Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 13-06-2007, 10.10.04   #21
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
“Veramente Einstein si era riferito al Creatore del mondo piu' che alla natura”

Vero, ma intendeva la natura, Dio era una metafora anche perché Einstein era “spinoziano”.

Citazione:
“Secondo lui nulla era lasciato al caso e mi sembra che nella tua citazione non
sia uscita la negazione.”

Einstein era un accanito determinista e perse tale accanimento solo alla fine della diatriba con Bohr. Il mio consiglio invece è di rivederti la vita e le opere di Einstein in particolare il famoso dibattito Einstein-Bohr.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 13-06-2007, 10.34.24   #22
SIMMETRIA
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2007
Messaggi: 248
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero


Il mio consiglio invece è di rivederti la vita e le opere di Einstein in particolare il famoso dibattito Einstein-Bohr.

Saluti
Andrea
Francamente a me il famoso dibattito a cui tu fai riferimento interessa relativamente (tanto per essere in tema).
A me personalmente quello che interessa e ' rilevare obiezioni e commenti sulla relativita' per aprire una discussione e a tale proposito non mi sembra di avere rilevato da parte tua nulla in questa direzione se non aspetti marginali che non portano da nessuna parte nel cercare di capire le basi della relativita'.
Non te la prenedere ma prima di dare consigli studiati bene cosa vuol dire spazio-tempo,la metrica di Minkowski e quella di Riemann poi ne riparliamo...
SIMMETRIA is offline  
Vecchio 13-06-2007, 11.54.57   #23
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
Originalmente inviato da SIMMETRIA
Francamente a me il famoso dibattito a cui tu fai riferimento interessa relativamente (tanto per essere in tema).

Immagino, però ti dovrebeb interessare, ma fai te.

"non mi sembra di avere rilevato da parte tua nulla in questa direzione se non aspetti marginali"

Perchè a me interessa "relativamente" l'argomentazione che hai esposto perchè la ritengo di poca importanza proprio per i fini che ti proponi, ovvero capire la relatività.

"Non te la prenedere ma prima di dare consigli studiati bene cosa vuol dire spazio-tempo,la metrica di Minkowski e quella di Riemann poi ne riparliamo..."


Mi chiedo perchè tu mi stia invitando a "studiare bene" quando non ho visto alcun errore da parte mia in ciò che ho esposto ne puoi sapere la mia preparazione in merito a meno che tu non sia un medium. (il discorso della contrazione dilatazione era ovviamente sottointeso, ma se hai studiato fisica sai molto bene che occorrerebbe parlare con il linguaggio matematico e non con quello naturale).


Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 13-06-2007, 14.16.11   #24
SIMMETRIA
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2007
Messaggi: 248
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero

Perchè a me interessa "relativamente" l'argomentazione che hai esposto perchè la ritengo di poca importanza proprio per i fini che ti proponi, ovvero capire la relatività.
Saluti
Andrea

Oh! Finalmente sono riuscito ad instaurare un dialogo.
Anche se e' iniziato con un velo di polemica sono convinto che eliminato
potremmo parlare di relativita'.
Forse hai ragione in merito a quanto hai scritto e ti ringrazio di avermelo fatto notare.
Se sei daccordo e ti interessa l'argomento proponi un punto di partenza
dal quale poter aprire la discussione.
Ciao.
SIMMETRIA is offline  
Vecchio 13-06-2007, 18.48.34   #25
Marius
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-06-2007
Messaggi: 529
Smile Riferimento: Sportello della relativita'

Riferimento discussione Relatività
Salve a tutti, sono Marius e mi sono appena iscritto...
Parlando di Relatività Generale io penso che si tratti di un un puro "paradigma teorico" dei fisici, senza alcun contenuto "ontologico"...
Essa prevede, infatti, che una massa possa curvare le proprietà di campo dello spazio - tempo.......Peccato che lo spazio - tempo sia un puro concetto geometrico quadridimensionale....In pratica si confonde l'attributo con il soggetto.......O meglio si presume che esistano gli attributi del soggetto, ma non il soggetto stesso...
Come se esistesse la mia stupidità, ma io non fossi stupido....O meglio non fossi per niente...
Harry Potter non avrebbe fatto di meglio

Ciao a tutti

Marius

Ultima modifica di Marius : 13-06-2007 alle ore 22.19.21.
Marius is offline  
Vecchio 14-06-2007, 07.49.18   #26
SIMMETRIA
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2007
Messaggi: 248
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
Originalmente inviato da Marius
Parlando di Relatività Generale io penso che si tratti di un un puro "paradigma teorico" dei fisici, senza alcun contenuto "ontologico"...
Essa prevede, infatti, che una massa possa curvare le proprietà di campo dello spazio - tempo.......Peccato che lo spazio - tempo sia un puro concetto geometrico quadridimensionale.... Harry Potter non avrebbe fatto di meglio

Ciao a tutti

Marius

Non e' molto chiaro quello che vuoi esprimere ti inviterei ad essere piu' preciso se vuoi avanzare obiezioni.
SIMMETRIA is offline  
Vecchio 14-06-2007, 18.04.54   #27
Marius
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-06-2007
Messaggi: 529
Wink Riferimento: Sportello della relativita'

Rispondo a Simmetria.

