Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 09-11-2004, 17.16.21   #81
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
- beh vedo che cmq la Cina non la conosci molto bene, la conosco per lavoro e si è vero il Comunismo è stato un vero fallimento ma la realtà di tutti i giorni è molto complicata e come si era messa alcuni anni fa nessuno avrebbe creduto al miracolono economico che ce ora la ...
ricorda per varie testimonianze quello che succedeva in europa nel dopo guerra ... -


Non credere di conoscerla meglio di me, mio caro. Sappi che quello che è nascosto, tu non lo vedi. Il miracolo economico, se ti piace usare questo termine, è a un prezzo che tu non conosci.


- accidenti non ti piacciono quelli che fanno vedere di essere i buoni .,...accidenti ma se sembra che ti piace bush che per andare in iraq ha detto che lui era il buono mentre loro erano i cattivi ...anche lui mi sembra si nasconde dietro la maschera della bonta.... -


E’ meno ipocrita di altri, che fanno finta che certi problemi gravi come il terrorismo non esistano, solo perché gli fa comodo parlare in questo modo per le masse “buonine”. Ma questi discorsi, non attaccano facilmente in America.


- l'onda dei pacifisti non sono tutti brutti e cattivi come li dipingi tu e mi sembra pure strano che li chiami cosi in causa visto che alla fine sono tanti e di culture diverse ... -


Sono solo masse di persone ben manovrate che credono di salvare il mondo, facendo invece il gioco dei criminali veri. Oltretutto, sono anche molto violenti e si dicono “pacifisti”.


- cmq nel dubbio non ho mai visto delle persone che sono per la guerra e fanno del bene nel mondo -


Che dici. L’America non è per la guerra in questa connotazione da te dipinta, nel senso che la guerra non piace a nessuno, tranne che a Hitler, Saddam Hussai, e questi qui. L’America è per la guerra preventiva e la difesa, che si attua con la guerra,s e necessario. E’ il contrario di quello che vuoi far credere. Uno stato che entra in guerra perché è stato attaccato non significa che vuole la guerra, ma che la deve fare per necessità. La Germania nazista, ha dichiarato guerra al mondo perché voleva invece la guerra e non per difendersi, visto che non era attaccata da nessuno. E’ chiaro così?



mah come pensi che uno solo perchè è un pacifista si deve occupare di ogni problema della societa italiana e estera ??


Si deve occupare di tutto ciò che è violenza, essendo contro la violenza. O no? E non solo di ciò che fa “comodo”. Altrimenti è solo un ipocrita. Perché non manifestano contro il terrorismo? Dove sono i pacifisti ogni volta che i terroristi fanno le loro stragi? Rispondi!


Ciao.



beh per quanto ne so ne conosco ben piu io ...
io ci ho vissuto e ho lavorato in Cina e con Cinesi per un periodo della mia vita ovviamente non conosco certo tutta la realta Cinese troppo vasta ma ho visto di persona cose che molti vedono anzi non vogliono vedere per Tv... non penso che tu possa dire lo stesso e poi non mi hai ancora detto dove hai trovato quelle informazioni ...questa tua reticenza mi fa pensare che sia un sentito dire per cui ...



Pensa un po cera uno spot che diceva che per il terrorismo in america compreso l'11 settembre sono morte 4000 persone, sempre nello stesso paese per Aids e poverta ne muoino quasi 100000 all'anno ...pero i soldi stanziati per il terrorismo sono rispetto a quelli per la cura di quella malattia o fondi sociali almeno 1000 volte piu grande ...fai te a guardare le cifre cosa è che fa piu morti in America ???
Eppure Bush persiste a sconfiggere questo male che sembra la cosa piu grave del mondo ...
Fra parentesi non ce stato nessun collegamento fra quello il terrorismo di Bin Laden e l'Iraq mentre ce qualche colllegamento fra Bin e l'Arabia ...
insomma i conti non tornano ...
per cui sinceramente non vedo la differenza sull'ipocrisia ...



