Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Filosofia Quantistica e Spiritualità di Ulrich Warnke. Traduzione a cura di Corrado S. MagroFILOSOFIA QUANTISTICA
e Spiritualità

La chiave per accedere ai segreti e all’essenza dell’essere.
Di Ulrich Warnke
Traduzione a cura di Corrado S. Magro
In esclusiva assoluta per l'Italia, per gentile concessione dell’autore e dell’editrice Scorpio la traduzione del libro di Ulrich Warnke: Quantenphilosophie und Spiritualität.

 

Perdonatemi l’ardire di confrontarmi con una tematica che occupa i piani superiori della dialettica  quantistica, io semplice lettore che si cimenta con lo scritto di Ulrich Warnke. Uno scritto, tenete presente, a detta dell’autore, volutamente provocatorio e che mette sul tappeto problematiche e argomenti che nei decenni di vita trascorsi avevo solo sfiorato di tanto in tanto a contatto collaterale con tematiche di sviluppo interpersonale, analisi bio strutturali, linguaggio somatico, tecniche di relax ed autosuggestione eccetera (mi occupavo di elettronica high-tech e mi servivano).

Venuto a conoscenza di Riflessioni.it, oltre alle mie che ogni tanto si fanno vive, ho chiesto al Warnke e alla casa editrice che ha pubblicato il trattato, l’autorizzazione a tradurlo e a pubblicarlo a puntate. Non esistendo appunto in lingua italiana e ammaliato dal contenuto, quando per puro caso, e non so nemmeno da dove, è entrato riflessioni.it nella mia posta elettronica, visto che non si tratta del solito sito che vende scarpe, reggiseni, creme abbronzanti e altre cianfrusaglie, né tanto meno si veste delle banalità  di FB o di altre reti sociali o conciliaboli, ho preso il coraggio a due mani e mi son detto perché non provare a metterlo in lingua italiana a disposizione (in prima visione, ehm!) di chi frequenta il sito?

Ebbene la risposta alla mia richiesta, a differenza di altre, è stata positiva. Warnke e la casa editrice hanno detto sì anche perché lo faccio gratis, e ci sto provando.

Avete letto bene: “ci sto provando”. Tradurre dal tedesco in italiano termini non di uso corrente che richiedono conoscenze specialistiche di biologia, psicologia, medicina e neurologia non è un giochetto per “i ragazzi della via Pal”, specialmente per uno come me che non è un’aquila ma razzola.

Comunque ormai il dado è tratto e mi trovo immerso in un Rubicone che, al posto di lambirmi con dolcezza, vedendomi al centro del guado mi ha avvolto in un mulinello e sghignazzando prova a sommergermi. Non ha trovato nulla di meglio per evitare una reazione: ho accettato la sfida!

Non crediate comunque che la “singolar tenzone” si sviluppi a mio favore (perdonate se non uso  metafore calcistiche, al solo pensarci soffro di allergia). Con la daga di Rubicone o di Cesare se preferite, ci scambiamo fendenti che ogni tanto mi costringono a chiedere aiuto e qualche cerotto. Con questo non cerco scusanti ma avverto il lettore smaliziato o esperto (mettendo da parte il polemico) a non volermene se dovrà confrontarsi con qualche imperfezione che faccio di tutto per evitare e lo invito a cogliere il succo del pensiero e del discorso di Warnke che mi sforzo di trasmettere. Chi per consolarsi vuole incontrare  altre imperfezioni, lo rimando su  Create Space di Amazon dove sotto il mio nome troverà degli scritti (miei sì, avete capito bene) che ne contengono molte altre. E se è curioso di leggere gl’incipit, che cerchi gli stessi su amazon.de, .fr, o .gb che a differenza del sito .it si danno la briga di mettere a diposizione dei lettori, indici e le prime pagine dei testi (narrativa italiana nel mio caso) che permettono di sondare se chi e se quello che scrive, è degno di essere letto. Ah! Perdonate: chi ama il digitale li potrà trovare anche sul cantiere www.fantarea.com di prossima apertura o forse già aperto quando leggerete questa introduzione.

Vi ho annoiato? Mi auguro di no.

