Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 12-07-2004, 14.22.22   #111
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Anche nel communicare c'e' un dare e ricevere: d'informazioni.
neman1 is offline  
Vecchio 12-07-2004, 16.33.14   #112
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Talking Comunicare ..dare & ricevere....

Ciao Neman e benrisentito !

Come va nel Paese del Sol levante ?

Colgo questo spunto , allontanandomi -forse - dal post per parlare di comunicazione , ossia del parlare e dell'ascoltare .

Sicuramente sono importanti entrambi.

Ma proprio oggi riflettevo : se parlo senza attenzione , qualcuno mi capirà..........ma se ascolto senza attenzione NON capirò nulla.....

Credo che tra il parlare e l'ascoltare sia più importante quest'ultima dote......

Se ascoltiamo con attenzione possiamo percepire un fruscio.....

Ma lo stesso fruscio , che è , diviene inudibile se non c'è attenzione nell'ascolto , ma pur sempre "è" un fruscio.

Ossia : senza ascolto non v'è comunicazione.

Il silenzio se ascoltato , può rapprsentare una forma di comunicazione .


Rendo l'idea o mi son perso......?



Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 13-07-2004, 04.45.34   #113
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Rocco sama, ohayo......genki?

Certo, so' a che cosa ti riferisci dicendo: l'ascolto. Io lo chiamo: attenzione....darla e riceverla per potere comunicare, altrimenti rimane un "esplorazione" unilaterale. E non solo verbalmente parlando. Ma credo che l'hai inteso allo stesso modo, non ti eri perso. Era solo per stabilire, precisare questo punto: prima focalizzare l'attenzione poi deriva di conseguenza l'ascolto, osservazione cosciente etc etc. Ciao...no, anzi: Mata ne

Ultima modifica di neman1 : 13-07-2004 alle ore 04.52.20.
neman1 is offline  
Vecchio 13-07-2004, 15.50.15   #114
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Re: Comunicare ..dare & ricevere....

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rocco


Credo che il nocciolo poi di tutta la comunicazione risieda non tanto in chi parla , ma di COME si ascolta .

La qualità dell'ascolto....

Tant'è vero che alcuni hanno recepito il messaggio lasciato , altri fanno testa e muro oppure dicono che non ci riescono.....o che non condividono....

[........]
proprio oggi riflettevo : se parlo senza attenzione , qualcuno mi capirà..........ma se ascolto senza attenzione NON capirò nulla.....

Credo che tra il parlare e l'ascoltare sia più importante quest'ultima dote......

Se ascoltiamo con attenzione possiamo percepire un fruscio.....

Ma lo stesso fruscio , che è , diviene inudibile se non c'è attenzione nell'ascolto , ma pur sempre "è" un fruscio.

Ossia : senza ascolto non v'è comunicazione.

Il silenzio se ascoltato , può rapprsentare una forma di comunicazione .

Rendo l'idea o mi son perso......?

Rocco

Hai reso l'idea.
L'ascolto è fondamentale, certo, ma credo che non sia più importante di ciò che viene comunicato e come.
Secondo me il modo di comunicare sta sullo stesso piano del modo di ascoltare: se parli senza attenzione non sei comunque in grado di esprimere al meglio ciò che vuoi comunicare e chi ti ascolta, anche se lo fa con attenzione, non riuscirà mai a conprendere perfettamente ciò che vuoi dire, perché percepisce una verità distorta derivata dalla tua mancanza di attenzione nel comunicare.
(Ma non stiamo andando fuori tema?)

Ciao
iris_1 is offline  
Vecchio 14-07-2004, 12.08.13   #115
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Wink Certo Iris.....

..a dire il vero ci ho riflettuto meglio anche io dopo aver inviato il mio post , che fra l'altra voleva anche provocare risposte per rendermi conto del fatto SE reputiamo la comunicazione importante e COME.

Le forme con cui ci esprimiamo sono importanti , però volevo proporvi un giochino col quale faccio sempre arrabbiare mia moglie e che è molto simpatico......

Se io parlo con agitazione ...coinvolgo male il mio ascoltatore...questo senza ombra di dubbio ... Ll'ascoltatore comunque NON può impedire me di essere agitato......

Noi non possiamo controllare CHI ci parla ..giusto ?

Dire che l'ascoltatore non ha ascoltato bene perchè io mi sono espresso male ..è una gran bella scusa.......

Una gran bella scusa per dire che tutto dipende dall'altro.

Se l'ascoltatore è una persona attenta , che capisce che io sono agitato in primis....coglierà il vero senso delle mie parole..che non è il semplice senso verbale delle parole stesse , ma va più nel profondo.......o no ?

Noi siamo portati a dare un grande valore alle parole.

Basti pensare alle paroloccie : parole come le altre , ma che nella convenzione comune identificano una persona poco educata....

Ma educata da che ?.....Beh..continuate voi qui......

Quindi tutto dipende in ultima analisi da chi ascolta e come lo fa .

Quindi , è più importante saper ascoltare.....

Mi seguite ? Sapete dimostrami il contrario....... ?

Cioè che è più importante come si parla o ugualmente importante ?