Tu mi sembra che fai di tutta un Erba un fascio ...
Tu diresti che tutti quelli che vanno allo stadio sono dei violenti ??
no ???
forse dici che sono violenti sono un gruppo di scalmanati ??
beh si ...
allora perche ritieni che tutti i pacifisti sono violenti se solo una frangia di esaltati ha comesso atti riprovevoli ??




Accidenti Saddam vuole la guerra mentre Bush no ma che stano ...
mai avrei detto allora ti faccio una domanda perche Bush ha attaccato l'iraq con la scusa delle armi di distruzione di massa quando poi alla fine queste armi non cerano ??
accidenti allora usando questa scusa qualsiasi stato potrebbe attaccare un altro inventandosi che ne so che hanno delle armi atomiche quando poi alla fine non ne hanno intanto ...
insomma alla fine Hitler aveva ragione ha invaso la Polonia per prevenzione che chissa cosa avrebbero fatto i polacchi nel corso degl anni probabilmente avevano anche armi di distruzione di massa...
con il tuo ragionamento si puo giustificare qualsiasi invasione ....



Rimango sbalordito ...mi pare che le tue informazioni sono assai carenti ...l'anno scorso i tuoi odiati pacifisti hanno manifestato piu di una volta contro il terrorismo, ero a Bologna quando ad un certo punto ho vvisto una miriade di bandiere sia inneganti alla pace (bandiera con tutti i colori , e vari scritte contro il terrorismo ...) ...
Cmq mi sai che su quello che devono fare i pacifisti hai un idea assai strana ...
non sono contro tutti i genere di violenza ma solo contro la guerra .,...
secondo te gli animalisti si dovrebbero occupare della violenza negli stadi ...
secondo me dici di no ..
anche perche il termine sancisce un gruppo e non viceversa ...
se io sono anti-comunista non vuol dire che sia anche automaticamente pro americani o qualcosaltro ...
bomber is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.18.31   #82
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
beh si spiega penso abbastanza facilmente...ovvero gli incidenti stradali si è un fenomeno grave ma per quanto sono ormai 30anni che succedono un sacco di incidenti per cui se mi permetti il termine la notizia è vecchia è sempre quella ed in tv a parte casi eclatanti come l'Incidente della parietti o casi simili non fa molta notizia ...
cmq prima di tutto andrebbe anche messa in testa alla gente alcune nozioni di guida sicura che spesso non rispettano ...

Ecco. Allora i "dimostranti" vanno solo dietro le cose che "fanno notizia"? I morti in Irak sono più importanti di quelli sulle strade? Questo lo possono fare i giornali, che sono spesso di parte e orientati. Ma lo fanno anche i pacifisti, mi sembra. Dunque? Pacifisti de che?

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.20.44   #83
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
E allora. Perché non si manifesta per tutte queste cose in modo da farsi sentire, essendo tutte cose che, se non rispettate, causano molti morti? Dove sono i pacifisti?

Ciao


mah non capisco chi ti ha attizzato contro i pacifisti ma insomma questi poveri uomini per te dovrebbero essere sempre in manifestazione una volta a manifestare contro le droghe un altra volta contro l'affondamento di venezia un altra volta contro lo smog un altra volta contro la violenza negli stadi un ...
e cosi all infinito ...
ripeto non so chi ti ha attizzato contro queste persone che magari andando in piazza penso anche di essere utili , ma prova a ragionare con la tua testa e vedrai che una persona non puo manifestare contro o a favore di ogni cosa ...e materialmente impossibilie....
bomber is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.22.10   #84
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
mah non capisco chi ti ha attizzato contro i pacifisti ma insomma questi poveri uomini per te dovrebbero essere sempre in manifestazione una volta a manifestare contro le droghe un altra volta contro l'affondamento di venezia un altra volta contro lo smog un altra volta contro la violenza negli stadi un ...
e cosi all infinito ...
ripeto non so chi ti ha attizzato contro queste persone che magari andando in piazza penso anche di essere utili , ma prova a ragionare con la tua testa e vedrai che una persona non puo manifestare contro o a favore di ogni cosa ...e materialmente impossibilie....

