Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 14-12-2005, 19.31.46   #161
pierfraxxxx
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2004
Messaggi: 38
è così brutta e così arcaica la parola "ateo"...
ogni volta che me lo chiedono mi metto a ridere...
ognuno di noi crede in qualcosa, e anche il non credere in nulla è credere in qualcosa

mi dicono: sei ateo?

risposta: ho un mio modo di vedere le cose
pierfraxxxx is offline  
Vecchio 14-12-2005, 19.54.59   #162
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
[quote]Messaggio originale inviato da pierfraxxxx
[b]è così brutta e così arcaica la parola "ateo"...
ogni volta che me lo chiedono mi metto a ridere...
ognuno di noi crede in qualcosa, e anche il non credere in nulla è credere in qualcosa

mi dicono: sei ateo?

risposta: ho un mio modo di vedere le cose

Salve,
nel 1300a.C. il Faraone Akhenaton instaurò il monoteismo in Egitto e,come prima azione,fece demolire tutte le statue e tutte le immagini degli dei.
Ora,se io qui in Italia,mi metto a far a pezzi il crocifisso,la statua della Madonna ecc,risulto monoteista o ateo?

Chi riesce a ragionare con la propria testa,capirà che Dio è al di sopra della mente umana e pertanto di Lui nulla si può dire tramite la mente.
Pertanto il monoteista e l'ateo sono la stessa persona.
Secondo te i Cristiani sono monoteisti?
Se Gesù è figlio di Dio e Allah non ha nessun figlio,vuol dire che esistono almeno due dei,di cui uno ha un figlio e l'altro no.
Pertanto i cristiani sono politeisti mentre chi rinnega che Gesù è figlio di Dio è monoteista.
In questo caso il cristianesimo avrebbe la stessa base di tutte le altre religioni monoteiste:esiste un solo Dio e Gesù,kabir ,David e Krishna sono profeti di Dio.
E questa è l'unica possibilità di salvezza per il cristianesimo morente di oggi.

W gli dei non sposati e senza figli!

Kantay.
kantaishi is offline  
Vecchio 16-12-2005, 11.40.43   #163
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Problema risolto, ieri un critico nella trasmissione l'incudine, ha spiegato in modo semplice e lineare il concetto di ateo sul quale invece noi abbiamo discusso settimane.

Ateo è una categorizzazione che deriva da una istituzione quale è la chiesa. Dunque Un uomo non è Ateo, ma lo è solo per gli esponenti della chiesa stessa, poichè loro lo classificano in quel modo.

Fondamentalmente è tutto ciò che ho cercato di dire nei mei interventi.

Se qualcuno non ha capito bene gli fornirò questo semplice esempio: Ipotizziamo che le religioni non esistano nel mondo, dunque gli uomini non si considerano Atei tra loro poichè non danno sessuna categorizzazione della loro natura comune a tutti. Un bel giorno nasce una setta religiosa. Questa scrive il codice e i suoi precetti e identifica tutti i non partecipanti alla setta, dunque non religiosi, con un termine da loro scelto. Ateo. Per loro gli altri sono tutti atei poichè non credono nelle loro idee, ma gli altri individui in se non hanno nessuna definizione poichè rimangono quelli di sempre.

Spero di essere tato chiaro.
alessiob is offline  
Vecchio 16-12-2005, 13.29.06   #164
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Alessio, non hai scoperto granchè di nuovo: per definire una categoria vi deve essere quella contraria, altrimenti la categoria stessa non è pensabile; esistono le persone alte e quelle basse, poichè non siamo tutti della stessa altezza, così come vi sono coloro che credono che dio non esista perchè esistono persone che, invece, credono che dio esista. punto.

E' scontato che se l'umanità non si fosse mai posta il problema NON sarebbero potuti esistere gli atei, ma questo è profondamente diverso, come capirai, dal sostenere che quella umanità sarebbe stata tutta atea: se non vi sono i teisti, non vi possono essere neanche gli a-teisti!
nexus6 is offline  
Vecchio 17-12-2005, 00.29.14   #165
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Come risponderebbe Nietzsche al quesito: che cos'`è un ateo?
Semplice...

