Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 11-11-2004, 11.32.23   #121
Giullare di Corte
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-10-2004
Messaggi: 105
kannon

Voglio farti una domanda:

Tu come fai ad esserne così certo che ci sia un collegamento tra le torri e l'Irak?
ke prove hai? o ti basi solo sul fatto che l'america l'ha attaccato?

PF:
-non dirmi tu non puoi capire, non te lo fanno vedere, ecc. Dimmi cosa te lo fa dire a te!
-se hai anche fonti citamene una qualcuna che fanno sempre piacere... ( =

Danke, penso ke questo potrebbe farmi capire un po' meglio il tuo punto di vista...

Zao
-----------------
a quando la meteorite?
Giullare di Corte is offline  
Vecchio 11-11-2004, 11.37.47   #122
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
- 1) io in cina ci sono stato per cui ho visto con i miei occhi per cui in tribunale sarebbe una testimonianza diretta mentre la tua è un forse sentito dire da quello che non si sa chi sia la fonte ...
fra i due penso che sia meglio l'osservazione diretta ... -


Dipende. Poi, la tua osservazione diretta non significa che tu possa vedere ciò che non ti fanno vedere. Poi, io avrei altre carte da giocarmi, tu no.


- 2) finalmente so ...
beh diciamo che io ci sono stato due o tre volte per portare un progetto di strutture per la popolazione ho vissuto nei villaggi piccoli ma anche in quelli grandi parlando con piu e piu persone per capire la realta della zona ho visitato alcuni posti che non sono proprio mete dei turisti ho avuto anche la neccessita di passare da paese in paese sostando alcune volte anche per un certo tempo ho visitato fabbriche e cantieri ...
non ho sicuramente lavorato in un posto solo ...
cmq la realta che ho visto e che si non stanno molto bene ma certo non sono cosi schiavizzati come dici tu ...
(nota bene non mi pagava iul governo cinese ne mi paga tuttora ...)
e poi quando si sente da gente ....
ps: poi ci sono persone amiche che lavorano la ancora che sento spesso e non mi fanno un ritratto peggiore di altri stati ... -


Assolutamente NO! Tu puoi dire ciò che vuoi, ma io ti dico che la realtà che c’è in quel posto non è quella che c’è in tanti altri posti. Milioni di bambini schiavizzati, il paese che inquina di più al mondo, il paese con il maggior numero di condanne a morte eseguite con processi sommari, pochi ricchissimi e tutti gli altri che sopravvivono. Meraviglioso paese. Spera di non nascere mai li, amico mio, perché nessuno ti sentirà quando ti nascondono poi in una di quelle “fabbrichette”.



- ...cosi e ora il Terrorismo ...
cosa grave per carita ma non cosi grave come la dipingono ... –


Questo per te, che non puoi avere la visione che si ha da quel punto.


- 7 non cerano quando sono arrivati gli americani ...per cui non cerano neppure prima ... -


E secondo quale deduzione logica? Non si sono trovate, non che non cerano in “assoluto”. Questo non lo puoi dire, se lo dici è solo una tua forzatura nel ragionamento.


- non vedo perche logicamente se le avesse e subendo un attacco finale non le avrebbe usate .??cosa aveva da perdere ?? -

Perché probabilmente erano già uscite dal paese, ma non ci hai mai pensato? Proprio per dire al mondo: lo vedete, noi non avevamo niente e gli americani ci hanno invaso senza motivo. Ma tu quando hai a che fare con personaggi come Saddam Hussein ma che credi che stai giocando? Quelli sono furbi e si rigirano l’opinione pubblica a loro favore perché sanno che è un ottima strategia. E tu ci caschi! Ma lo sai che cosa ha fatto uno come saddam Hussein al suo popolo (oltre che al resto), sterminando intere famiglie di irakeni, mettendo i bambini come schudi umani durante i bombardamenti aerei degli americani per poi accusarli. E tu credi che uno così si faceva problemi a tenere armi di distruzione di massa o pensava, magari in qualche suo momento di umanità, che in fono non era giusto averle perché non è giusto prevaricare e uccidere masse di persone? E come se volevi cercare di convincere Hitler a non fare la guerra e a non sterminare le persone tentando di fargli qualche ragionamento di pace, amore o fratellanza a un demone! Non ti immagini neanche le risate che si fanno questi esseri quando vedono le manifestazioni dei pacifisti perché fanno il gioco loro. Uno come Saddam Hussein o Bin laden devi solo sperare che sparisca dal mondo, perché non immagini neanche quello che farebbero se solo avessero il potere per farlo.


nulla di piu di quello che e successo ora ...
per cui non le aveva
perche 1 l'avrebbero trovate
2 lui le avrebbe usate tanto non aveva nulla da perdere ...