 

   Corrado S. Magro - Settembre 2014

 

Filosofia Quantistica e Spiritualità
La chiave per accedere ai segreti e all'essenza dell'essere
Quantenphilosophie und Spiritualität
Der Schlüssel zu den Geheimnissen des menschlichen Seins

 

Indice generale

 

Introduzione - Chi è Ulrich Warnke?
Preambolo
Prefazione dell’autore

 

1. Scienza e Spiritualità sono inconciliabili in assoluto?

1.1 L'uomo questo essere ancora misterioso
1.2 La società schiava di dogmi e paradigmi
1.3 Scienza naturale avulsa dalla realtà?
1.4 Scienziati alla ricerca del senso della vita

 

2. Aspettativa e fede

2.1 Come avviene la commutazione del processo spirituale in quello materiale?
2.2 Come funziona l'effetto Placebo-Nocebo?
2.3 Aspettativa e fede innestano l'avvenimento reale
2.4 Alla ricerca di un mondo creativo diverso

 

3. Materia energia e vuoto nel corpo umano

3.1 Il corpo e la sua materia? Cos’è?
3.2 L'organismo quale sistema quantistico
3.3 “L’oceano delle infinite possibilità”, sorgente del divenire
3.4 A qual fine gli esseri viventi necessitano del corpo materiale?
3.5 Il paradosso quantistico di Zenone
3.6 Risonanza: cacciatore e amplificatore di energia

 

4. Tutto trae origine dalla consapevolezza

4.1 Indagare l’essenza della vita
4.2 Come la consapevolezza pilota la materia del corpo
4.3 Il principio del feedback percettivo
4.4 La percezione a distanza: Remote Viewing
4.5 Consapevolezza: causa e non conseguenza dell'attività cerebrale
4.6 Consapevolezza universale e memoria di fondo campo delle informazioni
4.7 Anche il tempo trae origine dalla consapevolezza
4.8 Esiste un tempo oggettivo fuori dalla consapevolezza?
4.9 Retroset, condizionamento di un passato

 

5. Realtà e Informazione. Cosa sono per noi?

5.1 Il mondo dei sogni
5.2 Il mondo delle esperienze mentali
5.3 Un sofisma della logica
5.4 Misticismo nella Filosofia quantistica
5.5 Il ruolo dell’osservatore nella realtà quantistica
5.6 Mondo esterno e interno sono una sola cosa
5.7 Realtà e informazione sono una sola cosa
5.8 Informazione e “Oceano delle infinite possibilità”
5.9 Possibilità di guida attraverso lo spirito
5.10 Programmazione di una matrice
5.11 Principio dell’accoppiamento reattivo finalizzato

 

6. Fondamenta delle arti guaritrici

6.1 Guarigione come ricostruzione di forma/struttura/configurazione
6.2 Retroset e guarigione
6.3 Operazione bio-cronologica
6.4 I potenziali ridanno efficacia a informazioni di fasi che stanno all'inizio dell'evoluzione
6.5 Guarigione attraverso informazioni dalla matrice
6.6 Una personalità alterata trasforma l'infermità
6.7 L'infinità della consapevolezza e la scienza

 

7. L'interfaccia tra mente, anima e corpo materiale

7.1 Lo Spin quale meccanismo elementare di commutazione
7.2 Attività dei Quanti dimostrate sperimentalmente in processi di vita e di consapevolezza
7.3 Lo Spin: collegamento con il campo universale dell'informazione
7.4 Da quattro le forze ancestrali diventano tre
7.5 Energia e materia oscura, matrici di anima e intelletto

 

8. Trasposizione delle conoscenze ancestrali e nuove

8.1 L'autoistanza come sistema quantistico
8.2 Impiego/applicazione della consapevolezza assoluta
8.3 Espansione della consapevolezza è espansione della percezione
8.4 Cognizioni intuitive
8.5 Organizzati in funzione dello scopo
8.6 Sapere segreto codificato
8.7 Limitatezza, primo ostacolo per la trasposizione
8.8 Il sogno lucido come stato di trance
8.9 Breve sguardo panoramico sui metodi

 

9. L'alchimia ci indica il sentiero

9.1 Discesa dell’intelletto ascesa dell’anima e riunificazione nella Grande e Piccola Opera

 

 

Corrado S. MagroCorrado S. Magro, nasce a Noto (SR), agli inizi del 1940, ultimo di sette figli. Contadino-studente, nel 1965 abbandona gli studi umanistici ed emigra. Operaio di giorno e studente di notte si specializza in elettronica industriale e gestione aziendale. Vive da decenni nei pressi di un laghetto della periferia zurighese, senza dimenticare le aride colline degl’Iblei. Lavoro e avidità di conoscere ne hanno fatto un appassionato di High-tech attento al progresso che con la Quantistica galoppa verso un futuro ricco di nuovi e affascinanti orizzonti, con l’essere umano, manuale tutto da scoprire e al quale iniziamo timidamente a togliere i sigilli. Chiuso il ciclo lavorativo a quasi 70 anni, la passione per la scrittura tenuta a lungo sotto chiave lo spinge a pubblicare su Create Space e prossimamente in digitale su fantarea.com. I suoi scritti sono eventi vissuti, tramandati o prodotti dalla fantasia, impregnati di emozioni forti e spesso mordaci. La conoscenza di diverse lingue, oltre alle letture lo spinge a cimentarsi con traduzioni anche impegnative.

Prova a fare suo il motto: “ogni giorno un bel giorno”!

scmagro.mps@ggaweb.ch

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...