Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 25-08-2004, 08.43.16   #211
Giancarlo_Deangelis
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 183
X atischa.

" Quanto è difficile uscire dal "mercato" dell'educazione, anche spirituale...ecc."

Nietzche affermava che, prima di sviluppare dei pensieri filosofici, non bisognava leggere libri di altri filosofi, poiché questa pratica poteva inquinare il pensiero che si voleva sviluppare, e che tali libri andavano letti in seguito solo per diletto.

Shopenahaur, per altri versi, era dello stesso parere, poiché asseriva che un concetto filosofico non doveva nascere dentro le strutture universitarie, poiché, in tale contesto, i pensieri finali andavano a ricalcare sempre i pensieri dei potenti di turno; pertanto, essi andavano concepiti al difuori ed in modo empirico.

Per tornare a quello da te affermato (quanto è difficile ecc ecc.), una volta anch'io la pensavo in quel senso, poi ho scoperto che tutte le esperienze, belle o brutte che siano, vanno nella memoria, a formare quel patrimonio di esperienze che, abbinato agli altri patrimoni che sono in noi, ci permettono di valutare, tramite il pensiero, quello che stiamo valutando. A questo punto dobbiamo spostare la nostra attenzione, su tali difficoltà, non su quello appreso: ma sulla abitudinarietà che ci spinge, con forza, sempre verso il punto di partenza, verso l'imprintig iniziale.

Ciao, atisha da Giancarlo e bentornata.
Giancarlo_Deangelis is offline  
Vecchio 25-08-2004, 09.04.50   #212
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Nella logica non posso che concordare con quanto hai detto...diciamo che è l'altra faccia della stessa medaglia...

ciao Giancarlo...a presto!
atisha is offline  
Vecchio 25-08-2004, 10.44.05   #213
Giulma
Utente bannato
 
Data registrazione: 09-07-2003
Messaggi: 558
Re: Mi spiace essere sempre negativo.... ma

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag



Qualunque sia la cosa che i nostri antenati hanno sperimentato -- consapevolezza di se coscienza di se -- con essa hanno piantato i semi della totale distruzione dell'uomo. Tutte le religioni sono sorte dalla divisione nella coscienza nell'uomo. Tutti gli insegnamenti di questi maestri, distruggeranno inevitabilmente la razza umana. Non c'è scopo nel fare rivivere tutte queste cose e dare il via ad un nuovo movimento. Sono cose morte, finite.




<Nessuno pianta i semi di nessuna distruzione, è totale illusione. L'essere sperimenta, liberamente, e basta. Chi sà, ogni tanto parla, perchè deve dire delle cose per l'umanità. Ma ognuno rimarrà sempre libero nel suo percorsoe volutivo.

Ciao, Giulio
Giulma is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it