- 8 le armi che gli americani dicono di avere sono missili con testa tossica per cui di gorsse dimensioni con un impianto di lancio assai ignombrante sia le stesse dimensioni assai grosse in un anno e passa avrebbero sicuramente trovato qualcuno che ne sapeva qualcosa o che aveva sentito parlare o ha visto momenti strani ,.... ma questo non e successo .... -


Tu non sai niente di quello che è successo e che non è successo. Ragioni con informazioni che leggi, e che non sono la realtà.


- 10 gli americani stanno lavorando per loro micca per me ...
e poi come detto la violenza genera violenza,... -


Che violenza ha generato la seconda guerra mondiale? A me sembra che abbia unito i popoli, invece!


- prima di andare in Iraq i soldati americani non erano mai o quasi attaccati ora ogni giorno subiscono un attacco ...
e poi cosa hanno ottenuto solo quello di far si che milioni di persone in piu ce l hanno con gli americani ...beh non un grande success,....
dice un detto ...
tanti nemici non sono tanta gloria ma solo tanti pericoli in piu ...
conviene avere amici ... -


Non sai contro chi si sta combattento. Non ne hai la minima ideea.

Ciao.




1) beh io ho visitato con tutte le liberta del mondo quel paese ...
ho dovuto incontrare anche dirigenti locali ma non ho mai trovato le porte chiuse da nessuna parte ...
la mia permanenza seriva per vedere un ampia parte di territorio tutto compreso per cui non i dovrebbe essere sfuggito nulla ...
se hai delle carte giocale non siamo micca qui a fare una partita a poker ma una discussione speriamo creativa o costruttiva ...



2) mah io sono contento di essere nato qua in europa e ne vado fiero e non lo cambierei con nessuno ...
a proposito non per insistere pero prima di disquisire su i fatti sarebbe bello avere un idea chiara su chi e per che sono andati in cina ...
cmq per le fabbricchette che costringono a lavorare i cinesi 20 ore al giorno ne sono trovate anche tante qui in Italia ma non per questo siamo un popolo di mascalzoni ...


7) una teoria la loro che dicono che cerano teoria la mia che dicno che non cerano ...mah i fatti parlano chiaro le armi non ci sono ...



ecco se saddam non era scemo le usava tanto sapeva che per lui era l'atto finale ... non gli conveniva certo creare delle giustificazioni ...
beh ha usato gli ostaggi e non i bambini ...
come succede ad un rapinatore in banca solo pero che in quel caso i polizzioti non sparano mentre gli americani hanno bombardato cmq...
penso che se le avesse avute le avrebbe usate solo perche ormai non aevava nulla da perdere e poi se ti informi su un sito militare vedrai che quelle armi che dovevono avere ci voglion mesi per spostarle e Bush ad invaderle ci ha messo qualche settimana...
sta di fatto che l'unico a sostenere che probabilmete cerano sei rimasto solo tu ....neppure Bush ne e piu convinto



8) se Bush stesso ammette che le amri di distruzioni di massa non esistono quando ha interesse a dire l'opposto vuol dire che è cosi ...
mi pare che tu sia uno dei pochi ancora a credere quella favola...
bomber is offline  
Vecchio 11-11-2004, 11.43.27   #123
Giullare di Corte
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-10-2004
Messaggi: 105
"Che centra. Adesso perché in Africa accade questo non si dovrebbe combattere il terrorismo?"

Beh se l'america ha attaccato veramente l'Irak per difendere noi esseri umani dal terrorismo (causa di mortalità) perché non da la priorità a cause di mortalità ben più importanti?
Lo so, secondo te il terrorismo finirà per ucciderci tutti, ma che prove ne hai di questo?! Io di prove che la fame uccide innumerevoli esseri umani non dovrei faticarne ad avere...

Sul fatto che arrivano solo le briciole son d'accordo anche io... purtroppo...

Ma penso che le briciole di ca. 850 miliardi di dollari (ke son le spese mondiali x l'industria bellica) farebbero star meglio parecchie persone.
Invece per il momento di tutti questi soldi arrivano solo bombe in testa a civili....

zao!
------------------
a quando la meteorite?
Giullare di Corte is offline  
Vecchio 11-11-2004, 11.48.39   #124
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giullare di Corte
"Una cosa è dire “Ci sono cmq diversi punti non molto chiari in quegli attentati”, e una ltra e inventare assurdità come “è sato lo stesso Bush a fare quegli attentati”. Non ti pare?"

Se ci son punti non chiari può darsi ke quella versione non sia la vera, e se é così può essere successo di tutto, non dico ke c'entra sicuramente Bush ma non posso neanke dire ke non é sicuramente stato lui...

kmq ti ricordo che l'america aveva già progettato diversi attentati terroristici contro se stessa (tra i kuali anche un dirottamento aereo) per potersi fornire una scusa ad un'eventuale invasione di cuba... e ci son documenti ufficiali ke lo provano...


"- Ma kmq non son morti più civili in Afganistan ed in Irak ke in america per le torri?! -
E che centra? Se vieni attaccato, ti devi difendere!"

