Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 19-07-2006, 16.08.41   #121
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da shakespeare
oggi si tende a chiamare "esperienza" quel che un tempo si riconosceva piu semplicemente come "errore". certo, chi non sbaglia in questo mondo?
eppure proprio ciò che dici non si avvera perchè l'uomo tende sempre a fare la stessa "esperienza", a ricadere nei propri errori divenendo all'opposto di un essere saggio.


se questo è l'uomo di cui parli è ben sciocco o come si dice "perseverare è diabolico"
invece se attiriamo a noi sempre le stesse esperiemze è perchè non vogliamo cambiare
alla fine sopraggiunge qualcosa che ci mettew di fronte alla necessità ultima di cambiare
questa cosa può anche essere una malattia fisica, che è l'ultima chance che ci dà la nostra unità bio.psico.spirituale di rasmutare le nostre energie o emozioni
è chiaro che anche le dottrine spirituali non cristiane, o le new age dicono le stesse cose: bisogna divenire responsabili, consapevoli, e disponibili a cambiare
ma a questo si arriva senza inutili sensi di colpa
penalizzazioni etc...ma con un'assunzione di responsabilità


Cristo infatti non diceva di imparare dai propri errori, ma di cambiare il cuore, ora, subito.

questa è una falsità a chiunque lui diceva: vai e non peccare più che non ti accada di peggio
poichè proprio Lui sapeva come è inesorabile la legge di causa effetto
Non andava discorrendo di una generale "evoluzione" dell'anima, cosi cara al pensiero corrente scevro da ogni responsabilità, ma bensì una rinascita in spirito.

tu dai dell'ignorante a chi non la pensa come te
ma dovresti informarti
il percorso di autoconoscenza è assolutamente una assunzione di responsabilità
edè un percorso di rinascita interiore


.
il diavolo di cui parlava Pietro è lo stesso che Cristo scacciava dagli ossessi.
sicuramente non serve il demonio a questa società cosi bisognosa di non fare a meno dei propri vizi e delle proprie "esperienze".
lasciamo il combattimento nel silenzio di un monastero.


e che si prendano pure le botte i poveri monaci!!!!!
paperapersa is offline  
Vecchio 19-07-2006, 16.15.41   #122
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da turaz
albero della conoscenza
albero della vita.

opera al nero
opera al bianco (purificazione)
opera al rosso (amore)

cosa vi ispira ciò?

un salutone

il percorso di una vita di un'anima verso la Luce per diventare AMORE e quindi la necessità del nero per ottenere il bianco e trasmutare sè stessi
paperapersa is offline  
Vecchio 19-07-2006, 16.47.06   #123
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
"ma a questo si arriva senza inutili sensi di colpa
penalizzazioni etc...ma con un'assunzione di responsabilità "(paperapersa)

si cambia in amore e solo in questo.
si arriva questo amando Dio prima che se stessi, perchè lui ci fa comprendere la nostra miseria e il senso di colpa come lo chiami è solo per amor suo; se non si avesse la colpa allora da cosa dovremo essere liberati? diviene inutile allora non il senso di colpa, ma quando si pensa di fare da soli e a meno di Dio.

"questa è una falsità a chiunque lui diceva: vai e non peccare più che non ti accada di peggio
poichè proprio Lui sapeva come è inesorabile la legge di causa effetto"(paperapersa)

non ti accada di peggio ....per sempre! non in un altra vita e poi un altra e ancora all'infinito. la causa-effetto non centra nulla con Gesù, ma al giorno d'oggi ci si professa cristiani solo perchè si trovano belle certe parole del Cristo....non tutte però, quelle che non dispiacciono, magari da interpretare secondo i gusti new age o che so io.


"tu dai dell'ignorante a chi non la pensa come te
ma dovresti informarti
il percorso di autoconoscenza è assolutamente una assunzione di responsabilità
edè un percorso di rinascita interiore"(papera)

ho già spiegato di non aver mai dato dell'ignorante a nessuno, tutt'altro. se poi la società per te serve come percorso di autocoscienza è un tuo personale pensiero, perchè della società ho parlato, ne di altro.