Nessuno. So solo che è tutta ipocrisia che viene da persone che si nascondo dietro a parole ma sono solo manovrate.
Tutto qui.

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.22.38   #85
Giullare di Corte
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-10-2004
Messaggi: 105
Si concordo, la politica ha anche lei la sua importanza nell'influsso sui media, ma non so dirti se più dell'audience (= guadagno).

L'argomento "guerra in Irak" é ormai diventata un'attrazione mondiale, e più di tutto soprattutto un mezzo di guadagno per moltissimi, "vendendola" sia a kuelli contrari che a kuelli favorevoli.
Insomma, la cosa che ha interessato di più le nazioni occidentali di questa guerra non son tanto la sua giustificazione o i suoi morti, é il guadagno che poteva trarne. E questo sotto tutti i punti di vista, prima di tutto in investimenti, ricostruzione, alleanze, ecc, ma c'é da non dimenticare anche tutti i libri che ne son stati scritti, tutti i programmi televisivi ke ne son conseguiti, ecc...
Poi bohm, tutto questo é anche stato alimentato da quell'ormai famoso "pseudopacifismo-antiamericanismo" che ha fortemente orientato i media in questa direzione, appunto perché redditizia, alimentandolo di conseguenza e tutto continua così in un circolo vizioso...

Per quanto riguarda i media in Italia non posso esprimermi molto non essendo italiano, kmq mi pare ke sia pur sempre il governo del cavaliere a controllare quasi tutte le reti televisive Trasmissioni filo-sinistra ce ne sono, eccome, ma non dimenticare ke in fin dei conti sono trasmissioni di sinistra ma su reti appartenenti al potere (di destra)... Dubito fortemente che questi possessori delle reti televisive lascino andare in onda qualcosa che non vogliano, dato che hanno il potere assoluto su quello che viene trasmesso.
Perché fanno passare trasmissioni di sinistra allora?! prima di tutto perché vende, secondariamente perché così possono controllare il loro "avversario", e tutti e due i punti son sullo stesso livello d'importanza...


zao!

---------------
a quando la meteorite?
Giullare di Corte is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.23.52   #86
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Giullare di Corte


Per quanto riguarda i media in Italia non posso esprimermi molto non essendo italiano, kmq mi pare ke sia pur sempre il governo del cavaliere a controllare quasi tutte le reti televisive


Qui ti sbagli, e di parecchio.

Caio.
Kannon is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.27.16   #87
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Ecco. Allora i "dimostranti" vanno solo dietro le cose che "fanno notizia"? I morti in Irak sono più importanti di quelli sulle strade? Questo lo possono fare i giornali, che sono spesso di parte e orientati. Ma lo fanno anche i pacifisti, mi sembra. Dunque? Pacifisti de che?

Ciao.


beh il significato sta nella definizione
pacifisti = per la pace...
per cui semplicemente essere contro la guerra .
stop non altro ne di piu solo questo ...
bomber is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.30.01   #88
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Nessuno. So solo che è tutta ipocrisia che viene da persone che si nascondo dietro a parole ma sono solo manovrate.
Tutto qui.

Ciao.



Se vuoi i pacifisti sono manovrati ma non certamente ipocriti anche perche la maggior parte di loro vorrebbe realmente la Pace...
invece di sputagli adosso sentenze sarebbe piu costruttivo conoscerne qualcuno ...
poi nella massa dove ci sono tante persone ci sono gli stupidi i violenti e quelli che sono li perche ce andato un amico ..
ma tanti che vorrebbero la pace...
bomber is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.30.53   #89
Giullare di Corte
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-10-2004
Messaggi: 105
x bomber

però devi ammettere ke di pacifisti a manifestare kontro la altre guerre nel mondo non ce ne siano moltissimi...
perké?

zao!

------------------
a quando la meteorite?
Giullare di Corte is offline  
Vecchio 09-11-2004, 17.32.59   #90
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Qui ti sbagli, e di parecchio.

Caio.


si sbaglia forse si ma non di molto ...
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it