Ma é giusto? kuanti di kuei ~15mila morti in Irak erano terroristi?!

"A chi non gli frega un … forse sei tu, o ti credi “il buono” di turno contro il mondo cattivo degli americani? Non sono tutti terroristi, questa è una cavolata, ma i terroristi ci sono."

Non son né contro gli americani ne a favore dei terroristi, odio soltanto la violenza ed ancor di più l'ipocrisia per giustificarla.
Bene, sul fatto ke non son tutti terroristi siamo d'accordo almeno, ma secondo te chi subisce di più il peso di una guerra?! .....te lo dico io, sono i civili che non han nulla a che fare coi terroristi....é giusto?

"- Non generalizzare tutte le forme di terrorismo, le br é tutta un'altra storia ben diversa da quello di cui stiamo parlando. -

Sono criminali assassini allo stesso modo di tutti i terroristi, mio caro, che non si fanno nessun problema o rimorso di coscienza nel mettere una bomba in un treno e ammazzare la gente per le loro ridicole ideologie. Ma dietro a quegli atti, ci sono esseri senza scrupoli, che vogliono solo il potere, e il denaro."

beh, visto che allora ti piace generalizzare generalizziamo fino in fondo per questioni di coerenza..
Non son forse criminali ed assassini allo stesso modo anche gli americani allora?! Secondo te si fanno rimorsi di coscenza quando bombardano una città?! Dietro questa guerra non potrebbero esserci (anche) esseri senza scrupoli che vogliono solo il potere ed il denaro?!
Pensa anche a tutti i risvolti economici che ha avuto e che avrà...

Un'altra cosa visto che a te va bene paragonare con le brigate:
come ha fatto l'italia a fermarle?!
-> con servizi segreti ed azioni di polizia ben mirate
ed io chiedo, perché non ha bombardato tutta la nazione come hanno fatto gli USA? Non é stato migliore il modo di agire dell'italia?!


"Tuttavia, ci sono essere che, avendo menti molto labili e primitive, facilmente possono essere manipolati più di altri, e diventare tutto quello che vedi."

Spero che vedi che quegli esseri ci sono anche nelle nazioni occidentali, altrimenti rischieresti di cadere in un discorso abb razzista, cosa che non mi auguro sia il caso...


zao!
-------------------
a quando la meteorite?

- Se ci son punti non chiari può darsi ke quella versione non sia la vera, e se é così può essere successo di tutto, non dico ke c'entra sicuramente Bush ma non posso neanke dire ke non é sicuramente stato lui... -


Infatti, in questi casi allora subentra il buon senso e l’intelligenza di ognuno di noi? Giusto? Vedi un po’, allora.


- Ma é giusto? kuanti di kuei ~15mila morti in Irak erano terroristi?! -


Tantissimi, stanne certo. E comunque, se un paese e dominato dai terroristi non ci sono altri modi per neutralizzarli. Tu conosci altri modi? Prego, proponi allora. Magari, con il dialogo.


- Non son né contro gli americani ne a favore dei terroristi, odio soltanto la violenza ed ancor di più l'ipocrisia per giustificarla. -


Anche io. Allora vediamo dove è la violenza e dove è l’ipocrisia.



- Bene, sul fatto ke non son tutti terroristi siamo d'accordo almeno, ma secondo te chi subisce di più il peso di una guerra?! .....te lo dico io, sono i civili che non han nulla a che fare coi terroristi....é giusto? -


Parole vuote (senza offesa), lo sappiamo tutti, e non lo vorrebbe nessuno, sai, mica solo tu la pensi così. Però, e qui arrivo al punto, hai altre soluzioni, oltre a queste belle paroline? Proponile, prego. Forse con il dialogo.


- beh, visto che allora ti piace generalizzare generalizziamo fino in fondo per questioni di coerenza..
Non son forse criminali ed assassini allo stesso modo anche gli americani allora?! Secondo te si fanno rimorsi di coscenza quando bombardano una città?! -


Si. Se poi qualcuno no, e si diverte, peggio per lui. Ma non puoi dire che sono tutti così, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?


- Dietro questa guerra non potrebbero esserci (anche) esseri senza scrupoli che vogliono solo il potere ed il denaro?! -


Certo. I capi dei terroristi!


- Pensa anche a tutti i risvolti economici che ha avuto e che avrà... -


Finora solo perdite in vite umane e soldi, purtroppo necessarie.


- Un'altra cosa visto che a te va bene paragonare con le brigate:
come ha fatto l'italia a fermarle?!
-> con servizi segreti ed azioni di polizia ben mirate
ed io chiedo, perché non ha bombardato tutta la nazione come hanno fatto gli USA? Non é stato migliore il modo di agire dell'italia?! -


Vuoi che risponda a questa cosa? Un gruppetto di squallidi terroristi come le br si è trovato il modo di combatterle come si è fatto, e con successo. Non era necessario fare quello che dici, visto che il paragone non regge. Qui stiamo parlando di un esercito vero e proprio che è appoggiato da interi paesi. Non lo sapevi questo?