"L'Ateo è colui che ha l'idea più pura di Dio, poichè non ne ha alcuna." {Nietzsche}

Ciao,
Elia

Elijah is offline  
Vecchio 17-12-2005, 17.05.06   #166
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
La nuova religione.

Pacebbene,
forse non tutti sanno che oggi esiste una nuova religione
che si è diffusa negli Stati Uniti e fra la Sinistra Italiana e Francese.
Si chiama: "Ateismo spirituale."

La trovate anche su Internet.

Saluti.

Kantay.
kantaishi is offline  
Vecchio 17-12-2005, 19.10.03   #167
Piccolo Antonio
Ospite abituale
 
L'avatar di Piccolo Antonio
 
Data registrazione: 06-07-2005
Messaggi: 47
Marx ha dimostrato che l'alienazione che l'operaio della società capitalistica vive e avverte di vivere sul piano economico, trova il suo equivalente sovrastrutturale in quello che accade al credente sul piano religioso. Ovverosia, " l'operaio si viene a trovare rispetto al prodotto del suo lavoro come rispetto ad un oggetto estraneo "(così nei Manoscritti economico-filosofici). Estraneo appunto perché, pur essendo la merce un suo prodotto, di fatto non gli appartiene, essendo a lui separata giuridicamente la proprietà della fabbrica. Questa alienazione materiale trova il suo riflesso in quella spirituale della religione, la quale recepisce e giustifica, modificando continuamente i suoi contenuti, l'estraniazione materiale del capitalismo. E così, " quante più cose l'uomo trasferisce in Dio, tanto meno egli ne ritiene in se stesso "
Piccolo Antonio is offline  
Vecchio 18-12-2005, 09.34.26   #168
and1972rea
Moderatore
 
Data registrazione: 12-09-2004
Messaggi: 781
l'ateo che non puo' credere a nulla

Io credo che ci voglia molta piu' fede nel credere in qualche frammento sconnesso del nostro mondo fisico ed etico che nel credere in un intero sistema dove tutto trova il suo senso divino; e' per questo che, secondo me, un ateo non puo' trovare nelle piccole credenze che nulla spiegano piu' fede che un credente nel suo dio che tutto spiega; l'ateo non puo' rinunciare, cioe', a credere al Tutto per limitarsi a credere solamente in qualche cosa: Per credere solo in qualche aspetto avulso dal Tutto ci vorrebbe una vocazione davvero straordinaria , o una stupidita' ancor piu' eccezionale.

Saluti a Tutti
and1972rea is offline  
Vecchio 18-12-2005, 10.05.27   #169
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
"L'Ateo è colui che ha l'idea più pura di Dio, poichè non ne ha alcuna." bellissimo. Manca solamente il passo successivo: sperimentare la relazione con Dio.

Qui vedo un'esaltazione dell'ateismo come se non fosse un semplice credo ma come una verità scientifica. Peccato che le verità scientifiche sono proprio fondate sulla relatività e non sull'assoluto (rimando alle opere di Emanuele Severino per questo concetto troppo lungo da spiegare.. o se volete ve lo copio un'altra volta in 3d). Mi spiace per gli atei: il vostro è un credo fondato tanto quanto qualunque altro. Forse meno.

Quando l'uomo non ricerca Dio, non preoccupatevi: non lo troverà. Un qualche ateo ha mai cercato Dio? e dove lo ha cercato? Forse non lo cerca per continuare la propria vita tranquilla in cui basta leggere focus per trovare le risposte.
SebastianoTV83 is offline  
Vecchio 18-12-2005, 11.02.31   #170
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Citazione:
Messaggio originale inviato da SebastianoTV83
Peccato che le verità scientifiche sono proprio fondate sulla relatività e non sull'assoluto (rimando alle opere di Emanuele Severino per questo concetto troppo lungo da spiegare.. o se volete ve lo copio un'altra volta in 3d).
; comunque sei



Citazione:
Quando l'uomo non ricerca Dio, non preoccupatevi: non lo troverà. Un qualche ateo ha mai cercato Dio? e dove lo ha cercato? Forse non lo cerca per continuare la propria vita tranquilla in cui basta leggere focus per trovare le risposte.
chiacchiere da bar ovvero
nexus6 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it