Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 06-07-2006, 01.22.12   #181
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Citazione:
Messaggio originale inviato da marcoriccardi1980

Per l'utente che mi ha chiesto come fa un trentino ad odiare le montagne, rispondo: beh provaci tu a vivere 26 anni sotto dei muraglioni alti 2000 metri dove il sole lo vedi solo in estate a mezzogiorno.

Bye

L’utente sopraindicato risponde: De gustibus non disputandum est

Comunque caro marco1980 non ti preoccupare, prima o poi una vestale la troverai e te lo ricorderà fino alla morte la sua verginità

bye a te boy
edali is offline  
Vecchio 06-07-2006, 09.26.07   #182
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Re: Re: Re: imene: definizione alternativa

Citazione:
Messaggio originale inviato da catoblepa


......ti ricordi il nome di un filosofo donna della antica Grecia?

Francamente mi sfuggono i nomi di "filosofe" in generale...


Concordo comunque con quanto ha detto marcoriccardi...
...nessuno è riuscito a cogliere il lato romantico e poetico delle sue dichiarazioni. La fisicità e la materialità hanno preso il sopravvento così come nella realtà viene preferita l'auto di lusso e la benestantaggine rispetto l'integrità morale ed il pensiero puro e semplice che stanno alla base dei buoni padri di famiglia.

...e poi ci si lamenta che non esistono più gli uomini di una volta!
maxim is offline  
Vecchio 06-07-2006, 09.32.32   #183
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Messaggio originale inviato da maxim
Ecco bravo...

Che ne dici di rispondere alla domanda che ti avevo fatto tanti posts fa?...è ora?

Ripeto la domanda:
- per quale motivo tu preferiresti una moglie non vergine?



maxim,

ricominci con i bravo?
Hai già dimenticato i "fratello" i "Mahatma" e i "Krueger"?

Da dove prendi questa nuova energia? Dal fatto che il sottoscritto ha appena subito una bella scorrettezza da parte di Fragola?

Lo confermo, sei proprio un curiosone. Comincio però anche a chiedermi il perchè di tutta questa attesa per la risposta di Franco. Sembra quasi che tu viva un'attesa escatologica!


Franco
Franco is offline  
Vecchio 06-07-2006, 09.37.12   #184
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da edali
L’utente sopraindicato risponde: De gustibus non disputandum est

Comunque caro marco1980 non ti preoccupare, prima o poi una vestale la troverai e te lo ricorderà fino alla morte la sua verginità

bye a te boy

Beh, Edali; non credo sia la cosa migliore da augurargli. Le vestali erano "vergini" nel senso che i greci davano alla parola. (che probabilmente è anche il senso che davano alla parola i cristiani dei primi secoli! ) E quel significato non aveva nulla a che vedere con la sessualità, ma aveva invece tutto a che vedere con l'intergità dell'anima.
Fragola is offline  
Vecchio 06-07-2006, 10.45.09   #185
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Fragola cara, sembra proprio che durante l’impero romano il requisito di una vestale era appunto la verginità.
“Inizialmente erano tre (o quattro) fanciulle vergini. Successivamente il loro numero fu portato a sei. Venivano scelte a sorte tra 20 fanciulle senza difetti in età compresa tra i 6 e i 10 anni, esclusivamente di famiglie patrizie, e consacrate al culto mediante il rito della captio officiato dal Pontefice massimo.
Dovevano prestare servizio per trent’anni (dieci come novizie, dieci come addette al culto e dieci come istruttrici delle novizie), dopo i quali erano libere di - ma non costrette a - lasciare il collegio e, volendo, sposarsi.
………………………..
Le uniche colpe che potevano sovvertire questo statuto di assoluta inviolabilità erano lo spegnimento del fuoco sacro e relazioni sessuali, che venivano considerate sacrilegio imperdonabile (incestus), in quanto la loro verginità doveva durare per tutto il tempo del servizio nell'ordine.
In questi casi la vestale non poteva essere perdonata, ma neppure uccisa da mani umane, in quanto sacra alla dea. Se perdeva la verginità o lasciava spegnere il fuoco sacro, la Vestale veniva dunque frustata e poi vestita di abiti funebri e portata in una lettiga chiusa, come un cadavere, al Campus sceleratum, che era situato presso la Porta Collina ma ancora dentro le mura.
Là veniva lasciata in una sepoltura con una lampada e una piccola provvista di pane, acqua, latte e olio, il sepolcro veniva chiuso e la sua memoria cancellata.
Il complice dell'"incestus" subiva invece la pena degli schiavi, fustigato a morte.” uno stralcio da qua http://it.wikipedia.org/wiki/Vestale

Credo di sapere a quali tipi di vestali facevi riferimento, le sacerdotesse di Iside (per esempio) le quali praticavano l’iniziazione isiaca, cioè in parole povere (molto povere purtroppo per una mia mancanza) sapevano creare quel canale con l’oltre tanto ricercato dai maschi con dei riti più lunghi.




avevo augurato al "nostro" boy di trovare una vestale magari fra 10 anni (6 + 30 di collegio) e ridacchiavo dentro di me pensando come si comporterebbe oggi una che si "regala" al suo unico "padrone" e "dio in terra" quando costui va a bussare anche alle altre porte. La verginità regalata in questo caso diventerebbe un ricatto.


edali is offline  
Vecchio 06-07-2006, 10.47.52   #186
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Sì, ma la parola verginità aveva proprio un altro significato. Ma ne ho già scritto più su.
Fragola is offline  
Vecchio 06-07-2006, 11.18.30   #187
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Re: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Messaggio originale inviato da Franco
maxim,
ricominci con i bravo?
Hai già dimenticato i "fratello" i "Mahatma" e i "Krueger"?
Da dove prendi questa nuova energia? Dal fatto che il sottoscritto ha appena subito una bella scorrettezza da parte di Fragola?
Lo confermo, sei proprio un curiosone. Comincio però anche a chiedermi il perchè di tutta questa attesa per la risposta di Franco. Sembra quasi che tu viva un'attesa escatologica!
Franco
La invito a tornare al tema della discussione o sarò costretto ad eliminare tali messaggi che non solo non interessano i lettori ma ostacolano la discussione. Approfitto per ricordare a tutti che questo forum non è una chat e i messaggi personali sono possibili solo attraverso i messaggi privati.
Grazie
webmaster is offline  
Vecchio 06-07-2006, 12.37.16   #188
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Senza scherzare

Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
Sì, ma la parola verginità aveva proprio un altro significato. Ma ne ho già scritto più su.


Ok Fragola. Facevi riferimento all’integrità dell’animo. Da augurare a tutti quanti noi.


edali is offline  
Vecchio 06-07-2006, 13.42.42   #189
catoblepa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2006
Messaggi: 282
Una soluzione alternativa potrebbe essere sposare una donna che sia solo "ascendente vergine"
catoblepa is offline  
Vecchio 06-07-2006, 15.40.54   #190
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Catopleba penso che il pc ti si era spento per ostacolarti di scrivere questo post non quello su coincidenze inquietanti. E visto che parliamo di coincidenze e di vestali sono arrivata a leggere la leggenda della Valvestino e poi questa sito:
http://www.centrostudicosmos.it/valvest/index.htm


un simbolo della purezza per voi
Immagini allegate
Tipo file: jpg fiore bianco1.jpg.jpg (35.7 KB, 101 visite)
edali is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it