- Spero che vedi che quegli esseri ci sono anche nelle nazioni occidentali, altrimenti rischieresti di cadere in un discorso abb razzista, cosa che non mi auguro sia il caso... -


Certo. Ci sono anche da noi, ma questo non cambia adesso il problema.

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 11-11-2004, 11.50.49   #125
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giullare di Corte
kannon

Voglio farti una domanda:

Tu come fai ad esserne così certo che ci sia un collegamento tra le torri e l'Irak?
ke prove hai? o ti basi solo sul fatto che l'america l'ha attaccato?


Perchè un paese come l'America non interviene a casaccio facendo muorire migliaia dei suoi soldati per "niente". Evidentemente, sanno molte cose che non si conoscono ancora.

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 11-11-2004, 12.04.13   #126
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giullare di Corte
[B

Beh se l'america ha attaccato veramente l'Irak per difendere noi esseri umani dal terrorismo (causa di mortalità) perché non da la priorità a cause di mortalità ben più importanti?
Lo so, secondo te il terrorismo finirà per ucciderci tutti, ma che prove ne hai di questo?! Io di prove che la fame uccide innumerevoli esseri umani non dovrei faticarne ad avere...

Sul fatto che arrivano solo le briciole son d'accordo anche io... purtroppo...

Ma penso che le briciole di ca. 850 miliardi di dollari (ke son le spese mondiali x l'industria bellica) farebbero star meglio parecchie persone.
Invece per il momento di tutti questi soldi arrivano solo bombe in testa a civili....

zao!
------------------
a quando la meteorite? [/b]

Beh se l'america ha attaccato veramente l'Irak per difendere noi esseri umani dal terrorismo (causa di mortalità) perché non da la priorità a cause di mortalità ben più importanti?


Infatti, se mi parli della fame del mondo ti do ragione. Adesso forse ti stai avvicinando a capire la logica del mio pensiero. Te la sintetizzo in questo modo:

io non dico e non ho mai detto che l’America sia il paese dei santi, il paese dei buoni, il paese delle soluzioni. Ma allo stesso modo, non mi faccio confondere con un “anti-americanismo” vuoto la dove mi rendo conto che un problema come quello del terrorismo è un problema serio e pericoloso, per l’intera popolazione. Ecco che mi viene allora da dire:

1) per il terrorismo, l’America sta attuando una difesa obbligata e necessaria che è anche per noi, che non stiamo lì a muorire come invece accade a moltissimi soldati americani (e non solo).


2) per la fame nel mondo, L’America, e praticamente tutti gli altri stai del mondo sono responsabili di fare poco, molto poco, spesso NIENTE, per risolvere questo gravissimo e terribile problema.

Come vedi, non confondo e non mischio realtà diverse, ma critico a seconda del caso e della situazione. Il capitalismo, è da correggere ed è un sistema “ipocrita” che privilegia pochi a discapito dei tanti. Lo considero però migliore del comunismo, che alla fine, fa la stessa cosa ma in molto peggio. Dunque? Io sono uno critico, come vedi, ma sul serio, non in modo “ipocrita”. Riconosco in un sistema l’evoluzione rispetto ad un altro, ma allo stesso modo ne vedo i suoi difetti e ne ricerco e ne grido il suo miglioramento. Non torno in un sistema perdente e “finto” (come il comunismo) che fa mangiare sempre i pochi, impoverendo a dismisura i tanti, ma ne cerco uno ancora migliore sulle basi di quello attuale che serve solo come “passaggio”. Che te ne pare?


- Ma penso che le briciole di ca. 850 miliardi di dollari (ke son le spese mondiali x l'industria bellica) farebbero star meglio parecchie persone. -


Sena questa industria saresti già stato invaso, ricordatelo. Perché nel mondo non vivi da solo, ci sono tanti altri paesi e esseri che cambiano in continuazione, e quando capita il “demone” di turno, sono cavoli, se non ti sai difendere.
In principio, sono comunque d’accordo, ma questo non è possibile, con questa umanità, oggi come oggi.

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 11-11-2004, 12.22.44   #127
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
1) beh io ho visitato con tutte le liberta del mondo quel paese ...
ho dovuto incontrare anche dirigenti locali ma non ho mai trovato le porte chiuse da nessuna parte ...
la mia permanenza seriva per vedere un ampia parte di territorio tutto compreso per cui non i dovrebbe essere sfuggito nulla ...
se hai delle carte giocale non siamo micca qui a fare una partita a poker ma una discussione speriamo creativa o costruttiva ...



2) mah io sono contento di essere nato qua in europa e ne vado fiero e non lo cambierei con nessuno ...
a proposito non per insistere pero prima di disquisire su i fatti sarebbe bello avere un idea chiara su chi e per che sono andati in cina ...
cmq per le fabbricchette che costringono a lavorare i cinesi 20 ore al giorno ne sono trovate anche tante qui in Italia ma non per questo siamo un popolo di mascalzoni ...