A presto


Rocco

Ultima modifica di Rocco : 14-07-2004 alle ore 12.12.03.
Rocco is offline  
Vecchio 14-07-2004, 18.20.16   #116
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
e facciamo questo giochino....

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rocco
Se io parlo con agitazione ...coinvolgo male il mio ascoltatore...questo senza ombra di dubbio ... Ll'ascoltatore comunque NON può impedire me di essere agitato......

Noi non possiamo controllare CHI ci parla ..giusto ?
Per far capire ciò che vogliamo comunicare non dobbiamo essere necessariamente calmi; lo dobbiamo essere se vogliamo comunicare calma, ma se stiamo cercando di comunicare un qualcosa che ci crea agitazione, l'agitazione stessa contribuisce a evidenziare il nostro stato d'animo.

Citazione:
Dire che l'ascoltatore non ha ascoltato bene perchè io mi sono espresso male ..è una gran bella scusa.......
Mi sembra una scusa anche dire che chi ha ascoltato non ha capito perché non ha ascoltato con attenzione, ti pare?

Citazione:
Una gran bella scusa per dire che tutto dipende dall'altro.
Appunto! Lo è anche l'affermare che se c'è mancanza di comprensione è solo per colpa di chi ha ascoltato.

Citazione:
Se l'ascoltatore è una persona attenta , che capisce che io sono agitato in primis....coglierà il vero senso delle mie parole..che non è il semplice senso verbale delle parole stesse , ma va più nel profondo.......o no ?

Noi siamo portati a dare un grande valore alle parole.
Ma se parli con agitazione e a causa di essa non sei in grado di esprimerti e parli, come si suol dire, a vanvera, chi ti ascolta anche se lo fa con la massima attenzione, non sarà mai in grado di capire fino in fondo ciò che tu vuoi comunicare, ma capirà solo che sei agitato.
Se, invece, sei capace di gestire la tua agitazione in modo da esprimere attentamente ciò che senti, chi ti ascolta con attenzione può comprendere ciò che stai dicendo.


Citazione:
Quindi tutto dipende in ultima analisi da chi ascolta e come lo fa .

Quindi , è più importante saper ascoltare.....

Quindi non è così: saper ascoltare e saper comunicare sono esattamente sullo stesso piano.
Incapacità di comunicazione (comunicazione intesa solo per ciò che viene detto) -> esposizione di una 'realtà distorta';
Incapacità di ascolto -> comprensione errata di ciò che viene comunicato;
Incapacità di comunicazione + capacità di ascolto -> comprensione comunque errata di ciò che viene comunicato perché non corrisponde a ciò che sente chi parla.
Incapacità di comunicazione + incapacità di ascolto -> "una bella frittata"

Capacità di comunicare + capacità di ascoltare = unico modo per una reale comprensione nel dialogo.

P.S: mi vuoi spiegare cosa c'entra con l'intelligenza???


Ultima modifica di iris_1 : 14-07-2004 alle ore 18.24.18.
iris_1 is offline  
Vecchio 15-07-2004, 09.44.55   #117
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Unhappy .........scusa

.....dimenticati quel post e scusami se credi che siamo andati fuori tema.

Certe cose non è facile spiegarle via mail. Mi sarò espresso male io .....forse.





Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 15-07-2004, 11.32.54   #118
DOLDOS
Ospite
 
Data registrazione: 23-06-2004
Messaggi: 6
notizie dalla scienza...

per chi fosse interessato... un approfondimento interessante sull'argomento ce lo offre La Repubblica di oggi (15/7). L'inserto salute a pag. 11 parla di intelligenza. Una cosa interessante vine posta in evidenza da subito. Le neuroscienze tendenzialmente non si occupano di Intelligenza. Perchè Intelligenza è stata spesso confusa con i Test di intelligenza che... consiglio la lettura. Potrebbe essere illuminante o comunque fornire un interessante percorso d'analisi.

Buona lettura
DOLDOS is offline  
Vecchio 15-07-2004, 13.42.12   #119
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Re: notizie dalla scienza...

Citazione:
Messaggio originale inviato da DOLDOS
per chi fosse interessato... un approfondimento interessante sull'argomento ce lo offre La Repubblica di oggi (15/7). L'inserto salute a pag. 11 parla di intelligenza. Una cosa interessante vine posta in evidenza da subito. Le neuroscienze tendenzialmente non si occupano di Intelligenza. Perchè Intelligenza è stata spesso confusa con i Test di intelligenza che... consiglio la lettura. Potrebbe essere illuminante o comunque fornire un interessante percorso d'analisi.

Buona lettura

Grazie mille per l'informazione... lo leggerò!


Ciao
iris_1 is offline  
Vecchio 15-07-2004, 13.47.00   #120
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Re: .........scusa

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rocco
.....dimenticati quel post e scusami se credi che siamo andati fuori tema.

Certe cose non è facile spiegarle via mail. Mi sarò espresso male io .....forse.





Rocco

Forse... o forse no. Cmq potresti aprire un'altro post; sarebbe interessante; non sono sicura nel dire che stiamo andando fuori tema... è possibile anche che sia io quella che non riesce a cogliere il legame tra i due argomenti; potresti illuminarmi?
(dico seriamente... non è una battuta).

Ciao Rocco
iris_1 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it