"e che si prendano pure le botte i poveri monaci!!!!!"(papera)

il sacrificio solo pochi possono comprendere, quando questo non è inutile come i sensi di colpa.
shakespeare is offline  
Vecchio 19-07-2006, 18.19.06   #124
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da paperapersa
il percorso di una vita di un'anima verso la Luce per diventare AMORE e quindi la necessità del nero per ottenere il bianco e trasmutare sè stessi

esatto..
bello no?
turaz is offline  
Vecchio 19-07-2006, 18.50.01   #125
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
paperapersa ti lascio per misericordia di Dio un altro messaggio affinchè tu sappia chi è il vero, reale, invisibile tuo nemico e di quanti fanno a meno di Dio.

http://www.genitoricattolici.org/leone.html
shakespeare is offline  
Vecchio 19-07-2006, 19.11.21   #126
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
l'esorcista cura le cause o le conseguenze?
non sarebbe meglio agire in anticipo sulle cause?
e per far ciò non servono "esorcisti"
basta agire ognuno nel suo piccolo ogni istante
turaz is offline  
Vecchio 19-07-2006, 19.55.00   #127
Sweet Cat
Ospite abituale
 
L'avatar di Sweet Cat
 
Data registrazione: 04-09-2004
Messaggi: 586
caro shakespeare...punti sempre così in alto tu?
ma lo vuoi capire che non è semplice per noi esseri umani, convertire il nostro cuore e amare come Gesu ci ha amato?
è vero che l'errore è gia presente nel nostro cuore..ma dobbiamo anche accettarci cosi come siamo, piccoli e miseri ..amare prima di tutto noi stessi se no come potremo amare gli altri..?
gesù ci ha dato esempio di accettazione e non ha mai giudicato nessuno ed è sempre andato contro la mentalita farisiaca sempre pronta a puntare il dito su chi era diverso da loro..
. purtroppo ....è solo attraverso l'esperienza e la consapevolezza dei nostri errori che possiamo migliorare, ..solo cosi si ha la conversione dei cuori ma è un processo lungo e a volte doloroso..preceduto da combattimenti interiori non facili..... non è solo un semplice atto di volonta come tu dici....

...,il mondo nn è certo un bel posto dove viverci è pieno di insidie e spesso e volentieri tutti facciamo esperienza del dolore e della sofferenza.
è la conoscenza del bene e del male .il nostro percorso......, questa è la scelta che hanno fatto per noi i nostri progenitori Adamo e Eva, cammino tortuoso , duro..purtroppo, questo è il vero inferno....dove puo esistere l'inferno se non qui sulla terra? basta guardare gli avvenimenti ..guerre, malattie, sofferenza, odio, ce ne per tutti ! ancora abbiamo bisogno di un inferno in cielo? sarebbe veramente troppo..non credi?
un abbraccio
ciao
Sweet Cat is offline  
Vecchio 19-07-2006, 19.58.01   #128
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da shakespeare
paperapersa ti lascio per misericordia di Dio un altro messaggio affinchè tu sappia chi è il vero, reale, invisibile tuo nemico e di quanti fanno a meno di Dio.

http://www.genitoricattolici.org/leone.html

bene bene quindi il demonio è più potente di Dio, può provocare la cecità in un esorcista, e fargli venire una trombosi......
mahh!!!!!!

storie di fatture, di maledizioni

ma Gesù ci ha esortati a benedire sempre e a perdonare sempre,
se c'è chi porta odio, rancore e maledice ha un tale potere creatore da provocare eventi......negativi
per proteggersi da ciò basta rispondere con l'amore, e cioè con il bene al male...... anche il tuo boss lo dice sempre con un leggero accento tedesco.....
insomma non mi convince neanche la lettura di tale sito....
e a proposito di relativismo ho letto che un certo attore di anni 64
regolarmente sposatosi in Chiesa e con tre figli ha chiesto l'annullamento alla Sacra Rota per... udite udite
potere prendere la comunione e visto che lo scopo è santo
quei sepolcri imbiancati a fior di soldoni glielo concederanno
e io dovrei credere alle storielle di queste vipere?????
paperapersa is offline  
Vecchio 19-07-2006, 20.09.32   #129
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
per la nostra dolce gattina
paperapersa is offline  
Vecchio 19-07-2006, 20.34.16   #130
giuseppe di davide
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 366
Citazione:
Messaggio originale inviato da paperapersa
bene bene quindi il demonio è più potente di Dio, può provocare la cecità in un esorcista, e fargli venire una trombosi......
mahh!!!!!!

dal vangelo
il buon pastore da la vita per le sue pecore.
non preoccupatevi per quelli che possono uccidere il vostro corpo,non avranno nessun potere sulla vostra anima.
giuseppe di davide is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it