7) una teoria la loro che dicono che cerano teoria la mia che dicno che non cerano ...mah i fatti parlano chiaro le armi non ci sono ...



ecco se saddam non era scemo le usava tanto sapeva che per lui era l'atto finale ... non gli conveniva certo creare delle giustificazioni ...
beh ha usato gli ostaggi e non i bambini ...
come succede ad un rapinatore in banca solo pero che in quel caso i polizzioti non sparano mentre gli americani hanno bombardato cmq...
penso che se le avesse avute le avrebbe usate solo perche ormai non aevava nulla da perdere e poi se ti informi su un sito militare vedrai che quelle armi che dovevono avere ci voglion mesi per spostarle e Bush ad invaderle ci ha messo qualche settimana...
sta di fatto che l'unico a sostenere che probabilmete cerano sei rimasto solo tu ....neppure Bush ne e piu convinto



8) se Bush stesso ammette che le amri di distruzioni di massa non esistono quando ha interesse a dire l'opposto vuol dire che è cosi ...
mi pare che tu sia uno dei pochi ancora a credere quella favola...

- 1) beh io ho visitato con tutte le liberta del mondo quel paese ...
ho dovuto incontrare anche dirigenti locali ma non ho mai trovato le porte chiuse da nessuna parte ...
la mia permanenza seriva per vedere un ampia parte di territorio tutto compreso per cui non i dovrebbe essere sfuggito nulla ...
se hai delle carte giocale non siamo micca qui a fare una partita a poker ma una discussione speriamo creativa o costruttiva ... -

Amico mio, i bambini che vengono schiavizzati in Cina, non li trovi neanche tu, perché sono “NASCOSTI”. Inoltre, vengono mandati in molti altri paesi a fare la stessa cosa, compresa l’Italia. In Italia, infatti, qualche tempo fa parlarono di questa cosa e ne furono trovati anche molti, di bimbi che lavorano nascosti in fabbriche sotterranee, non te lo ricordi? Ma ne parlarono per poco, perché questo fenomeno, non interessa molto, a certi politici, anzi, disturba!
Il mio discorso su questa cosa finisce qui. Il tempo svelerà ogni cosa. E poi, non dimenticarti che, tutto ciò che non viene detto e nascosto di qui, verrà poi messo in conto di là. Va bè, ma questo è un altro discorso.


- 2) mah io sono contento di essere nato qua in europa e ne vado fiero e non lo cambierei con nessuno ... -


Vorrei vedere!


- 7) una teoria la loro che dicono che cerano teoria la mia che dicno che non cerano ...mah i fatti parlano chiaro le armi non ci sono ... -


Mi dispiace. Ma questa frase non presuppone necessariamente il fatto che “non ci sono mai state”. E nessuno ha mai detto che “non ci sono mai state” perché si sa che questa eventualità è più che probabile, invece. Nella tua espressione, invece, c’è un tentativo di eliminazione di questa possibilità in modo definitivo. E questo, non può essere.


- ecco se saddam non era scemo le usava tanto sapeva che per lui era l'atto finale ... non gli conveniva certo creare delle giustificazioni ... -


Non hai capito, usava cosa se le avevano già fatte uscire fuori dal paese? Allora?


- beh ha usato gli ostaggi e non i bambini ... -


Ti sbagli, ha sempre usato anche i bambini, purtroppo! Ma di chi credi stai parlando quando parli di uno come lui? Sono demoni, per loro questo è niente rispetto a quello che vorrebbero fare.


- come succede ad un rapinatore in banca solo pero che in quel caso i polizzioti non sparano mentre gli americani hanno bombardato cmq... -
Un rapinatore in banca? Cioè, Saddam Hussein è come un rapinatore in banca. Ha sterminato intere popolazione tra cui centinaia di migliaia di famiglie (intere) irachene. Ma ti rendi conto dei paragoni che stai facendo?


- penso che se le avesse avute le avrebbe usate solo perche ormai non aevava nulla da perdere e poi se ti informi su un sito militare vedrai che quelle armi che dovevono avere ci voglion mesi per spostarle e Bush ad invaderle ci ha messo qualche settimana... -


Le hanno spostate prima, allora, ma cosa vuoi dimostare. Ma che tu sai le strategie e le furbizie che utilizza un demone? Non sono della tua portata, mi dispiace.


- sta di fatto che l'unico a sostenere che probabilmete cerano sei rimasto solo tu ....neppure Bush ne e piu convinto -


Adesso credi anche di sapere quello che crede o non crede Bush. Solo Dio conosce questo, ricordatelo. Attento a non crederti Dio.


8) se Bush stesso ammette che le amri di distruzioni di massa non esistono quando ha interesse a dire l'opposto vuol dire che è cosi ...


