uomo non è ne completamente buono ne completamente cattivo. Mi dispiace, ma per quanto tu possa tentare di dimostrare il contrario la complessità esiste.
Dio? Ho le mie idee ma le tengo per me.

Sei bravo ad argomentare ma dovresti fare un po' più di attenzione quando poni degli assiomi.

Ciao
Fragola is offline  
Vecchio 20-05-2003, 08.17.57   #22
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Deirdre... anch'io credo alla vita... ma non credo nell'essere perfetto creatore di tutto....


Se tu avessi letto meglio ciò che ho scritto, avresti anche capito che non intendo Dio in codesto modo... ma a quanto pare, si è soliti attribuire questo significato indipendentemente da ciò che gli altri scrivono.
Se "colloco" Dio nell'Ain Soph Aur.... certo, il significato è che egli è il creatore secondo il pensiero cristiano no?

Rain e Sofista... ma mollare l'ideologia cristiana e provare a "vedere" il tutto sotto un altro aspetto, no?...

Dio non è solo la "figura" dipinta dal cattolicesimo...
saluti
deirdre is offline  
Vecchio 20-05-2003, 08.27.33   #23
rain
Ospite abituale
 
L'avatar di rain
 
Data registrazione: 08-05-2003
Messaggi: 187
non solo religione cristiana

Io non vedo Dio solo nell'accezione cristiana...per me, ripeto, non sta in piedi l'idea di un qualsiasi "essere superiore" a noi che guidi il nostro destino, che ci giudichi dopo la morte, che disponga per noi un "inferno" e un "paradiso" (nella loro accezione più ampia).
Ripeto...credo e seguirei più volentieri una filosofia di vita, per quanto ne so quella buddista mi affascina molto. Ma lì non si tratta di un Dio che ci guarda e che è superiore a noi: è una filosofia di vita, pregando preghiamo noi stessi, è semplicemente un viaggio interiore che facciamo quando ci inginocchiamo di fronte al tabernacolo che rappresenta lo specchio di noi stessi.

Come dice Sofista...per non aver paura di un "giudizio universale" è sufficiente vivere in maniera corretta e serena la propria vita...si ritorna lì: seguire una filosofia di vita che ci porti a vivere in maniera positiva...senza l'obbligo di aggrapparsi a una qualche religione cristiana o islamica o induista che sia...

rain is offline  
Vecchio 20-05-2003, 08.56.09   #24
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Non ci siamo capite...ma non è un dramma, perseveri nell'idea della devozione... ma questa non è altro che una piccola, se vogliamo, inutile "particella" del misticismo (devozionale) legato all'ideologia cattolica/cristiana/islamica...ecc...
Quando dico "mollare l'idea del dio creatore", intendo altro.... e l'ho anche scritto citando un "pezzo" dalla Cabala Mistica...
Ad ogni modo, non è compito mio far cambiare idea e neppure ho interesse a farelo...
Però, posso dire che vedere Dio sempre sotto l'aspetto umanizzato, è secondo me..sbagliato... Dio non ha figura poichè è essenza, non ha aspetto poichè la forza e la forma stanno in una fase evolutiva successiva, l'idea viene umanizzata attribuendo una forma al pensiero... è l'unico modo che ha l'uomo per concepire un concetto all'apparenza astratto. Tu hai le prove dell'esistenza di Dio e...le hai perchè vivi....
La vita, ovvero quella scintilla divina che alberga dentro di te...è Dio, ed è esattamente la stessa forza, energia (chiamala come più ti garba)... che permette allo spermatozoo di fecondare l'ovulo e cominciare una nuova evoluzione.

Spero si capisca cosa intendo.... buona giornata
deirdre is offline  
Vecchio 20-05-2003, 17.17.31   #25
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
Beh Fragola ti spiego perchè le due monete non si annullano.
Le due monete sono finite. Non verranno mai a contatto.
Se io immaginassi di fondere la moneta vera e quella falsa unirle e rimettere tutto nello stampo allora avrei una moneta nè vera nè falsa.
Io intendo affermare solo che esseri infiniti non possono esistere proprio per questo motivo
Sofista is offline  
Vecchio 20-05-2003, 17.58.11   #26
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sofista

Se io immaginassi di fondere la moneta vera e quella falsa unirle e rimettere tutto nello stampo allora avrei una moneta nè vera nè falsa.