Cerco di spiegarmi meglio....premettendo che non sono un "esperto"

La Relatività Generale prevede che uno spazio quadridimensionale possa essere curvato da una massa.....In realtà, da quello che ho capito, non è uno spazio "materiale" a curvarsi, ma le sue proprietà di campo......
Ovvero curvano gli attributi di un "qualcosa" che è espressione di un "paradigma teorico",,,,,,Secondo me, invece, gli attributi sono sempre legati a un "soggetto" materiale......
E' cmq il problema delle "interazioni deboli", "misteriose" azioni a distanza fra enti distinti e "scollegati"......Per carità, non voglio riesumare l'etere, ma francamente il quadro "ontologico" proposto da Relatività e meccanica o cromodinamica quantistica mi sembra "surreale"...A meno che non ci si voglia limitare a dire E' così e basta.....

Un saluto

Marius
Marius is offline  
Vecchio 15-06-2007, 08.53.41   #28
SIMMETRIA
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2007
Messaggi: 248
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
Originalmente inviato da Marius
Rispondo a Simmetria.

Cerco di spiegarmi meglio....premettendo che non sono un "esperto"

La Relatività Generale prevede che uno spazio quadridimensionale possa essere curvato da una massa.....In realtà, da quello che ho capito, non è uno spazio "materiale" a curvarsi, ma le sue proprietà di campo......
Ovvero curvano gli attributi di un "qualcosa" che è espressione di un "paradigma teorico",,,,,,Secondo me, invece, gli attributi sono sempre legati a un "soggetto" materiale......
E' cmq il problema delle "interazioni deboli", "misteriose" azioni a distanza fra enti distinti e "scollegati"......Per carità, non voglio riesumare l'etere, ma francamente il quadro "ontologico" proposto da Relatività e meccanica o cromodinamica quantistica mi sembra "surreale"...A meno che non ci si voglia limitare a dire E' così e basta.....

Un saluto

Marius

La "verita'" non e' retaggio di nessuno anzi non si sa nemmeno se esiste.
Quello che si puo' fare e' cercarne una interpretazione con teorie che comunque tengano conto di aspetti sempre reali.
Tu dici che gli attributi devono essere sempre legati ad un soggetto materiale,
ma anche qui bisogna avere la certezza di cosa si intende per soggetto materiale.
Per capire un fenomeno fisico ci si avvale della collaborazione di diverse discipline anche se al primo posto rimane sempre l'intuito.
E' da li' che ci si avvicina di piu' alla verita'.
Tutto quello che viene dopo deve confermare o meno cio' che in una frazione di secondo abbiamo sintetizzato e che ci ha fatto entrare in un mondo fisico deduttivo per noi completamente sconosciuto.
Ed e' quello che e' successo in particolare ad Einstein.
La sua rappresentazione della relativita' generale non e'"scollata"
dalla oggettivita' della natura.Quando fai riferimento allo spazio tempo quadrimensionale la componenete spazio e' effettivamente tangibile.
La curvatura dello spazio e' una realta' geometrica spaziale vera che spiega
ad esempio la stazionarieta' dell'orbita di satelliti o dei pianeti intorno al sole.
Se ti interessa nel prossimo post possiamo vedere come si crea questa distorsione solo dello spazio.
SIMMETRIA is offline  
Vecchio 15-06-2007, 17.42.15   #29
Marius
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-06-2007
Messaggi: 529
Wink Riferimento: Sportello della relativita'

Rispondo a Simmetria.

Se mi parli della metrica di Kerr o Schwarzchild non penso di potervi "accedere" mentalmente....
Avrei bisogno di capire, con meno matematica possibile, perchè il fotone, che Albert sostiene non aver massa, può essere curvato da un campo gravitazionale....Forse perchè se avesse massa sarebbe anche soggetto a un'accelerazione, ovvero a una variazione di velocità, il che è in contrasto con la costanza della velocità della luce....?
Non è più logico pensare che il vuoto, che è dotato di permeabilità elettrica e magnetica sia un "soggetto fisico materiale".....Ovvero in grado di trasmettere quantità di moto e momento angolare.....E così tutta la materia ?
Non ci sarebbe bisogno di "inventare" la materia oscura per far tornare i conti della gravitazione.....

Un saluto

Marius
Marius is offline  
Vecchio 15-06-2007, 20.32.37   #30
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Sportello della relativita'

Citazione:
"perchè il fotone, che Albert sostiene non aver massa, può essere curvato da un campo gravitazionale."

Semplicemente perchè curvandosi lo spazio-tempo, a causa della gravità, la traiettoria che necessariamente si sviluppa nello spazio-tempo, viene a sua volta curvata.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it