Dimmi quando l’ha detto, i termini in cui l’ha detto, ogni parole che ha detto comprese le virgole egli spazi, in che modo, preciso e solo se sono le sue parole, e non le tue.

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 11-11-2004, 13.02.43   #128
Giullare di Corte
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-10-2004
Messaggi: 105
"Infatti, in questi casi allora subentra il buon senso e l’intelligenza di ognuno di noi? Giusto? Vedi un po’, allora."

- beh, se guardiamo un po' tutto quello che hanno combinato gli USA da quando esistono (nel bene e nel male, perché oggi si tende a dimenticare che han fatto anche del bene..) l'intelligenza e il mio buonsenso mi dicono di tenere aperta ogni possibilità, nel bene o nel male che sia..


"- Ma é giusto? kuanti di kuei ~15mila morti in Irak erano terroristi?! -

Tantissimi, stanne certo. E comunque, se un paese e dominato dai terroristi non ci sono altri modi per neutralizzarli. Tu conosci altri modi? Prego, proponi allora. Magari, con il dialogo."

Tantissimi?! come fai a dirlo?! ci son sondaggi o é una generalizzazione che fai?!
Qualcosa che causa la morte anche di una sola persona non può essere giusto. -> la guerra non é una soluzione.


"Anche io. Allora vediamo dove è la violenza e dove è l’ipocrisia."

Violenza é nei terroristi come nelle guerre, é dalle due parti!
Ipocrisia pure.


Parole vuote (senza offesa), lo sappiamo tutti, e non lo vorrebbe nessuno, sai, mica solo tu la pensi così. Però, e qui arrivo al punto, hai altre soluzioni, oltre a queste belle paroline? Proponile, prego. Forse con il dialogo.


"Si. Se poi qualcuno no, e si diverte, peggio per lui. Ma non puoi dire che sono tutti così, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?"

-> e tu come hai fatto ha dirmi che tantissimi dei 15'000 morti in Irak erano terroristi, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?

"- Dietro questa guerra non potrebbero esserci (anche) esseri senza scrupoli che vogliono solo il potere ed il denaro?! -

Certo. I capi dei terroristi!"

E il petrolio irakeno dove pensi che andrà a finire? lo lascieranno agli irakeni o finirà tutto in america per poi rivenderlo alle altre nazioni?

"Finora solo perdite in vite umane e soldi, purtroppo necessarie."

Perdite di soldi da parte di chi?! del governo americano, ma in tasca a chi vanno?! alle lobby dell'industria bellica... ti ricordo che questa lobby é abb importante in america, un presidente c'ha persino lasciato la pelle perché voleva interrompere una guerra...


"Qui stiamo parlando di un esercito vero e proprio che è appoggiato da interi paesi. Non lo sapevi questo?"

provamelo!

Agli altri post ti rispondo dopo, adesso devo andare...

zao!
------------------
a quando la meteorite?
Giullare di Corte is offline  
Vecchio 11-11-2004, 13.31.51   #129
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giullare di Corte
"Infatti, in questi casi allora subentra il buon senso e l’intelligenza di ognuno di noi? Giusto? Vedi un po’, allora."

- beh, se guardiamo un po' tutto quello che hanno combinato gli USA da quando esistono (nel bene e nel male, perché oggi si tende a dimenticare che han fatto anche del bene..) l'intelligenza e il mio buonsenso mi dicono di tenere aperta ogni possibilità, nel bene o nel male che sia..


"- Ma é giusto? kuanti di kuei ~15mila morti in Irak erano terroristi?! -

Tantissimi, stanne certo. E comunque, se un paese e dominato dai terroristi non ci sono altri modi per neutralizzarli. Tu conosci altri modi? Prego, proponi allora. Magari, con il dialogo."

Tantissimi?! come fai a dirlo?! ci son sondaggi o é una generalizzazione che fai?!
Qualcosa che causa la morte anche di una sola persona non può essere giusto. -> la guerra non é una soluzione.


"Anche io. Allora vediamo dove è la violenza e dove è l’ipocrisia."

Violenza é nei terroristi come nelle guerre, é dalle due parti!
Ipocrisia pure.


Parole vuote (senza offesa), lo sappiamo tutti, e non lo vorrebbe nessuno, sai, mica solo tu la pensi così. Però, e qui arrivo al punto, hai altre soluzioni, oltre a queste belle paroline? Proponile, prego. Forse con il dialogo.


"Si. Se poi qualcuno no, e si diverte, peggio per lui. Ma non puoi dire che sono tutti così, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?"

-> e tu come hai fatto ha dirmi che tantissimi dei 15'000 morti in Irak erano terroristi, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?

"- Dietro questa guerra non potrebbero esserci (anche) esseri senza scrupoli che vogliono solo il potere ed il denaro?! -

Certo. I capi dei terroristi!"