ESATTO!!! Avresti una moneta non completamente vera e non completamente falsa. Non il vuoto! Quindi non puoi affermare che la somma degli opposti da il vuoto!!!
Fragola is offline  
Vecchio 20-05-2003, 18.09.22   #27
sandrokahn
Ospite
 
Data registrazione: 11-02-2003
Messaggi: 10
La matematica

La matematica non è ne una scienza, ne la realtà ne altro.

La matematica è un metodo.
Infatti la fisica non è un espressione della matematica, in un certo senso viene prima.
Siamo noi che successivamente utiliziamo tale metodo per descrivere quanto osserviamo. E facciamo pure molta fatica: infatti tutte le leggi fisiche non sono altro che approssimazioni del comportamento naturale. In questo senso sono tutte false, si limitano a descrivere senza spiegare ed anche con una grossolana approssimazione.
Noi non ci perderemo certo d'animo per questo. Continueremo a cercare migliorando, discutendo e dibattendo, fino alla fine dei tempi.
sandrokahn is offline  
Vecchio 20-05-2003, 18.43.00   #28
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
ESATTO!!! Avresti una moneta non completamente vera e non completamente falsa. Non il vuoto! Quindi non puoi affermare che la somma degli opposti da il vuoto!!!

Scusate se mi intrometto... non ho letto tutto, ma l'argomento m'interessa... la somma degli opposti da il vuoto?
A parte che se parliamo di spiritualità o misticismo o esoterismo oppure, ancora, occultismo... (e Dio mi pare che faccia parte di questi argomenti)...dovremmo dire, l'equilibrio degli opposti, non la somma, neppure la sottrazione ecc... Capisco che anche il sistema cabalistico a me tanto caro...si basi sulle scienze matematiche, ma solo quando i Sephiroth entrano in equilibrio si ha l'emanazione... quindi l'evoluzione...
Dio sta oltre questo... non capisco...

Il nulla o vuoto sta "all'interno" di Dio, ma non è dio....

scusate, torno al mio dovere....
deirdre is offline  
Vecchio 21-05-2003, 02.25.18   #29
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Scusate se mi intrometto... non ho letto tutto, ma l'argomento m'interessa... la somma degli opposti da il vuoto?
A parte che se parliamo di spiritualità o misticismo o esoterismo oppure, ancora, occultismo... (e Dio mi pare che faccia parte di questi argomenti)...dovremmo dire, l'equilibrio degli opposti, non la somma, neppure la sottrazione ecc... Capisco che anche il sistema cabalistico a me tanto caro...si basi sulle scienze matematiche, ma solo quando i Sephiroth entrano in equilibrio si ha l'emanazione... quindi l'evoluzione...
Dio sta oltre questo... non capisco...

Il nulla o vuoto sta "all'interno" di Dio, ma non è dio....

scusate, torno al mio dovere....

Ciao
secondo me stavamo parlando solamente di logica. Sofista ha tentato una dimostrazione logica della non esistenza di Dio ed ho ho semplicemente fatto notare che il suo discorso si basava su assiomi non corretti, senza entrare in merito alla mia personale opinione sulla tesi. La mia opinione, che credo che tu conosca benissimo, infatti non si basa su ragionamenti logici ma su qualcosa che per me è semplicemente un'evidenza e sulla mia personale esperienza.
La cosa che io confutavo, in particolare, era l'affermazione che la somma degli opposti dia il vuoto.
Tutto qui.
Poi, da un punto di vista mistico, come ben sai, l'esperienza del vuoto non è affatto da sottovalutare.

ciao
Fragola is offline  
Vecchio 21-05-2003, 15.33.55   #30
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
Lo sai qual'è il problema?
E' che io ho considerato la moneta come supporto.
Se io prendo la verità e la falsità e le uniamo rimane il vuoto.
Sofista is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it