E il petrolio irakeno dove pensi che andrà a finire? lo lascieranno agli irakeni o finirà tutto in america per poi rivenderlo alle altre nazioni?

"Finora solo perdite in vite umane e soldi, purtroppo necessarie."

Perdite di soldi da parte di chi?! del governo americano, ma in tasca a chi vanno?! alle lobby dell'industria bellica... ti ricordo che questa lobby é abb importante in america, un presidente c'ha persino lasciato la pelle perché voleva interrompere una guerra...


"Qui stiamo parlando di un esercito vero e proprio che è appoggiato da interi paesi. Non lo sapevi questo?"

provamelo!

Agli altri post ti rispondo dopo, adesso devo andare...

zao!
------------------
a quando la meteorite?

- beh, se guardiamo un po' tutto quello che hanno combinato gli USA da quando esistono (nel bene e nel male, perché oggi si tende a dimenticare che han fatto anche del bene..) l'intelligenza e il mio buonsenso mi dicono di tenere aperta ogni possibilità, nel bene o nel male che sia.. -


questo non te lo nega nessuno, anzi, è giusto.


- Tantissimi?! come fai a dirlo?! ci son sondaggi o é una generalizzazione che fai?! -


Sono migliaia, non lo vedi quello che sta succedendo?


- Qualcosa che causa la morte anche di una sola persona non può essere giusto. -> la guerra non é una soluzione. -


Questi criteri di giusto o non giusto sono moralismi che non hanno senso quando ci sono realtà con cui bisogna fare i conti.


- Violenza é nei terroristi come nelle guerre, é dalle due parti!
Ipocrisia pure. -


Non è violenza quella di chi si difende, è necessità che utilizza la violenza ma in modo “difensivo”.
Dunque, che paragone fai? Dici: terrorismo=americani=la stessa cosa, in termini di violenza.


"Si. Se poi qualcuno no, e si diverte, peggio per lui. Ma non puoi dire che sono tutti così, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa?"


- e tu come hai fatto ha dirmi che tantissimi dei 15'000 morti in Irak erano terroristi, mica stai nei loro “pensieri”, vero. O credi di sapere cosa pensa e cosa vive ognuno di loro in ogni cosa che fa? -


Pensieri? Quali pensieri. Quelli che ammazzano i civili con le continue autobomba non sono mica pensieri, mio caro, e neanche quelli che tagliano le teste. Ci vogliono 20000 soldati per stanarli dalla loro attuale roccaforte, quindi, se permetti, vuol dire che sono tanti, o no?


- E il petrolio irakeno dove pensi che andrà a finire? lo lascieranno agli irakeni o finirà tutto in america per poi rivenderlo alle altre nazioni? -

Questa è bella. Questa storia del petrolio è talmente semplicistica che non mi va proprio, quasu quasi di rispondere. Sono certi personaggi che scaricano tutto su questa ridicolezza. Ascolta: il petrolio rimarrà sempre degli irakeni come rimarrà a loro il loro territorio e la loro terra, che avrà un suo governo, irakeno. Nessuno toglie niente a questo popolo, come niente è stato tolto all’afganistan. Inoltre, sappi che il petrolio è una cosa superata, e col tempo lo vedrai.


- Perdite di soldi da parte di chi?! del governo americano, ma in tasca a chi vanno?! alle lobby dell'industria bellica... -


A certo, che bel guadagno allora! Uno stato come l’America sacrifica migliaia di vite umane e di miliardi di dollari per far arricchire l’industria bellica e impoverire il resto, vero? Non è molto logico. Comunque, anche se ci sono sicuramente interessi anche in certi settori, il discorso è molto più complesso e vario di quanto tu, in modo un pò troppo semplicistico, cerchi di affrontare. Cambiano anche i tempi, le persone, le situazioni, e molto altro.


"Qui stiamo parlando di un esercito vero e proprio che è appoggiato da interi paesi. Non lo sapevi questo?"

- provamelo! -


Guarda con più attenzione e senso critico quello che avviene nel mondo, 20000 soldati solo per una cittadina in Iraq piena zeppa di terroristi. Poi, c’è tutto il resto del mondo. Credi che stanno li per giocare?

Ciao.

Ultima modifica di Kannon : 11-11-2004 alle ore 13.34.51.
Kannon is offline  
Vecchio 11-11-2004, 13.54.32   #130
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
- 1) beh io ho visitato con tutte le liberta del mondo quel paese ...
ho dovuto incontrare anche dirigenti locali ma non ho mai trovato le porte chiuse da nessuna parte ...
la mia permanenza seriva per vedere un ampia parte di territorio tutto compreso per cui non i dovrebbe essere sfuggito nulla ...
se hai delle carte giocale non siamo micca qui a fare una partita a poker ma una discussione speriamo creativa o costruttiva ... -

Amico mio, i bambini che vengono schiavizzati in Cina, non li trovi neanche tu, perché sono “NASCOSTI”. Inoltre, vengono mandati in molti altri paesi a fare la stessa cosa, compresa l’Italia. In Italia, infatti, qualche tempo fa parlarono di questa cosa e ne furono trovati anche molti, di bimbi che lavorano nascosti in fabbriche sotterranee, non te lo ricordi? Ma ne parlarono per poco, perché questo fenomeno, non interessa molto, a certi politici, anzi, disturba!
Il mio discorso su questa cosa finisce qui. Il tempo svelerà ogni cosa. E poi, non dimenticarti che, tutto ciò che non viene detto e nascosto di qui, verrà poi messo in conto di là. Va bè, ma questo è un altro discorso.


- 2) mah io sono contento di essere nato qua in europa e ne vado fiero e non lo cambierei con nessuno ... -


Vorrei vedere!


- 7) una teoria la loro che dicono che cerano teoria la mia che dicno che non cerano ...mah i fatti parlano chiaro le armi non ci sono ... -


Mi dispiace. Ma questa frase non presuppone necessariamente il fatto che “non ci sono mai state”. E nessuno ha mai detto che “non ci sono mai state” perché si sa che questa eventualità è più che probabile, invece. Nella tua espressione, invece, c’è un tentativo di eliminazione di questa possibilità in modo definitivo. E questo, non può essere.


- ecco se saddam non era scemo le usava tanto sapeva che per lui era l'atto finale ... non gli conveniva certo creare delle giustificazioni ... -


Non hai capito, usava cosa se le avevano già fatte uscire fuori dal paese? Allora?


- beh ha usato gli ostaggi e non i bambini ... -


Ti sbagli, ha sempre usato anche i bambini, purtroppo! Ma di chi credi stai parlando quando parli di uno come lui? Sono demoni, per loro questo è niente rispetto a quello che vorrebbero fare.


- come succede ad un rapinatore in banca solo pero che in quel caso i polizzioti non sparano mentre gli americani hanno bombardato cmq... -
Un rapinatore in banca? Cioè, Saddam Hussein è come un rapinatore in banca. Ha sterminato intere popolazione tra cui centinaia di migliaia di famiglie (intere) irachene. Ma ti rendi conto dei paragoni che stai facendo?


- penso che se le avesse avute le avrebbe usate solo perche ormai non aevava nulla da perdere e poi se ti informi su un sito militare vedrai che quelle armi che dovevono avere ci voglion mesi per spostarle e Bush ad invaderle ci ha messo qualche settimana... -


Le hanno spostate prima, allora, ma cosa vuoi dimostare. Ma che tu sai le strategie e le furbizie che utilizza un demone? Non sono della tua portata, mi dispiace.


- sta di fatto che l'unico a sostenere che probabilmete cerano sei rimasto solo tu ....neppure Bush ne e piu convinto -


Adesso credi anche di sapere quello che crede o non crede Bush. Solo Dio conosce questo, ricordatelo. Attento a non crederti Dio.


8) se Bush stesso ammette che le amri di distruzioni di massa non esistono quando ha interesse a dire l'opposto vuol dire che è cosi ...


Dimmi quando l’ha detto, i termini in cui l’ha detto, ogni parole che ha detto comprese le virgole egli spazi, in che modo, preciso e solo se sono le sue parole, e non le tue.

Ciao.



hai troppe certezze , poi mi sembra il discorso delle armi chimiche ...ci sono ma nessuno le ha mai viste ...
chi schiavizza i bambini in altri paesi non e certo il governo cinese ma singoli cittadini privati che pensano di fare soldi facili ...
cmq bambini non ne ho visti lavorere ...che succeda qui e tutta un altra storia indipendente da quello che pensi tu ...
e poi se tu vuoi continuare fare ipotesi su cose che non sai neppure tu da dove provengono meglio cambiare discorso ..



ci sono ??
no ...
ci sono state ? non si sa ...
non è un buon motivo per iniziare una guerra.....
e poi vogliamo dire una cosa il primo produttore di armi chimiche e lo stato che in assoluto ha piu armi di dstruzione di massa guarda un po e l'america ...
cmq se non riesci a arrenderti davanti al evidenza non so cosa dire ...


mah perche dovrebbe farle uscire dal paese ??
e a chi le dava??
perche poi dovrebbe averle prese un altro stato ??
per farsi attaccare dagli americani ??
e poi non so quello che crede bush ma io mi attingo ai fatti
bush ha detto che non cerano per cui se l ha detto vuol dire che ne era convinto se no continuava la ricerca...
la detto lui ...



mah li leggi i giornali ??
mi sembra di no ...adesso nn mi ricordo esattamente cosa ha detto e come l ha detto ho cose piu importanti da fare ...mah certamente lui ha confermato alla stampa in una conferneza alla casa bianca che si era sbagliato ....
se poi insisti a dire che non l ha detto allora vedi di informarti su qualche giornali di 3 mesi fa vedrai che non sarà difficle scoprire che e veramente cosi ...
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it